Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

...Gerry MULLIGAN
di Giampiero Boneschi

Eravamo tra gli anni 60 e 70. La "Taverna Messicana" di Milano era il locale dove si radunavano i jazzisti di passaggio a Milano. Erano stabili Basso e Valdambrini.
Mulligan venne a Milano tre volte se non sbaglio. Con Willy Tano (tromba) al posto di Chet, con Brookmayer e con una formazione allargata; erano in dieci dove oltre a Brookmayer vi era Zoots (sax, a destra nella foto). Inoltre vi era un trombonista a coulisse molto bravo, di cui non ricodo il nome, che sparlava di Brook. Diceva che era stonato. Tutto il mondo è paese. 

Quella sera intervenne Mulligan senza il baritono. Credo che dovessero partire il giorno dopo. Fu gentile come sempre e disse a Gianni: "...posso suonare con il tuo tenore?". 

Si suonarono "ever green". Naturalmente la presenza di Mulligan era sempre un avvenimento e, in queste situazioni, era il "passa parola" che funzionava. Mentre Chet , a suo tempo, si era fermato una quindicina di giorni, tutti gli altri consideravano la "Taverna" come luogo di pubblicità quasi obbligatoria dopo il concerto. 

Pochi sanno che Ellington, durante l'ultima sua tourneé, dovette sostituire una tromba. Fu rintracciato Valdambrini alla Taverna, che prese parte ai concerti inserito nell'orchestra. Ma questa è un'altra storia :-)

Invia un commento
Questa pagina è stata visitata 13.770 volte
Data ultima modifica: 05/01/2008





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti