Jazzitalia - Artisti: Aldo Bucci
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Aldo Bucci
tromba, flicorno

Nato nel 1960, ha studiato tromba con il M° F. Lentini diplomandosi nel 1981 presso il Conservatorio "N. Piccini" di Bari seguendo contemporaneamente un corso di perfezionamento sulla musica antica barocca con D. Shorts.

Al suo attivo ha molteplici esperienze nel campo della musica cosiddetta "colta" suonando con orchestre da camera, sinfoniche e vari complessi di ottoni. Ha vinto diversi concorsi internazionali tra cui (1° classificato) "Città di Matera 90 "; (1° classificato) "Festival Itria Sound Jazz 92" Costernino (Br); (3° classificato) "Gargano 89 Giovani Musicisti "; finalista alla Rassegna Nazionale "Gruppi Emergenti" Forli; concorso nazionale "MassimoUrbani 2000" Urbisaglia.

Le sue prime esperienze di carattere jazzistico risalgono al 1985 con la partecipazione in vari gruppi locali, ma soprattutto con la frequenza di corsi di musica jazz: "Umbria Jazz 85" con J. Blanchard, P. Jeffrey; "Siena Jazz" '87/'88/'89 con E. Rava, C. Fasoli, G. Gazzani, P.Fresu; "Zetema '91" (Matera), progetto musicale conclusosi con la realizzazione di un CD con la partecipazione di E. Fioravanti, R. Ottaviano, S. Lacy e G. Ferris.

Ha al suo attivo numerosi concerti in rassegne jazzistiche di varie città italiane riscuotendo ovunque un apprezzabile successo di pubblico e di critica tra cui ricordiamo: "6° Rassegna del Jazz Italiano" al Capolinea di Milano, "Concorso Nazionale di Jazz" Barga (Lucca), rispettivamente con l'Ensamble Siena '88 e '89 (gruppi formati dai migliori allievi prescelti per rappresentare i corsi di Siena jazz);"Rassegna Sud Jazz" Palermo; "Il Jazz in Puglia 92" (a cura dell'A.M.J di Bari); Siena Festival 91 "Città della Musica Bari 93"; "Talos Festival 96" (Ruvo di Puglia), Festival Mediterraneo 99 (Bisceglie), "Pulsano jazz 2002" (Taranto), Beat Onto Jazz Festival 2002, Roccella Jonica 2003 suonando nell'orchestra diretta da Butch Morris ospiti Riccardo Fassi, J.A. Deane, Tyshawn Sorey ecc..

con Roberto OttavianoFa parte della "Big Band J.S.O." diretta dal M° Paolo Lepore, dove ha avuto l'occasione di suonare con ospiti d'eccezione quali Lee Konitz , Sal Nistico, B. Bailey, Tony Scott, Tullio De Piscopo, Marcello Rosa , Enrico Rava, M.Lomuto, Rossana Casale, S. Arnaldi, Sante Palumbo, E. Wilkins, Bob Mintzer, Tiziana Ghiglioni,  R. Gould ecc., e dell'orchestra dell'A.M.J. Puglia collaborando con Paolo Damiani, Mario Raja, E. Colombo, K. Tippet, Pino Minafra, Ngyén, Gianluigi Trovesi, M. Mayes, ecc.; ha collaborato con l'orchestra diretta da Michael Applebaum con J. Garrison vocalist.

Inoltre suona nella orchestra sinfonica "Magna Grecia" di Taranto, dove ha avuto l'occasione di suonare da solista con Milva, Ami Stewart ecc.

Dal 1989 guida un proprio gruppo musicale avvalendosi della collaborazione di ottimi musicisti già noti in campo internazionale: Tino Tracanna, Roberto Ottaviano, Paolo Damiani, Aldo Vigorito, Massimo Manzi, Nico Marziliano, Guido Di Leone, Maurizio Quintavalle ecc...

RECENSIONI

GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO (1985)
...ancora buon jazz made in Bari…..il trombettista Aldo Bucci. un giovane musicista che proviene dal conservatorio cittadino, grazie agli studi ed alla impostazione classica, è dotato di una voce molto bella e perfettamente intonata.

GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO (Bari 23/12/1986)
...Aldo Bucci, giovane di belle premesse, ha scelto di intraprendere il mondo del jazz e non mancherà di dare buoni frutti se ben coltiverà i propri entusiasmi musicali.

GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO (Bari 30/08/1989)
...e prima di concludere, giusto due parole per il secondo gruppo di allievi esibitosi al "SIENA JAZZ': una giovane e bella formazione in cui si è messa in evidenza la tromba di Aldo Bucci, un barese che sta venendo su bene.

MUSICA JAZZ E BLUE JAZZ (Barga - Lucca 23/8/1989)
...inoltre due gruppi "ENSAMBLE JAZZ 89", composti dai migliori allievi dei seminari stessi, si sono esibiti come ospiti durante le due serate conclusive del festival Barghigiano, ottenendo tra l'altro un grande successo...

Aldo Bucci con Tyshawn Sorey (Roccella Ionica 2003)IL MESSAGGERO E LA REPUBBLICA (Forlì 24/7/1991)
,,,nove giovani formazioni scelte su una rosa di oltre sessanta candidature tra le più rappresentative del panorama jazz italiano ... cui farà da contrappunto il feeling mediterraneo dell'Aldo Bucci Quartet, raffinato combo proveniente dal capoluogo pugliese ...

IL GIORNALE DI SICILIA (Palermo 1/2/1992)
l'associazione musicale... prosegue la sua attività volta principalmente alla valorizzazione del jazz italiano che spesso non riesce a farsi conoscere proponendo il quartetto di Aldo Bucci, uno dei numerosi giovani talenti apparsi di recente...

GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO (Bari 13/5/1992)
...cosi come altrettanto apprezzabili sono stati i progressi compiuti dal trombettista Aldo Bucci, un musicista formatosi al 'SIENA JAZZ' sempre più orientato sulla strada di un bop duro di Hubbardiana memoria ...

IL ROMA (Potenza 24/1/1993)
...una buona resa d'insieme per il gruppo in formazione da quasi tre anni. Un suono pulito e morbido da gustare quello del trombettista Aldo Bucci...

GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO (Bari 3//1993)
...trombettista jazz tra i più intraprendenti della scena locale, si distingue per il suo stile, chiaro e originale ...

GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO
...
è sicuramente da inserire tra i jazzisti pugliesi più validi ed operosi, sta infatti per uscire il suo primo lavoro discografico che i più attenti jazzofili attendono...

Aldo Bucci con Angelo Olivieri e Butch Morris (Roccella Ionica 2003)IL ROMA (Bari 1/12/1996)
...
ciliegina sulla torta, nel finale, Summertime, la ballad che tutti aspettavano; Lepore, scegliendo l'arrangiamento di A. Farmer, l'ha fatta eseguire da Aldo Bucci al flicorno,...Bucci ha sfoderato un lirismo di notevole effetto...

MUSICA JAZZ (1/9/1998)
...
il Bucci compositore e strumentista dimostra gusto e raffinatezza, ma anche prontezza di spirito nello scegliersi i patners giusti. Tino Tracanna una presenza vivace e insuperabile, discreta al servizio di un lavoro ben congegnato che guarda oltreoceano ma senza compromessi. CD interessante con un ottimo lavoro dei ritmici Marziliano, Quintavalle, Maglìocchi, un tassello in più denso d'inventiva nel mosaico del jazz tricolore...

RIVISTA MUSICALE "BASIMEDIA MAGAZINE(1/1/1999)
...
Feeling e atmosfera, dolcezza intensità promanano dai territori jazzistici esplorati in quintetto dal trombettista Aldo Bucci ...

GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO (20/2/1999)
Battesimo discografico per Aldo Bucci ... già apprezzato sideman in numerose formazioni e più volte messosi in luce in diversi contesti nazionali....Bucci è un solista dalla tecnica solida e dalla bella voce strumentale che guarda. al campioni dell' hard bop, Freddie Hubbard fra tutti, inserendosi nel novero dei giovani trombettisti italiani ... Attraverso gli otto brani inseriti nel CD dimostra, di aver fatto tesoro della lezione del grandi, assimilandone gli insegnamenti senza rinunciare, alla propria personalità ... Un'opera interessante, in pratica, che ci piace raccogliere come tassello ufficiale di una maturità consolidata ...


RASSEGNA ARTICOLI:

articolo n. 1 articolo n. 2 articolo n. 3 articolo n. 4 articolo n. 5 articolo n. 6 articolo n. 7 articolo n. 8
articolo n. 9 articolo n. 10 articolo n. 11 articolo n. 12 articolo n. 13 articolo n. 14 articolo n. 15 articolo n. 16
articolo n. 17 articolo n. 18 articolo n. 19 articolo n. 20 articolo n. 21 articolo n. 22 articolo n. 23 articolo n. 24
articolo n. 25 articolo n. 26 articolo n. 27 articolo n. 28 articolo n. 29 articolo n. 30 articolo n. 31 articolo n. 32


ENSEMBLE:
"DAVISIANA ELECTRIC BAND" di ALDO BUCCI
La band nasce da un progetto del trombettista pugliese Aldo Bucci nel 1997. Il repertorio è essenzialmente improntato alla musica dell'ultimo Miles Davis elettrico senza tralasciare naturalmente il lato compositivo del leader che guarda alle nuove forme di espressione tipicamente metropolitane come l'acid jazz, il jungle, il drum'n bass ecc... Fanno parte del gruppo musicisti di notevole rilievo tutti hanno avuto collaborazioni con jazzisti di fama internazionale.

DAVISIANA ELECTRIC BAND
ALDO BUCCI: tromba, flicorno, harmonizer
DINO ACQUAFREDDA: chitarra el.
MARIO ROSINI: tastiere
PAOLO ROMANO: basso el.
MIMMO CAMPANALE: batteria

eventuale ospite ROBERTO OTTAVIANO al sax


ALDO BUCCI QUARTET/QUINTET
ALDO BUCCI:tromba, flicorno
NICO MARZILIANO: pianoforte
ALDO VIGORITO: contrabbasso
MARCELLO MAGLIOCCHI: batteria

eventuale ospite al sax TINO TRACANNA

SAMPLE AUDIO:
Black out
Harlem
Echoes
Ballad

Tutu
Time after time
By Night
Jean-Pierre
Vento di Scirocco

Brani dal CD Synthesis

DISCOGRAFIA
SYNTHESIS ospite TINO TRACANNA (ALDO BUCCI QUINTET)
BLACK OUT ospite TINO TRACANNA (ALDO BUCCI QUINTET)
NELLA SALA DELLE ARCATE ospite R. OTTAVIANO, E. FIORAVANTI, S. LACY, G. FERRIS (ORCHESTRA ZETEMA)
(BIG BAND J.S.O DI PAOLO LEPORE, ORCHESTRA MAGNA GRECIA ...)


Aldo Bucci Quintet special guest Tino Tracanna
Black out




Per contatti e informazioni:
Aldo Bucci
TRIGGIANO/BARI
Tel. 080 - 4687974
cell. 3402860605
Email: aldbucci@tiscalinet.it
 



Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Aldo Bucci

Questa pagina è stata visitata 21.251 volte
Data pubblicazione: 15/03/2003





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti