Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

In ricordo dell'Avv. Vittorio Fortuna

Venerdì 28 maggio 2004 è deceduto in seguito ad incidente stradale l'avvocato Vittorio Fortuna, ideatore fondatore e anima del Festival Internazionale di Atina Jazz

Tutti i musicisti che hanno suonato a Atina e, chissà, forse, anche tutti gli spettatori, se lo ricorderanno sempre presente, seduto in prima fila davanti al palco della bella piazzetta di Atina, a commentare rumorosamente e ad incitare allegramente e ad alta voce i musicisti. Nella vita professionale era un noto e stimato avvocato penalista, che si trasformava nella passione per la musica (era anche appassionato e finissimo conoscitore di musica classica) fino ad apparire stravagante, anche lui personaggio e parte dello spettacolo.

Ho conosciuto Vittorio a un mio concerto. Evidentemente gli dev'essere piaciuto perché qualche settimana dopo mi invitò a cantare a Atina Jazz. In quell'occasione parlammo a lungo e mi stupii sia per la sua coltissima conoscenza della scena jazzistica (era informatissimo) sia per la sicurezza che manifestava sulla possibilità di realizzare le cose, qualunque cosa.

Del gruppo dei fondatori del Festival Jazz di Atina, Vittorio Fortuna era infatti il sognatore, la mente visionaria che 20 anni fa aveva immaginato di poter portare i migliori jazzisti del mondo a suonare nel piccolo centro della provincia di Frosinone. Per la folle impresa aveva coinvolto un gruppo di amici e, dopo aver contagiato di entusiasmo anche tutta la cittadinanza, era riuscito a realizzare proprio quello che aveva immaginato.

Anche a nome dei musicisti che lo hanno conosciuto ed apprezzato, sono certa di poter dire che ci mancherà la sua presenza vivace e che non dimenticheremo mai la cortesia, il rispetto e la considerazione con cui noi artisti ci sentivamo accolti ad Atina dall'avvocato Vittorio Fortuna.
Giuppi Paone


Comunicati:
15/06/2004"Jazz e musica di tradizione popolare": Seminari estivi a Atina.
31/05/2004Tragica scomparsa dell'Avv. Vittorio Fortuna, ideatore di Atina Jazz.

Invia un commento

© 2004 Jazzitalia.net - Tutti i diritti riservati

© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.


COMMENTI
Inserito il 31/5/2004 alle 19.40.33 da "nicodib"
Commento:
sono sinceramente dispiaciuto... io l'ho conoscuto recentemente ,un mese fa in occasione di un concerto a Cassino e sono rimasto folgorato dalla sua personalità.... il concerto era un continuo "interplay" tra noi e l'avvocato... un grande.
Nico Di Battista
 
Inserito il 4/6/2004 alle 12.12.37 da "microluca"
Commento:
...sono un ragazzo di Atina,e la notizia della scomparsa dell'avvocato mi ha lasciato sbigottito...non ho potuto assistere personalmente ai funerali(in quanto frequento l'università a Perugia),ma ho saputo di una cerimonia profonda e significativa... Vittorio...noi lo chiamavamo così,per la sua affabilità e per il suo spirito sempre gioviale e giovanile,che lo faceva essere più giovane di noi giovani,soprattutto per il coraggio che ha saputo sempre dimostrare nella sua vita,pubblica e privata...era, è, un caro amico di mio padre e mi ha trattato sempre come suo figlio...non lo dimenticherò e, penso, che il mondo del jazz,dei festival piccoli e coraggiosi come il nostro,non lo dimenticherà...ciao Vittorio,ci vediamo al prossimo concerto insieme,magari sarà ancora una volta Keith jarrett,come tre anni fà a Perugia....ciao Vittorio..
Luca.
 
Inserito il 7/6/2004 alle 17.37.17 da "v.mancini"
Commento:
Sono sorpreso e dispiaciuto...ho sempre invidiato la sua vitalità, la
sua capacità a promuovere iniziative coinvolgenti e sopratutto la sua cultura jazzistica. La città di Atina perde una personalità notevole.
Valentino MANCINI
 
Inserito il 13/6/2004 alle 17.19.44 da "alfredo.massa1"
Commento:
La scomrparsa di Vittorio, con la sua sensibilità, intelligenza, con la sua risata e la sua voce, ha lasciato una voragine nella vita di Atina. Una persona che ha contribuito in maniera incisiva alla crescita culurale ,politica e sociale di tre generazioni quando,con il suo modo di fare, al circolo di collaborazione civica, ci costringeva a noi ragazzi ad ascoltare i concerti di Massimo Urbani, Giancarlo Schiaffino, Giorgio Gaslini ecc... e a vedere il teatro cotemporaneo ( 35 anni fa circa).Ci mancherà e non sapremo mai ringraziarlo per quello che ha fatto. Alfredo
 
Inserito il 30/6/2004 alle 16.54.57 da "animonti"
Commento:
Grazie Giuppi, a nome di tutti coloro che hanno condiviso il sogno di Vittorio, e che per la sua "follia" lo hanno amato. Hai saputo ben cogliere ciò che Vittorio era per noi. Ci mancherà immensamente. Non so cosa sarà il festival senza il suo rumore e le sue disconnessioni sonore.
Anita
 
Inserito il 2/7/2004 alle 14.34.11 da "camillosavone"
Commento:
sono tornato da qualche giorno da lisbona, dove mi trovavo proprio dal ventotto maggio, ed ho appreso su internet questa tristissima notizia: tristissima soprattutto per noi che avevamo conosciuto e sorriso con l'avvocato, con Vittorio, di musica, musicisti, festival, mercati, mercanti... lui ormai starà disquisendo con i suoi idoli che lo hanno preceduto (e ce ne sono tanti) e magari anche lì organizzerà a luglio un festival con lui, immancabilmente, a rumoreggiare in prima fila. Ci fossero ancora oggi questi uomini e queste passioni, sarebbe un mondo in cui vorremmo restare a lungo...
ciao vitto', se puoi dacci una mano...
 
Inserito il 11/7/2004 alle 13.55.09 da "mpompei"
Commento:
Apprendo in ritardo della morte di Vittorio e non mi sembra vero. Mi dispiace non esserci stato a salutarlo per l'ultima volta, mi dispiace che non ci incontreremo più...
Mario
 
Inserito il 13/7/2004 alle 23.42.18 da "r_giallo"
Commento:
nella ricerca del programma del festival di atina jazz di quest'anno mi sono imbattuta in questa tragica notizia, utilizzo questo verbo per sottolineare la casualità con la quale ne sono venuta a conoscenza. Ciò mi rammarica, un uomo così intenso e lungimirante non puo essere dimenticato; esprimo il più profondo cordoglio per la sua scomparsa e allo stesso tempo contagiata dalla sua idealità e dai suoi sogni ne manterrò vivo il ricordo un'appassionata di jazz
 
Inserito il 21/1/2005 alle 21.10.21 da "RadiciDelCemento"
Commento:
SARAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI VITTORIO.
TI RICORDEREMO SEMPRE IN PRIMA FILA PER ATINA JAZZ.
Rdc.Atina
 
Inserito il 17/4/2005 alle 19.15.40 da "marcotasc"
Commento:
mi sembra dovuto questo mio saluto ad una grande persona!!!!!!
ciao vittorio
 
Inserito il 15/2/2006 alle 22.46.24 da "tamburroriccardo"
Commento:
Purtroppo, il 28/05/04, è morto l'ANIMA del paese di ATINA... Naturalmente non ci sono parole per descrivere questo brutto avvenimento, perchè per chi conosceva Vittorio e per chi AMAVA il JAZZ, sopratutto (ATINA JAZZ), potremo dire che è una realtà che non avremmo MAI voluto!!! Sicuramente un PERSONAGGIO come lui, non lo rivedremo mai più, ma è proprio per lui che ATINA JAZZ, deve ritornare quella di un tempo e deve riscattarsi, portanto nuovi artisti JAZZ, che rifacciano sognare e GASARE il GRANDE paese di ATINA!!! Spero che qualcuno accolga il mio appello e riguardo ha VITTORIO, che dire di lui, era un provocatore, un trascinatore, un GASATORE e lo ricorderemo lì, nella prima fila di ATINA JAZZ muovendo la testa, fuori tempo, in senso di apprazzamento di quella musica, si quella GRANDE MUSICA... Tamburro Riccardo (OTTOZ JUNIOR)
 
Inserito il 20/7/2007 alle 16.47.26 da "marcotasc"
Commento:
a pochi giorni della XXII edizione di atina jazz mi sembra doveroso ricordare una grande persona il nostro Vittorio!!!Tasciotti Marco
 

Questa pagina è stata visitata 9.297 volte
Data pubblicazione: 31/05/2004





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti