Jazzitalia - Francesco Lo Cascio, Alipio C Neto, Federico Ughi: Air
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Arduino Jazz 2020. Al Parco Archeologico dell'Appia Antica il grande jazz tra nomi internazionali e sperimentazione con la rassegna ‘Dal Tramonto all'Appia: Around Jazz'.

Corso in Rebranding e Self-Promotion nel Music Business. A cura di Fiorenza Gherardi De Candei e Alceste Ayroldi.

Solo un arrivederci per Umbria Jazz. Costretti ad annullare l'edizione del 2020, sono già riprogrammati alcuni concerti esclusivi per l'edizione 2021!.

Saint Louis Club House, il nuovo salotto musicale ideato dal Saint Louis per ascoltare, vedere e degustare la musica comodamente dal divano di casa, in tempi di emergenza Covid-19. .

McCoy Tyner, icona del pianismo e del jazz, se ne è andato. Aveva 81 anni. .

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            BELLADELLI Antonio (voce e contrabbasso)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CAPRARESE Cristian (pianoforte)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEPORE Fabio (voce)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            TATONE Angelo (chitarra)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
Francesco Lo Cascio, Alipio C Neto, Federico Ughi
Air



Terre Sommerse (2009)

1. Wednesday, 4
2. The river
3. Ippocampus
4. Voices
5. In the cavern
6. Bugslnd
7. Invocation
8. Air

Francesco Lo Cascio - vibrafono e percussioni
Alípio C Neto - sax soprano e tenore
Federico Ughi - batteria

 


L'album "Air" dell'omonimo trio si fonda sull'improvvisazione. Il gruppo è formato da un organico atipico: vibrafono e percussioni suonate dall'italiano Francesco Lo Cascio, sax affidati al portoghese Alípio C Neto e alla batteria un altro italiano, ma residente a New York: Federico Ughi.
Gli otto brani che compongono l'album sono punteggiati da sonorità rarefatte, delicate e mai spigolose; separate tra loro, risultano però collegati da un continuum sonoro creando così l'idea di una lunga suite di quasi un'ora. Si denota una precisa attenzione del gruppo per il suono e uno studio quasi maniacale per le dinamiche. I tre musicisti dialogano tra di loro in un reciproco rispetto di schemi, tempi e pesi dei singoli strumenti nei brani.

Nella lunga "In the cavern" (oltre undici minuti) il sax soprano di Neto crea suggestive linee punteggiate e melodie delicate. Mentre il suo sax tenore in "Bugsland", unica traccia dell'album in cui suona questo strumento, si apre con il vibrafono e le note soffiate nel sax che creano un lungo e rarefatto tappeto sonoro, sopra al quale Lo Cascio esegue la sua melodia delicata e sempre incisiva; la sua tecnica è apprezzabile in tutto l'album. Sule composizioni ha un peso l'ottima impronta di Ughi con la sua batteria accennata, punteggiata e sempre ben bilanciata.

Si tratta di un album free, delicato, con un eccellente dialogo tra gli strumenti, non sempre di facile ascolto, ma apprezzabile sia dagli amanti del genere che da chi non si lascerà sfuggire le molte sfumature da cui è composto.

Cinzia Guidetti per Jazzitalia







Articoli correlati:
05/02/2018

Migrantes (Pasquale Innarella Quartet)- Alceste Ayroldi

08/11/2015

Talos Festival 2015: "Il Talos edizione 2015 ha visto dei momenti nei quali l'arte dell'improvvisazione ha raggiunto livelli di creatività ineguagliabile." (Vincenzo Fugaldi)

10/08/2015

Navajo Sunrise (Daniel Carter, William Parker, Federico Ughi)- Antonella Chionna

14/04/2013

Uomini Di Terra (Pasquale Innarella 4et)- Alceste Ayroldi

15/10/2012

If Not - Omaggio A Mario Schiano (Angelo Olivieri, Alipio C Neto, Doppio Trio Progetto Guzman)- Gianni Montano

02/09/2012

Domino's Tales (Domino Trio)- Gianni Montano

05/02/2012

Ragh Potato (Heimweh)- Gianni Montano

18/05/2008

L'uomo del 300 Gilera (Pasquale Innarella Jazz Quartet Feat. Beppe Caruso)







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 1.465 volte
Data pubblicazione: 22/02/2012

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti