Jazzitalia - Velotti D'Amato: A Clarinet Affaire
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Pianisti di altri mondi, 7 + 1 concerti dal jazz alle sonorità contemporanee. Tornano a Milano i concerti delle domeniche mattina in una rassegna ideata da Gianni Morelenbaum Gualberto in collaborazione con la Società del Quartetto di Milano e il Teatro Franco Parenti.

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Umbria Jazz Winter 2019: Cinque giorni di musica da mezzogiorno alle ore piccole, novanta eventi, sette location nel centro storico di Orvieto, trenta band, più di centocinquanta musicisti, una rappresentanza di altissimo livello del jazz italiano. .

Songwriting Camp. Il Saint Louis sostiene le idee di giovani artisti, musicisti e cantautori con un corso gratuito e a numero chiuso realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell'ambito del programma "Per Chi Crea"..

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019 con grandi protagonisti del Jazz.

Rita Marcotulli per la 20a Edizione di Sorrento Jazz.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ALESSI Piero (batteria)
            CALIGIURI Francesco (sax)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
Velotti D'Amato
A Clarinet Affaire



Nuccia 2010 Distr Egea.

1. Tony's Coat (L. Velotti / G. Cuscito) ed. Nuccia
2. How high the moon
3. Carioca
4. If I Had You
5. Please Don't Talk About Me When I'm Gone
6. Just One Of Those Things
7. Lazy River
8. Recado
9. Skylark
10. Sweet Georgia (L. Velotti)

Luca Velotti - Clarinetto e sassofoni
Bepi D'amato - Clarinetto
Giorgio Cuscito - Pianoforte
Guido Giacomini - Contrabbasso
Alfredo'alfa' Romeo - Batteria


In Italia il clarinetto jazz ha una grande tradizione che data dagli anni 50, con i vari Henghel Gualdi, Gianni Sanjust per finire con Alfredo Ferrario e, appunto, Luca Velotti, membro fisso del prestigioso gruppo di Paolo Conte. Non dimentichiamo, ovviamente, Gianluigi Trovesi che opera però su un cotè molto più "sperimentale".

Ad influenzare e nutrire questa grande tradizione musicale sono più, infatti, grandi miti dello strumento come Benny Goodman e Tony Scott, che non musicisti d' avanguardia come Don Byron o lo stesso Trovesi. Lo dimostra, una volta di più, questo disco, quasi tutto basato su standard notissimi e aperto proprio da un breve omaggio a Tony Scott. D' altronde "A clarinet affaire", ha recentemente vinto il premio intitolato al grande strumentista italo-americano.

Si tratta di un disco davvero buono, nel suo genere. Suonato con intensità e partecipazione, pieno di swing e di virtuosistica grazia. Certo, si tratta di mainstream, che però non scade mai nell'ovvio e suona quindi gradevole anche per i jazzofili orientati vero lidi diversi e più sperimentali.

"Non deve piacere subito" recita spiritosamente la copertina del cd. Invece cattura dal primo ascolto.

Marco Buttafuoco Per Jazzitalia







Articoli correlati:
15/05/2016

Moonray (Luca Velottti Quartet)- Marco Losavio

26/01/2015

Aurum (Piero Delle Monache)- Alceste Ayroldi

10/01/2010

Exotica (Giorgio Cuscito) - Fabrizio Ciccarelli

14/11/2009

Roma-Tokyo (Fabiano "Red" Pellini) - Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

08/11/2009

It Had To Be You (Lino Patruno & The American All Stars) - Alceste Ayroldi

12/01/2009

The silver lining (Marco Ferri)

28/12/2008

The Magic Sound of Joe Venuti & Eddie Lang (Lino Patruno & His Blue Four)

04/05/2008

Watch What Happens…The New Trio!!! (Giorgio Cuscito)

20/04/2008

Marcello Rosa & Bepi d'Amato Jazz Heritage: le strade maestre del jazz italiano. Stregata la platea del comunale di Mercato S. Severino dal quintetto del trombonista: "...tra un aneddoto e un brano, ci hanno raccontato un pezzo importante della storia del nostro jazz, omaggiando Romano Mussolini e i tempi in cui si scorrazzava su di un furgone rappezzato, senza tregua dalle Alpi alla Sicilia..." (Olga Chieffi)

04/02/2006

Some Like It Hot In Rome (Luca Velotti)





Video:
After You' ve Gone - Lino Patruno Jazz Show
...
inserito il 10/12/2008  da jabbos501 - visualizzazioni: 2916
Tin Roof Blues - Lino Patruno Jazz Show
...
inserito il 10/12/2008  da jabbos501 - visualizzazioni: 3189
I Want a Little Girl - Featuring Gianluca Galvani con Lino Patruno .
...
inserito il 10/12/2008  da jabbos501 - visualizzazioni: 2926


Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 2.027 volte
Data pubblicazione: 23/10/2010

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti