Jazzitalia - Live: North Sea Jazz 2022
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�


North Sea Jazz

Ahoy, Rotterdam - 8, 9 e 10 Luglio 2022
di Vittorio Pio
foto di Fabio Orlando

North Sea J F - Arche SheepNorth Sea J F - Arche SheepNorth Sea J F - Arche SheepNorth Sea J F - Arche SheepNorth Sea J F - Elian EliasNorth Sea J F - Elian Elias
North Sea J F - Elian EliasNorth Sea J F - Elian EliasNorth Sea J F - Elian EliasNorth Sea J F - Elian EliasNorth Sea J F - Elian EliasNorth Sea J F - Gary Bartz
North Sea J F - Gary BartzNorth Sea J F - Gary BartzNorth Sea J F - Gary BartzNorth Sea J F - Gary BartzNorth Sea J F - Gary BartzNorth Sea J F - Gary BartzNorth Sea J F - George Benson
North Sea J F - George BensonNorth Sea J F - George BensonNorth Sea J F - George BensonNorth Sea J F - George BensonNorth Sea J F - George BensonNorth Sea J F - George Benson
North Sea J F - George BensonNorth Sea J F - HiromiNorth Sea J F - HiromiNorth Sea J F - HiromiNorth Sea J F - HiromiNorth Sea J F - HiromiNorth Sea J F - Hiromi
North Sea J F - HiromiNorth Sea J F - HiromiNorth Sea J F - HiromiNorth Sea J F - Nile RodgersNorth Sea J F - Nile RodgersNorth Sea J F - Nile Rodgers
North Sea J F - Nile RodgersNorth Sea J F - Nile RodgersNorth Sea J F - Nile RodgersNorth Sea J F - Ron CarterNorth Sea J F - Ron CarterNorth Sea J F - Ron CarterNorth Sea J F - Ron CarterNorth Sea J F - Trombone Shorty
North Sea J F - Trombone ShortyNorth Sea J F - Trombone ShortyNorth Sea J F - Trombone ShortyNorth Sea J F - Trombone ShortyNorth Sea J F - Trombone ShortyNorth Sea J F - Trombone ShortyNorth Sea J F - Trombone Shorty
North Sea J F - Trombone ShortyNorth Sea J F - Trombone ShortyNorth Sea J F - Trombone ShortyNorth Sea J F - Trombone ShortyNorth Sea J F - Trombone ShortyNorth Sea J F - Trombone ShortyNorth Sea J F - Trombone Shorty
click sulle foto per ingrandire

Solitamente si va al NSJ per rammentare la propria passione nei confronti della musica, specie se si è dotati di una capacità di ascolto duttile ed aperta alle ibridazioni di ogni tipo, posto che il "cosiddetto" jazz, costituisce una parte minore del programma, anche se i musicisti coinvolti rappresentano quasi sempre il meglio delle scelte ancora possibili.

Oppure si va per curiosare, per socializzare con la parte gaudente dell'audience cui piace darsi appuntamento nel sempre più funzionale Ahoy Center, posto nei pressi dell'imponente Porto di Rotterdam, oppure per scoprire nomi nuovi o esibizioni che altrove sarebbe quasi impossibile intercettare, come appunto i due nomi con i quali iniziamo il report dell'edizione appena trascorsa, il cui specifico esito artistico è stato a dir poco sensazionale.

Ecco Daniel Lanois, musicista e produttore in cabina di regia di alcuni dei migliori lavori di Bob Dylan, U2, Peter Gabriel, Brian Eno e tanti altri, cui parallelamente ha sviluppato una carriera solista ai margini del clamore suscitato da quei nomi così celebrati: al North Sea si è presentato in trio con il bassista Jim Wilson e la sensazionale batterista e cantante Trixie Whitley, offrendo un set denso di spiritualità, attraverso un interpretazione fortemente caratterizzata di questo suo folk sviluppato fra il natìo Canada e l'Irlanda, dove invece si è trovato lungamente a soggiornare, traendo linfa per il suo estro.
 
Grandi applausi ancora da un (entusiasta) pubblico di nicchia per una delle rare esibizioni dal vivo del chitarrista e compositore argentino Gustavo Santaolalla, nome di culto a Los Angeles per la sua militanza di fiducia con il regista Alejandro Iñárritu (ha firmato lui gli score di 21 Grammi e Babel) che ha presentato un set antologico di una carriera che agli inizi lo ha anche visto grande protagonista del rock sudamericano prima di far confluire tutta la sua vasta esperienza anche nel ricco settore del gaming (The Last of us, uno dei maggiori successi targato PS2, è amatissimo dai suoi giocatori anche per le nuance del relativo commento sonoro che porta la sua firma).

Scorrendo il resto del programma con l'infallibile app messa a disposizione dagli organizzatori per il pubblico circumnavigante, c'era sempre il rischio di essere travolti da una programmazione ipertrofica, che ha strizzato nelle 15 sale\location ufficiali quasi 150 concerti e circa mille musicisti al seguito.



Nella parte glamour hanno letteralmente trionfato Diana Ross e Nile Rodgers con i suoi riformati Chic: entrambi hanno avuto buon gioco nel nostalgico per quanto riuscitissimo viaggio della memoria di almeno metà dei presenti. La Ross, classe 1944 è giusto un filo troppo appesantita nella fisionomia ma ancora agilissima nella gestione del palco, con una voce che evoca i fasti di un tempo glorioso che nella sua oretta e poco più di esibizione, è sembrato quanto mai vicino ed ebbro di suggestioni.

Simile a lei in quanto a gloria il chitarrista che ha inventato il funky-riff più campionato della storia: colui che ha composto delle hit milionarie non solo per se stesso e la Ross, ma anche per Sister Sledge, Madonna, Duran Duran, Grace Jones e persino David Bowie in un percorso (quasi) netto, che ha mandato letteralmente in visibilio le migliaia di fans accorsi nella sala Nile, quella che neanche a farlo apposta, riportava il suo nome. Buoni anche i set dell'inossidabile George Benson, Michael Kiwanuka e di una quanto mai stilosa Erykah Badu, forse un po' prigioniera del suo personaggio ma sempre fresca in quanto a idee.

Esattamente come Alicia Keys, che in più suona il pianoforte strizzando l'occhio alle sue radici black con una musica capace di coinvolgere e suscitare meritati consensi.

Su quello stesso confine ritmico si sono mossi l'ormai trasversale Robert Glasper (che ha anche coordinato un bel tributo alla musica di Roy Hargrove), Makaya Mccraven, Nate Smith, James Francies, Trombone Shorty e i Cimafunk, mentre nel confinante lembo del blues hanno mostrato buone cose il giovanissimo Christone 'kingfish' Ingram, Marcus King, Eric Gales e Cory Wong.

E per quelli fra di voi che si potrebbero chiedere, anche legittimamente, se si è sentito del Jazz, rispondiamo che la razione servita a Rotterdam è stata ottima e abbondante.

A partire da Gary Bartz, Steve Coleman & Five Elements, Charles Lloyd & The Marvels: tre modi diversi di interpretare il linguaggio espressivo del sax, superando di slancio l'austero rigore formale a favore di una più libera creatività (esemplari come sempre i patterns poliritmici sfoderati da Coleman con i suoi spiritati partners), ed un vitalistico slancio degli spazi improvvisati da parte di un Bartz, che nulla ha perso in quanto a timbro e capacità.

A proposito di eloquio senza pari, il set di Lloyd, che nel suo gruppo annoverava i magnifici chitarristi Greg Leisz e Bill Frisell, è sembrato più che un semplice concerto una commovente meditazione sulla bellezza.

Della sua musica intanto, che poggia ancora su un fraseggio irregolare ma così denso di intuizioni da lasciare senza fiato. Frisell dal canto suo si è posto volontariamente al suo servizio, assolvendo alla sua parte con estrema disinvoltura, per un'esibizione di grande poetica e sobrietà.

Della classe infinita di Ron Carter si stenta a restare nei superlativi, di certo uno degli imprescindibili snodi nella storia di questo genere, è sempre capace di scegliere dei collaboratori molto validi ed affiatati: questa volta la menzione suppletiva tocca alla pianista Renee Rosnes, perfetta nel sottolineare la sapienza del Maestro.

Con uno sguardo ben posizionato sul presente e lo spirito di chi conosce (ottimamente) il passato, applausi scroscianti per le esibizioni di Ambrose Akinmusire, Julian Lage, Christian McBride, Avishai Cohen, Vijay Iyer, Gonzalo Rubalcaba e Tigran Hamasyan che ospitava per l'occasione il giovane sassofonista Immanuel Wilkins, divenuto rapidamente una certezza non solo fra gli addetti ai lavori.

Tutti fautori di una musica apparentemente estetizzante, che ricerca nelle combinazioni timbriche il momento di aggregazione del bello, del poetico, del candore sonoro.

Per palati assai più facili invece i set di Eliane Elias (arrivata con inusuale ritardo sul palco dell'Ahoy), Melody Gardot, il cui successo appare ai più inspiegabile, Jacob Collier e Diana Krall, ormai intrappolata in un manierismo che fa calare rapidamente l'attenzione dell'ascoltatore. Molto meglio la spontanea eleganza di Stacey Kent e Cecil McLorin Salvant, cui non nuocerebbe prendere qualche rischio in più durante i suoi concerti.

E se la sassofonista Nubya Garcia, il fantastico pianista Nduduzo Makhatini e la cantante\chitarrista Fatoumata Diawara tengono saldo il legame con la grande madre Africa, in ragione di un costante esito stilistico-esecutivo di altissimo livello è stata purtroppo straziante, ma in segno opposto l'esibizione di Archie Shepp, apparso assai provato nel fisico e quindi lontanissimo dai suoi (anche recenti) buoni livelli.

L'artista in residenza invece era Herbie Hancock, istrionico e gigionesco finché si vuole, ma sempre dotato di un talento superiore.

Infine spazio alle esibizioni totalmente mancate per via dei micidiali incastri piazzati in contemporanea dal NSJ: fra quelle che più hanno lasciato rammarico Pino Palladino & Blake Mills, Ibrahim Maalouf, Lous & The Yakuza, Alfa Mist, Eliades Ochoa e Lizz Wright.







Articoli correlati:
11/09/2022

Umbria Jazz 22: "...programma come al solito vasto e omnicomprensivo coprendo dieci giorni con 260 eventi (90 compagini e 500 musicisti)..." (Aldo Gianolio)

26/06/2022

Vicenza Jazz New Conversations 2022: "Lo storico festival vicentino in occasione del centenario della nascita del contrabbassista di Nogales aveva per tema: Mingus Fingus, cent'anni di emozioni..." (Vincenzo Fugaldi)

23/05/2020

Intervista con Claudio Angeleri (La didattica musicale ai tempi del Covid-19): "Non ci siamo persi d'animo e dopo la chiusura del 28 febbraio abbiamo rimodulato tutta l'attività e già il 2 marzo, grazie alla competenza e disponibilità di tutti i docenti, avevamo già 25 classi di strumento in remoto e la settimana dopo abbiamo attivato 20 corsi complementari..." (Alceste Ayroldi)

31/08/2019

North Sea Jazz Festival 2019: "Quarantatreesima edizione per il più acclamato dei festival al coperto, con oltre 150 concerti ed un migliaio di musicisti sparsi nelle capaci sale del duttile Ahoy Center di Rotterdam e con un giro di oltre 100.000 spettatori." (Vittorio Pio)

24/08/2019

Umbria Jazz 2019 - Wake Up! Music Will Save The Planet!: "...grande qualità e grande varietà di proposte musicali...trecento concerti, per la maggior parte gratuiti, in dodici diversi luoghi...quasi cinquecento musicisti coinvolti e un'attenzione all'ambiente..." (Aldo Gianolio)

15/08/2018

Fano Jazz By The Sea - XXVI Edizione: "Articolato in nove intense giornate, diamo il resoconto della settima, con i tre concerti di Francesco Bearzatti in solitaria; Bill Frisell col quartetto e Giovanni Guidi col trio Drive!" (Aldo Gianolio)

11/08/2018

Bill Frisell Quartet: "La chitarra stregonesca di Bill Frisell, la voce di Petra Haden e un meraviglioso team ritmico (Thomas Morgan - Rudy Royston) sono i protagonisti del concerto d'apertura della quindicesima edizione del festival Gezmataz." (Andrea Gaggero)

20/07/2017

Pomigliano Jazz in Campania: Si terrà dal 27 luglio al 6 agosto la XXII edizione del Pomigliano Jazz in Campania, nella ormai consueta formula itinerante che, oltre a Pomigliano d'Arco toccherà vari comuni del vesuviano e dell'alto nolano, coniugando musica, arte e valorizzazione del territorio.

14/06/2015

Intervista a Greta Panettieri : "...tutto parte dalla scoperta di una grandissima passione, perchè da lì ho iniziato a scoprire il jazz con la foga dell'adolescenza, a gran velocità." (Laura Scoteroni)

08/03/2015

Intervista con Rosario Di Rosa: "...consiglio di studiare a fondo la tradizione e il linguaggio di questa musica senza dimenticare mai di lasciare una porta aperta alla creatività e alla curiosità." (Gianmichele Taormina)

11/01/2015

Intervista a Paolo Fazioli: "Pezzi unici, accurata scelta dei materiali, tanta ricerca e esperimenti: Paolo Fazioli, a Roma per l'inaugurazione della Ciampi Luxury Piano Gallery, ci racconta la sua esperienza." (Nina Molica Franco)

07/12/2014

Jason Moran e Robert Glasper: "Due stili totalmente diversi generano sul palco qualcosa di inedito che, nella totale diversità degli elementi che lo compongono, si presenta come un unicum perfettamente coeso." (Nina Molica Franco)

21/09/2014

Umbria Jazz 2014: "In quest'edizione non c'è stato spazio solo per il jazz, ma ogni serata è stata dedicata ad un genere diverso: Funk & Soul Night, Jazz & Brasil Night, Hip hop & Soul Night, New Orleans Night, Piano Night, Ladies night e persino una serata solo per la dance music." (Giusy Casanova)

17/08/2014

Herbie Hancock e Wayne Shorter: "Un concerto costruito su un doppio binario in cui Hancock è riuscito a fare qualcosa di interessante grazie alla sua immensa tecnica, mentre Shorter dal canto suo è apparso non particolarmente in forma." (Nina Molica Franco)

20/07/2014

Il jazz frontiera - orizzonte: "Quali sono le frontiere del jazz oggi? Io mi sono sempre chiesto se il jazz non sia, piuttosto che una frontiera, un orizzonte: non qualcosa che chiude, ma qualcosa che apre..." (Filippo Bianchi)

15/02/2014

Hagar's Song (Charles Lloyd - Jason Moran)- Marco Losavio

11/12/2013

Jim Hall (1930 - 2013): "Listening is still the key" - Jim Hall

17/11/2013

Newport Jazz Festival - 59ma Edizione: 59ma Edizione di un festival caratterizzato dagli 80 anni di Wayne Shorter e che ha visto sul palco artisti come Chick Corea, Herbie Hancock, Marcus Miller, Esperanza Spalding, Terence Blanchard...(Cristiana Corrado)

27/10/2013

Umbria Jazz Clinics 2013: 16 anni, partecipare con emozione alle Clinics di Umbria Jazz e portarsi dentro qualcosa che costituirà un ricordo tangibile nel tempo. Racconto di un'esperienza attraverso gli occhi dell'allieva Alessandra Caradonio.

27/10/2013

Intervista a Gianluca Pellerito: "...con la batteria cerco di esprimere me stesso. Il suono è l'espressione dell'esecutore. Deve emergere questo. Quando suono rido, guardo i musicisti, ci incitiamo a vicenda, tiriamo fuori un drumming funky - fusion che fa paura, spingiamo tantissimo!" (Daniela Floris)

15/09/2013

Robert Glasper Experiment feat. special guest Yasiin Bey aka Mos Def: "Il pubblico presente viene trasportato verso paesaggi emozionali sempre cangianti attraverso gli accordi di Glasper che sembra galvanizzare costantemente il resto della band." (Achille Brunazzi)

14/08/2013

Umbria Jazz 2013 - 40th Anniversary: Umbria Jazz 2013 40th Anniversary: "Tra l'algida Krall, i capricci di Jarrett e gli affollati concerti border-line, spiccano i duo Garbarek-Gurtu, Fresu-Sosa e Mirabassi-Castaneda". (Daniela Floris)

21/07/2013

Diana Krall, Luglio Suona Bene 2013: La Krall si conferma una donna dal grande carisma e dalla forte personalità, oltre che dalla voce splendidamente scura ed emozionante. Un concentrato di magnetismo e doti tecniche, una grande donna del jazz. (Valeria Loprieno)

22/12/2012

Time (Jakob Bro) - Alceste Ayroldi

02/12/2012

Intervista a Pete LaRoca Sims: Per ricordarlo a pochi giorni dalla sua scomparsa, e mostrare quanto siano attuali le riflessioni di questo grandioso batterista, che ha segnato la storia del jazz. (Antonio Terzo)

26/08/2012

Umbria Jazz 2012 #1: Chick Corea, Stefano Bollani, Herbie Hancock, John Scofield, Joe Lovano, Esperanza Spalding, Al Jarreau, Paolo Fresu...(Pierfrancesco Falbo)

01/07/2012

L'"International Jazz Day" proclamato dall'Unesco: "Per la prima volta il jazz ha avuto un riconoscimento planetario: l'Italia aderisce allo spirito di quel lodevole consesso internazionale?" (Filippo Bianchi)

28/01/2012

LEZIONI (Articoli): Pennata alternata favorevole vs pennata sfavorevole (la pennata a-la-George Benson) (Martino Vercesi)

08/10/2011

51a Jazz a Juan, dedicata a Miles Davis: "Bitches Brew Beyond", una Allstar band con Wallace Roney alla tromba e formata tutta da grandiosi musicisti che hanno collaborato con Davis, "Tribute To Miles" di Marcus Miller con Herbie Hancock, Wayne Shoreter, Sean Jones e Sean Rickman e l'immarcescibile trio di Keith Jarrett, Gary Peacock e Jack De Johnette. (Gabriele Prevato)

27/08/2011

Umbria Jazz 2011: "I jazzisti italiani hanno reso omaggio alla celebrazione dei 150 anni dall'Unità di Italia eseguendo e reinterpretando l'Inno di Mameli che a seconda dei musicisti è stato reso malinconico e intenso, inconsueto, giocoso, dissacrante, swingante con armonizzazione libera, in "crescendo" drammatico, in forma iniziale d'intensa "ballad", in fascinosa progressione dinamica da "sospesa" a frenetica e swingante, jazzistico allo stato puro, destrutturato...Speriamo che questi "Inni nazionali in Jazz" siano pubblicati e non rimangano celati perchè vale davvero la pena ascoltarli e riascoltarli." (di Daniela Floris, foto di Daniela Crevena)

24/07/2011

Mario Laginha e Convidados a Jazz no parque: "...promosso dalla Fondazione Serralves nella sua splendida area verde a poca distanza dalle scoscese stradine del centro storico di Oporto, Jazz no Parque è uno dei più longevi festival jazz portoghesi, celebrando quest'anno la sua ventesima edizione. Ha presentato quattro concerti di livello assoluto: il quartetto di Charles Lloyd, Bigmouth di Chris Lightcap, un inedito incontro tra le tre trombe di Dave Douglas, Avishai Cohen ed Enrico Rava, e il trio con Mario Laginha, Julian Arguelles e Helge Norbakken." (Francesco Martinelli)

07/02/2011

Lagrimas Mexicanas (Vinicius Cantuaria & Bill Frisell)- Enzo Fugaldi

06/01/2011

Mirror (Charles Lloyd Quartet) - Alceste Ayroldi

19/12/2010

13ma edizione del Padova Jazz Festival: La musica e le immagini del Dave Douglas & Keystone, i New Quartet di Gary Burton - con Antonio Sanchez, Scott Colley e il giovane sorprendente talento Julian Lage - e del veterano Charles Lloyd con i solidissimi Jason Moran, Eric Harland e Reuben Rogers. Tre concerti di alto livello e molto apprezzati da un pubblico spesso in visibilio dinanzi alle performance di questi maestri.

22/08/2010

L'alta qualità del trio Swallow - Talmor - Nussbaum, l'infaticabile Charles Lloyd col suo New Quartet, l'attesissimo duo Chick Corea - Stefano Bollani, l'Aznavour visto dal soprano Cristina Zavalloni e il country rarefatto del Bill Frisell trio al Verona Jazz 2010 (Giovanni Greto)

08/08/2010

Intervista a Franco Cerri: "Credo che nonostante tutto io sia stato molto fortunato. Sono arrivato a ottanta anni e ho avuto moltissime soddisfazioni. Sono riuscito a fare un mestiere molto bello. Ho suonato con un sacco di gente e ho collaborato con molti dei musicisti che stimavo e dai quali ho preso spunto...." (Marco Vitali)

07/08/2010

Brad Mehldau, Bill Frisell, Joe Henry in Song Conversation: Festival Schlossfestspiele di Ludwigsburger: "Giusto con qualche indicazione di massima, data la coscienza della straordinaria duttilità dei primattori che si erano già sfiorati vicendevolmente in carriera, il magnifico triumvirato si è trovato appena il giorno prima per riordinare le idee in un soundcheck lungo e appassionante. Sebbene le aspettative createsi fossero ben alte, il risultato finale è stato assolutamente clamoroso lungo la triplice serie di duetti che ne ha animato la serie." (Vittorio Pio)

25/07/2010

A Night in Montecarlo (Marcus Miller)- Roberto Biasco

09/07/2010

In diretta da Umbria Jazz 2010. (Marcello Migliosi)

16/01/2010

Umbria Jazz Winter 2009: "Dedicata essenzialmente alla chitarra, la diciassettesima edizione di Umbria Jazz Winter ha consegnato agli archivi numeri da record e una sentita dedica a Gianni Basso...atmosfera come sempre unica nella deliziosa cittadina etrusca...una eccellente qualità artistica, che ha avuto nei concerti del quartetto guidato da Jim Hall e Bill Frisell, nel duo fra John Scofield e Larry Goldings e, quindi, nel quintetto accreditato a Kurt Elling, alcuni momenti di pura estasi." (Vittorio Pio)

31/12/2009

Diana Krall al Roma Jazz festival: "Diana Krall ha dato prova - se ce ne fosse stato bisogno - di essere una cantante e una pianista che può svariare tra generi e stili diversi, imprimendo loro la sua personalità - non soltanto musicale, stando al carisma dimostrato sul palco - e la sua voce inconfondibile, calda e sporca al punto giusto." (Dario Gentili)

28/11/2009

Venezia Jazz Festival 2009: Ben Allison Quartet, Fabrizio Sotti trio, Giovanni Guidi Quartet, Wynton Marsalis e Jazz at Lincoln Center Orchestra, Richard Galliano All Star Band, Charles Lloyd Quartet, GNU Quartet, Trio Madeira Brasil, Paolo Conte e l'Orchestra Sinfonica di Venezia, diretta da Bruno Fontaine, Musica senza solfiti del Sigurt�-Casagrande Duo...(Giovanni Greto)

05/11/2009

Chick Corea, Roy Haynes e George Benson al Pescara Jazz Festival 2009: "Il festival pescarese compie quaranta anni tra mille affanni con un cartellone di tutto rispetto che lo rende festival "principe" dell'area centro sud, in buona compagnia con la lunga kermesse umbra, dalla quale attinge con soddisfazione. Un sodalizio empatico che vede anche dividere la presenza della band pop Simply Red, qui chiamata ad offrire una sorta di anteprima del festival abruzzese, il cui cartellone "audiotattile" si è snodato serratamente a distanza di pochi giorni."

25/10/2009

Herbie Hancock e Lang Lang a Verona Jazz 2009: "Quando un concerto viene propagandato come un evento imperdibile, in grado di regalare sorprese e colpi di scena, se si cede alle lusinghe di ciò che si legge e si decide di assistere allo spettacolo, spesso si rimane delusi...è mancata l'imprevedibilità, che incuriosisce e può creare un legame forte tra chi esegue e chi ascolta." (Giovanni Greto)

17/08/2009

Ornette Coleman al Meltdown Jazz Festival di Londra: "Adesso che è universalmente adorato dopo anni di feroci contestazioni, Ornette Coleman sfoggia i suoi settantanove anni portati con invidiabile leggerezza, poggiandosi su nuovi entusiasmi. Con il suo fare ieratico e apparentemente distaccato da ogni cosa terrena, in virtù della piena consapevolezza del suo essere. Mr.Coleman forse non sperimenta più come un tempo, ma il suo carisma rimane intatto e nei momenti di grazia, sentirlo suonare sfiora l'incanto." (Vittorio Pio)

26/07/2009

Jazz di tutte le misure, dal trio di Mehldau alla Brussels Jazz Orchestra, dagli storici Randy Weston e McCoy Tyner ai giovani Aka Moon, Yaron Herman e Christian Scott, dal tributo a Nina Simone fino alla miscela jazz-classica di Nathalie Loriers con la tromba di Bert Joris e gli archi dello String Quartet, e ancora George Benson e Richard Galliano: il belga Gent Jazz Festival convince dalla prima all'ultima nota, confermandosi una realt� attenta alla musica jazz propriamente intesa. (Antonio Terzo)

06/06/2009

LEZIONI (Trascrizioni): "At the Mambo Inn", solo da gran maestro eseguito da George Benson anche con scat vocale (Francesco Lesi)

25/01/2009

Herbie Hancock Sextet al Roma Jazz Festival: "La formazione si è mossa abilmente tra esecuzioni acustiche ed elettriche, tra strumenti acustici ed elettrici, a partire dallo stesso Hancock, che si è alternato al pianoforte e al sintetizzatore. Tutti musicisti di altissimo livello internazionale..." (Dario Gentili)

01/01/2009

Herbie Hancock al Bologna Jazz festival: "Quella di Hancock è una poetica della complessità, l'evocazione di un «villaggio globale» musicale che non si semplifica in un'assimilazione jazzistica di altri materiali, ma che muove piuttosto dalla ricerca di un terreno comune, dalla definizione di un orizzonte di intesa che si situa oltre le distinzioni di genere." (Giuseppe Rubinetti)

26/10/2008

Venezia Jazz Festival e Veneto Jazz Summer: "Abbiamo notato come, in genere, i grandi nomi spesso deludano le aspettative e come certi progetti probabilmente siano forme studiate a tavolino da manager e produttori scaltri e navigati che cercano di spremere il nome consolidato, sicuri che egli sia capace ancora di radunare un folto pubblico." (Giovanni Greto)

16/09/2008

Herbie Hancock ad Aosta: "Hancock è un artista che ha sempre affrontato le nuove esperienze musicali con entusiasmo, con gioia e freschezza quasi infantili, caratterizzate da quel suo sorriso realmente divertito mentre suona, quel sorriso di quando aveva poco più di 30 anni, come lo si vedeva anche nel celeberrimo film di Tavernier, Round Midnight. Lo stesso identico sorriso che ha ancora oggi, a 68 anni..." (Rossella Del Grande)

13/08/2008

The Big Gundown (John Zorn)

21/07/2008

Speciale da Umbria Jazz 2008: «Continuità, stabilizzazione della struttura, mantenimento dei rapporti internazionali», sono questi gli imperativi su cui Regione dell'Umbria, Comune di Perugia e Umbria Jazz si impegneranno, sin dalla prossima edizione, per assicurare al Festival il giusto e sicuro futuro. (a cura di Marcello Migliosi)

14/03/2007

I Bass Desires a Etnafest: "Grande musica grazie alla statura musicale dei componenti del gruppo ... ma rimane qualche piccola perplessità in chi credeva nella possibilità di ascoltare qualcosa di più della somma di quattro grandi protagonisti del jazz che si incontrano per il gusto di suonare insieme." (Enzo Fugaldi)

14/01/2007

Cronaca e riflessioni sul concerto di Herbie Hancock al Jazzfest di Berlino: "...Le dita fluiscono in modo impercettibile e aereo, giocoso e rigoroso al tempo stesso. Questa è magia pura: questa, amici miei, è Musica Musica..." (C. Pustol - G. Aula)

14/01/2007

Possibilities (Herbie Hancock)

11/01/2007

Gallery dal London Jazz Festival di Thomas Van Der Aa e Nadia Guida.

29/10/2006

Intervista a Claudio Filippini: "Sono un grande amante del repertorio contemporaneo, quello che va da fine ‘800 in poi, come ad esempio Ravel e Debussy. Poi ovviamente tutta la storia del jazz ha fatto il resto, ma non vorrei tralasciare che sono un fanatico del rock inglese!" (Alberto Francavilla)

22/10/2006

Intervista a Robert Glasper: "... molte persone non sanno che io sono un musicista jazz ... ma io ho due lavori a mio nome, e sono due lavori jazz. Ciò che io voglio suonare, ciò che di mio voglio far ascoltare alla gente, è jazz ..." (Adriana Augenti)

19/10/2006

Il Festival Jazz di Stoccolma 2006: "La potenza dell'organizzazione ha la possibilità e la pretesa di far arrivare sull'isola nomi enormi della musica contemporanea che se vengono letti ad elenco potrebbero rappresentare la storia di un festival, non il cartellone di una sua edizione..." (Alessandro Armando)

10/09/2006

Gezmataz 2006: Frisell, Weinstein, Tindiglia, Petrella, Matt Renzi, Bearzatti ... dieci giorni di workshop intensi ed entusiasmanti oltre a concerti di pregio che hanno visto anche l'interazione degli allievi ...

04/09/2006

Un grande concerto alla Carnegie Hall in onore di Toots Thielemans con Herbie Hancock, Oscar Castro-Neves, Eliane Elias, Ivan Lins, Joe Lovano, Paquito D'Rivera...(Roberta E. Zlokower)

01/09/2006

"Linguaggio Universale" , la gallery di Francesco Truono su Umbria Jazz 2006.

27/08/2006

LEZIONI (Storia): Cinema e Jazz: Il film 'Round Midnight di Bernard Tavernier ... (Cinzia Villari)

27/08/2006

It's mostly residual (Cuong Vu Trio + Bill Frisell)

23/07/2006

Umbria Jazz 2006: le foto e i concerti del più grande festival internazionale (Marcello Migliosi)

14/07/2006

La gallery di Umbria Jazz 2006 di Alessia Scali.

11/07/2006

La gallery di Umbria Jazz 2006 di Giorgio Alto.

27/08/2005

Tutta dedicata alle voci la giornata dell'11 luglio a Umbria Jazz '05, con un fitto carnet di orari e teatri. Da Lizz Wright a Madeleine Peyroux, da Al Jarreau a George Benson per finire con Peter Cincotti. (Antonio Terzo)

10/08/2005

I Have The Room Above Her (Paul Motian Trio)

26/05/2005

Charles Lloyd, Zarik Hussain ed Eric Harland in un omaggio a Billy Higgins: "...per intensità musicale ed emotiva, si è trattato di un concerto straordinario..." (Dario Gentili)

14/05/2005

Charles Lloyd Quartet a Etnafest 2005: "...Lloyd riesce senza dubbio a conglobare meravigliosamente le varie forme stilistiche fin'oggi concepite, riconducibili a questo favoloso grande dizionario che è la musica di matrice afro-americana..." (Antonio Terzo)

12/09/2004

Herbie Hancock, Wayne Shorter, Dave Holland, Brian Blade, il super gruppo più atteso dell'estate. Noi lo abbiamo seguito in tre differenti festival proponendo un reportage di quanto visto ed ascoltato. Una band che ha sfoderato una musica innovativa frutto di un'elaborazione ritmico-armonica che potrà probabilmente fare da precursore per il futuro.

01/08/2004

Charles Lloyd al Blue Note: "...con i fraseggi del suo sax, Charles Lloyd, e la sua eccellente sezione ritmica riescono a dare delle pennellate luminose alla loro tela, creando zone di luce e ombra proprio come farebbe un Maestro sulla sua tela..." (Eva Simontacchi)





Video:
Jo Jones, a magician on drums, in Caravan
Jo Jones is one of the greatest drummer in the history of Jazz. Most inventive, he frequently improvises the most unpredictable and bold breaks with a...
inserito il 30/12/2011  da - visualizzazioni: 5557
Herbie Hancock solo piano
Herbie Hancock solo piano...
inserito il 02/05/2010  da solosolos2010 - visualizzazioni: 3790
Russell Malone
My tribute to a great guitarist Russell Malone - Il mio tributo al grande chitarrista Russell Malone...
inserito il 12/04/2010  da SoulSaver76 - visualizzazioni: 3661
Paul Motian Quintet with Lee Konitz / Joe Lovano = North Sea Jazz Festival
Paul Motian Quintet North Sea Jazz festival === Lee Konitz, Joe Lovano, Bill Frisell, Marc Johnson...
inserito il 03/03/2010  da freeavantgardevideos - visualizzazioni: 3993
Michel Petrucciani Documentary Film - PART 1
...
inserito il 06/02/2010  da davdev89 - visualizzazioni: 5213
Michel Petrucciani Documentary Film - PART 2
...
inserito il 06/02/2010  da davdev89 - visualizzazioni: 4231
Michel Petrucciani Documentary Film - PART 3
...
inserito il 06/02/2010  da davdev89 - visualizzazioni: 4188
Michel Petrucciani Documentary Film - PART 4
...
inserito il 06/02/2010  da davdev89 - visualizzazioni: 4333
Diana Krall Russell Malone Paul Keller ''Dream a little dream of me'' Live in Montreal
Live in Montreal june 5th 1996.Russell Malone-Paul Keller Amazing live performance of this great trio!...
inserito il 01/01/2010  da weskoki - visualizzazioni: 2923
JIM HALL & BILL FRISEL "Owed to Freddie Green" w/ SCOTT COLLEY JOEY BARON - Umbria Jazz Winter #17
JIM HALL - BILL FRISELL QUARTET, feat. SCOTT COLLEY & JOEY BARON in "Owed to Freddie Green", tratto dall'album Hemispheres . Il titolo d...
inserito il 31/12/2009  da nickingos - visualizzazioni: 5090
Diana Krall(HQ) Paul Keller Russell Malone Boulevard of broken dreams
Boulevard of broken dreams......
inserito il 13/09/2009  da weskoki - visualizzazioni: 3009
Diana Krall Paul Keller Russell Malone Deed i do
Masterfull solo by Keller!, Live in Montreal june 5th 1996.Russell Malone-Paul Keller Amazing live performance of this great trio! Hope they'll get ba...
inserito il 03/09/2009  da weskoki - visualizzazioni: 2738
The George Benson Sessions: The Making of Songs And Stories: Nuthin But A Party
Songs And Stories In Stores Aug. 25...
inserito il 23/07/2009  da officialgeorgebenson - visualizzazioni: 3298
Fabrizio Bosso Live a B Side: "The Funk Phenomena" (Van Helden)
Archangel - Burial: http://www.deejay.it/dj/multimedia/dettaglio/type-V/idMedia-2684/-Archangel--...Rock It - Herbie Hancock: http://www.deejay.it/dj/...
inserito il 03/07/2009  da radiodeejay - visualizzazioni: 4549
Fabrizio Bosso Live a B Side: "Brown Paper Bag" (Roni Size)
Fabrizio Bosso improvvisa su "Brown Paper Bag" di Roni Size durante la diretta di B Side con Alessio Bertallot. Guarda tutti i live di Frabr...
inserito il 01/07/2009  da radiodeejay - visualizzazioni: 4691
CHARLES LLOYD NEW QUARTET
concert & talk...
inserito il 24/04/2009  da whitelight3 - visualizzazioni: 2934
Diana Krall - Stratford Nov.23/98 1 of 12
DIANA KRALL, , Live at the Stratford Festival Theatre, November 23, 1998, , Featuring RUSSELL MALONE & BEN WOLFE, , This was Diana Krall's first s...
inserito il 19/04/2009  da OvationStratford - visualizzazioni: 2865
Diana Krall - Stratford Nov.23/98 2 of 12
DIANA KRALL, , Live at the Stratford Festival Theatre, November 23, 1998, , Featuring RUSSELL MALONE & BEN WOLFE, , This was Diana Krall's first s...
inserito il 19/04/2009  da OvationStratford - visualizzazioni: 2648
Diana Krall - Stratford Nov.23/98 5 of 12
DIANA KRALL, , Live at the Stratford Festival Theatre, November 23, 1998, , Featuring RUSSELL MALONE & BEN WOLFE, , This was Diana Krall's first s...
inserito il 19/04/2009  da OvationStratford - visualizzazioni: 3802
Diana Krall - Stratford Nov.23/98 7 of 12
DIANA KRALL, , Live at the Stratford Festival Theatre, November 23, 1998, , Featuring RUSSELL MALONE & BEN WOLFE, , This was Diana Krall's first s...
inserito il 19/04/2009  da OvationStratford - visualizzazioni: 2735
Diana Krall - Stratford Nov.23/98 8 of 12
DIANA KRALL, , Live at the Stratford Festival Theatre, November 23, 1998, , Featuring RUSSELL MALONE & BEN WOLFE, , This was Diana Krall's first s...
inserito il 19/04/2009  da OvationStratford - visualizzazioni: 3351
Diana Krall - Stratford Nov.23/98 9 of 12
DIANA KRALL, , Live at the Stratford Festival Theatre, November 23, 1998, , Featuring RUSSELL MALONE & BEN WOLFE, , This was Diana Krall's first s...
inserito il 19/04/2009  da OvationStratford - visualizzazioni: 4890
Diana Krall - Stratford Nov.23/98 10 of 12
DIANA KRALL, , Live at the Stratford Festival Theatre, November 23, 1998, , Featuring RUSSELL MALONE & BEN WOLFE, , This was Diana Krall's first s...
inserito il 19/04/2009  da OvationStratford - visualizzazioni: 3527
Diana Krall - Stratford Nov.23/98 11 of 12
DIANA KRALL, , Live at the Stratford Festival Theatre, November 23, 1998, , Featuring RUSSELL MALONE & BEN WOLFE, , This was Diana Krall's first s...
inserito il 19/04/2009  da OvationStratford - visualizzazioni: 5841
Diana Krall - Stratford Nov.23/98 12 of 12
DIANA KRALL, , Live at the Stratford Festival Theatre, November 23, 1998, , Featuring RUSSELL MALONE & BEN WOLFE, , This was Diana Kralls first sh...
inserito il 19/04/2009  da OvationStratford - visualizzazioni: 3776
Russell Malone - Route 66
Guitarist Russell Malone is featured on the tune Route 66, live at the Montreal Jazz Festival with the Diana Krall Trio, also with Paul Keller on bass...
inserito il 29/01/2009  da leoshephard - visualizzazioni: 3234
Keith Jarret Charles Lloyd Quartet - Love ship (Jazz casual)
Keith Jarret Charles Lloyd Quartet - Love ship (Jazz casual)...
inserito il 02/11/2008  da fungito - visualizzazioni: 3571
ARETHA AND GUESTS "ALL STAR TRIBUTE TO THE GIANTS OF JAZZ"
ARETHA AND GUESTS ALL STAR TRIBUTE TO THE GIANTS OF JAZZ....FEATURING HERBIE HANCOCK, RON CARTER, CLARK TERRY, ROY HAYNES, JAMES CARTER AND RUSSEL MAL...
inserito il 27/10/2008  da oneloveatatime - visualizzazioni: 5120
Diana Krall - Comes Love
Diana Krall with Paul Keller - Bass and Russell Malone - Guitar. Enjoy!...
inserito il 18/10/2008  da coltrane1966 - visualizzazioni: 2979
Andreas Oberg - Billie's Bounce
Muriel Anderson's All Star Guitar Night NAMM 2008...
inserito il 14/10/2008  da gbfan08 - visualizzazioni: 3945
Roberta Gambarini Roy Hargrove "Everytime We Say Goodbye" @ North Sea Jazz 2008
Hank Jones 90th Birthday Concert., note: Hank Jones got sick just before his concert and flew back to New York., , The most beautifull solo on flugelh...
inserito il 13/08/2008  da harryhaarlemjazzfan - visualizzazioni: 4549
Herbie Hancock and Corinne Bailey Rae - River Live on Abbey Road
Download the mp3 of this performance: http://www.eezy.weebly.com, , Herbie Hancock and Corinne Bailey Rae - River live on Abbey Road featuring Wayne S...
inserito il 10/08/2008  da eezlewax2 - visualizzazioni: 4084
Charles Lloyd & Jason Moran @ Garana Jazz Festival 2008
Charles Lloyd & Jason Moran @ Garana Jazz Festival 2008...
inserito il 08/08/2008  da GabrielMihalache - visualizzazioni: 3165
Charles Lloyd & Jason Moran @ Garana Jazz Festival 2008
Charles Lloyd & Jason Moran @ Garana Jazz Festival 2008...
inserito il 08/08/2008  da GabrielMihalache - visualizzazioni: 3504
Herbie Hancock a Umbria Jazz 2008
Herbie Hancock a Umbria Jazz 2008...
inserito il 16/07/2008  da umbriajazz2008 - visualizzazioni: 4280
FREDDIE HUBBARD - FIRST LIGHT
FROM THE 1972 ALBUM FIRST LIGHT. CTI RECORDS. FT. RON CARTER AND GEORGE BENSON....
inserito il 07/07/2008  da beatsandjazz - visualizzazioni: 4460
Diana Krall - Look Of Love (From "Live In Paris" DVD)
For more info -, http://www.eagle-rock.com/artist/67AB..., , Recorded live at the Paris Olympia 1st December 2001, Krall's classic style blends equal ...
inserito il 20/06/2008  da eaglerocktv - visualizzazioni: 2894
Paul Motian Quintet ~ How Deep Is The Ocean
July 8, 1995 Umbria Jazz Festival, Italy, Paul Motian-Drums, Marc Johnson-Bass,, Lee Konitz-Alto Sax, Joe Lovano-Tenor Sax, Bill Frisell-Guitar...
inserito il 26/05/2008  da bathoshue - visualizzazioni: 3770
Charles Lloyd - Tone Poem
Charles Lloyd - Tone Poem - with Charles Lloyd (tenor sax), Michel Petrucciani (piano), Cecil McBee (bass), Jack DeJohnette (drums)....
inserito il 11/05/2008  da footcheck - visualizzazioni: 4317
Oleo - Hancock,Brecker,McFerrin-part B
1988 Oleo comp:Sonny Rollins...
inserito il 30/04/2008  da darominu - visualizzazioni: 4741
Bill Frisell ~ Ron Carter
Available @ www.Bill Frisell.com ~ July 1, 2002 Montreal, Quebec, with Greg Liesz, Billy Drewes,, Curtis Fowlkes, Ron Miles,, David Piltch, Matt Cham...
inserito il 29/04/2008  da bathoshue - visualizzazioni: 3592
Oleo - Hancock,Brecker,McFerrin-part A
1988 Munchen Oleo comp:Sonny Rollins...
inserito il 28/04/2008  da darominu - visualizzazioni: 4831
Herbie Hancock Quartet - Oleo (live)
Herbie Hancock Quartet Is:, Herbie Hancock - Piano, Branford Marsalis - Tenor Sax, Ron Carter - Bass, Tony Williams - Drums...
inserito il 25/01/2008  da LightningTrident - visualizzazioni: 4515
Fee Fi Fo Fum - Wayne Shorter
...
inserito il 13/01/2008  da Lot2learn - visualizzazioni: 3852
George Benson - The Greatest Love of All
live...
inserito il 18/12/2007  da MECIAR1 - visualizzazioni: 3772
Fast Focus - Herbie Hancock 'River:The Joni Letters'
Herbie Hancock is one of the most influential American jazz pianists and composers of our time, a true icon of modern music. A musical visionary who c...
inserito il 29/10/2007  da fastfocustv - visualizzazioni: 3805
Renee Neufville w/ Roy Hargrove's RH Factor - Crazy Race
Live at Jazz Open Stuttgart 2005 www.myspace.com/reneemusic...
inserito il 10/10/2007  da reneeneufvillemusic - visualizzazioni: 4732
charles lloyd 4 tet eric harland geri allen bob hurst 1A
lugano...
inserito il 01/10/2007  da dliberg - visualizzazioni: 3307
Herbie Hancock and VSOP Reunion - Eye of The Hurricane 1986
This video was up here a while back but seems to be gone now so here it is again. This seems like some kind of V.S.O.P. reunion with Joe Hen on sax in...
inserito il 26/08/2007  da eatsleeptrumpet - visualizzazioni: 4588
Carlos Santana & George Benson - Breezin'
Santana & George Benson vintage video of Breezin' Imagine listening to your favorite iPod tunes in your car! Check out my website www.performan...
inserito il 02/08/2007  da turbo6shooter - visualizzazioni: 3009
Joe Henderson & Herbie Hancock - Lush Life
June 18, 1993. From the 40th anniversary of the Newport Jazz Festival, held in a tent on the lawn of the White House....
inserito il 22/07/2007  da leoshephard - visualizzazioni: 4311
charles lloyd 4tet dejohnette jarrett mc bee
in belgium...
inserito il 28/05/2007  da dliberg - visualizzazioni: 3252
George Benson - Breezin'
The very best of George Benson...
inserito il 12/05/2007  da onemorecupofcoffee1 - visualizzazioni: 2850
Herbie Hancock - Chameleon
Herbie Hancock, Bill Evans (II), Darryl Jones - [1988] - Chameleon [Live in Montreux]...
inserito il 14/04/2007  da palanzana - visualizzazioni: 4556
Miles Davis - Herbie Hancock - Wayne Shorter - Ron Carter -
Miles Davis - Herbie Hancock - Wayne Shorter - Ron Carter - tony williams Stockholm 1963...
inserito il 19/02/2007  da moresco63 - visualizzazioni: 4640
Charles Lloyd and Billy Higgins
an excerpt from HOME about the making of the recording " Which Way Is East"...
inserito il 11/02/2007  da whitelight3 - visualizzazioni: 3135
Miles Davis - Wayne Shorter - Herbie Hancock - Ron Carter -
...
inserito il 25/01/2007  da moresco63 - visualizzazioni: 4629
Miles Davis: Walkin'
The Miles Davis Quintet digs into this classic on November 7, 1967 at the Stadthalle, Karlsruhe, Germany....
inserito il 20/12/2006  da pixaninny - visualizzazioni: 4536
Herbie Hancock jams with his Fairlight CMI
Herbie shows off while Quincy Jones looks on. Taken from VHS recording of 1984 documentary "I love Quincy" http://ftvdb.bfi.org.uk/sift/titl...
inserito il 07/12/2006  da froady - visualizzazioni: 3846
Broadway Music - How Deep Is the Ocean
Paul Motian's Broadway Music Band performing "How Deep Is the Ocean" in Pori, Finland in 1995. The band members are Lee Konitz (alto sax), J...
inserito il 26/11/2006  da migmarfin - visualizzazioni: 3361
Freddie Hubbard & Joe Henderson - Maiden Voyage
This is from the Mt. Fuji jazz fest - August, 1986... Also with Herbie Hancock, Ron Carter, and Tony Williams. Sorry it cuts off at 10 minutes, but th...
inserito il 15/10/2006  da eatsleeptrumpet - visualizzazioni: 3743
Charles Lloyd - Sangam: Part 1
multi-reedist, percussionist, and pianist Charles Lloyd, Zakir Hussain (tablas/sufi vocals) and Eric Harland (drums/percussion/piano) form Sangam - a ...
inserito il 11/10/2006  da uvawitz - visualizzazioni: 3394
herbie hancock cameleon live 1975
headhunters original 1975 soundstage san fransisco...
inserito il 08/10/2006  da milesdewey - visualizzazioni: 3319
Herbie Hancock - Jazz Fusion Cantelope Island
An amazing rendition of canteloupe island....
inserito il 01/08/2006  da jesuschristopher - visualizzazioni: 3453
George Benson blues miles davis tribute
George Benson & mIles Davis...
inserito il 09/03/2006  da Bendrobert2005 - visualizzazioni: 4539
Billy Cobham, Herbie Hancock, and Ron Carter
Jazz performance. Billy Cobham - drums; Herbie Hancock - piano; Ron Carter - double bass...
inserito il 22/02/2006  da McYaballow - visualizzazioni: 4366
Cantelope Island
One Night With Blue Note - DVD...
inserito il 08/01/2006  da drummer123 - visualizzazioni: 4551


Inserisci un commento


© 2000 - 2022 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.


Questa pagina è stata visitata 104 volte
Data pubblicazione: 18/09/2022

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti