Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Alessio Riccio
batteria, percussioni

Alessio Riccio nasce a Firenze nel 1969
Si avvicina alla musica ed alla batteria all'età di 16 anni.

Inizia lo studio dello strumento sotto la guida di Timothy Kotowich per poi proseguire con Alessandro Fabbri, Piero Borri, Horacio "El Negro" Hernandez ed Ettore Fioravanti, partecipando costantemente a seminari di perfezionamento in Italia ed all'estero. Per quattro anni fa parte della classe di Percussione del
Conservatorio di Musica Luigi Cherubini
di Firenze seguendo gli insegnamenti del M° Renzo Stefani.

Per due anni consecutivi si diploma con il massimo dei voti ai
Corsi di Alta Qualificazione Professionale per Musicisti di Jazz
indetti dalla CEE.
Vince due borse di studio dal Berklee College of Music di Boston (USA).
Vince due borse di studio ai Corsi Permanenti di Perfezionamento Musicale di Siena Jazz.
Vince una borsa di studio dal Drummers Collective di New York (USA).

In veste di solista:

  • riceve dal Berklee College of Music di Boston (USA) il prestigioso OUTSTANDING MUSICIANSHIP AWARD, riconoscimento destinato a giovani e promettenti musicisti (luglio 1994);
  • vince il concorso indetto dall'OFP ORCHESTRA di Bologna per l'unico posto di batterista (novembre 1994);
  • si aggiudica il primo premio assoluto al Concorso Internazionale MODERN DRUMMER / DRUMMERS COLLECTIVE CONTEST, manifestazione musicale aperta a batteristi di tutto il mondo ed indetta dalla famosa rivista specializzata in occasione del 20° anniversario della fondazione della scuola di musica newyorkese (febbraio 1997);
  • si aggiudica il primo premio al Concorso Internazionale per Percussionisti PERCFEST '98 / MEMORIAL NACO (giugno 1998);
  • vince il concorso indetto dalla NEW TALENTS / FUORI TEMA ORCHESTRA e presieduto da Claude Barthélémy, già direttore dell'Orchestra Nazionale di Jazz di Francia e della Vienna Art Orchestra, venendo selezionato in qualità di batterista (luglio 1998);
  • vince il concorso indetto dalla GRANDE ORCHESTRA NAZIONALE DELL'A.M.J. per l'unico posto di batterista (agosto 1999).

Con progetti musicali da lui ideati e condotti riceve i seguenti riconoscimenti:
- 1° premio Concorso Internazionale EUROJAZZ (
1994
);
- 1° premio Concorso Internazionale BARGA JAZZ (
1995
);
- 1° premio Concorso NOE' / ARS MULTIMEDIALE - Sezione Musica Jazz (
1996
);
- 1° premio Concorso Internazionale INTERNATIONAL D.O.C. JAZZ (
1997
).

Appassionato cultore di musica contemporanea e di ricerca ha fondato nel
1995
l'ALESSIO RICCIO COMMUNICABLE PERCUSSION GROUP e fa parte del gruppo di percussione itinerante DADADANG.

E' membro stabile degli ensemble THEATRUM di Stefano Battaglia e HOMAGE TO A DREAM.

Con Claude Barthélémy ha avviato una proficua collaborazione artistica che lo ha portato a suonare con il collettivo BARTHEMATIQUES (con, fra gli altri, Sophia Domanchic, Michel Massot, Evan Parker, Wolfgang Puschnig, Michael Riessler e Gary Valente), con l'ensemble ARS NOVA sotto la direzione di Philippe Nahon, nonché in DUO, TRIO e QUARTETTO con lo stesso chitarrista francese, Helène Labarrière e Laurent Déhors.

Ai suoi progetti musicali hanno preso parte Tim Berne, Steve Lacy, Gabriele Mirabassi, Michel Godard, Dominique Pifarély ed Ernst Rejiseger.

Ha inoltre suonato con Luis Agudo, Carla Bley, Steve Coleman, Eugenio Colombo, François Cornelup, Paolo Damiani, Franco D'Andrea, Paolo Fresu, Pino Minafra, Yves Robert, Steve Swallow, Marco Tamburini, Claude Tchamitchian, Attilio Zanchi e con L'ORCHESTRA GIOVANILE ITALIANA DI JAZZ sotto la direzione di Mario Raja e Bruno Tommaso accompagnando solisti del calibro di Rudi Migliardi, Giancarlo Schiaffini e Gianluigi Trovesi.

Ha partecipato a importanti manifestazioni musicali quali:

  • Umbria Jazz, Premio Tenco, Omaggio a Piero Ciampi e Barga Jazz (1994);
  • Bayerische Musikakademie Markdoberdorf Festival, Philip Morris Jazz Festival, Festival del Jazz Italiano "Città di Siena" (1995);
  • Time in Jazz, Festival Nazionale di Musica Jazz, Le Fabbriche della Musica e 2° Salone della Musica Classica e del Jazz (1996);
  • BBC Music Live, Streets Ahead Festival, International I.A.S.J. Meeting, Harrogate International Festival, Stockton International Riverside Festival e Edimburgh Hogmanay (1997);
  • Rumori Mediterranei, L'Ombelico del Mondo - Viaggio al Centro della Percussione - (1998),
  • Banlieues Bleues / Cité de la Musique, RhythmSticks / Royal Festival Hall, Jazz e Altro / Oltre il Jazz, Perugia Classico (1999);
  • Sons d'Hiver (2000);
  • Theatre Olympics Moscow, Festival International des Musiques d'Aujourd'hui (2001).

Inoltre, sempre suonando musica creativa, si è esibito in concerti e happening in Austria, Belgio, Francia, Germania, Inghilterra, Olanda, Russia, Scozia, Spagna e Svizzera oltre a partecipare a manifestazioni organizzate in occasione di importanti eventi a carattere extramusicale. 

Suona esclusivamente The Metalanguage Unit, scultura sonora concepita e realizzata in collaborazione con Ufip e Drum Sound e frutto di una ricerca timbrica, ergonomica, materica e di linguaggio che, di comporto ad un ampio processo spirituale, la inseriscono nel campo dell'Arte Gestuale, fondendo acustica ed elettronica, suono e spazio, creatività ed accuratezza, interpretazione ed improvvisazione.
Da menzionare, in tal senso, le costanti collaborazioni con scultura, pittura, poesia, prosa , teatro e danza, significativi veicoli per una compiuta espressione artistica. 

Tiene seminari e stage in tutta Italia: importanti le partecipazioni alla Fiera Interexpo Music di Pesaro (1995 e 1996), al Disma Music Show di Rimini (1997, 1998, 1999, 2000 e 2001) ed alla serie di seminari organizzati dal Musicus Concentus di Firenze (1995), manifestazioni nelle quali erano presenti i migliori batteristi italiani.

Tra il
1996 ed il 1998
ha concepito, dato forma e fondato l'etichetta discografica UNORTHODOX RECORDINGS e la casa di produzioni musicali THE DRUMMIN' HEDGEHOG PRODUCTIONS entrambe dedite alla produzione di musica creativa con le quali concretizza i propri progetti discografici, video ed editoriali.

Discografia Selezionata:
Lirion Trio -
Eurojazz '94
(Splasch Records CD H444-2) 1994
Massimo Ciolli -
Barycentre
(PRJ 40010) 1995
Massimo Ciolli -
Reunion
  (ITW 50006) 1995
Stefano Battaglia Theatrum -
Gesti
(Splasch Records CD H901.2) 1998
Stefano Battaglia Theatrum -
Mut(e)azioni
(Splasch Records CD H902.2) 1998
Stefano Battaglia Theatrum -
Rito Stagionale
(Splasch Records CD H903.2) 2000
Alessio Riccio with Ernst Reijseger -
Drawing
(Unorthodox Recordings UNHX-002-CD) 2000
Alessio Riccio -
(In)natural Rhythms
(Unorthodox Recordings UNHX-003-CD) 2001
Alessio Riccio/Stefano Battaglia/Dominique Pifarély -
Unsubstantial
(Unorthodox Recordings UNHX-004-CD) 2001
Homage To A Dream -
Le Avventure di Pinocchio
(Unorthodox Recordings UNHX-007-CD) 2001

Di prossima pubblicazione:
Alessio Riccio -
Memories
(featuring Tim Berne e Mark Feldman) (Unorthodox Recordings UNHX-008-CD) 2002
Alessio Riccio -
Drawing Opus 2: Paul Klee
(Unorthodox Recordings UNHX-005-CD) 2002
Homage To A Dream -
Gens de Voyage
(Unorthodox Recordings UNHX-006-CD) 2002
Alessio Riccio -
Pentagonal Voll. 1/5 per batteria sola
(Unorthodox Recordings) 2002

Video
Ufip featuring Alessio Riccio -
I Piatti Musicali e le Percussioni Metalliche "Made in Italy"
(The Drummin' Hedgehog Productions UNHX-001-VD) 1999

Di prossima pubblicazione:
Alessio Riccio -
Evolversi Ricercando…ovvero: idee, spunti e riflessioni sulla batteria contemporanea
(The Drummin' Hedgehog Productions UNHX-009-VD) 2002
Alessio Riccio -
Recital for Solo Drums
(The Drummin' Hedgehog Productions UNHX-010-VD) 2002
Alessio Riccio plus guests -
Resonating Syllables for three Drumsets and Improvisers
(The Drummin' Hedgehog Productions UNHX-011-VD) 2002

Per
ordinare ed acquistare on-line
scrivere all'indirizzo alessio@alessioriccio.com
Dischi e videos possono essere ascoltati e/o visionati nella sezione "
Creazioni" del sito web www.alessioriccio.com

Per informazioni più dettagliate visitate il sito web di Alessio all'indirizzo www.alessioriccio.com

Per contatti e informazioni:
Alessio Riccio
Via Fabio Filzi 14
50019 Sesto Fiorentino (Firenze)
Tel. 055/442407 (casa)
Tel. 055/486356 (studio)
Fax 055/416643 (ore ufficio)
email:
alessio@alessioriccio.com
web: www.alessioriccio.com



Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Alessio Riccio

Questa pagina è stata visitata 7.829 volte
Data pubblicazione: 02/09/2001





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti