Jazzitalia - Zanolini, Bianchi, Visibelli, Ricci: 4 Friends
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Ottava edizione del Torino Jazz Festival, un omaggio al jazz in tutte le sue declinazioni espressive. In cartellone, insieme ai grandi nomi internazionali, artisti di ricerca ed eccellenze del territorio. .

Grace DB lancia "Donna 3.0": Il suo primo album d'esordio parla del ruolo della donna nella società contemporanea, di scelte personali ed equilibri che si trasformano.

New Echoes. Rassegna di Nuova Musica Svizzera a Venezia (4a edizione) con realtà musicali che si muovono attorno ai linguaggi contemporanei del jazz, della ricerca multidisciplinare, dell'indie-rock e dell'elettronica..

Prospettive Sonore a Foggia: 5 eventi di Jazz Crossover, progetti inediti e di ricerca con, tra gli altri, Roberto Ottaviano, Tom Kirkpatrick e Brian Charette..

Addio a Giorgia Mileto, Con grande dolore apprendiamo della scomparsa della responsabile ufficio stampa del Saint Louis College of Music di Roma e di vari festival internazionali della capitale. .

Vic Juris, chitarrista jazz, noto soprattutto per il suo importante ruolo nella band di Dave Liebman, è mancato il 31 dicembre 2019. Era ricoverato al St. Barnabas Medical Center di Livingston, New Jersey..

Musica, poesia, racconti e tanto altro per la V Edizione di Case Ospitanti a Matera, una suggestiva iniziativa che riempie la città di cultura e di conviviale stare insieme..

E' morto Mario Guidi, uno dei più illuminati manager del mondo del jazz, padre del pianista Giovanni e titolare della MGM Produzioni Musicali, agenzia tra le migliori e serie a livello internazionale.

Bergamo Jazz: Maria Pia De Vito firma l'edizione del 2020 con un cartellone che rende la manifestazione tra le migliori per respiro e profondità a livello europeo.

Pianisti di altri mondi, 7 + 1 concerti dal jazz alle sonorità contemporanee. Tornano a Milano i concerti delle domeniche mattina in una rassegna ideata da Gianni Morelenbaum Gualberto in collaborazione con la Società del Quartetto di Milano e il Teatro Franco Parenti.

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Umbria Jazz Winter 2019: Cinque giorni di musica da mezzogiorno alle ore piccole, novanta eventi, sette location nel centro storico di Orvieto, trenta band, più di centocinquanta musicisti, una rappresentanza di altissimo livello del jazz italiano. .

Songwriting Camp. Il Saint Louis sostiene le idee di giovani artisti, musicisti e cantautori con un corso gratuito e a numero chiuso realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell'ambito del programma "Per Chi Crea"..

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019 con grandi protagonisti del Jazz.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
Zanolini, Bianchi, Visibelli, Ricci
4 friends



4Friends Records 2011

1. Don’t know why
2. Mal de mim
3. Calling you
4. Io so che ti amerò
5. Desde que o samba è samba
6. Setembro
7. Desenho de giz
8. Fever & Sixteen tons
9. In the wee small hours of the morning
10. Common threads

Beatrice Zanolini - voce
Riccardo Bianchi - chitarra
Giulio Visibelli - sassofono
Marco Ricci - contrabbasso

"4 friends" è una magia, è il risultato di quattro eccellenti musicisti legati da una lunghissima amicizia e da una sensibilità musicale senza pari che decidono di condividere un progetto che spazia dalle melodie sud americane ai classici del mainstream e del pop americano, rivisitandoli con assoluta ed efficace personalità. Questo disco, in primo luogo, è un lavoro corale e mette in mostra le qualità dei suoi componenti in tutte le loro sfaccettature e la loro capacità di tessere assieme un ampio e coloratissimo arazzo musicale.

Beatrice Zanolini si conferma tra le migliori interpreti del panorama musicale nazionale e non solo. La sua suadente e raffinata voce dal potere evocativo è sempre molto efficace sia in contesti latini come in "Desde que o samba è samba" che negli approcci propriamente più jazzistici come in "In the wee small hours of the morning".
Giulio Visibelli, col suo stile unico, si conferma ancora una volta ancia dal timbro lucidissimo, lirico ed espressivo. Ottimo il suo arrangiamento di "Common Threads" ed i suoi interventi in "Don't know why".
Riccardo Bianchi, chitarrista affermato, sfoggia doti di fine cesellatore armonico e di straordinario accompagnatore come in "Deseho de giz" in "In the wee small hours of the morning".
Marco Ricci sostiene il solismo dei compagni con precisione e profondità sonora assoluta offrendo spesso soluzioni originali ed inaspettate come nel brano "Io so che t'amerò".

Il lavoro risulta essere sfaccettato, intelligente e vitale, ma al tempo stesso perfettamente fruibile ed è l'ennesima testimonianza della grande vitalità del jazz italiano.

Alessandro Carabelli per Jazzitalia








Articoli correlati:
02/02/2020

Two Ships In The Night (Dino Betti Van Der Noot)- Gianni Montano

18/12/2017

Où sont les notes d’antan? (Dino Betti van der Noot)- Alceste Ayroldi

18/09/2016

Notes are but wind (Dino Betti van der Noot)- Gianni Montano

27/12/2015

Claudio Angeleri Quintet - Ellingtones: "Si sono apprezzate una notevole abilità di scrittura del leader, autore di temi estremamente variati e armonicamente ricchi..." (Andrea Gaggero)

25/03/2014

Stories Yet To Tell (Giorgia Barosso)- Francesco Favano

12/02/2012

'S Wonderful (Lara Iacovini Quartet)- Rossella Del Grande

11/12/2011

September's New Moon (Dino Betti Van Der Noot)- Gianni Montano

18/08/2011

On the fly (Marco Detto - Beatrice Zanolini)- Alessandro Carabelli

27/08/2010

In the Mean Time (Marco Detto)- Alessandro Carabelli

23/04/2010

Il Mio Giardino (Toni Melillo)- Rosanna Perrone

26/12/2009

Free (Antonietta Sanna)- Rossella Del Grande

22/11/2009

God Save the Earth (Dino Betti van der Noot)- Enzo Fugaldi

13/07/2008

VIa Maestra (Giulio Visibelli)

07/08/2007

Invenzioni a più voci (Claudio Angeleri)

26/05/2007

Intervista e recensione del concerto dei "Quadrivision", ovvero Marco Ricci, Massimo Manzi, Alberto Mandarini e Roberto Cecchetto. Un nuovo progetto nato principalmente attraverso un rapporto di amicizia e stima reciproca e che mira alla ricerca di un suono amalgamanto ma costituito da elementi individuali chiaramenti distinguibili. (Eva SImontacchi)

29/06/2006

A Look At Mompou (Sergio Orlandi )

07/05/2006

Just In Time (Riccardo Bianchi)







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 1.360 volte
Data pubblicazione: 20/11/2011

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti