Jazzitalia - Io C'ero: Il Jazz in Italia: Presentazione del libro di Adriano Mazzoletti
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�


Il Jazz in Italia

Presentazione del libro di Adriano Mazzoletti
Auditorium Parco della Musica in Roma, 28 maggio 2010
di Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante
foto di Riccardo Musacchio & Flavio Ianniello

Gli amanti del jazz come Adriano Mazzoletti sono più unici che rari nel nostro panorama musicale. Un artista, anche più che giornalista, dedito per tutta la sua vita a collezionare, archiviare, studiare, accumulare una quantità impressionante di produzioni musicali, documenti, testimonianze, aneddoti sul jazz italiano dal momento in cui le blue notes hanno cominciato a diffondersi nella penisola al tramonto della seconda guerra mondiale. Ognuno che si interessi di jazz, professionalmente o per passione, non può non riconoscere quanto Mazzoletti abbia ideato per diffondere non solo il sound di Parker, Davis e Coltrane, ma anche quello dell'italian stile di Natalino Otto, Franco Cerri, Gorni Kramer, Jula de Palma, Nicola Arigliano, Giorgio Gaslini, Enrico Intra, Enrico Rava, Massimo Urbani, Paolo Fresu e tanti altri, riconoscendo per primo quanto questo modus fosse del tutto originale, al pari – ed in realtà ancor più espressivo - di quello sudafricano, scandinavo, francese, slavo o latino.

L
a necessità di catalogare e di diffondere questa mole di utilissime informazioni è la spinta che ha portato alla nascita del libro "Il Jazz in Italia. Dallo Swing agli anni Sessanta", pubblicato da EDT e presentato il ventotto maggio 2010 all'Auditorium Parco della Musica in un evento nel quale si sono esibiti più di cinquanta artisti, tra i quali brillano alcuni dei musicisti e delle band che hanno scritto (sui libri e sui pentagrammi) la storia del jazz italiano.

La serata non si concentra però solo sulla musica: Mazzoletti ha voluto soprattutto creare uno spazio di discussione fatto di memorie, di ricordi, di episodi e racconti, portando sul palco i volti e le testimonianze di colleghi e amici, quali Marcello Piras, Leone Piccioni, Marco Santoro ed Enrico Pieranunzi (il quale ha redatto l'introduzione del testo), tra i personaggi più significativi del periodo storico-musicale su cui si concentra il suo libro.

L'opera è composta da due tomi di circa 2500 pagine, 2000 nomi citati e circa 300 pagine di discografia, un'autentica "Bibbia del jazz" come la definisce Leone Piccioni, e che Marco Santoro fotografa correttamente come una "straordinaria fonte di informazioni di carattere storico e sociologico".

Tra gli artisti citati nel libro vi è anche Piero Angela a cui spetta l'introduzione della serata e che offrirà un saggio della sue capacità di pianista interpretando con veterana scioltezza una crepuscolare "Feelings" in duetto con Giorgio Rosciglione.

La prima band ad esibirsi è il Sestetto Dino & Franco Piana, dell'indissolubile trombonista Dino Piana (che sarà più volte chiamato sul palco) con Pietro Iodice alla batteria, Augusto Pierozzi e Stefano Sabatini, che virano in armoniosa intensità le calde ampiezze armoniche di "Bernie's Tune". 

Un intervento di Marcello Piras precede le parole commosse di Leone Piccioni, colorando di sentimenti crepuscolari il preludio all'ingresso in scena di Gianni Coscia e della sua raffinata fisarmonica, uno storico estimatore di Kramer al quale dedica un magnifico omaggio con un brano di rara delicatezza e leggerezza espressiva. Davvero mirabile la morbidezza ed il controllo dell'intensità con cui Coscia gestisce le note del suo strumento anche quando, in un "ondivago" duetto con Dino Piana, esegue un brano popolare dinamico e acceso.

La parte centrale del concerto è incentrata sugli anni '30 con due band divertite ed estroverse: una composta da autentici "veterani" e l'altra da giovani jazzisti. La prima band è quella di Luca Begonia e Dino Piana (ancora con l'eccellente terzetto Sabatini, Pierozzi, Iodice e con la partecipazione di Marcello Rosa), che ripropone un brano in stile Dixieland di grande impatto sonoro, eseguito attraverso coloriture d'insieme chiare e vigorose, coordinate secondo un intento filologico che lascia il giusto spazio agli equilibrati soli dei singoli. La seconda è il Quintetto Swing Urso degli omonimi fratelli che reinterpretano "Dark Eyes", affettuoso e fedelissimo omaggio a Gene Krupa, nel quale il batterista Emanuele Urso (tanto bravo quanto ironico) si immedesima sorridendo, emulandone con vivaci similitudini sia la tecnica che lo stile spettacolare e stravagante da showman: bacchette lanciate in alto e poi riprese in perfetto timing per l'assolo o per l'accompagnamento.

I toni della serata si colorano di nuances notturne con la presenza on stage di Amedeo e Giovanni Tommaso con Franco Mondini: un'elegia sussurrata per Chet Baker in "Ballata in Forma di Blues", arrangiata da Amedeo che ha avuto la ventura di suonarci assieme, un divertissement in ritmo sincopato su una scala blues, disinvolto quanto meditativo secondo un'estetica raffinata e silenziosa.

Poi una delle tante band che per questa serata si è riunita per ridar vita al sound che le ha distinte tra le pagine della storia delle notes italiane: i Saxes Machine di Bruno Biriaco, con la partecipazione di Enrico Pieranunzi, rileggono "Miss Laura", un brano di profondo senso musicale espresso con magnifica tecnica ed un passo armonico del tutto incendiario.

La parte finale del concerto è dedicata ai musicisti più giovani, alle generazioni che hanno segnato gli ultimi decenni. Enrico Pieranunzi resta sul palco dove è raggiunto da Rosario Giuliani per una versione meditativa e lunare di "I Mean You", pentagramma di complessa struttura, seguito da un'eterea introspezione di Giampiero Boneschi nelle chiaroscurali venature di "Storia di un istante".

La chiusura del concerto è dedicata allo scintillante corpo sonoro della Saint Louis Big Band guidata da Antonio Solimene, una formazione di assoluto livello stilistico di impeccabile veemenza esecutiva, complice l'estroversa direzione di un maestro di altissimo livello. La band eseguirà, insieme a Marcello Rosa e Valentina Piccioni, "Opus in jazz", scritto da Piero Piccioni (padre della brava e raffinata singer), muovendo un momento di commozione e coinvolgimento da parte dei partecipanti su un palco ormai al completo.

L'ultima piece, la conclusione del concerto. "Take The A Train", Ellington riletto dalla Big Band attraverso un sound brillante, pulito, dinamico e intenso. L'elegante rilettura dell'evergreen non avrebbe potuto concludere meglio una serata di assoluto livello culturale e musicale, organizzata e portata a termine egregiamente e dalla quale l'artefice di tutto questo, Adriano Mazzoletti, non avrebbe potuto chiedere di più.




Marcello Piras



..::Alcune Foto Tratte dal Libro::..

courtesy by EDT

Louis Armstrong
Basso - Valdambrini
Mazzoeltti con Dino Piana, Gianni Bassi








Articoli correlati:
15/07/2017

Bungaro alla Casa del Jazz: Per festeggiare i 25 anni di carriera, l'artista sarà in concerto alla Casa del Jazz accompagnato, tra gli altri, dal vibrafono di Marco Pacassoni e dal sax di Rosario Giuliani

09/04/2017

Cinema Italia (Giuliani - Biondini - Pietropaoli - Rabbia)- Alceste Ayroldi

12/03/2017

Seven Sketches In Music (Paolo Damiani Double Trio)- Enzo Fugaldi

27/11/2016

Jazz inchiesta: Italia - Il Jazz negli anni '70 (Enrico Cogno)- Gianni Montano

02/10/2016

Atrìo (Atrìo)- Alceste Ayroldi

15/08/2016

Rag Trio (Giovanni Scasciamacchia)- Niccolò Lucarelli

05/07/2015

Bluestop Live (Enrico Intra - Enrico Pieranunzi)- Enzo Fugaldi

25/05/2015

Oslo (Terje Gewelt, Enrico Pieranunzi, Anders Kjellberg)- Enzo Fugaldi

05/01/2015

The Day After The Silence - 1976 Piano Solo (Enrico Pieranunzi)- Alceste Ayroldi

16/09/2014

Il giro d'Italia a bordo di un disco - Fabrizio Salvatore, Alfa Music: "Libertà, creatività, passione per la musica, il piacere di fare un lavoro che ti piace." (Alceste Ayroldi)

16/08/2014

Castroreale Jazz Festival 2014: "Antonio Onorato e Toninho Horta con il loro nuovissimo progetto From Napoli to Belo Horizonte, le melodie e i racconti intensi della Lighea di Enrico Pieranunzi, finale esplosivo con il tridente Servillo, Girotto, Mangalavite in Fùtbol" (Nina Molica Franco)

13/07/2014

Vittoria Jazz Festival 2014: "Settima edizione per il festival diretto da Francesco Cafiso che, con valide proposte artisiche unite a innumerevoli iniziative collaterali, riempie la splendida piazza Enriques in ogni serata..." (Vincenzo Fugaldi)

23/06/2014

Other Digressions (Roberto Tarenzi)- Alceste Ayroldi

05/05/2014

Beginnin of modern jazz in Milano (AA. VV.)- Marco Losavio

26/04/2014

Nero, free, di sinistra: introduzione: Il legame tra la musica jazz e la politica negli anni Sessanta. Perchè il jazz, in particolare quello etichettato come free, libero, funziona da pietra di paragone estetica per analizzare tout court l'arte del periodo? Perchè diventa uno degli emblemi riconosciuti dell'arte rivoluzionaria? (Franco Bergoglio)

03/02/2014

Seven (Dino e Franco Piana Septet)- Andrea Gaggero

03/02/2014

Jazz al Nord (AA. VV. - Jazz In Italy in the 30s, 40s & 50s)- Valeria Loprieno

03/11/2013

Il Bidone (Gianluca Petrella)- Alceste Ayroldi

13/10/2013

Roccella Jazz Festival 2013: Trentatreesima edizione per il festival calabrese che, con una nuova direzione artistica, e' stato dedicato quest'anno alla tema della pace. (Vincenzo Fugaldi)

15/09/2013

The Golden Circle (F.Bosso, R.Giuliani, M.Di Leonardo, E.Pietropaoli): "Una formazione che, viste le premesse di affiatamento ed autorevolezza, si inserisce da subito ai vertici del jazz, italiano e non solo." (Roberto Biasco)

12/08/2013

Vicenza Jazz New Conversations (IIa parte): l'Orchestra del Teatro Olimpico con Enrico Pieranunzi e Pedro Javier Gonzales, la Mike Stern/Bill Evans Band per la XVIII Edizione di Vicenza Jazz New Conversations intitolata "Nel fuoco dei mari dell'Ovest. West Coast and the Spanish Tinge" (Giovanni Greto)

14/04/2013

Rosario Giuliani e Urban Fabula: "Rosario Giuliani e soci hanno saputo deliziare il pubblico presente con ottima musica verace ed in grado di regalare grandi emozioni."

31/03/2013

Live At Village Vanguard (Enrico Pieranunzi Trio)- Marco Losavio

03/03/2013

Joyful (Flavio Boltro 5tet)- Alceste Ayroldi

20/05/2012

"Myers-Schwebs Quartet feat. Alessandro Lanzoni e Fabio Giachino Trio special guest Rosario Giuliani: Una serata speciale interamente dedicata ai giovani talenti musicali. Una vetrina per il nuovo jazz italiano (e non solo)..." (Viviana Falcioni)

22/04/2012

"Concerto e intervista dopo una settimana al Village Vanguard di New York insieme a Scott Colley e Antonio Sanchez per presentare il nuovo album 'Permutation', segno di un importante cambiamento artistico." (Marco Losavio)

26/02/2012

Sempre per la attenta direzione artistica di Paolo Damiani, il festival ha portato nel profondo sud dell'Italia continentale una nutrita serie di validissimi musicisti. (Vincenzo Fugaldi)

22/02/2012

L'Italia del Jazz (Adriano Mazzoletti)-

27/08/2011

Umbria Jazz 2011: "I jazzisti italiani hanno reso omaggio alla celebrazione dei 150 anni dall'Unità di Italia eseguendo e reinterpretando l'Inno di Mameli che a seconda dei musicisti è stato reso malinconico e intenso, inconsueto, giocoso, dissacrante, swingante con armonizzazione libera, in "crescendo" drammatico, in forma iniziale d'intensa "ballad", in fascinosa progressione dinamica da "sospesa" a frenetica e swingante, jazzistico allo stato puro, destrutturato...Speriamo che questi "Inni nazionali in Jazz" siano pubblicati e non rimangano celati perchè vale davvero la pena ascoltarli e riascoltarli." (di Daniela Floris, foto di Daniela Crevena)

17/06/2011

Stepping On Stars (Locke, Giuliani, Moroni) - Alceste Ayroldi

29/05/2011

Jula in Concert - Jula De Palma live al Teatro Sistina di Roma (Jula De Palma)- Pietro Scaramuzzo

08/05/2011

Bergamo Jazz - March'In Jazz - XXXIII Edizione: Bollani, Pieranunzi, Corea, Burton, Landgren, Klee, Gil, Albora Trio: "Il meglio del jazz parte sempre da Bergamo che manda agli archivi l'ultima edizione firmata artisticamente da Paolo Fresu con un ottimo riscontro in termine di gradimento e partecipazione. La prossima edizione vedrà la direzione artistica di Enrico Rava" (di Vittorio Pio)

26/02/2011

Enrico Pieranunzi in solo "Wandering": "E' sempre un piacere assistere ad un'esibizione in solo di Enrico Pieranunzi, valoroso pianista e ottimo intrattenitore. Il concerto si dipana fra brani originali e qualche standards, cuciti insieme da una presentazione ricca di ironia e soprattutto di auto-ironia." (Gianni B. Montano)

07/02/2011

I Love New Orleans (Lino Patruno) - Alceste Ayroldi

05/09/2010

Roccella Jazz Festival 30a Edizione: "Trent'anni e non sentirli. Rumori Mediterranei oggi è patrimonio di una intera comunit? che aspetta i giorni del festival con tale entusiasmo e partecipazione, da far pensare a pochi altri riscontri". La soave e leggera Nicole Mitchell con il suo Indigo Trio, l'anteprima del film di Maresco su Tony Scott, la brillantezza del duo Pieranunzi & Baron, il flamenco di Diego Amador, il travolgente Roy Hargrove, il circo di Mirko Guerini, la classe di Steve Khun con Ravi Coltrane, il grande incontro di Salvatore Bonafede con Eddie Gomez e Billy Hart, l'avvincente Quartetto Trionfale di Fresu e Trovesi...il tutto sotto l'attenta, non convenzionale ma vincente direzione artistica di Paolo Damiani (Gianluca Diana, Vittorio Pio)

27/08/2010

Lennie's Pennies (Rosario Giuliani)- Franco Bergoglio

15/08/2010

Südtirol Jazz Festival Altoadige: "Il festival altoatesino prosegue nella sua tendenza all'ampliamento territoriale e quest'anno, oltre al capoluogo Bolzano, ha portato le note del jazz in rifugi e cantine, nelle banche, a Bressanone, Brunico, Merano e in Val Venosta. Uno dei maggiori pregi di questa mastodontica iniziativa, che coinvolge in dieci intense giornate centinaia di artisti, è quello, importantissimo, di far conoscere in Italia nuovi talenti europei. La posizione di frontiera e il bilinguismo rendono l'Altoadige il luogo ideale per svolgere questo fondamentale servizio..." (Vincenzo Fugaldi)

06/06/2010

Terza edizione del Reggio Calabria Top Jazz Festival: "...il concerto memorabile è stato quello del quartetto "Tinissima", una delle opere più importanti del jazz europeo degli ultimi anni, e nella dimensione live raggiunge una compiutezza che la già notevole registrazione in studio faceva solo intuire. A supporto della musica, una serie di struggenti fotografie di Tina Modotti proiettate a cura di Antonio Vanni." (Vincenzo Fugaldi)

27/04/2010

Quando il Jazz aveva Swing (Lino Patruno)- Alceste Ayroldi

24/04/2010

Steppin' Out (Idea 6)- Luca Civelli

20/03/2010

Trio Ostiko (Rosario Giuliani – Pippo Matino – Benjamin Henocq) - Alceste Ayroldi

23/01/2010

Happy Birthday Django! 23 gennaio 2010: centenario della nascita di Django Reinhardt, il più grande e innovativo chitarrista jazz di tutti i tempi: "Il jazz è americano, ma la musica non ha patria. E il jazz è musica. Noi suoniamo un tipo di jazz che è in stretti rapporti con la cultura europea, ma è sempre jazz. Perchè il jazz ha regole espressive da cui non si può derogare - Django" (M. Losavio).

12/12/2009

Per gli Italian Jazz Days, al Dizzy's Club "Coca-Cola" di New York, il quartetto di Rosario Giuliani con Lucio Ferrara, Nicola Angelucci e lo strepitoso Joey DeFrancesco all'Hammond. (Roberta Zlokower)

29/11/2009

Italian Jazz Days a New York: "Il jazz italiano sbarca a New York in occasione del mese dedicato a Cristoforo Colombo e rende omaggio non solo alla grande tradizione jazzistica ma anche al jazz contemporaneo. Molti gli artisti italiani, e non solo, che hanno preso parte all'Italian Jazz Days, la kermesse musicale che si è tenuta al Jazz Lincoln Center e all'Istituto Italiano di Cultura." (Liliana Rosano)

09/11/2009

Accoppiamenti Giudiziosi (Barbara Raimondi) - Luca Labrini

08/11/2009

It Had To Be You (Lino Patruno & The American All Stars) - Alceste Ayroldi

08/08/2009

Enrico Pieranunzi, "Scarlatti Jazz" nell'ambito di "Musica ai Fari", a Venezia, presso la Basilica dei Frari: "Il pubblico si è lasciato trasportare con estrema concentrazione in questo viaggio dall'Italia alla Spagna, rapito dal tocco del pianista romano, la cui sonorità si diffondeva lungo gli immensi spazi della chiesa..." (Giovanni Greto)

20/07/2009

Dall'8 al 30 maggio si è tenuta a Cagliari la 12a edizione della Rassegna "Forma e Poesia nel Jazz". Jazz: come dalla forma può scaturire la poesia. Chiacchierata con Nicola Spiga sulla rassegna jazz di primavera. (di Viviana Maxia)

06/06/2009

Dream Dance (Pieranunzi Johnson Baron)

05/01/2009

i 376 scatti di Francesco Truono a Umbria Jazz Winter 2008 - 2009.

28/12/2008

The Magic Sound of Joe Venuti & Eddie Lang (Lino Patruno & His Blue Four)

24/11/2008

A French Man in New York (Kekko Fornarelli)

10/11/2008

Intervista ad Enrico Pieranunzi: "...il jazz è una musica che si impara da soli, perché è una musica di attrazione della musicalità e questo vale anche se si insegna un walzer di Chopin, è ovvio che alla fine è il ragazzo o la ragazza che lo imparano..." (Mariagiovanna Barletta)

18/10/2008

Dizionario del Jazz (Philippe Carles, Andre' Clergeat, Philippe Comolli )

12/10/2008

Roccella Jazz Festival 2008, "Terremoti": "In un sud che stenta sempre più a organizzare eventi jazzistici di rilievo, conforta vedere come i "Rumori mediterranei", alla ventottesima edizione, si rinforzino, raggiungendo numeri davvero ragguardevoli: 11 giorni di durata e 34 concerti, dislocati fra 9 comuni della provincia di Reggio Calabria, oltre alla consueta copiosa attività seminariale." (Enzo Fugaldi)

16/08/2008

Third (Pippo Matino Band)

15/08/2008

Il sole di un attimo (Ada Montellanico)

14/08/2008

Dallo swing al funk per la 6° edizione del Multiculturita Summer Jazz Festival 2008 con l'intensità di Kekko Fornarelli insieme a Rosario Giuliani, la tranquilla andatura dei Manhattan Transfer, la scherzosa (e sacra...) musica di Lino Patruno e l'incendiaria forza di Marcus Miller: 4 serate all'insegna della musica di qualità con un pubblico che ha sempre riempito la piazza della Reale Basilica di Capurso. (Marco Losavio)

24/02/2008

Intervista ad Anna Fattori, leader e vocalist dell'Anna Fattori Jazz Quartet: "...io penso che nel Jazz, se c'è qualcosa da comunicare, è bene farlo, perché comunque tutto ciò che è spontaneo e serve ad avvicinare di più la gente è un'ottima cosa: ben venga. Per me il Jazz non è il fatto di esibire quello che ho imparato...se no, diventa didascalico." (Luigi Milani)

24/02/2008

Tenco's Jazz, l'anima Jazz della musica di Luigi Tenco: "Il Jazz in fondo ci faceva sentire un po' più nobili. Era uno dei pochi universi in cui ci si potesse riconoscere. Ci serviva per oltrepassare una musica leggera deteriore, impraticabile. Dovevamo per forza individuare un filone nuovo, che in pratica emerse da un miscuglio di jazz e altro..." (Roberto Arcuri)

04/02/2008

Pensiero – Omaggio a Gino Paoli (Marilena Paradisi) - include un intervista a Marilena Paradisi.

21/11/2007

Live Conversations (Dado Moroni - Enrico Pieranunzi)

10/11/2007

Jazz Club Perugia: Oltre 1200 spettatori nel primo fine settimana al "Jazz d'inverno"...(Marcello Migliosi)

15/09/2007

La quinta stagione (Roberto Giglio)

23/06/2007

Bibbidi Bobbidi Boop (Boops Sisters)

16/06/2007

Anything Else (Rosario Giuliani Quintet)

12/06/2007

Reportage del Marathon Jazz festival 2007 (Francesco Truono)

02/05/2007

Intervista a Rosario Giuliani: "Non riesco a vivere la musica jazz se non come una passione e vorrei che questo la gente sentisse...Per me la musica è un'espressione necessaria ed insostituibile, è dire qualcosa che non può passare attraverso le parole, qualcosa che viene dallo stomaco." (Daniele Mastrangelo)

28/04/2007

Jazz e Politica: Una città...jazz! Pavese, Mila, Gramsci & Co: Intellettuali e Jazzofili a Torino. (Franco Bergoglio)

15/04/2007

Enrico Pieranunzi & Rosario Giuliani duo in "Fellini Jazz" per la rassegna "Jazz Groove around Rota": "...una musica sapientemente reinterpretata, unita ad una narrazione così confidenziale..." (Giovanni Greto)

17/03/2007

Ballads (Pieranunzi – Johnson – Baron)

04/01/2007

Un esclusivo reportage attraverso i festival piemontesi: "E' possibile percorrere centinaia di chilometri e ascoltare note di jazz senza uscire da una sola regione del nostro paese: Il Piemonte. Attraverso piccole città, paesi che sono ricordati solo per essere parte di una periferia, paesi che fanno parte di province troppo vaste per essere nominati singolarmente, si può vivere un viaggio a tappe, piacevolmente forzate, per rispondere ad un urgenza: il jazz." (Alessandro Armando)

27/12/2006

Le nuove interviste di Mayday: Dick Oatts, Rosario Giuliani con Roberto Gatto e Pippo Matino, Al Di Meola e il giovanissimo Walter Ricci.

09/12/2006

Isis (Enrico Pieranunzi feat. Art Farmer)

14/09/2006

Modern Sounds from Italy (AA. VV.)

27/08/2006

Untold Story (Enrico Pieranunzi)

05/08/2006

Il Nick La Rocca Jazz Festival 2005 in uno scenario con un'atmosfera semplicemente incantevole, una perfetta organizzazione, una manifestazione che ha offerto sicuramente più luci che ombre. (Francesco Peluso)

03/08/2006

Enrico Pieranunzi e Yuri Goloubev Duo: "Il concerto è stato indubbiamente piacevole e intenso, soprattutto grazie alla percepibile, perfetta integrazione sviluppata da Pieranunzi tra gli aspetti consci e inconsci del modo di improvvisare." (Bruno Gianquintieri)

16/04/2006

Piano, Piano (Anne Ducros)

12/03/2006

Duologues (Jim Hall - Enrico Pieranunzi)

14/02/2006

Eventi Jazz 2005 a Busto Arsizio: "...un plauso all'amministrazione comunale, al direttore artistico, responsabile del jazz club "Art Blakey" e a tutte le persone che hanno contribuito alla realizzazione e al successo di questa bella rassegna itinerante nei cinque teatri cittadini." (Bruno Gianquintieri)

07/02/2006

Una "Italian Jazz Musicians Gallery" a cura di Jos L. Knaepen

13/01/2006

Enrico Pieranunzi e Ada Montellanico in "Just a Song": "E' sufficiente un istante, lo sfiorare di un tasto, e la cornice apre le sue frontiere alla narrazione, alla poesia, ai sentimenti, e ci si ritrova a lievitare come se lo spazio non avesse confini..." (Adriana Augenti)

11/12/2005

Danza di una Ninfa (Storie di Tenco) (Enrico Pieranunzi e Ada Montellanico )

11/01/2005

Rosario Giuliani Quartet per Pinocchio Jazz 2004: "...Il classico quartetto jazz nel quale basta un sguardo, un cenno, per aprire un solo, modificare una parte strutturata, cambiare un tempo, magicamente tutto alla fine torna e quadra comunque." (Paolo Carradori)

27/12/2004

More Than Ever (Rosario Giuliani)

27/12/2004

Les Amants (Enrico Pieranunzi)

02/11/2004

Jim Hall trio con Enrico Pieranunzi al Blue Note: "La voce della chitarra di Jim Hall è estremamente fluida e delicata, ogni singola nota è densa di significato. A volte canta quasi impercettibilmente anche lui insieme alla sua chitarra mentre improvvisa." (Eva Simontacchi)

17/10/2004

Enrico Pieranunzi String Project, propone il suo progetto Les Amants inciso per l'Egea nell'ambito di Umbria Jazz 2004: "...Pieranunzi dà tuttavia ancora una volta testimonianza della sua capacità di rendere una raffinata e coinvolgente sintesi fra jazz, senso lirico e coloriture mediterranee con approccio melodico-cameristico che contraddistinguono ormai il suo stile pacato ed intenso al tempo stesso..." (Antonio Terzo)

17/10/2004

Intervista a Enrico Pieranunzi: "...Il jazz va sempre in direzione della bellezza, perché il jazz ha una straordinaria vitalità, è profondamente legato alla fantasia, alla creatività..." (Antonio Terzo)

31/07/2004

Enrico Pieranunzi in trio con Marc Johnson e Joey Baron a Villa Celimontana: "...Il loro feeling è straripante. Sul palco ridono, scherzano, si divertono e divertono, ma soprattutto SUONANO..." (Franco Giustino)

25/07/2004

Evans Remembered (Enrico Pieranunzi & Horns)

22/05/2004

Play Morricone 2 (Pieranunzi - Johnson - Barron)

16/05/2003

Trasnoche (Enrico Pieranunzi - Marc Johnson)

15/03/2003

Current Conditions (Enrico Pieranunzi Trio)

11/02/2003

Perugia Suite (Enrico Pieranunzi)

02/07/2002

Racconti Mediterranei di Enrico Pieranunzi con Marc Johnson e Gabriele Mirabassi (Egea Records).

17/12/2001

Play Morricone il CD che Enrico Pieranunzi in trio con Marc Johnson e Joey Baron ha dedicato alla musica di Ennio Morricone (Cam Jazz)

10/11/2001

Adriano Mazzoletti, un'istituzione del giornalismo jazz italiano, parla di storia, di molti musicisti, dell'amico Cesàri e...non risparmia i critici.

13/07/2000

Intervista a Enrico Pieranunzi





Video:
Lino Patruno Jazz Show al Torino Jazz Festival [MM54-02]
Il chitarrista, banjonista Lino Patruno con la formazione del suo Jazz Show, il 1° Maggio in Piazza Castello Torino, per il TJF.Lino Patruno - ba...
inserito il 12/05/2012  da - visualizzazioni: 3125
Doctor Jazz - featuring Michael Supnick vocals
Lino Patruno Jazz ShowMichael Supnick (cornet, VOCALS)Gianni Sanjust (clarinet)Carlo Ficini (trombone)Lino Patruno (guitar and leader)Adriano Urso (pi...
inserito il 13/02/2011  da - visualizzazioni: 2898
Cheek to Cheek - featuring Mauro Carpi (violin)
Lino Patruno Jazz ShowMauro Carpi - (violin)Lino Patruno (guitar and leader)Adriano Urso (piano)Guido Giacomini (bass)Riccardo Colasante (drums)http:/...
inserito il 13/02/2011  da - visualizzazioni: 3226
Amapola - featuring Gianni Sanjust
Lino Patruno Jazz ShowMichael Supnick (cornet)Gianni Sanjust (clarinet)Carlo Ficini (trombone)Lino Patruno (guitar and leader)Adriano Urso (piano)Guid...
inserito il 12/02/2011  da - visualizzazioni: 3744
Joe Locke - Dado Moroni - Rosario Giuliani @ Umbria Jazz Winter # 18
Joe Locke - Dado Moroni - Rosario Giuliani...
inserito il 01/01/2011  da umbriajazz10 - visualizzazioni: 4187
Stepping on stars - Joe Locke Rosario Giuliani Dado Moroni (Egea Records-Umbria Jazz)
Spot nuova uscita discografica 2011 "STEPPING ON STARS" J.LOCKE-R.GIULIANI-D.MORONI(EGEA RECORDS-UMBRIAJAZZ) www.egeamusic.comRegistarto dur...
inserito il 24/12/2010  da EgeaRecordsMusic - visualizzazioni: 4255
Enrico Rava Quintet Standards "I'll Close My Eyes" - al Moro Jazz Pub - Cava de' Tirreni - Salerno
Enrico Rava Quintet Standards in "I'll Close My Eyes" (Buddy Kaye / Billy Reid) excerpt, in Concert al Moro Jazz Pub - Cava de&#...
inserito il 16/12/2010  da EgeaRecordsMusic - visualizzazioni: 3512
Enrico Rava Quintet Standards "Autumn Leaves" - al Moro Jazz Pub - Cava de' Tirreni - Salerno
Enrico Rava Quintet Standards in "Autumn Leaves" (Joseph Kosma) excerpt, in Concert al Moro Jazz Pub - Cava de' Tirreni - SalernoEnr...
inserito il 15/12/2010  da EgeaRecordsMusic - visualizzazioni: 3470
Enrico Rava Quintet Standards "Doxy" - al Moro Jazz Pub - Cava de' Tirreni - Salerno
Enrico Rava Quintet Standards in Doxy (Sonny Rollins) excerpt, in Concert al Moro Jazz Pub - Cava de' Tirreni - SalernoEnrico Rava trumpet,Din...
inserito il 05/12/2010  da EgeaRecordsMusic - visualizzazioni: 3486
Enrico Rava Quintet Standards "Scrapple From The Apple" - Moro Jazz Pub - Cava de' Tirreni - Salerno
Enrico Rava Quintet Standards in Scrapple From The Apple (C. Parker) excerpt, in Concert al Moro Jazz Pub - Cava de' Tirreni - SalernoEnrico R...
inserito il 04/12/2010  da EgeaRecordsMusic - visualizzazioni: 3562
Enrico Rava Quintet Standards "Poinciana" - al Moro Jazz Pub - Cava de' Tirreni - Salerno
Enrico Rava Quintet Standards in "Poinciana" (Nat Simon - Buddy Bernier) excerpt, brano popolare, conosciuto in molte versioni, tra le indim...
inserito il 03/12/2010  da EgeaRecordsMusic - visualizzazioni: 3410
What A Little Moonlight Can Do - Rebecca Kilgore, Patruno
What A Little Moonlight Can Do - Rebecca Kilgore, Patruno***IF YOU LIKE THIS THEN PLEASE SUBSCRIBE***2008 Rimini Jazz & Swing Lino Patruno & T...
inserito il 27/11/2010  da EgeaRecordsMusic - visualizzazioni: 2620
"The Nearness of You" Lino Patruno Randy Reinhart
"The Nearness of You" Lino Patruno Randy Reinhart2008 Rimini Jazz & SwingLino Patruno & The American All StarsRandy Reinhart (cornet...
inserito il 26/11/2010  da EgeaRecordsMusic - visualizzazioni: 2726
"I've Found a New Baby" Lino Patruno & American All Stars
"I've Found a New Baby" Lino Patruno & American All Stars***IF YOU LIKE THIS THEN PLEASE SUBSCRIBE***2008 Rimini Jazz & SwingLino Pa...
inserito il 25/11/2010  da EgeaRecordsMusic - visualizzazioni: 3488
Pennies from Heaven - GEORGE MASSO & LINO PATRUNO
George Masso (trombone), Carlo Bagnoli (baritone saxophone), Sante Palumbo (piano), Lino Patruno (guitar), Luciano Milanese (bass), Giancarlo Legnano ...
inserito il 02/11/2010  da ClassicJazzShow - visualizzazioni: 3176
Blues My Naughty Sweetie Gives to Me - PEANUTS HUCKO & LINO PATRUNO
Blues My Naughty Sweetie Gives to Me PEANUTS HUCKO & LINO PATRUNO "Peanuts" Hucko (clarinet), Lino Patruno (guitar) with Milan College J...
inserito il 01/11/2010  da ClassicJazzShow - visualizzazioni: 2768
Summertime -Oh, Lady Be Good! BILLY BUTTERFIELD & LINO PATRUNO
Billy Butterfield (trumpet), Carlo Bagnoli (baritone saxophone), Sante Palumbo (piano), Lino Patruno (guitar), Luciano Milanese (bass), Carlo Sola (dr...
inserito il 01/11/2010  da ClassicJazzShow - visualizzazioni: 3294
Struttin' with Some Barbecue - BILLY BUTTERFIELD & LINO PATRUNO
Billy Butterfield (trumpet), Lino Patruno (bass) with Milan College Jazz Society: Gianni Acocella (trombone), Bruno Longhi (clarinet), Paolo Tomelleri...
inserito il 01/11/2010  da ClassicJazzShow - visualizzazioni: 3031
The Man I Love - GEORGE MASSO & LINO PATRUNO
George Masso (trombone), Sante Palumbo (piano), Lino Patruno (guitar), Luciano Milanese (bass), Giancarlo Pillot (drums), Legnano (Italy), Nov.10, 198...
inserito il 01/11/2010  da ClassicJazzShow - visualizzazioni: 3059
S'Wonderful - BILLY BUTTERFIELD & LINO PATRUNO
Billy Butterfield (trumpet), Lino Patruno (bass) with Milan College Jazz Society: Gianni Acocella (trombone), Bruno Longhi (clarinet), Paolo Tomelleri...
inserito il 01/11/2010  da ClassicJazzShow - visualizzazioni: 3076
Livery Stable Blues - Jimmy LaRocca, David Hansen, Lino Patruno Jazz Show
Livery Stable Blues - Jimmy LaRocca, David Hansen, Lino Patruno Jazz ShowLivery Stable BluesJimmy LaRocca - trumpetMichael Supnick - tromboneNicola Gi...
inserito il 23/09/2010  da ClassicJazzShow - visualizzazioni: 2891
Jim Hall & Enrico Pieranunzi @ Eddie Lang Jazz Festival XX Edition 2010 - "Careful" (HD Video)
Per celebrare la XX Edizione dell'Eddie Lang Jazz Festival, i giardini del Castello Pignatelli di Monteroduni (Isernia) hanno visto esibirsi u...
inserito il 19/09/2010  da HandEyeFamilyMusic - visualizzazioni: 4343
I Found a New Baby - Lino Patruno Jazz Show with Dan Barrett
...
inserito il 13/08/2010  da LinoPatrunoJazz - visualizzazioni: 2961
Baby Won't You Please Come Home - Lino Patruno Jazz Show featuring Dan Barrett
...
inserito il 12/08/2010  da LinoPatrunoJazz - visualizzazioni: 2159
After You've Gone - Lino Patruno Jazz Show featuring Dan Barrett
...
inserito il 12/08/2010  da LinoPatrunoJazz - visualizzazioni: 2779
The Sinner - Marcello Rosa, Dino Piana e Luca Begonia.MPG
...
inserito il 30/05/2010  da MAVICH81 - visualizzazioni: 3177
YouTube- quotPetite Fleurquot GIANNI SANJUST with LINO PATRUNO JAZZ SHOW.flv
...
inserito il 14/04/2010  da theVIDEOMUSIC2008 - visualizzazioni: 2719
Lino Patruno Jazz Band @ Cotton Club Roma
...
inserito il 02/03/2010  da JazzChannelTV - visualizzazioni: 2713
When The Saints Go Marching In - Lino Patruno Jazz Show
...
inserito il 01/02/2010  da LinoOlimpico1 - visualizzazioni: 3051
Hindustan - Lino Patruno Jazz Show Live at Olympic Theatre
...
inserito il 31/01/2010  da LinoOlimpico1 - visualizzazioni: 2419
YouTube- Renzo Arbore amp Lino Patruno Jazz Show - It Had to be You.avi
...
inserito il 20/12/2009  da theVIDEOMUSIC2008 - visualizzazioni: 2582
LINO PATRUNO JAZZ SHOW - Casa del JAZZ Roma - 5-ago-09
...
inserito il 05/08/2009  da jijiboogiewoogie - visualizzazioni: 2396
Eddie Lang Jazz Festival '07 Lino Patruno
...
inserito il 07/02/2009  da varuk78 - visualizzazioni: 2247
After You' ve Gone - Lino Patruno Jazz Show
...
inserito il 10/12/2008  da jabbos501 - visualizzazioni: 2363
Tin Roof Blues - Lino Patruno Jazz Show
...
inserito il 10/12/2008  da jabbos501 - visualizzazioni: 2585
I Want a Little Girl - Featuring Gianluca Galvani con Lino Patruno .
...
inserito il 10/12/2008  da jabbos501 - visualizzazioni: 2392
Lino Patruno Honeysuckle Rose
...
inserito il 08/12/2007  da gendap - visualizzazioni: 2266
Lino Patruno Rockin' Chair
...
inserito il 08/12/2007  da gendap - visualizzazioni: 3069
Lino Patruno Someday Sweetheart
...
inserito il 07/12/2007  da gendap - visualizzazioni: 2658


Inserisci un commento


© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.


Questa pagina è stata visitata 6.119 volte
Data pubblicazione: 27/06/2010

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti