Jazzitalia - Artisti: Roberto Spadoni
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit´┐Ż

Roberto Spadoni
direzione d'orchestra, composizione, chitarra

Roberto Spadoni Ŕ nato a Roma il 10/12/1963.

1987-1989 Assistente didattico per l'Orchestra Laboratorio diretta da Bruno Tommaso nell'ambito dei Seminari Nazionali Senesi. Nel 1987 partecipa con un ensemble guidato da Paolo Fresu al Festival Bussi in Jazz.

1988 Primo Premio Concorso di Composizione per Orchestra Jazz "BARGA JAZZ" con il brano SONG FOR PABLO.

1991 Finalista Concorso di Composizione per Orchestra Jazz "CittÓ di Besanšon" (Francia).

1992 Primo Premio Concorso di Composizione per Organico Atipico "Roccella Jonica - Rumori Mediterranei" con la suite "Ulisse e l'arco" presentata nel corso del Festival da un'orchestra comprendente Kenny Wheeler, Maurizio Giammarco, Danilo Rea, Mariapia De Vito, Dario Deidda e diretta da Roberto Spadoni. Il concerto Ŕ stato trasmesso successivamente da Radiotre e Rai2.

1993-1995 Corso CEE di Specializzazione per compositori ed esecutori di orchestra jazz presso Siena Jazz con B. Tommaso, G. Gazzani, M. Raja, G. Trovesi. Con l'Orchestra Giovanile Italiana svolge intensa attivitÓ concertistica dirigendo i propri lavori in molte cittÓ italiane (Milano, Pavia, Latina, Siena etc.).

1994 Primo Premio Concorso di Composizione "Scrivere in Jazz" (Sassari) con il brano 56 BALENE BIANCHE. Il brano Ŕ stato inserito nel CD "Orchestra Jazz della Sardegna - Scrivere in Jazz" (Flex Records - 1996).
Menzione Speciale della Giuria Concorso "Rumori Mediterranei - Roccella Jonica".

1995 Secondo Premio Concorso Barga Jazz Sezione Esecutori (P. Sorge - R. Spadoni duo).

C
on il Quartetto Aporia ( P. Sorge, R. Spadoni, A. Avena, G. Lo Cascio) realizza la sonorizzazione di filmati delle Avanguardie Artistiche del primo novecento (Dadaisti e Surrealisti) e di Buster Keaton; lo spettacolo viene replicato in molte localitÓ italiane. Il Quartetto Aporia viene invitato alla trasmissione Radiotre Suite.

Con lo stesso gruppo, produce in collaborazione con l'Istituto Luce "
Hic Sunt Leones", con immagini inedite degli anni Venti e Trenta riprese in Africa; il video viene presentato ai Festival di Cremona e al Jazz Image a Villa Celimontana (Roma).

Nel mese di novembre fonda la M.J.┘rkestra, big-band di 18 elementi che svolge attivitÓ continuativa con concerti mensili e partecipazioni a rassegne e festival con un repertorio di produzioni originali e di arrangiamenti di autori Afro-americani.

1996 Finalista Concorso "Scrivere in Jazz" (SS).

Scrive su commissione un brano per l'Orchestra di Siena Jazz in tournee con J. Taylor, P. Danielsson e P.Erskine (
La felce e il mirtillo) che viene eseguito in alcuni prestigiosi festival italiani.

I
n collaborazione con P. Sorge realizza la sonorizzazione di un famoso lungometraggio di C. Chaplin, " La febbre dell'oro", commissionata dall'Associazione Culturale "L'Arsenale" di Pisa; il duo si esibisce in numerosi concerti.

1995-1997 Con il Coro e l'Orchestra della SPM di Villa Gordiani (Roma) realizza come compositore, arrangiatore e direttore l'opera "Antifonie", suite in 18 episodi commissionata dalla fondazione Romaeuropa per l'omonimo Festival che viene presentata in numerose occasioni dal vivo e in diretta su Radiotre. Antifonie Ŕ stata pubblicata su CD dalla Splasc(h) Records; l'organico consta di circa 50 esecutori.

1998 Nel mese di aprile viene presentato al Ciampino-Jazz Festival il primo CD della M.J.┘rkestra intitolato "Mingus" ed edito dalla Splasc(h) Records. A giugno Menzione Speciale della Giuria al concorso "Scrivere in Jazz" (SS).

1999 Finalista Concorso "Barga jazz". Il 25 aprile la M.J.┘rkestra viene invitata da Radiotre a rappresentare il jazz italiano nella giornata delle Radio Europee dedicata al centenario della nascita di D. Ellington.

Avvia una collaborazione con la coreografa Anna Mastrangelo.

2000 Il 25 marzo partecipa al festival della Sisma a Pescara in vari organici comprendenti tra gli altri G. Trovesi, R. Fassi, E. Fioravanti, A. Avena e Gunther Schuller in qualitÓ di direttore. Nello stesso periodo, scrive due arrangiamenti per quintetto d'archi e pianoforte su brani di B. Evans per il Sestetto Pessoa, presentati al Ciampino Jazz Festival.

2001 Direzione Artistica della rassegna "Le Orchestre di Roma a Palazzo Altemps", nell'ambito della "Terza Settimana per la Cultura", con il patrocinio del Ministero per i Beni e le AttivitÓ Culturali (Feb. ľ Mar.).
Viene pubblicato dalla Splasc(h) Records il nuovo cd della M.J.┘rkestra intitolato "┘RKESTRA!". Presentato al "Ciampino Jazz Festival", "La Palma del Jazz", "Villa Celimontana", "L'Orchestra Jazz 2001-Sassari".
Nel mese di maggio viene invitato a dirigere la I.I.C. Orchestra nell'ambito del festival "Jazz Aus Italien" a Berlino (Maggio).
Direzione Artistica della rassegna "ARCHEOJAZZ 2001" che si svolge in alcuni dei siti archeologici pi¨ suggestivi della Capitale (Giugno ľ Luglio ľ Settembre).
E' docente dei corsi teorici ai Seminari Nazionali Senesi (Luglio ľ Agosto).
Trio con Paolino Dalla Porta e Fabrizio Sferra (Settembre)
Conferenza "T.Monk, il virtuoso del tempo" presso la SPM di Testaccio (Dicembre)

2002 Direzione artistica di "Navigatori Solitari" rassegna di solo performance di alcuni dei pi¨ attivi musicisti romani. Direzione Artistica della rassegna "ARCHEOJAZZ 2002" con importanti artisti italiani.
C
on la M.J.┘rkestra avvia una collaborazione con Gianluigi Trovesi testimoniata da concerti tenuti nell'ambito della Settimana della Cultura (Complesso Monumentale di S.Michele ľ Ministero Beni Culturali) e del "Dolcevita Jazz Festival" (La Palma ľ Roma). Durante l'intensa stagione estiva l'orchestra si esibisce nelle manifestazioni "Archeojazz 2002" con Maurizio Giammarco, "Acutojazz", "Estate Musicale Frentana ľ Lanciano" con Michael Abene, "Estate Chietina".
Nel mese di luglio Ŕ docente al "I Seminario di Musiche Afroamericane", patrocinato dalla SidMA (SocietÓ Italiana di Musicologia Afroamericana), che si svolge a Lanciano, dove collabora con S.Zenni, L.Bragalini, M.Abene, M.Fumo, con la M.J.┘rkestra orchestra residente.
Nel mese di dicembre registra un nuovo lavoro con la M.J.┘rkestra.

2003 Gli viene commissionata dal festival "Metastasio Jazz" (Prato) un opera originale sul testo "Mingus, Cuernavaca" del poeta francese Enzo Cormann, che realizza con un sestetto che vede coinvolti S.Satta, D.Scannapieco, R.Rossi, D.Rosciglione ed E.Fioravanti e l'attore Paolo Triestino.
Per lo stesso festival cura la produzione dell'opera "Epitaph" di C. Mingus collaborando con il direttore canadese A. Homzy.
N
el mese di marzo Ŕ direttore artistico del "Mingus Day", giornata di studi mingusiani con proiezioni di video, partiture originali, ascolti guidati e conferenze curate dalla SidMA (SocietÓ Italiana di Musicologia Afroamericana) dove viene eseguito il progetto "Mingus, Cuernavaca" con la partecipazione di Franco Oppini.
Nel mese di maggio viene chiamato a dirigere l'orchestra dell' "Associazione Massimo Urbani", nel concerto-evento per il decennale della scomparsa del grande sassofonista romano. Il concerto viene trasmesso da Radiotre, dove viene ospitato in studio con M.Verrone, presidente dell'associazione.
Nel mese di luglio Ŕ al "II Seminario di Musiche Afroamericane" a Lanciano e Direttore Artistico della rassegna "ARCHEOJAZZ 2003"
Nel mese di dicembre il progetto "Mingus, Cuernavaca" viene presentato in un breve tour al festival internazionale "Lamezia Jazz", a Vibo Valenza e a "la Palma" a Roma.

2004
Fonda un duo con P.P.Principato (chitarra e pianoforte) ed insieme avviano un progetto sul "Cole Porter songbook".
I
l progetto "Mingus, Cuernavaca" viene pubblicato dalla Via Veneto Jazz.
E
sce anche il nuovo cd della M.J.┘rkestra per l'etichetta Splasc(h) Records intitolato Dances.
Direzione artistica di "ARCHEOJAZZ 2004".
P
resentazione di "Mingus, Cuernavaca" al Fandango Jazz Festival (Roma), Acuto Jazz, Orsara Jazz.
F
a parte della giuria del concorso "Scrivere in Jazz" (SS).
D
a ottobre cura la programmazione del club ľ enoteca "28 de vino" a Roma.
P
artecipa al progetto del sassofonista Piero Quarta "Down Time Trio" (con A. Avena al contrabbasso)
L
a rivista Jazzit pubblica un suo breve saggio sull'arrangiamento (novembre)

Ha collaborato come arrangiatore, direttore o chitarrista con:
- G.O.N. (Grande Orchestra Nazionale dell'A.M.J.)
- Marche Jazz Orchestra
- Orchestra Giovanile Italiana (Siena Jazz)
- Big Band CittÓ di Udine con J.Walrath e B.Tommaso
- Orchestra Jazz della Sardegna
- Orchestra cittÓ di Besanšon con L.Cluny ed E.Lelann
- Jazz Repertoire Orchestra (Parigi)
- Orchestra "Tre Passi nel Delirio" (Roccella Jonica 1992)
- Testaccio Jazz Orchestra con Marvin Stamm
- IIC Orchestra (Berlino)
- Orchestra dell' Associazione Massimo Urbani

Ha diretto le orchestre didattiche della SPM Villa Gordiani e dell'UniversitÓ della Musica.

AttivitÓ didattica
- SPM di Testaccio ľ Roma (Armonia Jazz, Arrangiamento)
- UniversitÓ della Musica ľ Roma (Armonia e Arrangiamento, Musica d'insieme, Chitarra)
- SPM di Villa Gordiani ľ Roma (Chitarra moderna, Musica d'Insieme, corsi teorici)
- Insieme per Fare ľ Roma (Chitarra moderna)
- Scuola Arturo Toscanini ľ Avezzano (Musica d'insieme per orchestra, improvvisazione)
- Seminari Nazionali Senesi 2001 (Corsi teorici)
- Seminari Internazionali di Arrangiamento e Composizione di Lanciano 2002 - 2003
- Saint Louis Music Center ľ Roma (Armonia Jazz, Arrangiamento, Improvvisazione, Ascolti guidati ed analisi formale)

Svolge attivitÓ concertistica come chitarrista con proprie formazioni e come direttore d'orchestra.

Per informazioni e contatti:
Roberto Spadoni

E.Mail:
roberto.spadoni@tin.it


Roberto Spadoni Six
Mingus, Cuernavaca



ROBERTO SPADONI
Guitarist, composer, conductor, teacher
Rome, 10th December 1963

1987-1989 Teaching assistant for the Orchestra Laboratorio conducted by Bruno Tommaso within the "National Siena seminars". In 1987 took part in an ensamble conducted by Paolo Fresu at "Jazz Bussi Festival".

1988 First prize at the Jazz Orchestra Composition competition "Barga Jazz" with the piece "Song for Pablo"

1991 Finalist at the Jazz Orchestra Composition Competition "Besanšon city" (France)

1992 First prize at the Composition Competition for atypical ensamble "Roccella Jonica- Rumori Mediterranei" with the suite "Ulisse e l'arco" executed at the festival by an orchestra including Kenny Wheeler, Maurizio Giammarco, Danilo Rea, Mariapia De Vito, Dario Deidda and conducted by Roberto Spadoni. The concert has been broadcasted by Radiotre and Rai2

1993-1995 Specialization CEE course for jazz composers and executers at Siena Jazz with Bruno Tommaso, G.Gazzani, M.Raja, G.Trovesi. Large concert activities with Italian Young Orchestra conducting his own works in many Italian cities

1994
First prize at Jazz Composition Competition "Scrivere in Jazz"(Sassari) with the piece "56 Balene Bianche". It has been included in the CD "Orchestra Jazz della Sardegna - Scrivere in Jazz" (Flex records - 1996)
Special mention by the "Rumori Mediterranei - Roccella Jonica"Competition jury

1995 Second prize at Barga Jazz Executers Competition (P.Sorge- R.Spadoni Duo)
With the quartet Aporia he produced the dubbing of Buster Keaton and the first 1900s avant-garde Dadaism and Surrealism movements films. This show has been repeated in many Italian places. The Aporia quartet has been invited to "Radiotre Suite" broadcast . With the same group and in association with "Istituto Luce" he has produced "Hic sunt Leones" using African 20s and 30s unpublished images. The video has been presented at "Cremona jazz festival" and "Jazz Image" festival at Villa Celimontana (Rome) .
In November he set up the M.J.┘rkestra, an 18 elements big band which has been performing monthly concert activities since then. It also took part in reviews and festivals with an original works repertoire and Afro American authors arrangements.

1996 Finalist at Jazz Composition Competition "Scrivere in Jazz"(Sassari) . He wrote on commission a piece for Siena Jazz Orchestra on tour with J.Taylor, P. Danielsson and P. Erskine (La felce e il mirtillo) which has been executed in Italian prestigious festivals.
In association with Paolo Sorge and commissioned by the cultural association "L'Arsenale" in Pisa he produced the dubbing of a well-known full-length film "Gold Rush"by C. Chaplin ; this duo has performed many concerts.

1998 In April the first M.J.┘rkestra CD "Mingus" has been presented at "Ciampino Festival". It has been published by Splasc(h) Records. In June Special mention by "Scrivere in Jazz" Competition jury (Sassari).

1999 Finalist at Barga Jazz Competition. On 25th April M.J.┘rkestra has been invited by Radiotre to represent Italian jazz in the "European Radios day" devoted to D.Ellington centenary year of his birth.
He started a collaboration with the choreographer Anna Mastrangelo

2000 On the 25th March he took part in "Sisma Festival" in Pescara with different ensambles, including G.Trovesi, R.Fassi, E.Fioravanti, A.Avena and Gunther Schuller as conductor. In the same period he wrote two arrangements for string quintet and piano on B.Evans pieces for Pessoa Sestet and presented at "Ciampino Jazz Festival".
With the participation of Sandro Satta, Andrea Avena, Ettore Fioravanti, he started the S.P.J.Q. group which has made its debut in July at Jazz Festival in Ferentino.
He is art director and teacher coordinator of "Jazznet", review of -lessons broadcasted on line in Internet, which includes the attendance of some of the most popular Italian musicians.
In July he recorded a new CD with M.J.┘rkestra including two large open form works.

He has contributed as arranger, composer, conductor, guitarist with:
G.O.N. (Grande orchestra nazionale dell'A.M.J.)
Marche Jazz Orchestra
Orchestra Giovanile Italiana (Siena Jazz)
Big Band CittÓ di Udine with J.Walrath and B.Tommaso
Sardegna Jazz Orchestra
Besanšon City Orchestra with L.Cluny and E.Lelann
Jazz Repertoire Orchestra (Paris)
Orchestra "Tre passi nel delirio" (Roccella Jonica 1992)
Testaccio Jazz Orchestra with Marvin Stamm

He has conducted the teaching orchestra of "SPM Villa Gordiani" and of "UniversitÓ della Musica"

He performs teaching activity in:
SPM in Testaccio (Jazz Harmony and Arrangements)
UniversitÓ della Musica (Harmony and Arrangements)
SPM in Villa Gordiani (Modern Guitar and Ensamble Music)
Insieme per fare (Modern guitar)

He performs concert as guitarist with his own groups (quartet with S.Satta, A.Avena, E.Fioravanti; trio with G.Bartoccini. C.Battisti; P.Sorge - R.Spadoni Duo), as conductor (M.J.┘rkestra) and as Free-lance (composer, arranger, conductor, guitarist)

Roberto Spadoni Nine
Panta Rei




Contacts:
Roberto Spadoni

E.Mail: roberto.spadoni@tin.it
e mail: M.J.┘RKESTRA: urkestra@hotmail.com



Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Roberto Spadoni

Questa pagina Ŕ stata visitata 20.601 volte
Data pubblicazione: 11/09/2000





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti