Jazzitalia - Tesi - Together Again: Bill Evans e Tony Bennett
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�
INDICE LEZIONI

Together Again: Bill Evans e Tony Bennett
Parte IIa
Considerazioni generali sul duo piano/voce in relazione al duo Evans/Bennett

di Andrea Sorgini


Newport Jazz Festival (New York)
Carnegie Hall, 25 giugno 1976
Foto: Associated press

 
Ritratto a Bill Evans di Tony Benne

Spesso il pianista di jazz si dimostra quasi aprioristicamente riluttante a esercitare il ruolo di accompagnatore. Probabilmente sa che ottenere risultati apprezzabili in quest'ambito specifico non è per nulla facile, che per affinare l'intesa con una voce è necessario molto lavoro, che deve inoltrarsi in territori in parte molto diversi da quelli abituali, e far ricorso a strategie e competenze precise che non esercita abitualmente. Lo stesso ruolo, nel duo strumentale, per molti aspetti presenta difficoltà simili, tuttavia quando si lavora con una voce, molti altri fattori entrano in gioco. Intanto la relazione con il testo che, tra le tante cose, porta con sé un certo modo di considerare il rapporto con il "tempo" che quasi mai è quello metronomico. Allora uno dei parametri principali da considerare diventa l'agogica che implica molta attenzione e una ricerca continua di coesione con il partner.

L'arte di accompagnare coinvolge diverse competenze, in particolare la capacità di ascoltare, di creare e utilizzare lo spazio attraverso un uso sapiente di parametri come agogica, densità e registro.



La cantante Roberta Gambarini, da anni residente negli Stati Uniti, ha inciso il disco in duo con Hank Jones "You Are There" (2008) e in un'intervista, a proposito di Hank Jones, rilevava la capacità del pianista di intuire la direzione in cui la musica stesse andando e il saper gestire con estrema precisione le strade più avventurose. In merito a questa affermazione Hank Jones sottolinea l'importanza di ascoltare attentamente la direzione del fraseggio e seguire, mai condurre il cantante, attraverso un lavoro quasi invisibile.

La parte pianistica, sempre interessante ma mai invadente, deve conservare una sua autonomia, sia dal punto di vista ritmico che armonico, ed essere in sintonia con gli stati d'animo del momento.

Attraverso l'uso vario di voicing stilisticamente appropriati, della gestione dello spazio, delle dinamiche e del controllo della texture accordale (che prevede l'uso di voicing di pochi suoni, da contrapporre ad accordi più densi e sonori), il pianista accompagnatore può agire essenzialmente da compositore, impegnandosi costantemente nel collegare ogni elemento al tutto. Così anche una piccola forma come la canzone, con le sue idee interconnesse, parti extra-chorus e sviluppi, può assumere un notevole grado di complessità.

Durante l'esecuzione in duo, il pianista ha di norma a disposizione un ventaglio di possibilità ampio.

Iniziare il brano in una tonalità diversa, quindi preparare la tonalità del cantante con una modulazione
Nello specifico del disco in esame Togrther Again, Evans usa questa tecnica nel brano Who Can I Turn To, in cui espone tutto il tema in solo, in tonalità di La bemolle maggiore per poi, attraverso il solo accordo di dominante (C13sus), suggerire la nuova tonalità di Fa maggiore a Bennett (Es.1).


Es1

Si noti come Bill Evans prepara l'ingresso della voce attraverso l'uso del pedale armonico di Mi bemolle con disegno di terzine e un chiaro andamento in due con gli accordi della mano destra. Il sostegno al cantante è in questo caso apportato attraverso la preparazione del clima, dell'andamento, più che per esplicito suggerimento di note melodiche e accordi della nuova tonalità.

Cambiare metro nella parte solistica
Evans si avvale di questa possibilità non nelle parti solistiche ma nell'introduzione (in tre quarti) del brano You Don't Know What Love Is (in quattro quarti; Es. 2).


Es.2

Sostituzioni armoniche e riarmonizzazioni
La possibilità di intervenire sull'armonia con sostituzioni armoniche e riarmonizzazioni è praticata comunemente. Bisogna che le sostituzioni armoniche non siano destabilizzanti per il cantante, quindi non devono essere troppe e soprattutto non trovarsi in contrasto con le note della melodia. Quanto alle riarmonizzazioni, queste, generalmente, si concordano e testano nelle sessioni di prova. Tommy Flanagan quando accompagnava Ella Fitzgerald, diceva di essere particolarmente attento ad attenersi al modello originale della canzone. Anche Bill Evans è sempre molto aderente alle armonie originali, tuttavia più che sostituire gli accordi (certo sono comuni le sostituzioni al tritono), aggiunge accordi intermedi spesso di tipo diatonico. Questo gli permette di accrescere interesse senza snaturare l'armonia originale e al contempo di dare all'andamento in due un carattere più solido e orchestrale (Es.3).


(Es.3) You Don't Know What Love Is

Walking bass nei tempi più veloci
Probabilmente la natura slow e ballad dei brani non suggerisce mai a Evans il walking bass, tuttavia è una tecnica che non era solito utilizzare. Anche nei suoi trii, al contrabbassista era richiesto di interagire melodicamente più che scandire il metro.

Impiego di figure ritmiche come sincope e contrattempo per dare maggior impulso ritmico
Nell'esempio seguente (Es. 4a), alla voce del basso in sincope, Evans contrappone accordi in battere della mano destra sul primo e terzo movimento. Tali accordi producono il duplice effetto di far risaltare la figura della sincope e di esplicitare la pulsazione in due a favore della voce.


(Es. 4a) Make Someone Happy


(Es. 4b) Dream Dancing

Il tempo medium swing di Dream Dancing (Es. 4b), favorisce l'uso delle sincopi. E' comunque premura di Evans, appoggiare l'accordo in battere di G7 con la mano destra sul terzo movimento della seconda battuta.
Per ciò che riguarda l'uso di altre figurazioni ritmiche come anticipi, poliritmi e modulazioni ritmiche, si rimanda al capitolo riservato all'analisi dei brani.

Interazione melodica e contromelodie
L'interazione melodica, cioè il rapporto dialettico che s'instaura tra pianista e cantante, implica uno sforzo collaborativo e può presentarsi in modi molto diversi. Ogni melodia, con il suo profilo, suggerisce dove e come stabilire relazioni melodiche. Il cantante può creare altro spazio riducendo il valore di alcune note, specie quelle di finale di frase. In questo Bennett è un autentico maestro ed è anche per questa sua natura ritmica così varia e asciutta che va, a mio avviso, considerato un grande cantante di jazz (Es. 5).


(Es. 5) Lucky To Be Me

Rispetto a una lettura a note lunghe e regolari della melodia di Lucky To Be Me (rigo superiore), sono evidenti gli spazi creati da Bennett (rigo inferiore) attraverso un lavoro di contrazione e raggruppamento degli elementi melodici e la breve durata delle note conclusive di ogni motivo. Questi "spazi aggiunti" permettono a Evans di agire negli interstizi attraverso brevi frammenti melodici armonizzati (Es. 6).


Es. 6

Spesso i brevi interventi pianistici privilegiano degli intervalli di due o più note a distanza di terza (Es. 7), quarta (Es. 8), quinta (Es. 9), sesta (Es. 10).


(Es. 7) You Don't Know What Love Is


(Es. 8) Dream Dancing


(Es. 9) You Don't Know What Love Is


(Es. 10) Lonely Girl

Quando l'intervento melodico è a note singole, assume spesso un disegno agile e si presenta di norma sotto forma di arpeggio o scala (Es. 11).


(Es. 11) You Don't Know What Love Is

Negli esempi appena illustrati Evans agiva negli interstizi delle frasi, in quelli che seguono, interagisce con Bennett costruendo delle contromelodie. Nell'esempio 12 ho evidenziato la contromelodia togliendo le note sotto di essa. Da notare come la stessa linea è raddoppiata all'ottava inferiore (mano sinistra) e procede per moto contrario rispetto al tema cui si ricongiunge alla quarta misura, con un disegno di terze.


(Es. 12) Make Someone Happy

L'interazione melodica è possibile, ovviamente, anche all'interno della sola parte pianistica. E' buona norma mettere in risalto le differenti voci attraverso un uso appropriato della dinamica e, nella scrittura, avere cura di distinguerle chiaramente. Nell'esempio seguente (Es. 13) la freccia indica la contromelodia, il riquadro, il frammento melodico armonizzato a conclusione di frase.


(Es. 13) Maybe September

Si può imparare molto dagli interventi ornamentali dei grandi cantanti/pianisti del passato come Nat "King" Cole ad esempio, con il suo gusto sempre impeccabile.
Altri ottimi esempi d'interazione tra voce e strumento si possono ascoltare nelle registrazioni storiche di Lester Young con Billie Holiday e John Coltrane con Johnny Hartman.






Le altre lezioni:
13/10/2019

LEZIONI (Trascrizioni): Trascrizione del brano 'I Cover Waterfront' di Johnny Green/Edward Heynman ed eseguito con grande classe da Hank Jones (Andrea Sorgini) (Andrea Sorgini)

06/10/2019

LEZIONI (Storia): Together Again: Bill Evans e Tony Bennett: introduzione (Andrea Sorgini

06/10/2019

LEZIONI (Storia): Parte I: Bill Evans, Tony Bennett, i dischi (Andrea Sorgini)

18/11/2018

Intervista con Valentina Marino: "Nella mia musica non ci sono confini, non ci sono limiti, non ci sono categorizzazioni. La musica fluisce liquida e il jazz ci nuota dentro..." (Marco Losavio)

23/12/2017

LEZIONI (Storia): I duetti di Ella & Louis - Stars Fell on Alabama. (Maria Francesca Piazzolla)

29/06/2017

Ella Fitzgerald, "Live at Chautauqua, Vol. 2": la dedica della grande artista a Martin Luther King, assassinato solo tre mesi prima del concerto, e la storia della bobina originale

01/02/2015

Volevo essere Bill Evans. Storie di Jazz (Sergio Pasquandrea)- Alceste Ayroldi

12/10/2014

Intervista con Roberta Gambarini : "...a me interessa il pubblico, altrimenti resterei a casa, mi interessa portare questa musica agli altri perchè se la musica non la porti agli altri muore lì." (Laura Scoteroni)

08/09/2014

BAM, Il Jazz oggi a New York City (Nicola Gaeta)- Marco Losavio

28/12/2013

Quattro chiacchiere con...Giuseppe Mirabella: "Con i tempi che stiamo vivendo non puoi più dare per scontato che farai il musicista per il resto della tua vita..." (Alceste Ayroldi)

11/12/2013

Jim Hall (1930 - 2013): "Listening is still the key" - Jim Hall

12/08/2013

Vicenza Jazz New Conversations (IIa parte): l'Orchestra del Teatro Olimpico con Enrico Pieranunzi e Pedro Javier Gonzales, la Mike Stern/Bill Evans Band per la XVIII Edizione di Vicenza Jazz New Conversations intitolata "Nel fuoco dei mari dell'Ovest. West Coast and the Spanish Tinge" (Giovanni Greto)

03/08/2013

Torino Jazz Festival 2013: "...coniugare il fatto artistico con il lato ricreativo. Divertire con la cultura." (Gianni Montano)

07/10/2012

Intervista a Roberta Gambarini: "Quello che facciamo è un mezzo, mentre il fine è l'espressione di una verità che è dentro la musica, di più grande dell'individuo. È qualcosa di universale." (Michela Lombardi)

02/09/2012

LEZIONI (contrabbasso): Charlie Haden, un genio dalla creatività estemporanea insuperata in "Take my hand, my precious Lord" (Marcello Sebastiani)

13/05/2012

LEZIONI (voce): Come si canta uno Standard: (alcune) istruzioni per l'uso (Ondina Sannino)

18/03/2012

LEZIONI (Storia): I duetti di Ella & Louis #2: analisi del brano "Under the balnket of Blue". (Maria Francesca Piazzolla)

08/12/2011

LEZIONI (Storia): I duetti di Ella & Louis #2: analisi del brano "Don't be that way". (Maria Francesca Piazzolla)

27/11/2011

The Big Love: Life and Death with Bill Evans (Laurie Verchomin)- Rossella Del Grande

27/11/2011

Il Darwinismo nel Jazz: evoluzione del brano "Some Of These Days". Dal bianco lezioso di Sophie Tucker allo splendido universo sonoro di Ella Fitzgerald (Franz Falanga)

24/10/2011

LEZIONI (Storia): I duetti di Ella & Louis (Maria Francesca Piazzolla)

25/09/2011

Roccella Jazz Festival 2011 - "Unitàlia In-Attesa": Come tante altre rassegne, jazzistiche e non, l'edizione 2011 di Rumori Mediterranei, con la direzione artistica di Paolo Damiani, ha reso omaggio ai 150 anni dell'unità d'Italia con alcuni progetti mirati e la consueta kermesse di artisti internazionali di primissimo piano provenienti da culture di ogni dove e capaci di rendere unica anche questa trentunesima edizione che, purtroppo, rischia di sparire. (Vincenzo Fugaldi)

12/03/2011

Dedicated To Bill Evans (Luigi Ruberti) - Rossella del Grande

01/11/2010

Roberta Gambarini - Dado Moroni - Rosario Bonaccorso - Nicola Angelucci: "Serata all'insegna dell'amicizia e dello star bene quella che ha visto il caldo timbro vocale di Roberta Gambarini sublimare un debordante uditorio avido di emozioni, in una magica Villa Carpegna, in occasione della rassegna 'Odio l'estate'" (Daniele Camerlengo)

31/07/2010

Everybody digs Bill Evans (Bill Evans)- Giovanni Greto

25/07/2010

Due week end ad Umbria Jazz: viaggio per parole ed immagini. Daniela Crevena e Daniela Floris, "l'una fotografando l'altra prendendo spasmodicamente appunti durante ore e ore di musica dal vivo", raccontano due week end ad Umbria Jazz: "Sono stati due week end in cui abbiamo viaggiato tra grandi nomi all'Arena Santa Giuliana, incredibili batteristi, pianisti, sassofonisti, trombettisti, straordinarie voci femminili e personaggi leggendari come Sonny Rollins e Ron Carter, che sono il jazz e che hanno talmente emozionato con la loro musica da farci uscire anche qualche lacrima..." (Daniela Floris e Daniela Crevena)

04/07/2010

LEZIONI (Trascrizioni): "Sfinge", brano originale (Andrea Sorgini)

04/07/2010

LEZIONI (Trascrizioni): "Ricordo", brano originale (Andrea Sorgini)

04/07/2010

LEZIONI (Trascrizioni): "Orius", brano originale (Andrea Sorgini)

04/07/2010

LEZIONI (Trascrizioni): "Jago", brano originale (Andrea Sorgini)

04/07/2010

LEZIONI (Trascrizioni): "Clown", brano originale (Andrea Sorgini)

04/07/2010

LEZIONI (Trascrizioni): "Cadenza", brano originale (Andrea Sorgini)

04/07/2010

LEZIONI (Trascrizioni): "Blues #11", brano originale (Andrea Sorgini)

04/07/2010

LEZIONI (Trascrizioni): "Athos", brano originale (Andrea Sorgini)

04/07/2010

LEZIONI (Trascrizioni): "Afoxe'", brano originale (Andrea Sorgini

13/06/2010

Ella Fitzgerald Sings The Cole Porter Song Book (Ella Fitzgerald) - Alceste Ayroldi

15/05/2010

Intervista a Roberto Mattei per la presentazione del suo album "A Time Remembered" dedicato a Bill Evans: "...in ogni arrangiamento prevedo la "ristrutturazione" delle composizioni non lasciandole mai nelle proprie forme originali ma apportando loro sempre elementi di rivisitazione nelle strutture sia formali sia armoniche e l'intento è quello di far confluire i linguaggi sia classico sia jazzistico senza privarli delle loro naturali caratteristiche espressive." (Eva Simontacchi)

11/04/2010

The Complete Legendary Sessions (Chet Baker/Bill Evans) - Alceste Ayroldi

05/04/2010

Nal Tarahara (Bruno Marinucci Trio)- Rossella Del Grande

06/03/2010

"At home with Zindars" di Luciano Troja. La scoperta di un compositore amato da Bill Evans (Rossella del Grande)

06/03/2010

At Home With Zindars (Luciano Troja)- Francesco Martinelli

20/04/2009

Bill's Heaven - To Bill Evans (Trio)

03/01/2009

LEZIONI (Trascrizioni): Trascrizione per quartetto jazz e orchestra d'archi di "Everything happens to me" (Andrea Sorgini)

03/01/2009

LEZIONI (Trascrizioni): "Early Autumn" eseguito da Ben Webster con archi (Andrea Sorgini)

01/01/2009

European Jazz Expo 2008, 26a edizione del Festival Internazionale Jazz in Sardegna: "Consiste in una splendida "pietra sonora" di Pinuccio Sciola il premio alla carriera conferito ad Antonello Salis nell'edizione 2008 dell'European Jazz Expo di Cagliari. Il cinquantottenne musicista sardo ha ricevuto così, con l'umiltà e la timidezza che lo contraddistinguono, un meritato riconoscimento del suo personalissimo e inconfondibile talento." (Enzo Fugaldi)

02/11/2008

Appunti di Viaggio (Roberta Gambarini)

19/10/2008

Kind Of Blue (50th Anniversary De Luxe Edition) (Miles Davis)

12/09/2008

Intervista a Minnie Minoprio: "Per me il Jazz è la liberazione di sensazioni e sentimenti personali attraverso la creatività momentanea. Tutto ciò che è pre-ordinato, già scritto, eseguito ad unisono con altri non è jazz. Per questo motivo prediligo e ritengo esaltanti i musicisti tradizionali, che pur senza tecnica sopraffina offrono all'ascolto molto di più delle semplici note, qualcosa di fisico e prezioso, gli altri sono bravi esecutori ma si limitano a distinguersi per una interpretazione più o meno riuscita..." (Alceste Ayroldi)

29/08/2008

The Past Inside The Present (Gianfranco Continenza)

15/06/2008

LEZIONI (piano): "In breve 9", un brano dedicato al grande Bill Evans (Massimo Colombo)

18/05/2008

Bergamo Jazz 2008, Arve Henriksen Trio e Roy Hargrove Quintet: "Giunto alla sua trentesima edizione, il longevo e felice Bergamo Jazz vede esibirsi sul palco, per la serata conclusiva, due fra i più eloquenti trombettisti attualmente in circolazione, in un concerto che sembra voler sondare le potenzialità espressive di questo strumento nei più diversi contesti, tradizionali o sperimentali." (Achille Zoni)

13/04/2008

La Compagnia di canto ed allestimento del New York Harlem Theatre e l'Orchestra del Teatro Regio di Parma insieme mettono in scena Porgy and Bess: "...è innanzitutto un'opera vitale e moderna. L'edizione proposta è quella che Gershwin stabilì come definitiva nel suo testamento, affidando ad una fondazione l'esecuzione esatta della sua volontà. Ed è ancora fresca nella sua ambientazione, il vicolo di un quartiere nero di una città fluviale del Sud degli USA..." (Marco Buttafuoco)

15/03/2008

Presso lo Studio 57 Fine Arts, sulla 57a West a New York, vicinissimo alla Carnegie Hall, agli show di Broadway, al Lincoln Center, vi sono delle uniche e rare litografie di Al Hirschfeld che ritraggono alcuni tra i più rinomati musicisti jazz... (R. Zlokower)

09/02/2008

LEZIONI (Trascrizioni): "Sospiro" (Andrea Sorgini)

02/11/2007

Jazz a' Juan 2007: "Il programma interessante e variegato di proposte musicali interpretate da alcuni dei gruppi più degni di nota nel panorama mondiale ha suscitato apprezzamento e consenso tanto da garantire il "tutto esaurito" ogni serata..." (Bruno Gianquintieri)

01/11/2007

LEZIONI (piano): Pentatoniche e accordi per quarta (Claudio Angeleri)

11/06/2007

Intervista a Roberta Gambarini: "...quello che io ricerco e che ho imparato dai grandi musicisti con cui ho lavorato è la comunicazione. Lo stile e il tipo di brani che tu utilizzi, magari partendo anche da un genere pop o classico, sono un mezzo, ma la cosa più importante è lo spirito, lo stato d'animo che tu comunichi, le storie che tu racconti." (Mario Livraghi)

11/05/2007

Nuova gallery per le foto di Elena Venier

11/02/2007

Intervista a Eddie Gomez: "Tutto ciò che io ho studiato, tutto ciò a cui mi sono interessato, non è stato premeditato. Il mio interesse si è sviluppato col tempo. A 21 anni forse potevo dire di aver appreso qualcosa di questa storia, e di quella e di quell'altra ... Poi, nei miei anni succesivi con Bill Evans, ho appreso ancora di più della tradizione ... e sto ancora imparando..." (Adriana Augenti)

09/02/2007

Umbria Jazz Winter: "La quattordicesima edizione di Umbria Jazz Winter è stata contrassegnata dall'incontro tra il jazz e la canzone d'autore: un binomio che molti anni fa negli Stati Uniti ha prodotti quei famosissimi standards su cui i jazzisti di tutto il mondo continuano ancora oggi ad improvvisare. Questo "fenomeno" ha raggiunto ormai da anni anche nel nostro paese, ed ha contribuito a rafforzare un'identità troppo spesso condizionata dagli stereotipi d'oltre oceano." (Marco De Masi)

16/12/2006

Easy To Love (Roberta Gambarini)

14/12/2006

Intervista a Rita Marcotulli: "Credo però anche che sia molto importante trovare una propria voce, raccontare la propria storia, non quella di qualcun altro, altrimenti si diventa solo dei grandi interpreti, come gli esecutori di musica classica. Non è poco, perchè non è facile interpretare qualcun altro. Però il jazz non è musica scritta come la musica classica: vale la pena dipingere il quadro di un altro pittore?" (Antonio Terzo)

10/11/2006

Nuova gallery direttamente dal Blue Note di Milano (Enrico Barberis)

15/07/2006

Hank Jones & Roberta Gambarini Quartet a Jazz In Parco 2006 (Francesco Truono)

14/07/2006

La gallery di Umbria Jazz 2006 di Alessia Scali.

11/07/2006

La gallery di Umbria Jazz 2006 di Giorgio Alto.

11/03/2006

Hank Jones e Joe Lovano in "Joyous Encounter" per Aperitivo in Concerto: "Da una parte 60 anni di storia ‘vissuta' - dall'altra la conoscenza e capacità di esprimere quei 60 anni non vissuti con estrema duttilità e naturalezza in quanto facenti parte della propria cultura..." (Patrizio Gianquintieri)

09/10/2005

Tony Bennett a Pescara Jazz 2005: "..."la classe, l'eleganza, la facilità di esecuzione, la serenità del volto, lo charme, la morbidezza stilistica degli arrangiamenti, tutto sembra magicamente immutato nel corso degli anni..." (M. Morena Ragone)

23/05/2005

Unforgettable Ella (Lil Darling Hot Club)

11/03/2005

Bill Evans nel ricordo di una serata nata con diffidenza e trasformatasi in un momento irripetibile, unico, come solo un grande di quel calibro avrebbe potuto fare...(Alberto Grimoldi)

14/11/2004

LEZIONI (piano): Bill Evans e i pianisti di Davis. (Claudio Angeleri)





Video:
Ella Fitzgerald Live Jazz festival in Cannes 1958 part II
Fore the Others Parts contact me...
inserito il 15/07/2011  da lounisproduction - visualizzazioni: 3275
Bill Evans: tutta la musica in un 'tocco'
...
inserito il 15/02/2010  da azionecreativa - visualizzazioni: 3622
Bill Evans - Autumn leaves
...
inserito il 06/01/2010  da PianoGreatest - visualizzazioni: 3609
Bill Evans Trio Helsinki 1970
...
inserito il 29/12/2009  da RareJazzVideos - visualizzazioni: 3406
Bill Evans Trio 1962 with Paul Motian - Nardis
...
inserito il 23/12/2009  da RareJazzVideos - visualizzazioni: 3328
Roy Hargrove
Acclaimed trumpeter, composer, and bandleader Roy Hargrove realizes a lifelong dream with the August 25th release of Emergence (Groovin' High/Emarcy),...
inserito il 18/08/2009  da decca - visualizzazioni: 5578
Bill Evans But Beautiful
...
inserito il 24/07/2009  da JATLOZ - visualizzazioni: 2880
Bing Crosby & Ella Fitzgerald - Children songs
Jazz•Street / Bing Crosby & Ella Fitzgerald - Children songs...
inserito il 10/06/2009  da TheJazzStreet - visualizzazioni: 3131
Bing Crosby & Ella Fitzgerald - Children songs
Jazz•Street / Bing Crosby & Ella Fitzgerald - Children songs...
inserito il 10/06/2009  da TheJazzStreet - visualizzazioni: 2853
Bill Evans Lee Konitz - My Melancholy Baby
Bill Evans Lee Konitz - My Melancholy Baby, Piano- Bill Evans, Alto Sax- Lee Konitz, Bass-Niels-Henning Ørsted Pedersen, Drums- Alan Dawson, LP....
inserito il 23/04/2009  da lepadekor - visualizzazioni: 3554
Bill Evans Trio Time Remembered The Jazz Set 71
...
inserito il 19/04/2009  da Drjisra - visualizzazioni: 3198
Bill Evans Trio 1978 Nardis
...
inserito il 23/03/2009  da sigmundgroid - visualizzazioni: 2920
Ella Fitzgerald - "Summertime" (TV Special 1968)
Ella Fitzgerald sings "Summertime" (from "Porgy and Bess" - George and Ira Gershwin) in a TV Special from 1968., (From Globo TV, B...
inserito il 16/03/2009  da Gringoverdeamarelo - visualizzazioni: 3480
Bill Evans interveiw 1970
...
inserito il 21/02/2009  da symbolkid - visualizzazioni: 3043
Oscar Peterson Trio - You Look Good to Me @ Amsterdam
The Oscar Peterson Trio performing the piece You Look Good to Me at Het Concertgebouw in Amsterdam, the Netherlands. I don't think the Oscar Peterson ...
inserito il 03/01/2009  da boasdubbelman - visualizzazioni: 3887
Ella Fitzgerald, Nancy Wilson, & Al Jarreau Performs
20th NAACP Image Award-1988 Amazing performance from Nancy Wilson and Al Jarreau. Also Ella Received the President's Award and gave an outstanding per...
inserito il 03/01/2009  da Rmasai - visualizzazioni: 2871
Ella Fitzgerald, Nancy Wilson, & Al Jarreau Performs
20th NAACP Image Award-1988 Amazing performance from Nancy Wilson and Al Jarreau. Also Ella Received the President's Award and gave an outstanding per...
inserito il 03/01/2009  da Rmasai - visualizzazioni: 2977
BABY,IT'S COLD OUTSIDE / LOUISE JORDAN & ELLA FITZGERALD
????????????...
inserito il 28/12/2008  da knuckletc - visualizzazioni: 2230
Bird, Bean, and Prez, et al (1950) - 2 of 2
Personnel:1. Ad Lib: Hank Jones (p), Ray Brown (b), Buddy Rich (d)2. Pennies From Heaven (unrecognizable): Bill Harris (tb), Lester Young (ts), Jones ...
inserito il 14/12/2008  da kenjames64 - visualizzazioni: 4532
Ella Fitzgerald and Joe Pass - Cry me a river (1975)
Ella Fitzgerald and Joe Pass together in this magnificent performance of "Cry me a river"....
inserito il 19/10/2008  da bretodeau - visualizzazioni: 3430
Joe Henderson & John Scofield - Summertime (1 of 2) 1998
Bern 1998 Switzerland. Joe Henderson - tenor; John Scofield - guitar; Conrad Herwig - trombone; Tommy Flanagan - piano; Georg Mraz - bass; Bill Stewar...
inserito il 12/09/2008  da bobjazz11 - visualizzazioni: 3084
Joe Henderson & John Scofield - Summertime (2 of 2) 1998
Bern 1998 Switzerland. Joe Henderson - tenor; John Scofield - guitar; Conrad Herwig - trombone; Tommy Flanagan - piano; Georg Mraz - bass; Bill Stewar...
inserito il 12/09/2008  da bobjazz11 - visualizzazioni: 3365
Roberta Gambarini Roy Hargrove "Everytime We Say Goodbye" @ North Sea Jazz 2008
Hank Jones 90th Birthday Concert., note: Hank Jones got sick just before his concert and flew back to New York., , The most beautifull solo on flugelh...
inserito il 13/08/2008  da harryhaarlemjazzfan - visualizzazioni: 3812
Willy Ketzer Quartet feat. Roberta Gambarini
Roberta Gambarini live in the german TV Show "Kölner Treff" - "on the sunny side of the street", Roberta Gambarini - voc, Wil...
inserito il 11/06/2008  da beleza175 - visualizzazioni: 3854
Ella Fitzgerald, Caterina Valente, Perry Como
Ella Fitzgerald and Caterina Valente are joined by Perry Como...
inserito il 15/04/2008  da 12031947 - visualizzazioni: 3143
Caterina Valente
Caterina Valente on the Perry Como show...
inserito il 15/04/2008  da 12031947 - visualizzazioni: 3340
Tommy Flanagan,Benny Carter - Autumn Leaves
Warsaw 1995...
inserito il 05/04/2008  da darominu - visualizzazioni: 2692
Ella Fitzgerald sings Body and Soul
Ella stars as guest in Frank Sinatra's TV program "A Man and his Music" in the 70's....
inserito il 16/02/2008  da cssison - visualizzazioni: 3176
Bill Evans & Kenny Burrell - A Child Is born (1978)
Montreux 1978...
inserito il 18/01/2008  da bobjazz11 - visualizzazioni: 3086
Bill Evans - Some Other Time
...
inserito il 17/01/2008  da Crus072 - visualizzazioni: 3307
Bill Evans 1966 Interview
...
inserito il 11/01/2008  da GustavoAgatiello - visualizzazioni: 3030
Bill Evans - Billie's Bounce
...
inserito il 28/12/2007  da garausamuele - visualizzazioni: 3369
Ella Fitzgerald - Round Midnight
Ella Fitzgerald sings "Round Midnight"., , Piano: Oscar Peterson, Bass: Ray Brown, Drums: Ed Thigpen , Composer: Thelonious Monk, (UK, 1961)...
inserito il 16/12/2007  da guachifluchi - visualizzazioni: 3473
Bill Evans - "I Loves You Porgy" Solo - NYC 1969
...
inserito il 19/11/2007  da svsugvcarter - visualizzazioni: 3629
Bill Evans - The Creative Process and Self-Teaching
...
inserito il 20/10/2007  da sareston - visualizzazioni: 2953
Bill Evans - The Creative Process and Self Teaching 2
...
inserito il 20/10/2007  da sareston - visualizzazioni: 2968
Ella Fitzgerald - A-Tisket, A-Tasket
Ella Fitzgerald - A-Tisket, A-Tasket http://www.imdb.com/title/t......
inserito il 20/06/2007  da ninenine - visualizzazioni: 3029
Herbie Hancock - Chameleon
Herbie Hancock, Bill Evans (II), Darryl Jones - [1988] - Chameleon [Live in Montreux]...
inserito il 14/04/2007  da palanzana - visualizzazioni: 3842
Bill Evans - Jazz Piano Workshop - Beautiful Lov
...
inserito il 09/04/2007  da jane8948 - visualizzazioni: 3174
Ella sings "Stormy Weather" with Joe Pass, Hannover 1975
Ella sings "Stormy Weather" with Joe Pass, Hannover 1975...
inserito il 13/02/2007  da diegodobini2 - visualizzazioni: 2689
Ella Fitzgerald : One note Samba (scat singing) 1969
June 22, 1969 jazz vocalist Ella Fitzgerald with accompaniment by Ed Thigpen on drums, Frank de la Rosa on bass, and Tommy Flanagan on piano....
inserito il 26/01/2007  da diegodobini2 - visualizzazioni: 3274
The Bill Evans Trio - Summertime (1965)
'Summertime' by The Bill Evans Trio. Recorded in London, 19 March 1965, for the UK TV series Jazz 625. Bill Evans on piano, Chuck Israels on bass, Lar...
inserito il 23/01/2007  da ricardo266 - visualizzazioni: 3259
The Bill Evans Trio - Come Rain Or Come Shine (1965)
'Come Rain Or Come Shine' by The Bill Evans Trio. Recorded in London, 19 March 1965, for the UK TV series Jazz 625. Bill Evans on piano, Chuck Israels...
inserito il 23/01/2007  da ricardo266 - visualizzazioni: 2988
Bill Evans Trio - Gloria's Step
Bill Evans Trio- In The Jazz Set '72 - Gloria's Step...
inserito il 10/11/2006  da jane8948 - visualizzazioni: 3549
Bill Evans Trio - My Romance (tune3)
Iowa 1979. With Marc Johnson - bass & Joe Labarbera - drums....
inserito il 29/10/2006  da fopstra - visualizzazioni: 3182
Bill Evans - Waltz For Debby
Bill Evans - Waltz For Debby,players' cast shown in comment of [lk2u] and [stefshop].thanks for the information....
inserito il 19/10/2006  da jane8948 - visualizzazioni: 3433
Bill Evans-My Foolish Heart
Bill Evans : piano,Larry bunker : drum , Chuck Israel : bass....
inserito il 24/09/2006  da jane8948 - visualizzazioni: 3306
The Tal Farlow Trio - I Hear a Rhapsody
The Tal Farlow Trio, featuring Tal Farlow, Tommy Flanagan and Red Mitchell playing "I Hear a Rhapsody" :), Video Source: http://talfarlowfi...
inserito il 06/03/2006  da guitarsoul - visualizzazioni: 1918
Sunday at the Village Vanguard - Bill Evans
...
inserito il   da guitarsoul - visualizzazioni: 3173
Bill Evans | Sunday at the Village Vanguard
...
inserito il   da guitarsoul - visualizzazioni: 3493



Inserisci un commento

© 2019 Jazzitalia.net - Andrea Sorgini - Tutti i diritti riservati

© 2000 - 2019 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.

Questa pagina è stata visitata 113 volte
Data pubblicazione: 17/11/2019

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti