Jazzitalia - Lezioni - Piano, Musica Jazz: La mappa non è il territorio
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�
INDICE LEZIONI

Lezione 3: La mappa non è il territorio
di Andrea Pozza
http://andreapozzajazz.wordpress.com


Gregory Bateson
Grantchester, 9 maggio 1904 – San Francisco, 4 luglio 1980

E' questa la frase che usò Gregory Bateson, filosofo, antropologo, studioso di cibernetica, per ricordarci che quando operiamo in un qualsiasi campo, ci costruiamo inevitabilmente, dentro di noi (funzioniamo in questo modo), una mappa di ciò di cui ci stiamo occupando, che usiamo per orientarci.

Questa mappa è fatta delle nostre conoscenze, delle nostre credenze e convinzioni, delle nostre capacità in quel campo. E' in effetti lo spazio nel quale ci muoviamo ed agiamo in quella materia.

La mappa si evolve continuamente, arricchendosi con le nuove esperienze, le intuizioni, le conoscenze che acquisiamo; e con l' evolversi ed ampliarsi della mappa si evolvono ed ampliano anche le nostre capacità.

In effetti tutti i campi del sapere possono considerarsi mappe.

Studiamo le mappe costruite nei secoli dall' umanità, per mezzo dei suoi più geniali e creativi esponenti, per poter operare, magari dando il nostro contributo, nei relativi campi del sapere.
Tutte le grandi scoperte scientifiche sono dovute ad un ampliamento della mappa avvenuto nel pensiero dell' innovatore.

Nella musica, viene da se che un grande musicista opera con una mappa molto più dettagliata, accurata e rispondente al "territorio" (musicale) di quella di un principiante. Lo studio dei grandi musicisti, o ancor di più l' esperienza di suonare insieme a loro, corrisponde ad entrare in contatto con parte della loro mappa, ed è per questo che è così utile.

Bateson comunque, ci ricorda che la mappa non è il territorio, spingendoci così verso la ricerca. E' un po' come dire: qualsiasi sia la tua mappa, il territorio è comunque immensamente più vasto, quindi puoi ricercare in esso e ampliarla ancora.

Nel campo musicale il territorio è costituito da tutta la musica già esistita: tutte le teorie musicali di tutte le culture, lo spettro del senso dell' udito che si coordina con quello del tatto e della vista attraverso gli strumenti musicali; tutto ciò a sua volta coordinato con sensazioni ed emozioni nell' espressione musicale. Oltre a questo direi che del territorio musicale fa parte anche la musica che non è stata ancora suonata, territorio da scoprire…..

Ci si sente piccoli no?

Ricordiamocelo nei momenti in cui ci sentiamo bloccati, in un vicolo cieco. Non troviamo via d'uscita perché la nostra mappa ci sta stretta. Ma è sicuro che possiamo ampliarla!





Le altre lezioni:
09/07/2017

Siciliana (Andrea Pozza)- Gianni Montano

17/02/2013

Enrico Rava e Andrea Pozza: "Al fraseggio lirico, composto delle uniche note necessarie, senza esagerare, di Rava si contrappongono le armonizzazioni più lussuose e piene di intarsi di Andrea Pozza." (Gianni Montano)

27/01/2013

Mattia Cigalini in duo con Andrea Pozza e il "Pepper Legacy" di Gaspare Pasini: La "musica verace e libera da schemi" del duo Cigalini-Pozza e i "fraseggi coloriti e sanguigni" nel triputo ad Art Pepper del sassofonista Gaspare Pasini. (Francesco Favano)

26/05/2012

"Concerto che riesce a tenere desto l'interesse e l'attenzione per il valore dei singoli, per l'equilibrio timbrico-dinamico e per la varietà che aggiunge all'abusato schema tema/assolo/tema con cadenze, chorus stop-time, parti in duo e altro." (Andrea Gaggero)

22/02/2012

Gull's Flight (Andrea Pozza European Quintet)- Gianni Montano

21/01/2012

In Cammino (Rosario Bonaccorso Travel Notes Quartet) - Alceste Ayroldi

01/11/2011

Steve Grossman Quartet al Count Basie di Genova (Andrea Gaggero)

16/07/2011

Vittoria Jazz Festival - Music & Cerasuolo Wine: "Alla quarta edizione, il festival di Vittoria si conferma come uno dei più importanti eventi musicali organizzati sul territorio siciliano. La formula prescelta dal direttore artistico è quella di dilatare nel tempo gli incontri musicali, concentrandoli in quattro fine settimana della tarda primavera, valorizzando uno dei quartieri più suggestivi della città, la restaurata Piazza Enriquez, e coinvolgendo, grazie a concerti e jam session notturne, una quantità di pubblico davvero rilevante, composto in parte da giovani e giovanissimi, portatori di un entusiasmo che fa davvero ben sperare sul futuro del jazz, almeno in questa parte della Sicilia." (Vincenzo Fugaldi)

28/11/2010

LEZIONI (piano): Capacità acquisite: l'impronta della riuscita (Andrea Pozza)

20/09/2010

LEZIONI (piano): Blues con note dell'accordo (Andrea Pozza)

20/09/2010

LEZIONI (piano): Come impariamo e cosa: Qual è il modo più proficuo per imparare? Come far si' che le ore che dedichiamo allo studio ci servano veramente per fare dei passi avanti? (Andrea Pozza)

20/09/2010

LEZIONI (piano): Riflessioni, idee, proposte sull'apprendimento della musica jazz: nuovo spazio didattico a cura di Andrea Pozza.

15/05/2010

Arriving Soon (Soul 4 & Mattia Cigalini) - Marco Buttafuoco

24/04/2010

Steppin' Out (Idea 6)- Luca Civelli

01/11/2009

Enter Eyes (Andrea Celeste – Andrea Pozza)- Vincenzo Fugaldi

29/06/2008

si è concluso il Vittoria Jazz Festival - Music & Cerasuolo Wine: "...una prima edizione ben riuscita, tanto sotto l'aspetto musicale che per il buon seguito di pubblico, giunto anche dalle province limitrofe, il cui successo ha indotto già le realtà organizzatrici, Comune di Vittoria in testa, a dare appuntamento all'anno prossimo per l'edizione numero due..." (Antonio Terzo)

26/08/2007

Multiculturita Summer Jazz 2007, i concerti di Balducci Ensamble, Funk Off, Rava Quintet, Gino Paoli e il quartetto di Pat Metheny e Brad Mehldau, l'intervista a Pat Metheny: "Capurso capitale pugliese del jazz nell'estate 2007. Non si tratta di un messaggio promozionale volto a promuovere un evento, ma un giusto riconoscimento per chi ha consentito a questo paese, sito nell'hinterland barese, di divenire in così pochi anni uno dei punti di riferimento regionali dal punto di vista musicale..." (Alberto Francavilla - Marco Losavio)

08/08/2007

The words and the days (Enrico Rava)

17/07/2007

Fiemme Ski Jazz Festival 2007: "I diversi appuntamenti sanno diversificarsi profondamente creando così un programma che accoglie realtà molto diverse, legate però da uno stile e da una capacità organizzativa notevole, precisa, ordinata e profondamente bella..." (Alessandro Armando)

14/05/2007

Enrico Rava Quintet all'Auditorium di Roma: "La musica che oggi il trombettista propone, lontana dai più banali stereotipi jazzistici, è frutto di un lungo percorso che dall'inizio degli anni settanta si è spinto fino ad oggi sviluppando - secondo una propria coerenza - un linguaggio personale ed indipendente, una visione della musica fortemente caratterizzata." (Marco De Masi)

19/02/2006

Intermission (Carlo Milanese)

03/09/2005

Makin Whoopee - Stormy Weather (Andrea Pozza)

08/12/2004

L'Enrico Rava Quintet apre la rassegna Antiphonae 2004: "...L'ambiente, già caldo per l'intera performance, diventa incandescente: è in piedi, canta ed applaude i cinque musicisti presenti sul palco..." (A. Ayroldi, M. Losavio)

08/12/2004

Intervista ad Andrea Pozza: "...non è detto che l'idea compositiva la si riesca ad eseguire al meglio...anche perchè non hai nessun punto di riferimento quindi è una cosa che prende molta energia..." (Marco Losavio)

29/08/2004

Bebop Impossible (Andrea Pozza)

15/02/2004

In walked...Andrea (Andrea Pozza Trio)





Video:
Video Blue Moon - Ahmad Jamal
http://itunes.apple.com/fr/album/blue-moon/id496348341Blue Moon is not just Ahmad Jamal's latest album, it's his latest masterpiece, suffused with a f...
inserito il 05/12/2011  da - visualizzazioni: 4914
Mattia Cigalini - Flavio Boltro - Tullio De Piscopo - Andrea Pozza - Riccardo Fioravanti pt. 2
nessuna descrizione disponibile...
inserito il 27/03/2010  da 84Plaza - visualizzazioni: 3066
Mattia Cigalini - Flavio Boltro - Tullio De Piscopo - Andrea Pozza - Riccardo Fioravanti
nessuna descrizione disponibile...
inserito il 24/03/2010  da 84Plaza - visualizzazioni: 2996
Anema e core - Salvatore Bonafede & Fabrizio Bosso
Salvatore Bonafede - pianoFabrizio Bosso - trumpetLA7 "I migliori nani della nostra vita"di Ciprì&Maresco (2006)...
inserito il 08/03/2010  da salvatorebonafede - visualizzazioni: 3115
Keith Jarrett - Summertime
Keith JarrettSolo TributeThe 100th Performance In Japan1987Keith Jarrett: Piano...
inserito il 26/02/2010  da moom1000 - visualizzazioni: 3633
Enrico Rava - Live Genova Jazz per Haiti 1/2/2010
il Jazz Genovese per Haiti - Teatro della Corte Lunedì 1 febbraio 2010 - Enrico Rava, Aldo Zunino,Andrea Pozza e Alfred Kramer...
inserito il 11/02/2010  da Mazzipunk - visualizzazioni: 3347
Mattia Cigalini - Andrea Pozza Duo
Il duo composto da Mattia Cigalini ed Andrea Pozza, in concerto al Milestone Jazz Club....
inserito il 13/01/2010  da carlojazzsax - visualizzazioni: 2020
Anthropology - Dizzie GIllespie / Charlie Parker - Davide Benecchi & The Jazz Masters
Davide Benecchi has achieved the diploma in "Mastering Jazz Guitar", a course held by Bebo Ferra at Accademia del Suono., "The Jazz Mas...
inserito il 04/10/2009  da accademiadelsuono - visualizzazioni: 3659
Have you met Miss Jones - Hart & Rodgers - Francesco Arzani & The Jazz Masters - Mastering Jazz Bass
Daniele Cortese is a second year student of "Mastering Jazz Bass" a course held by Riccardo Fioravanti at Accademia del Suono., "The J...
inserito il 03/10/2009  da accademiadelsuono - visualizzazioni: 3144
Straight, no chaser - Thelonious Monk - Daniele Cortese & The Jazz Masters - Mastering Jazz Bass
Daniele Cortese is a first year student of "Mastering Jazz Bass" a course held by Riccardo Fioravanti at Accademia del Suono., "The Ja...
inserito il 03/10/2009  da accademiadelsuono - visualizzazioni: 3351
Andrea Pozza - Johnny Come Lately
Il grande pianista Andrea Pozza, presente tra il pubblico, viene invitato a sorpresa a fare un solo su "Johnny Come Lately", accompagnato da...
inserito il 08/06/2009  da Protozoo79 - visualizzazioni: 2790
Oscar Peterson, Joe Pass & Niels Pedersen Trio - Wave ~
Straordinario piano assolo virtuosistico di Oscar Peterson....
inserito il 05/04/2009  da Straker58 - visualizzazioni: 3019
ERIC REED live
Eric Reed live at Smoke Jazz Club in New York City. The song is named Why?...
inserito il 27/02/2009  da timuralee - visualizzazioni: 2919
Andrea Colli Legacy Project featuring Andrea Pozza
Live at "Il Paradosso Restaurant Jazz Club" Livorno (Italy) 2008Andrea Pozza, piano-Gabr. Evangelista, double bass-Andrea Colli, drums...
inserito il 23/01/2009  da andreadrummer - visualizzazioni: 2285
Andrea Colli Legacy Project featuring Andrea Pozza
Live at (Il Paradosso Restaurant Jazz Club" Livorno (Italy) 2008Andrea Pozza, piano-Gabr. Evangelista, double bass-Andrea Colli, drums...
inserito il 23/01/2009  da andreadrummer - visualizzazioni: 2285
Andrea Colli Legacy Project featuring Andrea Pozza
Live at "Il Paradosso Jazz Club" Livorno (Italy) 2008Andrea Pozza, piano-Gabr. Evangelista, double bass-Andrea Colli, drums...
inserito il 19/01/2009  da andreadrummer - visualizzazioni: 2332
Andrea Colli Legacy Project featuring Andrea Pozza
Live at "Il Paradosso Jazz Club" Livorno (Italy) 2008Andrea Pozza, piano-Gabr. Evangelista, double bass-Andrea Colli, drums...
inserito il 19/01/2009  da andreadrummer - visualizzazioni: 2283
Oscar Peterson Trio - Blues Etude (Berlin, 1985)
Oscar Peterson (p), Niels-Henning Ørsted Pedersen (b), Martin Drew (d). Recorded June 2nd 1985 at the Philharmonie, Berlin....
inserito il 07/05/2008  da janwillemkl - visualizzazioni: 2140
Bill Evans - Some Other Time
...
inserito il 17/01/2008  da Crus072 - visualizzazioni: 2732
Oscar Peterson
From his tv show, a little taste of Oscar....
inserito il 23/06/2007  da brian740 - visualizzazioni: 1974
Andrea Pozza & Dado Moroni Piano Solo
Andrea Pozza & Dado Moroni, Peter Washington, Lewis Nash live al Genova Spring Festival Lunedì 23 Aprile 2007...
inserito il 11/05/2007  da Mazzipunk - visualizzazioni: 2732
Andrea Pozza & Dado Moroni
Andrea Pozza & Dado Moroni, Peter Washington, Lewis Nash live al Genova Spring Festival Lunedì 23 Aprile 2007...
inserito il 27/04/2007  da Mazzipunk - visualizzazioni: 2837
Andrea Pozza - Get happy
Andrea Pozza, Peter Washington, Lewis Nash live al Genova Spring Festival Lunedì 23 Aprile 2007...
inserito il 26/04/2007  da Mazzipunk - visualizzazioni: 2890
Bill Evans-My Foolish Heart
Bill Evans : piano,Larry bunker : drum , Chuck Israel : bass....
inserito il 24/09/2006  da jane8948 - visualizzazioni: 2772
Count Basie - Booty's Blues
Count Basie playing a duet with bassist Cleveland Eaton. Trombone solo is by Booty Wood. Carnegie Hall Concert, 1981...
inserito il 25/08/2006  da reidojazz - visualizzazioni: 2062
Elis Regina - É com esse que eu vou (TV Cultura)
Elis Regina singing with Cesar Camargo Mariano on piano and band - TV Cultura(Brazil) - (Interview about Carnaval + É com esse que eu vou)She was...
inserito il 30/06/2006  da EdgarRodrigues - visualizzazioni: 2348



Inserisci un commento

© 2010 Jazzitalia.net - Andrea Pozza - Tutti i diritti riservati

© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.

Questa pagina è stata visitata 9.205 volte
Data pubblicazione: 10/10/2010

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti