Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�
INDICE LEZIONI

Pentatoniche e intervalli
di Giorgio Zucco
giorgiobrx@libero.it

In questa piccola rubrica vorrei occuparmi delle strutture intervallari costruite sulla scala pentatonica,spesso questa scala ha un uso piuttosto limitato nella chitarra contemporanea, senza dubbio è la scala simbolo della chitarra blues, rock, certamente la prima scala che impariamo a suonare vista la sua forte componente melodica (e blueseggiante).

In realtà è una scala che offre innumerevoli applicazioni e possibilità di costruzione intervallare, strutture che possono rendere il nostro fraseggio jazzistico molto moderno, il primo passo è quello di suonare le nostre scala pentatoniche (utilizzando le 5 posizioni che conosciamo) a pattern intervallari come in questo esempio:

Pattern su intervallo di quarta:

File MIDI

Adesso vediamo quest'altro esempio costruito su intervalli di quinta:

File MIDI

Come vedete il suono risultante si discosta abbastanza dall'uso tradizionale di questa scala,andiamo avanti con le nostre strutture!! Provate a lavorare anche sugli altri intervalli (seste, settime), vi consiglio di lavorare sui primi due esempi in modo molto ritmico, provate a eseguire come terzine, quartine, sestine, provate a spostare gli accenti sulle quartine di sedicesimi, ecc...

La seguente idea in pratica costruisce una struttura in cui viene privilegiato l'intervallo di seconda e quinta attraverso le corde, in pratica suoniamo una nota ogni corda quasi come fosse un arpeggio, come vedete sono geometrie chitarristiche che si prestano molto bene al trasporto sulle altre tonalità. Non dimenticate di provare questo materiale su diversi accordi, strutture armoniche, quando improvvisate nei brani che suonate di solito, ecc...

File MIDI

Andiamo avanti nella nostra semplice esplorazione sull'uso moderno della scala pentatonica, il seguente lick è molto caro ad un chitarrista come Frank Gambale, vi sconsiglio caldamente l'utilizzo della plettrata alternata!!!! Prestate sempre attenzione a come queste strutture siano costruite sempre e solo sulle semplici 5 posizioni che ben conosciamo.

File MIDI

Come ultimo esempio ho pensato ad un esempio pratico di alcuni concetti qui esposti, prendiamo una semplice progressione di 2-5-1 in do maggiore, utilizziamo sul secondo grado la scala pentatonica di A minore, sul quinto grado la scala di Bb minore pentatonica (nient'altro che la scala superlocria, ossia scala di Ab minore melodica), sul primo grado la scala pentatonica di B minore (scala lidia).

File MIDI

Come vedete le possibilità sono infinite, in questa breve rubrica ho cercato solo di dare qualche spunto, qualche idea pratica per cominciare a lavorare in modo serio sulla scala pentatonica, spero di aver suscitato la vostra curiosità, sopratutto di chi si sta avvicinando da poco al mondo della chitarra jazz-fusion.





Le altre lezioni:
20/09/2009

LEZIONI (chitarra): Chord Melody: All of me (Giorgio Zucco)

20/09/2009

LEZIONI (chitarra): Chord Melody: All The Things You Are (Giorgio Zucco)

01/06/2009

LEZIONI (chitarra): Arrangiamento di Autumn in New York (Giorgio Zucco)

05/02/2004

LEZIONI (chitarra): Nuovo spazio didattico curato da Giorgio Zucco che ci propone uno standard riarrangiato: A Foggy Day. (Giorgio Zucco)








Inserisci un commento

© 2004 Jazzitalia.net - Giorgio Zucco - Tutti i diritti riservati

© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.

Questa pagina è stata visitata 37.815 volte
Data pubblicazione: 15/03/2004

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti