Jazzitalia Eventi - Premio Tomorrow’s Jazz
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Pubblicato "Bass Way", il nuovo Metodo Didattico per contrabbasso classico e jazz di Marcello Sebastiani..

Riparte il San Severo Winter Jazz Festival. Annunciata la XI^ Edizione 2020/21 a cura del direttore artistico Antonio Tarantino.

Il Saint Louis College Of Music presenta Master di I Livello in Music Business & Management (60 CFA).

Arduino Jazz 2020. Al Parco Archeologico dell'Appia Antica il grande jazz tra nomi internazionali e sperimentazione con la rassegna ‘Dal Tramonto all'Appia: Around Jazz'.

Corso in Rebranding e Self-Promotion nel Music Business. A cura di Fiorenza Gherardi De Candei e Alceste Ayroldi.

Solo un arrivederci per Umbria Jazz. Costretti ad annullare l'edizione del 2020, sono già riprogrammati alcuni concerti esclusivi per l'edizione 2021!.

Saint Louis Club House, il nuovo salotto musicale ideato dal Saint Louis per ascoltare, vedere e degustare la musica comodamente dal divano di casa, in tempi di emergenza Covid-19. .

McCoy Tyner, icona del pianismo e del jazz, se ne è andato. Aveva 81 anni. .

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            BELLADELLI Antonio (voce e contrabbasso)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CAPRARESE Cristian (pianoforte)
            CASSARA' Elio (chitarra)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            GADDI Piero (pianoforte)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEPORE Fabio (voce)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            TATONE Angelo (chitarra)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
Premio Tomorrow’s Jazz
Al Teatro La Fenice la seconda edizione del Premio per i giovani talenti del jazz italiano. Sabato 17 ottobre le audizioni a porte chiuse. I premiati saranno ospitati in festival e club italiani ed esteri.
17/10/2020
Venezia (VE)

modifica
Info/Luogo: Veneto Jazz
Telefono: 366.2700299
Email: jazz(at)venetojazz.com
Sito: www.venetojazz.com

Seconda edizione di Tomorrow’s Jazz, il premio dedicato ai giovani talenti del jazz italiano ideato da Veneto Jazz e finanziato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Sabato 17 ottobre, alle Sale Apollinee del Teatro La Fenice di Venezia, si svolgeranno le audizioni dei giovani musicisti under 30 selezionati dall’Osservatorio di Veneto Jazz in collaborazione con la rete dei Conservatori Italiani.

Nell’esibizione (quest’anno a porte chiuse a causa delle restrizioni per il pubblico della normativa anti-Covid19) si alterneranno band e formazioni di diversa composizione, guidate da un leader. Ad alcuni di loro saranno assegnati gli ambiti premi del concorso che, oltre ad un riconoscimento in denaro per i primi tre classificati, prevede concerti in festival e club italiani ed esteri, dal Jazz at Lincoln Center di New York al Ronnie Scott’s Jazz Club di Londra, dal lettone Rigas Ritmi Festival alla partecipazione ad uno dei concerti del prestigioso circuito di Jazz Italian Platform o di Venezia Jazz Festival.

A giudicarli una giuria composta da Giuseppe Mormile (presidente e direttore artistico di Veneto Jazz), Gigi Sabelli (critico jazz), Gabriele Mirabassi (musicista) e Simone Zanchini (musicista).

I giovani musicisti selezionati per la seconda edizione del Premio Tomorrow’s Jazz sono: Aldo Di Caterino Trio (Bari) con Aldo Davide di Caterino (flauto), Bruno Montrone (pianoforte) e Antonello Losacco (contrabbasso); Beatrice Gatto (Roma) con Beatrice Gatto (voce), Federico Buccini (tastiera), Guglielmo Molino (basso elettrico), Simone Lanzillotti (batteria); Carovana Tabù (Trebaseleghe - PD) con Giacomo Cazzaro (sax alto), Federico Limardo (sax tenore e soprano), Giulio Tullio (trombone), Tony Santoruvo (tromba), Davide di Giuseppe (batteria), Nicole Brandini (basso elettrico), Andrea Albini (chitarra acustica ed elettrica), Stefano Proietti (pianoforte e tastiere); Francesco Zampini Trio (Prato) con Francesco Zampini (chitarra), Michelangelo Scandroglio (contrabbasso) e Mattia Galeotti (batteria); Guido Della Gatta Duo (Roma) con Guido della Gatta (chitarra) e Aldo Capasso (contrabbasso); Guglielmo Santimone Trio (Siena) con Guglielmo Santimone (piano), Antonio Izzo (basso), Marco Salvador (batteria); Martino De Francesco - "KD Cluster trio + 1" (Verona) con Martino De Franceschi (contrabbasso), Marcello Abate (chitarra), Marco Soldà (batteria), Lorenzo de Luca (sax); Francesco Pollon Trio (Venezia, Vicenza, Treviso) con Francesco Pollon (pianoforte), Francesco Bordignon (contrabbasso) e Max Trabucco (batteria); Treetops - Andrea Spiridigliozzi (Roma) con Andrea Spiridigliozzi (chitarra elettrica), Eric Stefan Miele (sax soprano), Daniel Ventura (sax tenore), Anna Bielli (chitarra elettrica), Marcello Tirelli (tastiere), Simone Ndiaye (basso elettrico), Luca Libonati (batteria).

I vincitori saranno comunicati dal 18 ottobre nei canali ufficiali di Veneto Jazz (sito web e pagina Facebook).

A conclusione del Premio e nell’ambito di Venezia Jazz Festival Fall edition, sabato 17 ottobre, sempre alle Sale Apollinee, il concerto aperto al pubblico (ore 19.30) di un solista del calibro di Gabriele Mirabassi, da più di trent’anni al vertice tra i migliori clarinettisti del panorama mondiale, sostenuto dal magma sonoro e creativo di Simone Zanchini, considerato uno dei più originali e innovativi fisarmonicisti della scena internazionale. Nel duo i ritmi del Sud America e la profondità pulsante del vecchio swing si mescolano alle sonorità di un jazz odierno e moderno, alternando composizioni originali a celebri standard del repertorio latino-americano (biglietti dai 18 ai 23 euro).

“Tomorrow’s Jazz” è organizzato da Veneto Jazz nell’ambito di Venezia Jazz Festival Fall edition #3 con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e in collaborazione con Teatro La Fenice di Venezia, Regione del Veneto, Città di Venezia. Media partner: Jazzit. Veneto Jazz è socio fondatore di JIP Jazz Italian Platorm.

a porte chiuse a cause delle restrizioni della normativa anti Covid-19







modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]

Questa pagina è stata visitata n° 32 volte

  Invia questa pagina ad un amico