Jazzitalia - Artisti: Ada Montellanico
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Ada Montellanico
voce

Cantante mediterranea capace di interpretazioni intense e ricche di sfumature, Ada Montellanico è unanimemente riconosciuta interprete di estrema, raffinata sensibilità.

Il suo repertorio si è di volta in volta soffermato su zone diverse del canto jazz. Dapprima sugli standards americani, affrontati con rara originalità e con costante attenzione al rapporto espressivo testo - musica. Poi sul "song book" di Luigi Tenco, cui nel 1996 la Montellanico ha dedicato un riuscitissimo CD registrato per la Philology (L'altro Tenco).

E' a partire da questo CD che l'universo interpretativo comincia ad imporsi come uno dei più ispirati del panorama jazzistico italiano.

"Ma l'amore no" registrato nel 1997 con il trio di Enrico Pieranunzi, Lee Konitz ed Enrico Rava special guests, offre un'immagine ancor più definitiva e preziosa di un talento vocale in grado di spaziare con disinvoltura dallo scat più dinamico e trascinante ad atmosfere impregnate di un caldo, sognante intimismo.

Principali collaborazioni
Enrico Pieranunzi, Enrico Rava, Massimo Urbani, Roberto Gatto, Mario Raja, Fabio Zeppetella, Jimmy Cobb, Lee Konitz, Walter Booker, Nat Adderley, Ben Sidran, Gary Bartz, George Cables, Albert Heath.

Festival
Four Roses Roma 85, Atina 87, Bacoli 88, Venezia 88, Catania 89, Ancona 93, Genova 93, Calvi 96, Ferrara 96, Francavilla 96, Villa Celimontana Roma 97-98-99, Monteroduni 97, Fabriano 97, Fogliano 97, Bari 97, Ivrea 98, Ciampino 98, Nocera 98, Vicenza 98, Lucca 98, San Casciano 98, Udine 98, Imola 99, Atina 99, Nocera 99.

Ha tenuto molti concerti in Francia e Olanda.

Ha collaborato per diversi anni con Ialsax, quartetto di sassofoni di Gianni Oddi, con il Kammerton Vocal Ensemble, gruppo vocale a cappella e con il Blue Note Ensemble, formazione classica diretta dal Maestro Marcello Faneschi, dove ha affrontato il repertorio gershwiniano.

Ha partecipato alla XXII edizione del Premio Tenco, risultando tra le migliori interpreti del 1997 ed esibendosi in trio con Enrico Pieranunzi ed Enrico Rava nella serata finale del Premio, trasmessa da RAI 2.

Ha vinto il premio Montefortino '99 come una delle interpreti più importanti del panorama Jazz italiano.

Discografia
Ada Montellanico & Jimmy Cobb
The Encounter
Philology - 1993

Whisper not
Ada Montellanico & Enrico Rava
L'altro Tenco
Philology - 1996

Quasi sera
Enrico Pieranunzi & Ada Montellanico
Ma l'amore no
Soul Note- 1997

Amore Baciami

Ada Montellanico
Suoni Modulanti



Enrico Pieranunzi e Ada Montellanico
Danza di una Ninfa (Storie di Tenco)




Dicono di lei:
[...] Ho trovato un'artista nella cui personalità, feeling e senso poetico, si sposano ad un timbro vocale suadente e di sabbia, con uno stile che poco concede all'esteriorità per preferire un rapporto privato basato sui chiaroscuri, sulle sfumature, sulle pieghe più nascoste della composizione. [...] Ada canta con grande senso della divisione, quindi con superbo bagaglio tecnico e si preoccupa costantemente di raccontare una storia, come Lester Young, come Dexter Gordon o Charlie Parker o Phil Woods.[...] Ada Montellanico riesce benissimo a rendere uniforme il messaggio espressivo, così come un pittore sa farsi riconoscere attraverso le fasi diverse della propria creatività.
Massimo Tarabelli - Musica Jazz

[...] La vocalist seduce innanzitutto per l'espressività e la sensualità del suo canto, ma anche, a tratti, per una certa inquieta trasgressività.
Giuliano Almerigogna - Il Messaggero Veneto

[...] Una vocalità piena e sensuale capace di mille sfumature.
Luigi Onori - Musica Jazz

Ada si mostra capace di adattare la lingua italiana alle sue esigenze interpretative: la spezza, ne allunga le sillabe, talvolta la tronca. Un segno di grande versatilità, intelligenza e sensibilità musicale.
Adriano Mazzoletti

"Ma l'amore no" è un disco che in Francia avrebbe guadagnato le copertine. Ada Montellanico e Enrico Pieranunzi hanno affrontato una sfida che ha visto fallire più di un jazzista anche in tempi recenti e sono riusciti a realizzare un prezioso album di Jazz.
Paolo Biamonte - "Musica" - La Repubblica


Progetti 1999 - 2000

Ada Montellanico & Enrico Pieranunzi duo

A due anni da "Ma l'amore no" Ada Montellanico e Enrico Pieranunzi danno vita ad un nuovo ed appassionante incontro musicale.
La specialissima, emozionante voce della Montellanico appare l'ideale veicolo espressivo per gli originali "racconti in musica" di Pieranunzi.
Spericolate improvvisazioni a due, la ricerca in tandem di un sempre più profondo "oltre" comunicativo, fanno di questo duo una proposta unica nel panorama jazzistico italiano.
Il repertorio del duo comprende
composizioni originali di Pieranunzi su testi di Shakespeare, Ezra Pound, Langstone Hughs, Giampaolo Conti e dello stesso Pieranunzi.
 

Ada Montellanico quartetto - Omaggio a Bill Evans

Five (Registrazione live al Festival "Jazz & Image" di Villa Celimontana 1999)

Questo omaggio a Bill Evans vuole essere un proseguimento, anche se non del tutto esplicito, della ricerca sulla canzone del due CD precedenti: "L'Altro Tenco" e "Ma l'amore no".
Una passione antica quella per Bill Evans che si evidenzia in questo progetto dove si vuole esplorare il suo mondo musicale così intenso e pieno di lirismo.
Vengono eseguiti brani come "Turn out the stars", "Time remembered", "Only child" e molti altri, per i quali precedentemente Gene Lees, Bob Dorough, Carol Hall, hanno scritto dei testi dove la forza espressiva di Evans viene ancor più sottolineata proprio dalle stesse parole.
Gli arrangiamenti sono del tutto originali e la scelta non casuale di introdurre la chitarra è per cercare continuamente atmosfere sonore dove la melodia del canto può evidenziarsi in tutta la sua bellezza e il suo lirismo.

Ada Montellanico Voce
Pietro Condorelli Chitarra
Piero Leveratto Contrabbasso
Lorenzo Tucci Batteria
 

Ada Montellanico & Enrico Pieranunzi trio


Ada Montellanico
Suono Di Donna




Ada Montellanico
Il sole di un attimo




Per contatti e informazioni:
Ada Montellanico

E-Mail :
ada@montellanico.com
sito: http://www.adamontellanico.com




Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Ada Montellanico

Questa pagina è stata visitata 19.090 volte
Data pubblicazione: 16/11/2000





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti