Jazzitalia - Artisti: Lorenzo Tucci
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novità

Lorenzo Tucci
batteria

Lorenzo Tucci, uno tra i batteristi di maggior talento della scena jazzistica nazionale ed europea, si distingue per la sua straordinaria abilità tecnica e capacità di restituire l'insegnamento dei grandi maestri (Art Blakey, Philly Jo Jones, Elvin Jones, Tony Williams, Shally Manne), con uno stile del tutto personale.

Inizia gli studi musicali suonando il pianoforte e la chitarra; all' età di dodici anni comincia a studiare la batteria, a quindici anni inizia ad approfondire lo studio del jazz ed a suonare con musicisti locali.

Nell' 89 da Atessa (Chieti) si trasferisce a Roma, dove prosegue gli studi con il batterista cubano Horacio Ernandez, ed in seguito con Ettore Fioravanti, e successivamente frequenta i corsi estivi di jazz presso la "Berklee School of Boston" di Perugia. Nel 1997 vince il concorso nazionale di jazz a Baronissi (SA) con il quartetto di Emanuele Basentini con la qualifica di miglior gruppo italiano nella categoria professionisti. Nello stesso anno partecipa al concorso europeo "Europe Jazz Contest" svoltosi a Bruxelles e vince il primo premio come miglior gruppo con il quartetto di Rosario Giuliani, con il quale successivamente registrerà ben cinque dischi, tra cui Luggage, per la Dreyfus Jazz.

Affermatosi nella scena jazzistica italiana ed europea, ha collaborato con i migliori musicisti jazz contemporanei: Phil Woods, Tony Scott, Ronnie Cuber, George Garzone, Mark Turner, Tim Warfield, Emmanuel Bex, Kirk Lightsey, George Cables, Joanne Brakeen, Massimo Urbani, Danilo Rea, Enrico Pieranunzi, Franco Ambrosetti, Enrico Rava, Flavio Boltro, Giovanni Tommaso, Maurizio Giammarco, Stefano Di Battista, Dado Moroni, Flavio Boltro, Salvatore Bonafede, Rosario Giuliani.

Ha partecipato a numerosi festival sia in Italia che all' estero: Tokyo, Osaka, Nagoya, New York, North Sea Jazz (Olanda), Montreux Jazz Festival, Crossover Jazz Festival, Bergamo Jazz, Festival di Marsilia, La Spezia Jazz Festival, Stereoleto (Mosca), Terni In Jazz, Jazz & Image, Umbria Jazz, Umbria Jazz Winter, MaraJazz, Jazz a Liège, Getxo Jazz Festival (Spagna), Parc Floral di Parigi, Fez Jazz Festival, Jazz Italiano a New York, Jazz & Wine (Montalcino) Talos Jazz Festival, Pomigliano Jazz Festival, Iseo Jazz Festival, Il Verdi suona Jazz (Padova) e molti altri.

E' da poco uscito il suo nuovo lavoro "Lorenzo Tucci DrumonK" con Fabrizio Bosso e Pietro Ciancaglini per l' Etichetta"Via Veneto Jazz". Risale al 2001 invece il primo disco a suo nome, "Sweet Revelation" con Daniele Scannapieco, Pietro Lussu e Dario Rosciglione.

Lorenzo Tucci è uno dei fondatori degli High Five Quintet, con i quali ha inciso 3 cd: "Jazz for more..." (2002), "Jazz Desire" (2004) per Via Veneto Jazz e "Handful of Soul" (Schema Records) insieme alla rivelazione del soul jazz Mario Biondi (oltre duecentomila copie vendute in Italia ed Europa).

Attualmente è impegnato con il suo trio "Lorenzo Tucci DrumonK", in tutti i progetti di Fabrizio Bosso, con il quale ha inciso il suo ultimo lavoro "You've Changed", con le Trombe del Re (Bosso e Boltro), con i quali ha riscosso grande successo di critica e di pubblico nell'ambito della rassegna "Jazz Italiano a New York", e con Mario Biondi nel tour italiano ed europeo.

Con il trio L T C (Lussu, Tucci, Ciancaglini) ha inciso "Hikmet" con la straordinaria partecipazione del sassofonista Newyorkese Mark Turner, ed è in uscita "A different view", il nuovo lavoro registrato nel 2006.

Collabora da anni con il sassofonista Rosario Giuliani e, grazie alla sua grande versatilità, con il deejay e produttore Nicola Conte, con cui ha inciso "Other Directions" per la prestigiosa Blue Note.

Ultimamente è impegnato anche in ambito teatrale con uno spettacolo intitolato "Chet: Viaggio al termine della musica" con l'attrice Lucilla Giagnoli e Fabrizio Bosso Quartet, e con Javier Girotto nel Latin Project, un innovativo progetto in cui si mescolano jazz e sonorità latine.


Lorenzo Tucci & Luca Mannutza
Lunar




Lorenzo Tucci
Tranety




Lorenzo Tucci
Drumonk





Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Lorenzo Tucci

Questa pagina è stata visitata 6.781 volte
Data ultima modifica: 09/06/2013





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti