Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Antonio Fraioli
clarinetto, arrangiamento, composizione

ANTONIO FRAIOLI, nato a Sabaudia (LT) nel 1966, ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio di Latina diplomandosi in Clarinetto nel 1986 con il massimo dei voti sotto la guida del M° Giuseppe Magliocca.

Successivamente ha studiato con il M° Francesco Belli e, per tre anni, con il M° Antony Pay durante i corsi estivi di Sermoneta e all'Accademia Superiore Internazionale di Musica "L.Perosi" di Biella dove ha conseguito il diploma nel
1991.
Alla formazione della sua personalità artistica ha contribuito anche il M° Antonio D'Antò con il quale ha studiato
Analisi Musicale.

Nel
1994 ha intrapreso gli studi di Jazz presso il Conservatorio "O. Respighi" di Latina sotto la guida del M° Mauro Zazzarini diplomandosi con il massimo dei voti nel 1998 discutendo una Tesi sul Bebop.

Ha partecipato al Primo Workshop sulla improvvisazione per clarinetto tenuto a Roma da Bill Smith ed al corso post-lauream biennale "Musica" (Le culture musicali: repertori d'ascolto – Elementi di didattica) presso L'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata".

E' vincitore di numerosi concorsi solistici nazionali ed internazionali ed, in particolare, ha conseguito il primo premio assoluto tra gli strumentisti a fiato nella III edizione del T.I.M. - Torneo Internazionale di Musica (concorso che si svolge in varie città europee); è, inoltre, risultato vincitore del Concorso Nazionale per il "Primo Corso di Formazione per Professori d'Orchestra di Anzio" (valevole anche per la copertura dei posti nell'Orchestra Sinfonica del Lazio), del Concorso a Cattedre per l’insegnamento di "Musica d’insieme per strumenti a fiato" nei Conservatori e di varie borse di studio.

Svolge attività concertistica in Italia ed all'estero sia come solista e in duo con pianoforte che in varie formazioni cameristiche tra le quali l'Euterpe Ensemble (quintetto di fiati e pianoforte), il Logos Ensemble, I Fiati di Parma, il Trio Histoire (violino, clarinetto e pianoforte), il Quartetto di Clarinetti "Ivan Muller", l'Hermstedt Ensemble (quartetto di clarinetti), I Fiati del Conservatorio "O.Respighi", il Sestetto di Fiati "Novecento" (flauto, oboe, clarinetto, sassofono, corno e fagotto), il Trio "Nino Rota" (clarinetto, violoncello e pianoforte), lo "Stark Quartet" (quartetto di clarinetti), l'Ensemble Musica 2000, esibendosi in stagioni concertistiche quali "Barattelli" di L’Aquila, "Sala Greppi" di Bergamo, Concerti a Villa Rufolo di Ravello, Serenatas Musicals al Claustre de la Universitat di Valencia (Spagna), A.GI.MUS., Latina Musica Oggi, Arts Academy di Roma, Accademia Musicale "S.Pietro a Majella" di Napoli, Centro Studi "E. Fromm" di Napoli, Associazione Musica e Medicina di Roma, Ripa Musica Festival di Ripalimosani, Concerti al Cocumella di Sorrento, Concerti d'estate a Villa Guariglia di Vietri Sul Mare, Festa Europea della Musica, Millennium di Atri, Associazione Sud Pontino di Formia, Accademia Musicale Lepina di Priverno etc.

Ha suonato con l'Orchestra Sinfonica del Lazio, l'International Chamber Ensemble, la Camerata Accademica Italiana, l'Orchestra dell’Istituzione Sinfonica di Roma, il Praeludium Ensemble, la Camerata Barocca.

Ha partecipato alle incisioni della musica per strumenti a fiato di Teresa Procaccini (per la EDIPAN) ed ha registrato per la Radio Vaticana.

E'
autore di composizioni, trascrizioni, revisioni, arrangiamenti di brani della tradizione jazzistica per vari organici, molti dei quali già eseguiti in Italia, U.S.A., Inghilterra, Belgio, Turchia, Colombia da gruppi e solisti quali I Fiati di Parma, il Quintetto Bibiena, il Namaste Clarinet Quartet, il Quartetto di Sassofoni Accademia, l'USAF American Clarinet Quartet, l'Ebony Kwartet, il Chinook Clarinet Quartet, il Quartetto Cavallini, il Quartetto Saxmania, il Quartetto di Clarinetti "Shuger", Calogero Palermo etc. Alcuni suoi lavori sono pubblicati da L'Oca del Cairo di Parma, dalla Ut Orpheus Edizioni di Bologna e dalle Edizioni Musicali Eufonia.

Spesso invitato a far parte di commissioni in concorsi nazionali ed internazionali, è titolare della cattedra di "Musica d'insieme per strumenti a fiato" presso il Conservatorio "G.Martucci" di Salerno.

Di seguito sono elencate alcune esperienze realizzate in collaborazione con allievi del Conservatorio di Musica "G.Martucci" di Salerno e della Giovane Orchestra Apriliana.

ATTIVITA' DIDATTICHE

CONSERVATORIO "G.MARTUCCI" di SALERNO
Progetto d'istituto 1999/2000
IL CLARINETTO ED IL QUARTETTO D'ARCHI
Docenti: Francesca Taviani e Antonio Fraioli

Il progetto IL CLARINETTO ED IL QUARTETTO D'ARCHI è nato da un'idea di Francesca Taviani e Antonio Fraioli, docenti di Musica da camera e di Musica d'insieme per strumenti a fiato presso il Conservatorio salernitano, con l'intento di consolidare le esperienze concertistiche di allievi particolarmente meritevoli attraverso la diretta collaborazione artistica con gli insegnanti. Nell'anno accademico 1999/2000 Daniela Cammarano e Luciano Barbieri frequentavano, rispettivamente, il IX e l'VIII corso di Violino, mentre Michela Coppola era tirocinante di Viola presso il Conservatorio "G.Martucci" di Salerno.

Autore: BRAHMS, Johannes
Titolo:
QUINTETTO op.115 per clarinetto e quartetto d'archi
Esecutori:
Antonio Fraioli (cl.), Daniela Cammarano (vl.), Luciano Barbieri (vl.), Michela Coppola (vl.a), Francesca Taviani (vc.)
Sample MP3:

CONSERVATORIO "G.MARTUCCI" di SALERNO
Anno accademico 1999/2000
Classe di MUSICA D'INSIEME PER STRUMENTI A FIATO
Docente: Antonio Fraioli

Questo è un esempio delle normali attività di classe nelle quali cerco di proporre agli allievi musica di varie epoche (dal barocco al contemporaneo) e nelle più svariate combinazioni strumentali.

Autore: MADERNA, Bruno
Titolo: SERENATA PER UN SATELLITE
Esecutori: Giovanni Fratestefano (fl.), Edelweiss Sanzio (fl.), Annamaria Lentisco (fl.), Rosalba Pettrone ( ott.), Marina Bencivenga (ob.), Paola Lentisco ( cl.), Antonella Iuliano ( cl.), Marina Orlando ( cl.), Angela Mazza ( cl.), Maria Imbrogliera ( cl. basso), Elia Guerriero ( sax alto), Serena La Barbera ( sax alto), Alfonso Pisacane (trb.), Maurizio Tedesco (trb. basso)
Sample MP3:

CONSERVATORIO "G.MARTUCCI" di SALERNO
Progetto d'istituto 1999/2000
L'ARRANGIAMENTO NEL JAZZ
Docente: Antonio Fraioli

Il laboratorio di studio L'ARRANGIAMENTO NEL JAZZ è stato ideato con lo scopo di fornire agli allievi le basi per realizzare partiture per piccoli gruppi jazz. Ne è scaturito un programma da concerto composto da brani interamente arrangiati dai ragazzi che si sono occupati anche delle esecuzioni.

Autore: JOBIM, Antonio Carlos (arr. Luigi Vitale)
Titolo:
THE GIRL FROM IPANEMA
Esecutori:
Massimo D'Apice (sax alto), Gianluca Roscigno (sax alto), Giuseppe Fierro (sax ten.), Angelo Cavadenti (sax ten.), Vincenzo Annunziata (sax bar.), Luigi Vitale (vibrafono), Dario Triestino (basso), Igor Caiazza (batteria)

Sample MP3:

Autore: PARKER, Charlie (arr. Massimo D'Apice)
Titolo:
BUZZY
Esecutori:
Massimo D'Apice (sax alto), Gianluca Roscigno (sax alto), Giuseppe Fierro (sax ten.), Angelo Cavadenti (sax ten.), Vincenzo Annunziata (sax bar.), Luigi Vitale (vibrafono), Dario Triestino (basso), Igor Caiazza (batteria)

Sample MP3:

 

GIOVANE ORCHESTRA APRILIANA
Anno scolastico 1997/98
LABORATORIO DI COMPOSIZIONE
Docente: Antonio Fraioli

L'associazione GIOVANE ORCHESTRA APRILIANA nasce con lo scopo di favorire lo sviluppo e la divulgazione della pratica musicale soprattutto tra i giovani, creando un'opportunità per tutti quei ragazzi che vogliono vivere un'esperienza orchestrale, seppur amatoriale. Dalla sua costituzione, avvenuta nel 1997, è stabilmente diretta dal M° Gianni Cellacchi.

Il LABORATORIO DI COMPOSIZIONE è nato con la finalità di invogliare i ragazzi a scrivere musica, esperienza spesso rinviata ad una età adulta o, ancor più spesso, mai affrontata dagli strumentisti. L'esperimento è stato ancor più stimolante trattandosi di allievi dai 12 ai 15 anni che si sono avvicinati alla musica non tutti con l'intento di proseguire gli studi in chiave professionale.

Al termine del laboratorio i sei ragazzi partecipanti hanno composto ed arrangiato il brano DUE PASSI TRA LE BLUE NOTES (basato sulle note della scala blues) per un organico di circa 45 elementi.

Autori: CERU' Michele, GUZZON Daniela, MARAZZI Alessandro, MARUCCIA Ilaria, SEPE Valeria, VUTURO Valentina
Titolo: DUE PASSI TRA LE BLUE NOTES 
Esecutori: GIOVANE ORCHESTRA APRILIANA (dir. Gianni Cellacchi)
Sample MP3:


PARTITURE

Autore

Titolo

Organico

Edizioni

DONIZETTI, Gaetano
(a cura di Antonio Fraioli)

STUDIO PRIMO

Clarinetto solo

Ut Orpheus Edizioni
ACC 29

FRAIOLI, Antonio

RHYTHM CHANGES FOR CLARINETS 3 clarinetti in Sib e clarinetto basso
oppure
clarinetto piccolo in Mib, 2 clarinetti in Sib e clarinetto basso
L'Oca del Cairo
GARIBOLDI, Giuseppe
(a cura di Antonio Fraioli e Claudio Paradiso)
ANDANTE QUASI LENTO 4 clarinetti in Sib Ut Orpheus Edizioni
ACC 31
HUMMEL, Joseph Friedrich
(rev. di Antonio Fraioli)
TRIO IN SIb MAGGIORE 3 clarinetti in Sib Edizioni Musicali Eufonia

Per contatti e informazioni:
Antonio Fraioli
emal: antonio.fraioli@libero.it


Visita la pagina delle lezioni di Antonio Fraioli su Jazzitalia


Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Antonio Fraioli

Questa pagina è stata visitata 14.582 volte
Data pubblicazione: 26/08/2001





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti