Jazzitalia - Artisti: Massimo Minardi
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Massimo Minardi
chitarra

Chitarrista e compositore, suona, nei primi anni d'attività, con illustri veterani del jazz nostrano come Gianni Basso, Giancarlo Pillot, Gianni Dosio, Sergio Fanni.... Collabora a lungo con Renato Sellani, Bruno de Filippi, partecipando a jazz-festivals e rassegne in Italia e all'estero.

Molteplici sono gli incontri con jazzisti stranieri come il batterista Frank Bambara (Nat Adderley), il chitarrista Ron Anthony (Frank Sinatra), il vibrafonista Charles Ross (con cui ha inciso il disco "Another Bridge Crossed"), ed il tenorista Paul Jeffrey, già sassofonista di Thelonius Monk e Dizzy Gillespie, nonchè arrangiatore di Charlie Mingus.

In Germania, nei licei di Schwenningen e Trossingen, conduce alcune "clinics" (lezioni suonate) durante una tournée con una formazione statunitense nell'estate del ‘91.

All'inizio degli anni novanta avvia una lunga collaborazione, come chitarrista e arrangiatore, con alcuni musicisti latino americani, suonando nell'orchestra di musica afro-cubana e latin-jazz "Sonora Manteca" (suonerà in Germania, Svizzera, Malta, Messico).

Avvicinatosi alla musica brasiliana ha l'opportunità di accompagnare diverse cantanti e, con Adi Souza (Toquinho, Vinicius De Moraes, Chico Buarque, Milton Nascimento…), avvia un lungo sodalizio artistico tutt'ora attivo.

Nel 1991 prende parte a formazioni dell'area free (Alberto Mandarini ed Enrico Fazio). Alla metà degli anni '90, forma un quartetto con Tullio Ricci al sax tenore, Roberto Piccolo al contrabbasso e Massimo Pintori alla batteria. Con questa formazione intraprende un'attività intensa e duratura, ed incide nel '98 il cd "Gangsterstory" e "Millennium Bug". Nel '95, forma il sestetto "Anytime" (Alberto Mandarini, Tullio Ricci, Giampiero Malfatto, Stefano Senni e Massimo Pintori) con il quale partecipa alla prima edizione del festival jazz in Brianza

Dal '98, inoltre, collabora con il "Jazz Accademy Trio" del sassofonista Beppe Aliprandi. Nel giugno del 2000, suona nella big band che accompagnerà Gino Paoli in un concerto a Milano trasmesso da RAI Uno, in cui il famoso cantautore propone un repertorio di sue canzoni riarrangiate in chiave jazzistica. Tra il '99 e il 2000 forma un trio con M. Pintori ed il contrabbassista Tito Mangialajo e, nel 2002 il trio incide il cd "(H)ope 'n Space".

Nell'agosto del 2001, in Brasile, ha suonato con jazzisti locali a Rio, San Paolo e Bahia. Nel settembre dello stesso anno si esibisce a New York al fianco di noti jazzisti americani tra cui Randy Brecker, Silvia Quenca, Rob Bargad……

Nell'estate 2002 è in tournèe con il Paul Jeffrey Sextet. Nel dicembre dello stesso anno partecipa all'incisione del sassofonista Luca Segala dal titolo "Sucré".

Nel 2003 scrive, arrangia ed incide le musiche del CD di Adi Souza dal titolo "Dança da Vida".

Estate 2004 suona a Città del Messico con il contrabbassista Roberto Aymes.

2005 esce "Antologia della chitarra jazz in Italia vol.2" edito da Buscemi Record in cui M.M. è presente con due brani.

Progetti:
Attualmente suona nelle seguenti formazioni:
Massimo Minardi Trio
Massimo Minardi/Dimitri Grechi Espinoza Quartet
Francesca Ajmar Trio

Minardi/Coglitore/Solani Ensemble

Collaborazioni (non sono in ordine cronologico) Giancarlo Pillot, Gianni Dosio, Sante Palumbo, Gianni Basso, Ettore Righello, Sergio Fanni, Renato Sellani, Marco Ratti, Bruno DeFilippi, Danilo Minotti, Ray Martino, Alberto Barattini, Francesco Giacosa, Emilio Bonvini, Marco Vaggi, Michele Bozza, Alberto Mandarini, Emilio Soana, Enrico Fazio, Loris Stefanuto, Daniele Patumi, Claudio Saveriano,Roberto Bonati, Daniele Comoglio, Marco Ricci, Nicola Stranieri, Claudio Allifranchini, Stefano Solani, Charles Ross, Carlo Bernardinello, Luigi Ranghino, Stefano Colnaghi, Stefano Dall'Ora, Giovanni Rossi, Lorenzo Erra, Andrea Baruffaldi, Massimo Baruffaldi, Marco Detto, Luigi Tognoli, Diego Baiardi, Francesco Manzoni, Alberto Buzzi, Marco Castiglioni, Achille Gajo, Franco Dauria, Michael Rosen, Marco Conti, Frank Bambara, Toni Arco, Francesco Sotgiu, Juan Trigos, Daniel Sanchez, Alessandra Perinotti, Giampiero Malfatto, Luca Calabrese, Rosa Emilia, Adi Souza, Marco Mistrangelo, Alex Battini, Piero Orsini, Massimo Pintori, Tullio Ricci, Roberto Piccolo, Tito Mangialajo, Stefano Senni, Ezio Allevi, Leonardo Divirgilio, Piero Bassini, Paola Luffarelli, Massimo Germini, Gino Paoli, Roberto Martinelli, Fabrizio Bernasconi, Stefano Bagnoli, Claudio Pascoli, Beppe Caruso, Alessio Nava, Paul Jeffrey, Maurizio Carugno, Luis Agudo, Marco Brioschi, Ferdinando Faraò, Claudio Fasoli, Beppe Aliprandi, Luca Segala, Gigi Digregorio, Giorgio Allara, Chicco Accornero, Stefano Scopece, Germano Zenga, Riccardo Zegna, Michele Franzini, Ermanno Principe, Enzo Frassi, Massimo Colombo, Niccolò Cattaneo, Alessio Pacifico, Giampiero Spina, Max De Aloe, Cinzia Roncelli, Francesca Ajmar, Gendrikson Mena, Yamil Castillo, Ares Tavolazzi, Gianni Azzali, Gianluca Alberti, Alex Orciari, Rosa Emilia, Roberto Aymes, Marco Roverato, Andrea Migliarini, Claudio Bolli, Stefano Resca, Klaus Koenig, Luca Garlaschelli, Carol Sudhalter,Antonio Zambrini, Giovanni Falzone, Tino Tracanna, Massimo Caracca, Dimitri Grechi Espinoza.

Discografia
1988 Europa Radio Jazz In Diretta
1990
Charles Ross Another Bridge Crossed
1997 Satie's Magazine Contr'appunti (DDA Record)
1998 Massimo Minardi Gangsterstory (Mingus Record)
2000 Massimo Minardi Millennium Bug (Musi Center snc)
2001 Massimo Minardi Trio (H)open' Space (Map)
2003 Luca Segala Sucré (Music Center snc)
2004 Adi Souza Dança da Vida (MAP)
2005 Antologia della chitarra jazz in Italia vol.2 (Buscemi Record)


Minardi - Grechi Espinoza - Pintori - Mangialajo Rantzer - Spina
Are U Standard?




Doze Cordas Trio
Brisa



Per contatti e informazioni:
Massimo Minardi

Via Corno Di Cavento 6, 20148 Milano
Tel. 3473805694
E-mail: massimo.minardi@libero.it
web: www.maxminardi.de/italiano/index.htm

Massimo Minardi Trio
(H)ope'n Space

Massimo Minardi -
chitarra
Tito Mangialajo - contrabbasso
Massimo Pintori - batteria

 




Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Massimo Minardi

Questa pagina è stata visitata 15.752 volte
Data pubblicazione: 28/04/2002





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti