Jazzitalia - Artisti: Giuseppe Urso
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Giuseppe Urso
batteria, percussioni, composizione

Giuseppe UrsoGiuseppe UrsoGiuseppe UrsoGiuseppe Urso
click sulle foto per ingrandire

TITOLI DI STUDIO
- Diploma in Strumenti a Percussione, Conservatorio di Musica "V.Bellini" di Palermo con 10/10 (luglio1994).
- Diploma Accademico II° livello in Jazz, Conservatorio di Musica "V.Bellini" di Palermo con votazione 110/110 e lode (dicembre 2007).
- Nel 2001 Miglior batterista italiano sul referendum specializzato della rivista "Basi Media Magazine".
- Nel 2007 vince il concorso come professore d'orchestra (batteria) presso la Fondazione The Brass Group con il massimo punteggio.

PUBBLICAZIONI
- "A percussion study for two players" (2001), per Mnemes Publishing, per due esecutori.
- "Drumming"(1998), metodo per batteria con Cd edito da Panastudio Productions e distribuito da Nuova Carish Milano.
- "Vinum De Cupa" (Caligola Records/1995)
- "Martinghana" (Teatro del Sole/2001)
- Brani tratti da Martinghana sono stati selezionati in playlists dell'emittente radiofonica americana Kusp Radio e nel 2010 Rai Radio 3 per il programma Fahrenheit di Edoardo Boncinelli e' andata In onda la composizione originale "Rekhale" tratta dalla suite "Pantelleria" dello stesso lavoro discografico per Dialoghi sull'Uomo: Identità ascolta.
- "Soli storici per batteria jazz" Truelife free music editions 2014

ATTIVITA' CONCERTISTICA (selezione principali collaborazioni)
Reinhardt Jazz Orchestra (1985-92), Orchestra Jazz Siciliana (1993-2008), Ente Autonomo Teatro Massimo, Orchestra Sinfonica Siciliana, Orchestra di Musica Contemporanea.
Arrangiatore e co-direttore dell'Orchestra Siciliana di Musica Popolare (Berlino 1999; Malta 2000).

Batterista d'orchestra per un trentennio e numerosi concerti come sideman con i seguenti artisti, tra gli altri: Vince Mendoza, Dave Liebman, Cedar Walton, Phil Woods, Clark Terry, Toots Thielemans, Arturo Sandoval, Diane Schuur, Noa, Patti Austin, Michelle Hendricks, Ernie Watts, Emil Richards, Joe Porcaro,  Rachelle Ferrell, Jack Walrath, Paolo Fresu, Stefano Di Battista, Flavio Boltro, Michael Mantler,  Stefano Bollani, M.Torke, Gianluca Petrella, Rene Olstead, Dusko Goykovic, Tigran Hamasyan,  Gunther Schuller, Jenny B, Joy Garrison, Joseph Bowie, Cheril Porter, Pietro Tonolo, David Kikoski,  Dario Deidda, Billy Childs, Martial Solal, Bill Carrothers, Fabio Zeppetella, Eumir Deodato, Piero Leveratto,  Paolino Dalla Porta, Roger Hines, John Pizzarelli, Jeanlup Lognon, Less Mc Cann, Marco Zurzolo,  Marco Tamburini, Riccardo Fassi, Renato Sellani, Enzo Randisi, Gigi Cifarelli, Gianni Bedori, Sergio Fanni,  Evelyn Glennie, Rosario Giuliani, Wayne Bergeron, Gianni Basso, Darren Barrett, Sheryl Bailey,  Franco Cerri etc.

CONCERTI SOLISTICI (selezione principali attività)
"Histoire du Soldat" di Igor Stravinsky, varie produzioni della Fondazione E.A.Teatro Massimo del Teatro Biondo di Palermo.
"Sonata per 2 pianoforti e 2 percussioni" di Bela Bartok della Fondazione E.A.Teatro Massimo.
"Epitaph" di Charles Mingus con O.J.S. diretta da Gunther Schuller, prima esecuzione europea (Palermo).
"Porgy and Bess" di George Gershwin con O.J.S. dirett.Gunther Schuller, prima esec. naz. con Paolo Fresu. (Pescara).
Giuseppe Urso & Mauro Schiavone "Vinum De Cupa", Magyar Radio di Budapest (world live broadcast) Istituto Italiano di Cultura di Budapest e di Szeged (Ungheria).
Istituto Italiano di Cultura di Bielsko Biava e di Katowice (Polonia).
Ecole Nationale de Musique d'Avignon (Francia), solo performance.
Zsambèk Jazz Open (Ungheria), con Mauro Schiavone, Stefano Di Battista e Janos Egri.

STUDI PRIVATI.
Nel 1985 studia la batteria con Enrico Lucchini a Milano presso la Scuola del "Capolinea". Studia a New York con Adam Nussbaum (1997). Lezioni di tabla con Sanjay Kansa Banik. Clinics con Trilok Gurtu (Palermo), Steve Smith (Londra), Dennis Chambers (Ravenna). Studi privati con Jeff Ballard e Lewis Nash.

ATTIVITA' DIDATTICA.
Docente di Batteria e Percussioni jazz presso i Conservatori di Musica "V.Bellini" di Palermo e "A,Scontrino" di Trapani, vincitore delle rispettive graduatorie d'Istituto.
Dirige l'orchestra dei corsi di musica jazz presso il Conservatorio "V.Bellini" di Palermo.

Ha svolto attivita' didattica dal 1993 al 2008 presso la Scuola Popolare di Musica della Fondazione "The brass group" e saltuariamente in diverse associazioni musicali dell'isola.
Seminario di batteria tenuto in lingua francese all'Ecole Nationale de Musique d'Avignon (2000).

Docente assistente alle clinics di Elvin Jones (2000), Peter Erskine (1998), Adam Nussbaum (2001), Gary Novak (2007), Bill Stewart, Ralph Peterson (2008).

Dall 2009 ha fondato la Scuola Internazionale di Musica con alcuni tra i piu' rinomati musicisti italiani e masterclasses con docenti di fama mondiale e della quale e' stato Direttore Didattico, docente di batteria e musica d'insieme fino al 2012.

Tra i numerosi workshops della scuola: Antonio Sanchez, David Kikoski, Omar Hakim, Roberto Gatto, Greg Hutchinson, Bob Stoloff, Jason Lindner, Seamus Blake, Eric Reeves etc.
Visitare il sito www.palermojazz.com per maggiori dettagli.

Dirige i corsi estivi del Summer Jazz 2011 a Castellammare del Golfo (Tp) con Jeff Ballard, Gregory Hutchinson, Jorge Rossy, Mark Turner, Larry Grenadier, Peter Bernstein, Michelle Hendricks, Bob Stoloff,Tim Lefebvre, Seamus Blake, Scott Kinsey e Aron Goldberg.

DISCOGRAFIA
Reinhardt Jazz Studio Orchestra "Comiso Concert" 1987-88.
Reinhardt Jazz Studio Orchestra "On tour again", 1985.
Reinhardt Jazz Studio Orchestra "On tour more", 1986.
Sal Cammarata & Reinhardt Jazz Studio Orchestra "Let me try again";1987/1988.
Claudio Lo Cascio, Frank Sinatra story.
Claudio Lo Cascio, Glenn Miller story.
AA.VV. "Jazz sicilian collection Vol. 1" (Splasch Records); 1993.
AA.VV. "Jazz sicilian collection Vol. 2" (Splasch Records); 1993.
Nino Mezzapelle "Franci" (Splasch Records); 1995.
Giuseppe Cusmano "Sciàllaba" (Teatro del Sole); 1998.
Giuseppe Urso & Mauro Schiavone "Vinum de cupa" (Caligola); 1995.
Sicilia jazz big band "Big Band story"; 2000.
Diane Schuur & Orchestra Jazz Siciliana "Live" (Ente Autonomo Teatro Massimo); 1997.
Mauro Schiavone 4et "Lampedusa" (Teatro del Sole); 2001.
Giuseppe Urso "Martinghana" (Teatro del Sole); 2001.
Giuseppe Cusumano "Onde dell'Egeo" (Teatro del Sole); 2001.
Ruggiero Mascellino "Arabian Jazz" (Teatro del Sole); 2001.
Orchestra Jazz Siciliana "Charles Mingus 80th anniversary"
Sergio Munafo' "Blue Flat" (A.W.M.); 2004.
Charles Mingus 80th anniversary/2002, Regione Siciliana 2004.
Pietro Tonolo "Kals'art live" (Egea records). 2005.
Marianna Fasone "Welcome to siren's blog"
Rita Collura "Mare" (Kelidon edizioni). 2007.
Made In Sicily, artisti vari 2008.
Yasmina & Bad Songs (Velut Luna/Egea) 2010.
Certe canzoni amava, Olivia Sellerio feat.Piero Leveratto, 2011.
Giuseppe Urso "Dimore" - Truelife Records, 2013
Dual Force "Tuareg" - Comar 23, 2014

ENDORSMENT
- Gretsch drums
- Gewa
- Pasha
- Valmusicpro
- Oltremusica


NOTE:
-" Percussioni" Dicembre 2001/ intervista, "World Music"Gennaio 1996/intervista.

FONDAZIONI; ENTI LIRICI. (selezione)
Fondazione Teatro Massimo
Ente Autonomo Orchestra Sinfonica Siciliana
Ente Luglio Musicale di Trapani
Fondazione "The Brass Group"
Teatro Bellini di Catania

DIRETTORI (selezione)
Vince Mendoza
Krysztof Penderecki
Daniel Oren
Gunther Schuller
Karl Martin
Franco Mannino
Massimo De Bernardt
Enrico Intra
Gaetano Randazzo
Ignazio Garsia
Claudio Lo Cascio
David Alan Miller
Herbert Soudant

Per contatti e informazioni:
Giuseppe Urso
email: giuseppe.urso@conservatoriobellini.it groovemaster.apple@gmail.com

 



Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Giuseppe Urso

Questa pagina è stata visitata 11.440 volte
Data ultima modifica: 16/09/2017





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti