S(u)onorità e nuovi (R)umori nella Musica e Arte Moderna
concentric circles around the sounds and the noises
by globalmusic

[Jazzitalia]  [J-Blogs]  [Login]   mercoledì 2 dicembre 2020

 
Mese:      Anno:  
 

..::Ultimi post inseriti::..

Che bello essere facilmente dimenticati, una bella senzazione...
09/01/2007 07:05:53
Mi viene in mente che fino ad ora ho inciso una ventina di CD quasi tutte con case discografiche estere (fra Europa e Usa) e fatto tours dapertutto anche questi in Europa e oltreoceano. Ma da un anno o più qualcuno s'è dimenticato di me ... non male ... una buona e bella sensazione aver fatto tanto per la musica e continuare a farlo ma essere distrattamente dimenticati ... "ci sono pochi soldi" (ma solo per me, naturalmente). Bene così! Una saluto ai distratti e a chi ancora si ricorda.
inserisci un commento   (0 commenti inseriti)

<< ottobre 2020 dicembre 2020 >>
 

Questo j-blog è stato visitato 59.968 volte
Data ultima modifica: 13/01/2012





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti
 

Pianista e compositore oltre che leader di diversi gruppi, nasce a Ragusa nel Giugno del 1969. Già da piccolo si dedica allo studio del pianoforte e nel frattempo suona in banda prima il tamburo poi il flauto traverso esibendosi anche insieme al padre trombettista. Nell'Ottobre 1989 partecipa al Festival Jazz di Parigi nell'ambito del "Concorso Internazionale per ...



...visualizza la gallery >>>