Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�
INDICE LEZIONI

Jazz - Minor Blues
di Giuseppe Continenza
www.continenza.com

In questa nuova lezione ci occuperemo del Minor Blues nel Jazz. Questa meravigliosa progressione di 12 misure è stata oggetto di numerose composizioni più o meno famose da un cinquantennio a questa parte. Ogni grande artista cercava di dare un'interpretazione singolare al Minor Blues avvalendosi dei mezzi armonici messi a disposizione di questa meravigliosa musica che si chiama Jazz.

Nei tre esempi seguenti ho cercato, partendo dal Minor Blues tradizionale (Es. 1), di sviluppare il brano con l'uso di sostituzioni e di estensioni armoniche. Non fatevi ingannare dal numero degli accordi impiegati, la maggior parte di essi hanno principalmente la funzione di estensioni armoniche d ovvio che ci sono anche delle sostituzioni.

Iniziate per prima cosa ad ascoltare alcuni esempi di Minor Blues, prendete brani quali Equinox, Mr. P.C., ed altri ancora ed iniziate ad entrare nello spirito del brano, assimilando la sua struttura armonica ed eventualmente imparando anche un tema. Gli standard citati sono un ottimo punto di partenza.

Vi consiglio di imparare per prima cosa a swingare anche con l'accompagnamento, ascoltate bene come accompagnano i grandi chitarristi e pianisti e cercate di lasciare sufficiente spazio e ricordate soprattutto che la musica è fatta anche di pause.

Per come improvvisare, segue una breve analisi:

Cm7 useremo la scala dorica di C cioè (Scala Maggiore di Bb in quanto Cm7 è il II grado del Bb) mentre per l'arpeggio (che si fonderà sulla scala) useremo il Cm7;

C7(#5) essendo un accordo alterato possiamo usare la scala minore armonica di F cioè il Phrygian Major Mode in quando C7 alterato è il V grado della suddetta scala oppure la scala minore melodica di Db cioè il Lydian b7 Mode in quando C7 alterato il VII grado della suddetta scala;

Fm7 praticamente la stessa cosa di Cm7 ma trasposta in Fm7;

Ab7 trattandosi di un accordo di dominante 7 inalterato possiamo usare la scala maggiore di Db cioè il Modo Misolidio in quanto V grado della suddetta scala oppure la scala minore melodica di Eb cioè il Lydian b7 Mode, il quarto grado della suddetta scala.

Nell'esempio 2 invece iniziamo a sofisticare il Minor Blues usando accordi dal sound ricco ed armonicamente esaustivo. Sopra ho inserito gli accordi originali in modo che possiate sempre relazionarvi con la progressione originale. Noterete di certo come è molto più interessante usare accordi in modo creativo creando delle contro melodie. Ho usato principalmente estensioni di accordi un po' come fanno i pianisti, ascoltate ad esempio Bill Evans, McCoy Tyner, Chick Corea; la sostituzione vera e propria è solo nella 12a misura dove ho utilizzato la sostituzione di tritono cioè l'accordo costruito una b5 sopra.

Nell'esempio 3 ho principalmente applicato lo stesso principio dell'esempio precedente ed in più ho utilizzato accordi provenienti dall'armonia diminuita che contribuiscono in modo indiscutibile nel creare un sound jazz contemporaneo.

Abbiate pazienza nel memorizzare gli accordi, ci vuole un po' di tempo, ma vi piacerà di certo.

In bocca al lupo!


G. Continenza - v. Juris - P. Iodice - D. Di Piazza
Seven Steps To Heaven






Altri articoli:
14/04/2013

LEZIONI (chitarra): Uso creativo della scala diminuita (Giuseppe Continenza)

29/05/2010

LEZIONI (chitarra): Intervalli nella chitarra jazz moderna. (Giuseppe Continenza)

10/02/2008

LEZIONI (chitarra): Chord Melody Concept: Minor chord scale with diminished passing tones (Giuseppe Continenza)

26/04/2007

LEZIONI (chitarra): IIa parte dell'arrangiamento di "C Minor Prelude II" di Bach (Giuseppe Continenza)

16/02/2007

LEZIONI (chitarra): "C Minor Prelude II" di J.S. Bach arrangiato per chitarra - Ia Parte (Giuseppe Continenza)

12/03/2006

Giuseppe Continenza e Gene Bertoncini: "...ci sono musicisti che riescono, con la propria creatività e con la loro preparazione, a trasmettere emozioni uniche e sublimi..." (Claudio Ranghelli)

26/02/2006

LEZIONI (chitarra): Virtuoso Techniques: come sviluppare la tecnica strumentale, IIa parte (Giuseppe Continenza)

23/11/2005

LEZIONI (chitarra): Virtuoso Techniques, come sviluppare la tecnica strumentale. Parte Prima: 1a Posizione (Giuseppe Continenza)

22/04/2005

LEZIONI (chitarra): Intervalli di 4a - In and Out (Giuseppe Continenza)

18/03/2005

Seven Steps to Heaven (Giuseppe Continenza - Vic Juris)

25/04/2004

LEZIONI (chitarra): Chord Melody: improvvisare con i chord scale, IIa parte. (Giuseppe Continenza)

08/02/2004

Jimmy Bruno e Giuseppe Continenza in duo: "...un concerto di quasi 2 ore che ha regalato grandi emozioni a tutti noi con 2 bis e grandi ovazioni nel finale, difatti sembrava che il pubblico non volesse mandarli via..." (Alex Smith)

26/10/2003

LEZIONI (chitarra): Chord melody: improvvisare usando i chord scale - 1a parte. (Giuseppe Continenza)

01/05/2003

LEZIONI (chitarra): Blue bossa arrangiamento in modalità chord melody. (Giuseppe Continenza)

31/03/2002

LEZIONI (chitarra): Superimposizione di cicli di dominante 7, un modo per rendere i propri soli armonicamente moderni ed imprevedibili (Giuseppe Continenza)

15/11/2001

LEZIONI (chitarra): Bebop playing & chromatic approach II: i chromatic passing tones...cosa sono, come si applicano.

19/08/2001

Bebop playing & Chromatic approach. La scala bebop e i cromatismi con esempi di utilizzo - Ia parte. (chitarra)





Video:
Biréli Lagrène & Giuseppe Continenza - "Sunny" (Eddie Lang Jazz Festival 2013)
"Sunny" performed by Biréli Lagrène & Giuseppe Continenza during a jam session at Eddie Lang Jazz Festival, XXIII edition 2013...
inserito il 02/11/2013  da HandEye Family - visualizzazioni: 4336



Comunicati:
26/02/2005Corsi Jazz 2005/2006 all'European Musician Institute di Pescara
23/11/2004Jimmy Bruno in Italia per un concerto in duo con Giuseppe Continenza ed una Master Class.
04/06/2004E' uscito il nuovo Cd "Seven Steps To Heaven" del quartetto composto da Giuseppe Continenza, Vic Juris, Dominique Di Piazza e Pietro Iodice
06/12/2003Jack Wilkins & Giuseppe Continenza in concerto.
Inserisci un commento

© 2001, 2006 Jazzitalia.net - Giuseppe Continenza - Tutti i diritti riservati

© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.

Questa pagina è stata visitata 35.061 volte
Data pubblicazione: 22/08/2006

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti