Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�
INDICE LEZIONI

Lezione 10: Arpeggi - IIa parte
di Michele Gori
michele@michelegori.it

Dopo aver lavorato sulle triadi, vediamo in questa lezione gli stessi esercizi applicati ad alcuni tipi di quadriadi.

La struttura degli esercizi è la stessa dei precedenti: partendo dall'arpeggio in Do, si scende di semitono fino a raggiungere il Do dell'ottava bassa; quindi si risale con gli arpeggi sempre di semitono, per tornare all'arpeggio con cui avevamo iniziato.

Cominciamo dalle quadriadi di sesta. Si tratta di accordi che hanno funzione di tonica, e sono costruiti sul primo grado della tonalità maggiore; rispetto alla scala maggiore, il codice di costruzione della quadriade di sesta è I-III-V-VI; ad esempio in tonalità Do avremo: I=Do – III=Mi – V=Sol – VI=La.

Quindi l'esercizio sarà:


Esistono anche le quadriadi di sesta minore, costruite sul primo grado della tonalità minore, con funzione di tonica; il codice di costruzione è I-IIIb-V-VI:

Sovrapponendo ad una triade maggiore il settimo grado della scala, otteniamo una quadriade di settima maggiore; questi accordi sono formati quindi dai gradi I,III,V e VII della scala maggiore:

Se alla triade maggiore sovrapponiamo invece il settimo grado minore, otteniamo una quadriade di settima di dominante; questi accordi sono costruiti sul quinto grado della tonalità, e tendono a risolvere verso gli accordi di tonica che si trovano una quinta giusta al di sotto di essi, formando così la cosiddetta cadenza perfetta, o cadenza V-I. Ad esempio G7-Cmaj7, C7-Fmaj7, F7-Bbmaj7, ecc. L'esercizio sugli arpeggi sarà quindi:

Spesso il movimento di cadenza V-Imaj è anticipato da una quadriade di minore settima, andando così a formare la "famosa" progressione II-V-I: ad esempio Dm7-G7-Cmaj7, Cm7-F7-Bbmaj7, ecc.

Il codice di costruzione della quadriade di minore settima, che è costruita sul secondo grado della tonalità maggiore, è I-IIIb-V-VIIb; l'esercizio sugli arpeggi sarà:

Approfondiremo nelle prossime lezioni il discorso relativo alle cadenze II-V-I, analizzandole in dettaglio e sviluppando varie strategìe di improvvisazione.

Buon lavoro a tutti!
 






Le altre lezioni:
02/04/2016

LEZIONI (Flauto): The Girl from Ipanema, analisi e improvvisazione (Michele Gori)

11/02/2014

LEZIONI (Flauto): Sam Most, il primo grande flautista jazz (Michele Gori)

30/01/2012

LEZIONI (Flauto): Herbie Mann, Buddy Colette, Eric Dolphy, Yusef Lateef fino a Dave Valentine: breve storia del flauto jazz (Michele Gori)

01/01/2011

LEZIONI (Flauto): Digitally Effected Flute (Michele Gori)

07/12/2010

LEZIONI (Flauto): I Love You, il solo di Herbie Mann. (Michele Gori)

02/01/2010

LEZIONI (Flauto): Minor Jazz Blues. (Michele Gori)

11/09/2009

LEZIONI (Flauto): Jazz Blues in Fa Maggiore. (Michele Gori)

15/03/2009

LEZIONI (Flauto): Diciannovesima lezione sul blues maggiore e di come affrontarne lo studio. (Michele Gori)

15/06/2008

LEZIONI (Flauto): Jazz Flute Training, libro didattico di esercizi per flauto jazz (Michele Gori)

13/04/2008

LEZIONI (Flauto): Tavola dei trilli (Michele Gori)

10/02/2008

LEZIONI (Flauto): Lady Bird di Tadd Dameron (Michele Gori)

17/06/2007

LEZIONI (Flauto): Lezione 15: II-V-I Minori (Michele Gori)

26/04/2007

LEZIONI (Flauto): Esercizi sul trasporto(Michele Gori)

05/08/2006

LEZIONI (Flauto): Lo staccato doppio (Michele Gori)

03/06/2006

LEZIONI (Flauto): Improvvisazione su II-V-I (Michele Gori)

16/10/2005

LEZIONI (Flauto): Esercizi Sulle Cadenze II-V-I (Michele Gori)

04/09/2004

LEZIONI (Flauto): Arpeggi - Ia parte (Michele Gori)

01/02/2004

LEZIONI (Flauto): Secondo articolo dedicato al ciclo delle quinte con nuovi esercizi. (Michele Gori)

14/09/2003

LEZIONI (Flauto): Esercizi sul ciclo delle quinte. (Michele Gori)

03/05/2003

LEZIONI (Flauto): La tavola delle posizioni e il suono parlato (Michele Gori)

11/12/2002

LEZIONI (Flauto): I princìpi fisici del suono, consigli per l'acquisto e l'emissione. Tre nuove lezioni utili per l'apprendimento del flauto. (Michele Gori)

17/10/2002

LEZIONI (Flauto): Avviata una nuova sezione didattica dedicata al flauto. Michele Gori ci introduce a questo affascinante strumento indicandoci anche i principali elementi storici.







Inserisci un commento

© 2002, 2004 Jazzitalia.net - Michele Gori - Tutti i diritti riservati

© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.

Questa pagina è stata visitata 15.318 volte
Data pubblicazione: 11/10/2004

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti