Jazzitalia - Lezioni - Basso: Dino Fiorenza - Tap Waling with Comping
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�
INDICE LEZIONI

Lezione 1: Tap Waling with Comping
di Dino Fiorenza

Bene, per prima cosa, iniziamo i nostri esercizi prendendo confidenza solo con due accordi, per poi estendere tutto a vere e proprie progressioni armoniche e brani interi.


Fig.1)                                                                               Fig.2)

Due semplici accordi come ad esempio potrebbero essere il Am7 e il D7 come nell'ex.1 (vedi Fig.1 e fig.2)

Ex.1 - File Audio



E fino a qua, nulla di strano, ma la prima cosa da imparare e vedere l'accordo suonando il voicing solo con la mano DX. nel caso specifico i due accordi in esame, proviamo quindi a suonare i voicing in questione solo con l'utilizzo della mano Dx. come nell'ex.2 e facendo riferimento alla Fig.3) e Fig.4)


Fig.3)                                                                                Fig.4)

Ex.2 - File Audio


Fig.5)

Reinseriamo adesso nuovamente la tonica, ma spostandola un ottava più bassa, quindi avremmo bisogno di suonare i voicing con la Dx. e le toniche con la Sx. contemporaneamente. (vedi fig.5)

Ex.3 - File Audio



Creiamo adesso una semplice linea di Walking bass, che per comodità manterremo sempre uguale, in modo tale da poter pensare prima a variare la mano Dx e successivamente la mano Sx.

Ex.4 - File Audio



Bene, adesso suoniamo la suddetta linea di walking solo con la mano Sx. Cerchiamo di curare bene le pressioni sulla tastiera per rendere il più omogeneo possibile il sound e la dinamica delle note, vedi audio di riferimento.

Detto ciò, il gioco è quasi fatto, perché adesso inseriamo a metronomo molto lento i voicing con la mano Dx.

Attenzione al tempo e alla coordinazione delle due mani, ancora semplice da assimilare, in quando, suonando con la mano Dx delle semibrevi, ciò ci aiuta a tenere il tempo e a concentrarci meglio sulla coordinazione di entrambi le mani.

Ex.5 - File Audio



Ma ora è arrivato il momento di complicare il tutto variando la ritmica della mano Dx.

Ex.6 - File Audio



Vediamo diverse soluzioni ritmiche, mantenendo sempre il walking della mano Sx. uguale e variando, solo ritmicamente i voicing della mano Dx.

Ex.7 - File Audio



Ex.8 - File Audio



Ex.9 - File Audio



Ex.10 - File Audio




Ex.11 - File Audio












Inserisci un commento

© 2011 Jazzitalia.net - Dino Fiorenza - Tutti i diritti riservati

© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.

Questa pagina è stata visitata 4.683 volte
Data pubblicazione: 24/09/2011

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti