Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�
INDICE LEZIONI

Lezione 4: scale, esercizi e letture in tonalità
di Fa maggiore e Sib maggiore
di Max De Aloe
info@maxdealoe.it
Centro Espressione Musicale

In questa lezione affronteremo scale, esercizi e letture in tonalità di Fa maggiore e Si bemolle maggiore


scala maggiore di Fa

Fate bene attenzione: dopo aver suonato nella prima ottava il Fa nel buco 2 aspirato, suonerete come ormai sapete sol soffiato in buco 3, l'aspirato in buco 3 e sempre nello stesso buco Sib aspirato con registro. Le possibilità di scelta si pongono per il Do che può essere soffiato in buco 4 o in buco 5. Potete scegliere da come vi risulta più agevole. Io vi suggerirei, soprattutto al fine dello studio della scala o di esercizi meccanici sulla scala, di usare il Do sul buco 5 perché poi troverete più facilità nel suonare do-re (sincronismo già studiato per la scala di Do maggiore e di Sol maggiore). E' anche vero che però il passaggio dal Sib al Do comporta un salto di buco non troppo agevole su cui bisogna esercitarsi molto.

Eviterei, almeno nello studio della scala, il Do aspirato con registro in buco 4. Dopo aver affrontato il passaggio dal Sib al Do il resto risulta meccanico e simile alle altre due scale maggiori già studiate. Ma pensate sempre alle note che state suonando. Non suonate le scale meccanicamente anche dove le "geometrie" dello strumento vi possono aiutare. E' fondamentale sapere sempre la nota che si sta suonando. Ascoltarla. Aspettarsi il suo suono. Volere profondamente che da quel buco esca quel suono.

Di seguito troverete gli esercizi 11 e 12 che sono poi gli esercizi 1 e 2 che avete già affrontato in Do maggiore. Fate molta attenzione ai passaggi sol-la-sib-do; la-sib-do-re; sib-do-re-mi. Sono i passaggi più importanti dei due esercizi. Rappresentano la difficoltà nuova da sorpassare. Soffermatevi molto su questi tre passaggi in modo ascendente e discendente.



esercizio n° 11


esercizio n° 12

L'esercizio 13 vi costringe a lavorare molto sui passaggi sempre nella zona tra il Sol e il Re cioè ad enfatizzare passaggi come la-sib-do-la; sib-do-re-sib. Sono passaggi non facilissimi su cui dovrete insistere. Mentre se provate a suonare sol-la-sib-sol vi renderete conto come questo passaggio è molto più immediato. Questo vi dimostra come sull'armonica, proprio per come è stata concepito questo strumento, passaggi simili musicalmente nascondono insidie di esecuzione differenti.


esercizio n° 13

Gli esercizi n. 14 e 15 vi prospettano dei salti di quarta ascendenti e discendenti. Potete notare come le distanze tra le note variano a prescindere dagli intervalli musicali. Mi spiego meglio con un esempio: nei due esercizi successivi notiamo che per suonare fa-sib mi devo spostare dal buco 2 (aspirato) al buco 3 (aspirato con registro) mentre per suonare sib-mi di devo spostare dal buco 3 (aspirato con il registro) al buco 6 (soffiato). Anche se fa-sib è un intervallo di quarta giusta e sib-mi è un intervallo di quarta eccedente.


esercizio n° 14


esercizio n° 15

Eseguite ora la lettura n.3 in tonalità di Fa maggiore. Ricordatevi di non affidarvi troppo all'esecuzione del sequencer. Sforzatevi di leggere.

Questa lettura e la successiva in Si bemolle maggiore contengono dei passaggi su cui dovrete cimentarvi a lungo. Non sono passaggi banali ma fondamentali da affrontare con molta attenzione, dedicandoci molto tempo. Studiate battuta per battuta. State costruendo le fondamenta della vostra "casa musicale" non abbiate fretta.



Ascolta MIDI (base)
Ascolta MIDI (base + tema)

Passiamo ora alla tonalità di Sib e alla sua scala maggiore. Rispetto alla scala precedente la scala di Sib, introducendo oltre al Sib in chiave anche il Mib, ci porta a un nuovo passaggio da rendere fluido con l'armonica e cioè il passaggio Re (aspirato buco 5) – Mib (aspirato con registro buco 5) - Fa (aspirato buco 6).


scala maggiore di Sib

Eseguire uno dopo l'altro gli esercizi 16-17-18-19 e 20. Non sottovalutate questi esercizi che sono le importanti per la meccanica dello strumento. Una grossa novità è data dall'esercizio n. 20 che vi prospetta dei salti di quinta di non immediata e facile esecuzione.


esercizio n° 16


esercizio n° 17


esercizio n° 18


esercizio n° 19


esercizio n° 20


Ed ora eseguite la lettura n. 4 in Si bemolle maggiore.



Ascolta MIDI (base)
Ascolta MIDI (base + tema)

Nella prossima lezione vi sottoporrò un esercizio che possiamo considerare l'allenamento giornaliero dell'armonicista secchione e ve lo proporrò nelle 4 tonalità studiate fino ad ora. Poi vi presenterò il tema di due standard famosi e un brano di mia composizione tratto dal nuovo cd "L'anima delle cose" (Abeat 0019) realizzato con Gianni Coscia, Massimo Moriconi, Stefano Bagnoli e il poeta Giuseppe Conte.

Chi desiderasse avere delucidazioni sulle lezioni può scrivere direttamente alla mia casella di posta elettronica info@maxdealoe.it

A presto e buono studio da Max De Aloe



Max De Aloe Quartet
...e le poesie di Giuseppe Conte
L'anima delle cose



BELTRAMI - riparatore armoniche e fisarmoniche
Vai G. Di Vittorio n. 58/L
27049 - Stradella (PV)
0385.49830
email: info@beltrami-accordions.com
web: www.beltrami-accordions.com
oppure www.beltrami-fisarmoniche.it






Altre lezioni:
21/03/2004

LEZIONI (armonica cromatica): Esercizi in C, G, F e Bb e tre brani da suonare (Max De Aloe)

28/08/2002

LEZIONI (armonica cromatica): Le scale maggiori di DO e SOL, 10 utili esercizi e due letture con basi MIDI (Max De Aloe)

02/02/2001

Nuova sezione dedicata all'armonica cromatica a cura di Max De Aloe





Video:
MAX DE ALOE BRUNO DE FILIPPI QUINTET - Ma l'amore no
MAX DE ALOE BRUNO DE FILIPPI QUINTET - Ma l'amore no, PINETO ACCORDION JAZZ FESTIVAL - July 2008 , Bruno De Filippi/Max De Aloe - chromatic harmonica,...
inserito il 28/07/2009  da TheJazzHarmonica - visualizzazioni: 6823
MAX DE ALOE BRUNO DE FILIPPI QUINTET / Pineto Jazz Accordion 2008
MAX DE ALOE BRUNO DE FILIPPI QUINTET - IN A SENTIMENTAL MOOD , PINETO ACCORDION JAZZ FESTIVAL - July 2008 , Bruno De Filippi/Max De Aloe - chromatic h...
inserito il 27/07/2009  da TheJazzHarmonica - visualizzazioni: 4416


Inserisci un commento

© 2000 - 2003 Jazzitalia.net - Max De Aloe - Tutti i diritti riservati

© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.

Questa pagina è stata visitata 30.552 volte
Data pubblicazione: 08/06/2003

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti