Jazzitalia - A24: A24
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

A24
A24


1. Schiele
2. Velvet
3. Eyes wide open
4. 03/10
5. Brace ardente
6. Miramare
7. Rw2
8. Finale inaspettato

Piero Delle Monache - sax alto e tenore
Francesco Diodati - chitarra
Riccardo Gola - contrabbasso
Ermanno Baron - batteria



E' bella l'idea di nominare un progetto musicale con l'asse stradale che collega le città d'origine dei quattro giovani musicisti. A24 è un progetto. Già questo è un elemento consolatorio in una fase di stagnazione musicale che ha sclerotizzato la vis creativa di molti. Ciò che appare a chiare lettere è la coralità. Nessun individualismo, nessuno dei quattro pecca di presunzione. Nessuno è leader, anzi i leader sono quattro. Ed anche questo è, senza un dubbio, un dato importante, essenziale per meglio comprendere la costruzione e l'esecuzione degli otto brani che compongono la loro prima fatica discografica. Il solo Baron non si è cimentato nella composizione, Gola ne firma una e Diodati e Delle Monache fanno la parte da leone.



L
e spinte agogiche e le tessiture armoniche si muovono con sicurezza espressiva,alla ricerca di percorsi difficilmente esplorati. Una caccia che si sostanzia nelle incursioni dei sassofoni di Delle Monache e nelle corde di Diodati. Un costrutto apparentemente omogeneo che, però, si dispiega in strutture di ampio respiro ben sostenute da Baron e Gola e nei pirotecnici fraseggi di Diodati, in alcuni casi, border line.

La tradizione è ben rammentata, volutamente ed in alcune battute (Eyes Wide Open) ma sempre corruscata – opportunamente – da ampi spettri sonori.

La descrittività è sicuramente una delle peculiarità di questo lavoro e 03/10 ne è la massima espressione, seppur mutuando alla tradizione. Il tema ne è una perfetta identità anche stilistica.

La ricerca del suono e le strutture compositive molto articolate, liberano la brillantezza solistica ed il solo di contrabbasso di Gola in Brace Ardente è il testimone di tale assunto. In altri casi, però, il quartetto eccede nel percorrere alcune vie che non trovano un'adeguata uscita lasciando in sospensione alcune frasi. (Miramare).

Mutamento di stile, coreografico sentire della musica. Rw2 suona in modo originale e suggestivo muovendosi all'interno del new jazz sound statunitense. Un tema articolato, dal piglio sferzante che esalta la robusta tecnica e l'acume improvvisativo di Diodati. Lo smalto del fraseggio di Delle Monache, la cui ispirazione spazia da Shorter a Brecker, chiude un "Finale Aspettato". Invero, inconsueto.

Un lavoro dalla distratta eleganza che colpisce, ma non al primo ascolto.
Alceste Ayroldi per Jazzitalia










Articoli correlati:
20/08/2016

Südtirol Jazz Festival Alto Adige 2016 - "New Sounds - Fresh Perspectives": "Il festival altoatesino prosegue nel suo lodevole intento di coinvolgere l'intero territorio della Provincia, dedicando l'edizione principalmente all'incontro fra musicisti della vicina Austria e musicisti italiani." (Vincenzo Fugaldi)

04/06/2016

Wild Dance (Enrico Rava Quartet)- Alceste Ayroldi

23/08/2015

Live In Pisa (The Auanders)- Nicola Barin

26/01/2015

Aurum (Piero Delle Monache)- Alceste Ayroldi

08/06/2014

Young Jazz Festival 14: "Dieci anni di Young Jazz a Foligno, celebrati con un'edizione densa di appuntamenti, che ha puntato a valorizzare il centro storico della cittadina umbra con una serie di momenti musicali di notevole spessore." (Vincenzo Fugaldi)

28/04/2014

Live In Pisa (The Auanders)- Francesco Favano

30/03/2014

Quattro chiacchiere con...Tito Mangialajo Rantzer: "Nell'album "Dal basso in alto" Mangialajo Rantzer riesce a tirare fuori un sound così corposo che appare orchestrale." (Alceste Ayroldi)

13/10/2013

Roccella Jazz Festival 2013: Trentatreesima edizione per il festival calabrese che, con una nuova direzione artistica, e' stato dedicato quest'anno alla tema della pace. (Vincenzo Fugaldi)

18/08/2013

Travelers (Matteo Bortone)- Alceste Ayroldi

09/06/2013

Dedicato (Alessandro Paternesi P.O.V. Quintet)- Roberto Biasco

17/03/2013

Quattro chiacchiere con...Francesco Diodati: "Ogni giorno scopro qualcosa di nuovo bellissimo e stimolante, e riscopro vecchie conoscenze." (Alceste Ayroldi)

18/11/2012

Suono Di Donna (Ada Montellanico)- Roberto Biasco

15/10/2012

If Not - Omaggio A Mario Schiano (Angelo Olivieri, Alipio C Neto, Doppio Trio Progetto Guzman)- Gianni Montano

07/10/2012

Thunupa (Piero Delle Monache)- Matteo Mosca

30/09/2012

Silentium (Francesco Negro Trio)- Enzo Fugaldi

12/05/2012

"...il parto di una mente raffinata, non succube della sua stessa tecnologia." (Matteo Mosca)

14/03/2010

Welcome (Piero Delle Monache) - Alceste Ayroldi

13/03/2010

Pure Songs (Laura Lala & Sade Mangiaracina) - Giuseppe Mavilla

06/02/2010

Purple Bra (Francesco Diodati Neko)- Enzo Fugaldi

11/10/2009

Blog (Antonello Sorrentino s.t. Quintet) - Giuseppe Mavilla







Invia un commento


Questa pagina è stata visitata 2.907 volte
Data pubblicazione: 23/02/2008

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti