Jazzitalia - Lezioni: Chitarra
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Alle Montecchi, chitarrista di origini emiliane, ma di stanza a Pesaro, propone una nuova sezione sull'improvvisazione. Molti di noi suonano da tantissimo tempo e quando improvvisano si divertono mentre la musica diventa una vera e propria forma di espressione. Quasi tutti però siamo passati da una fase iniziale di studio in cui improvvisare era una fatica mentale (e acustica) e quello che usciva dal nostro strumento non rispecchiava minimamente la nostra personalità.
L'obiettivo di queste lezioni sarà perciò duplice:

1. Passare dalla fase della fatica alla fase del divertimento
2. Sfoltire il nostro cervello dalle nozioni non utili

Questo secondo obiettivo nasce dal fatto che esiste talmente tanto materiale sull'improvvisazione che rischiamo di ingolfarci con tante informazioni teoriche e da non essere più in grado di utilizzarle. Perciò, anche se nei decenni di carriera non si finisce mai di imparare cose nuove, per imparare ad improvvisare bene (sarebbe meglio dire suonare bene), non ne servono poi tante.

In questa sezione quindi Alle Montecchi cercherà di fornire una traccia delle nozioni base, delle cose che veramente servono.

Alle Montecchi: ha studiato con Alete Corbelli, Giuseppe La Monica (Accademia di Musica di Modena), Sandro Gibellini (Accademia di Musica Moderna di Verona), Giuseppe Continenza (EMI School). Ha inoltre partecipato a numerosi seminari tra ricorda particolarmente volentieri quello con Tuck Andress (Tuck&Patty).

Se desiderate contattare Alle Montecchi per esprimere il vostro parere, per avere lezioni private on line o private, per avviare un corso in una scuola, o per altre collaborazioni potete utilizzare i seguenti contatti:
aalle@katamail.com
www.allemontecchi.com
www.myspace.com/allemontecchigiulymodesti

Pensare velocemente le scale: accordo Maj7
Pensare velocemente le scale: Accordo di dominante (7a)
Pensare velocemente le scale: accordo minore, semidiminuito e diminuito
Nella testa dell'improvvisatore   new


© 2000 - 2018 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.

Questa pagina è stata visitata 7.747 volte
Data ultima modifica: 26/09/2010





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti