Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novità

Marvi La Spina
pianoforte, composizione, arrangiamento

Nata a Palermo il 15-04-1963 si è diplomata con lode in pianoforte, al conservatorio "V. Bellini" di Palermo, con A. Spagnolo e ha conseguito il diploma del "Berklee Correspondance Course" della Berklee School of Music di Boston (USA) nel 1985.

Ha frequentato i corsi di perfezionamento musicale di "Siena Jazz" con Enrico Pieranunzi e Stefano Battaglia, ottenendo una borsa di studio per i seminari estivi, nel
1993.

Si è diplomata con lode in musica jazz, al conservatorio "L. Refice" di Frosinone, con G. Iacoucci nel
1996.

Nel
2001 si è anche diplomata con lode al Corso Europeo di Direzione d'Orchestra Jazz a Palermo con Gunther Schuller e William Russo.

Da sempre appassionata di jazz e di scrittura orchestrale, ha iniziato a lavorare nel circuito jazzistico siciliano nel
1983.

Nel
1997 ha fondato assieme al sassofonista Stefano D'Anna, la "Macchina di Suoni", una orchestra di 12 elementi, con cui ha esordito al XX° Festival di Messina con un programma dedicato alla musica di John Coltrane.

Ha collaborato con l'Orchestra Jazz Siciliana, i Duke Ellington Singers, Enzo Randisi, Gianni Cavallaro, Stefano D'Anna, Giuseppe Costa, Mimmo Cafiero, Paul Jeffrey, Gunther Schuller, Arundo Donax, Orchestra di Musica Contemporanea, Mario Raja, Bruno Tommaso.

Ha vinto il primo premio in entrambi i concorsi internazionali di composizione e arrangiamento per orchestra jazz cui ha partecipato: "Scrivere in Jazz 2000" (Sassari) e "Barga Jazz 2000".

Nel
2001 ha arrangiato per l'Orchestra da camera Kandinskij una suite di brani di Jimi Hendrix per orchestra d'archi e solisti, eseguita in luglio nella chiesa di S. Maria allo Spasimo a Palermo.

Nel
2002 ha ricostituito la Macchina di Suoni Jazz Orchestra, con un organico più ampio, comprendente anche alcuni musicisti di estrazione classica, realizzando un ciclo di concerti a cadenza settimanale presso l’associazione culturale "I Candelai" di Palermo.

Ha diretto e arrangiato per la propria orchestra, su commissione del Brass Group di Palermo, un programma di musiche di Charles Mingus eseguito alla chiesa di S. Maria allo Spasimo di Palermo in occasione del festival "Charles Mingus 80th Anniversary".

Insieme a Bruno Tommaso e Mario Raja ha costituito il trio Lighea che ha suonato in svariate rassegne e manifestazioni, tra cui Siena Jazz
2002 e Scrivere in Jazz 2002 (Sassari).

Ha scritto per la "Macchina di Suoni" un programma di musiche originali su poesie di autori siciliani, commissionatole dall'associazione culturale MusicArte di Caltanissetta, che è stato eseguito nel Dicembre
2002 nell'ambito della rassegna "Come se avessi le ali. Un viaggio tra jazz, parole, suoni e ... passioni".

Dal 2003 insegna ai seminari estivi di Viggiano Jazz.

Gruppi:
 Lighea
 DuoOud
 Mario Raja/Marvi La Spina Quartetto

M. Raja, M. La Spina, B. Tommaso
Lighea




Marvi La Spina
Macchina di Suoni Jazz Orchestra
Oboe Sommerso


Per contatti e informazioni:
Marvi La Spina
email: mj440@freepass.it


Lighea a Sassari: Bruno Tommaso, Marvi La Spina, Mario Raja
photo by Riccardo Distasi


 
Marvi La Spina e la sua Orchestra



Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Marvi La Spina

Questa pagina è stata visitata 7.782 volte
Data pubblicazione: 03/01/2003





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti