Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�
INDICE LEZIONI

Spiral
as played by Buster Williams
di Marcello Sebastiani
bass.school@marcellosebastiani.com

Sono d'obbligo le scuse agli amici lettori di Jazzitalia per la mia lunga assenza su queste pagine. Riprendiamo dunque i nostri interventi con una "chicca" che, sono certo, sarà sufficiente a farmi perdonare...

Il brano in questione, innanzi tutto, è uno dei più famosi del noto pianista e compositore Kenny Barron, Spiral, uno dei tanti bellissimi brani che questo fantastico musicista ha sfornato (purtroppo rarissimamente utilizzati da altri musicisti, specialmente quelli europei...). Nella fattispecie ci stiamo riferendo alla registrazione (Bologna 1985) del rimpianto quartetto Sphere (Barron-C.Rouse-B.Williams-B.Riley) edito nel 1986 dalla Red Records (VPA 191) con il titolo Sphere On Tour, uno di quei vinili, per intenderci, dal quale non mi separerei mai. Un quartetto di elevatissimo livello artistico, per la cifra espressiva e per il raffinato gusto dei componenti capaci di produrre jazz di grande qualità, quartetto che aveva in Ben Riley e Buster Williams una accoppiata batteria-basso di enorme impatto come poche ritmiche sanno ancora dare. Dunque stiamo parlando di Buster Williams, bassista di cui abbiamo già trattato e che ci piace continuare a considerare in quanto fonte di ispirazione costante, esempio di tecnica al servizio della espressività, una concezione tecnico-strumentale meritevole di grande attenzione.

Il brano, dalle inequivocabili peculiarità ritmico-armoniche, viene interpretato dal nostro in maniera assai pertinente, con momenti di originale cantabilità uniti ad intelligenti sortite ritmiche, glissati, armonici e quant'altro possa contribuire a fare di una sequenza accordale (lo ripetiamo, di grande impatto!), un esempio di coerente pensiero musicale nell'ambito dell'estemporaneità jazzistica. Il che non ci sembra davvero poco.

Abbiamo riportato, in apertura di trascrizione, la linea di basso che introduce al tema e che in un certo senso ha funzione di "ostinato" (con variazioni) in tutto il corso del brano.

Il solo si apre con un arpeggio sull'accordo di Dm7, per poi procedere, con le terzine, per gradi congiunti discendenti sull'accordo di Bbmaj7 terminando sul G grave che muta in Bb allor quando l'accordo si sposta sul Gm7, come dire uno scambio di toniche su accordi già molto vicini tra essi. Sono le prime quattro battute del solo e già l'efficacia del fraseggio si fa sentire tutta nella sua disarmante semplicità. Gran parte del solo è strutturato sulla zona acuta dello strumento, con l'impiego del capotasto quindi.

Caratteristica del fraseggio di Buster Williams è l'uso del glissato da intendersi più come "note portate" che come glisseè vero e proprio, espediente molto efficace per enfatizzare alcune note rispetto ad altre. Ciò, ovviamente, contribuisce a rendere le frasi pronunciate con inconfondibile personalità. Semplice anche la figurazione all'inizio della sezione <B> in cui su un accordo di F7sus(b9) e conseguente A con F al basso Williams utilizza un frammento di arpeggio di A diminuito (A-C-Eb-Gb). Non meno pregevole l'uso degli armonici naturali all'inizio del secondo chorus, situazione che conferisce al solo un momento più rarefatto, sospeso. Per comodità abbiamo riportato (numero cerchiato) la corda sulla quale è ottenuto l'armonico considerando che stiamo parlando degli armonici naturali nella parte acuta dello strumento (terza ottava). Ciò che appare evidente in questo solo, dunque, è la estrema semplicità con la quale esso viene costruito a conferma ulteriore della notevole abilità del nostro contrabbassista che, pur dotato di un bagaglio tecnico ragguardevole non si abbandona mai a facili virtuosismi.

Buon Lavoro.

Spiral - Bass Line MP3
Spiral - Buster Williams Solo MP3


Marcello Sebastiani Fourtet
Desiderio






Le altre lezioni:
02/09/2012

LEZIONI (contrabbasso): Charlie Haden, un genio dalla creatività estemporanea insuperata in "Take my hand, my precious Lord" (Marcello Sebastiani)

07/02/2010

LEZIONI (contrabbasso): Gli spostamenti cromatici - Ron Carter "Yardbird Suite" (Marcello Sebastiani)

07/02/2010

Bass Express (Marcello Sebastiani) - Marco Buttafuoco

05/11/2009

LEZIONI (contrabbasso): I Bicordi con arrangiamento del brano di Satie "Prelude d'Eginhard" (Marcello Sebastiani)

04/01/2009

LEZIONI (contrabbasso): Le "ghost notes" attraverso frasi di contrabbassisti celebri (Marcello Sebastiani)

13/09/2008

LEZIONI (contrabbasso): You Look Good To Me as played by Ray Brown (Marcello Sebastiani)

09/02/2008

LEZIONI (contrabbasso): Warming: posizioni a capotasto e allargate (Marcello Sebastiani)

14/10/2007

Pescara Jazz 2007: "Giunto alla 35^ edizione, e in ottima salute, il Festival pescarese ha proposto cinque eccellenti formazioni, con i loro accattivanti progetti, e due gustosi fuori programma: il concerto della splendida Nathalie Cole (quasi un antipasto al luculliano pranzo che Pescara Jazz ha offerto al suo pubblico), e la bella iniziativa del Jazz in Città (una passerella dei migliori gruppi dell'area metropolitana pescarese)." (Dino Plasmati)

01/09/2007

LEZIONI (contrabbasso): United Blues di Ron Carter. Posizioni a capotasto. (Marcello Sebastiani)

27/01/2007

Frammenti d'anima (Badal Roy, Geoff Warren, Marcello Sebastiani)

19/09/2006

Live Session (W.S.B. Trio)

08/08/2006

LEZIONI (contrabbasso): Butch Warren, contrabbassista dimenticato? Analisi di Blue Bossa.(Marcello Sebastiani)

20/09/2004

LEZIONI (contrabbasso): Free Jazz, as played by Scott La Faro & Charlie Haden.(Marcello Sebastiani)

25/04/2004

LEZIONI (contrabbasso): Now Is The Hour, as played by Charlie Haden. (Marcello Sebastiani)

02/02/2004

LEZIONI (contrabbasso): Station 888: un rhythm change tratto dal mio CD "Desiderio". (Marcello Sebastiani)

24/12/2003

Desiderio (Marcello Sebastiani Fourtet)

04/05/2003

LEZIONI (contrabbasso): Analizzando il brano Red River Valley suonato da Gary Peacock si affronta l'argomento degli intervalli di VIa. (Marcello Sebastiani)

08/03/2003

LEZIONI (contrabbasso): Analizzando il brano Song for a woman si affronta l'argomento del vibrato. (Marcello Sebastiani)

26/01/2003

LEZIONI (contrabbasso): Analizzando due grandi contrabbassisti cone Ron Carter e Percy Heat, e una loro versione di Oleo, viene descritto come costruire efficacemente una bass line sia dal punto di vista armonico che ritmico. (Marcello Sebastiani)

11/12/2002

LEZIONI (contrabbasso): Alone Together: trascrizione di un solo di David Williams e quattro esercizi sul legato. (Marcello Sebastiani)

14/10/2002

LEZIONI (contrabbasso): C.C. Rider: trascrizione di un brano tratto da un CD che Richard Davis ha inciso in duo con John Hicks (Marcello Sebastiani)

07/08/2002

LEZIONI (contrabbasso): Port of Rico: trascrizione di un brano tratto dall'ultimo lavoro di Ray Brown (Marcello Sebastiani)

01/04/2002

LEZIONI (contrabbasso): D-Bass(ic) Blues: trascrizione e analisi di un brano di Cecil McBee (Marcello Sebastiani)

05/12/2001

LEZIONI (contrabbasso): Minuetto (Machaud) adattato da Marcello Sebastiani. "Cosa ci fa un Minuetto per due contrabbassi, e pure suonati con l'arco, in un Web Site dedicato al Jazz?". Scopriamo la risposta...

17/11/2001

Duets di Marcello Sebastiani. Gradevolissime esecusioni in duo con Garrison Fewell, Claudio Fasoli, Geoff Warren e Tino Tracanna.

11/06/2001

Too Close For Comfort. Trascrizione del tema suonato con l'arco da Chris McBride. (contrabbasso)

13/05/2001

SPLANKY. Un blues suonato a tre da tre grandi: Ray Brown, Christian McBride e Milton Hilton (contrabbasso).

09/02/2001

Posizioni a capotasto (contrabbasso)

01/01/2001

Trascrizione di "All of You" suonato da Buster Williams.

08/11/2000

Trascrizione con commento di Drifting suonato da Mraz (contrabbasso)

23/09/2000

Equinox in un adattamento per contrabbasso a cura di Marcello Sebastiani

10/09/2000

Nardis suonata da Scott La Faro (contrabbasso)

16/07/2000

Recensioni: Suite & Song (Marcello Sebastiani)

16/07/2000

Recensioni: Miniatures (Marcello Sebastiani)

14/07/2000

Lezioni Contrabbasso: We Bop Blues

01/07/2000

Lezioni contrabbasso: l'intonazione





Video:
Il mio Studio
Seduta di registrazione del Trio formato da Andrea Rea (Piano), Daniele Sorrentino (Contrabbasso), Gino Del Prete (batteria) Franco Cleopatra: Registr...
inserito il 23/03/2011  da - visualizzazioni: 3873
Progetto Luigi Ruberti "Dedicated to Bill Evans"
Progetto Luigi Ruberti "Dedicated to Bill Evans"...
inserito il 17/02/2011  da domingo7337 - visualizzazioni: 3919
Paolo Recchia Trio @ Le Cave, Isernia - Alto Sax Player VideoMix HD
Paolo Recchia Trio @ Le Cave - Isernia 23.12.2010.Paolo Recchia, saxNicola Muresu, double bassNicola Angelucci, drums."I Want To Be Happy" b...
inserito il 14/02/2011  da HandEyeFamilyMusic - visualizzazioni: 4596
Renaud Garcia Fons - agua dulce
Agua dulce, dall&#39;album "La linea del sur" di Renaud Garcia Fons (2009)...
inserito il 13/10/2009  da kndfbl - visualizzazioni: 2124
Enrico Rava
Enrico Rava eâ?? senzâ??altro il più famoso musicista italiano nel mondo. Enrico, a quasi settanta anni, è ancora cons...
inserito il 26/11/2008  da hornitos75 - visualizzazioni: 3822
magoni spinetti, il cammello e il dromedario + intro 1/2
petra magoni e ferruccio spinetti a palermo. il cammello e il dromedario con grande intro......
inserito il 01/09/2007  da peppeneo - visualizzazioni: 3168
magoni spinetti, il cammello e il dromedario + intro 2/2
petra magoni e ferruccio spinetti a palermo. il cammello e il dromedario con grande intro......
inserito il 01/09/2007  da peppeneo - visualizzazioni: 2713


Inserisci un commento

© 2000, 2005 Jazzitalia.net - Marcello Sebastiani - Tutti i diritti riservati



© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.

Questa pagina è stata visitata 10.360 volte
Data pubblicazione: 27/04/2005

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti