Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�
INDICE LEZIONI

Le 7 posizioni della Tromba Sib
di Francesco Leone
francescoleone_nospam_@email.it

Con questa lezione vorrei fornire solo una piccola guida a quanti desiderano avvicinarsi a questo strumento.

Ho visto, infatti, che molti vorrebbero avere un riferimento da cui partire e per questo propongo delle semplici tavole delle posizioni(tutti i suoni, fino all'ottavo armonico, che si trovano in ogni lunghezza o posizione).

La Tromba, così come il trombone, si basa sui suoni armonici, sarebbe a dire su quei suoni prodotti e contenuti in un suono armonico detto fondamentale o suono generatore che viene chiamato 1° armonico.

Anche la tromba ha 7 posizioni, cioè 7 lunghezze che si ottengono con la combinazione dei 3 pistoni, i quali mettono in comunicazione le pompe secondarie dello strumento allungandolo o accorciandolo. Si ottiene così in 7^ posizione (1°2°e 3° pistone) la massima lunghezza e a vuoto(nessun pistone) la lunghezza minima.

Per quanto concerne la tecnica di base e il riscaldamento, si possono leggere le lezioni dedicate al trombone.





















 

Ricorda: Il 7° Armonico è calante

I suoni reali sono un tono sotto rispetto a quelli riportati
Esempio: do=sib, re=do ecc…





Le altre lezioni:
15/03/2004

LEZIONI (tromba e trombone): Nuovo spazio didattico dedicato alla tromba e al trombone a cura di Francesco Leone. Subito un set di 8 articoli.








Inserisci un commento

© 2004 Jazzitalia.net - Francesco Leone - Tutti i diritti riservati

© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.


COMMENTI
Inserito il 1/2/2009 alle 11.26.12 da "epiphone57"
Commento:
Ciao Francesco, ti faccio i complimenti per l'articolo e spero prosegua nella suo sviluppo con nuove dritte verso questo strumento. Il mio approccio alla tromba e iniziato solo da poco e senza lezioni dirette, mi esercito secondo quanto anche da scritto nell'articolo, con il mouthpiece cercando di emettere delle sonorità e confrontandole con il pianoforte. Mi ha sempre affascinato lo strumento a fiato nelle mie poche composizioni inserisco sempre la tromba o il sax e non meno il trombone. Mi sono deciso ad avvicinarmi a questi strumenti per avere una maggiore ispirazione. Ops ..scusa suono strumenti a corda (chitarra, violino etc.)per cui il mio passaggio non è da poco. Vengo al punto..due domande: a)esercitandomi con il solo mouthpiece la vibrazione che emetto è es. un Bb, confrontata con un pianoforte, utilizzando la tromba in 1° posizione ( vuoto) con la stessa vibrazione che nota avrei ? Do o Ab ? - b) seconda domanda e ultima..per il momento, se ho ben capito la 1° posizione della tromba è la fondamentale poi modulo con i pistoni( 1° 2° 3° etc), ma esercitandomi attraverso il mouthpiece devo intonare, il C - G - C- E- Bb - C ? ( che non è semplicissimo !!! )oppure è preferibile esercitarsi con escursioni da scala cromatica ? Grazie
Buona Musica
Sergio
 
Inserito il 9/7/2009 alle 23.20.37 da "giacomorepetto"
Commento:
Se ho ben capito la quantità delle note in prima posizione (e nelle altre) é maggiore nella parte alta del rigo musicale. dovrò ottenere queste note, per me ora impossibili da prendere. non riesco ad alzarmi oltre il sol sopra il rigo. Mi eserciterò. Giacomo
 
Inserito il 16/12/2015 alle 10:11:36 da "antoniomeraglia59"
Commento:
Grazie Francesco!
 

Questa pagina è stata visitata 91.058 volte
Data ultima modifica: 17/03/2004

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti