Jazzitalia - Recensioni - Elsa Martin - Stefano Battaglia: Al centro delle cose
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

ECM: le novità in uscita della prestigiosa casa discografica tedesca. .

Open Day del Saint Louis Music School dedicato al Master in I livello in Music Business & Management. .

Al via il Premio Rota 2021. Un'edizione dove accanto alla consegna dei riconoscimenti vi sarà tanta musica dal vivo. .

Morto Don Marquis (4 maggio 1933 - 29 luglio 2021) indimenticabile storico del jazz e autore del volume “In search of Buddy Bolden: first man of jazz".

Ciao Paolo, musica e Jazzitalia in lutto per la scomparsa del sassofonista Pietro Paolo Mannelli. Aveva 84 anni..

Disponibile dal 2 dicembre per Adda Editore il libro "Paolo Lepore e la Jazz Studio Orchestra" curato da Alceste Ayroldi.

Pubblicato "Bass Way", il nuovo Metodo Didattico per contrabbasso classico e jazz di Marcello Sebastiani..

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            BELLADELLI Antonio (voce e contrabbasso)
            BLASIOLI Simone (sax)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CAPRARESE Cristian (pianoforte)
            CASSARA' Elio (chitarra)
            CRISPINO Luca (chitarra)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            CUOCO Ramon (tromba)
            GADDI Piero (pianoforte)
            GHIDONI Davide (tromba)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEPORE Fabio (voce)
            MAZZA Cristina (sax)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            TATONE Angelo (chitarra)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
Elsa Martin - Stefano Battaglia
Al centro delle cose



artesuono (2020)

1. Scluse
2. Da lontano
3. Le lucciole
4. La retroguardia
5. Al centro delle cose
6. Cil tal cil
7. Mont
8. Scrivere il nome
9. Inniò
10. Chiusaforte

Elsa Martin - voce, elettronica
Stefano Battaglia - pianoforte, percussioni


La poesia ha bisogno della musica o la musica ha bisogno della poesia? Probabilmente ambedue possono vivere facendo a meno l'una dell'altra, ma la realtà è che quando si mettono sottobraccio il risultato può essere magnifico, illuminante. Elsa Martin e Stefano Battaglia avevano già vissuto questa esperienza in "Sfueäi", connettendo la loro musica – e musicalità – con la poetica friulana, in particolare.

Questo secondo atto porta in gloria il poeta di Gemona del Friuli (seppur consalde radici in Chiusaforte) Pierluigi Cappello, prematuramente scomparso nel 2017.

Non è facile tenere insieme la magia della poesia con quella della musica, soprattutto se l'una non è fatta su misura per l'altra. Martin e Battaglia, però, riescono a essere sinestesici a creare immagini sonore che indossano le parole, profumi che si spargono sui suoni.

Le note del pianoforte di Battaglia sono percussive e ficcanti; a volte soavi e leggere. La voce della Martin è di quelle che fanno riflettere, anche indipendentemente dai versi recitati e cantati. Lo sprechgesang – che in "Da lontano" avrebbe fatto godere Arnold Schönberg – apre le ali e spicca il volo tra parole e onomatopeie in "Le lucciole".

Battaglia è maestro nel condurre le note verso lidi non battuti o imbolsiti. "La retroguardia" è impregnata dal lirismo senza tempo degli ottantotto tasti, così anche "Al centro delle cose", con Elsa Martin che riesce a rarefare i toni e i registri vocali in modo magistrale. "Mont" è una suite, nel primo movimento dalle tonalità fosche tessute da Battaglia e dai suoni evocativi della Martin, mentre s'illumina nel secondo movimento.  Martin e Battaglia si riservano una personale dedica al paese di Cappello: "Chiusaforte", dove la voce, le note, i rumori si rincorrono per le vie della musica.

Alceste Ayroldi per Jazzitalia







Articoli correlati:
28/10/2018

Pelagos (Stefano Battaglia)- Alceste Ayroldi

20/12/2017

Battaglia/Rabbia - Art Ensemble Of Chicago: "Musica di ogni genere, danza, arte contemporanea nel programma della IX Edizione del Festival Aperto a Reggio Emilia, sede del glorioso Festival Jazz durato 25 edizioni." (Aldo Gianolio)

22/11/2015

Quattro chiacchiere con...Stefano Battaglia: "...la parola jazz oramai è talmente piena di cose assai diverse tra loro, da sembrare un po' vuota, paradossalmente." (Alceste Ayroldi)

25/05/2015

December Soul (Zlatko Kaucic Trio)- Enzo Fugaldi

11/05/2015

In Memoriam (S. Battaglia - M. Rabbia - E. Aarset)- Enzo Fugaldi

08/12/2014

Three Open Rooms (Roberto Caon, Marco Carlesso, Stefano Battaglia)- Gianni Montano

24/08/2014

Anything your little heart says (Triosonic (Rabbia, Maier, Battaglia))- Alceste Ayroldi

23/02/2014

Stefano Battaglia Trio - Songways, i suoni e i silenzi della musica: "...la presenza di tali musicisti alimenta quella ormai flebile speranza che si possa ancora parlare, diffusamente, di cultura musicale." (Andrea Gaggero)

03/08/2013

Torino Jazz Festival 2013: "...coniugare il fatto artistico con il lato ricreativo. Divertire con la cultura." (Gianni Montano)

21/07/2013

Songways (Stefano Battaglia)- Gianni Montano

25/05/2013

Intervista a Stefano Battaglia: "La creatività ha a che fare con il desiderio, se non vi è desiderio del suono, desiderio di fare musica, semplicemente non c'è musica." (Vincenzo Fugaldi)

26/05/2012

IIIa Edizione di "Suoni Ritmi, Parole dal Mondo" e concerto di Riccardo Arrighini con la Filarmonica Sestrese (Gianni Montano e Andrea Gaggero)

04/02/2012

The River Of Anyder (Stefano Battaglia Trio) - Alceste Ayroldi

07/01/2010

Rituali (Rituali) - Marco Buttafuoco

08/12/2009

Vocifero vol.2 – Composizioni (Stefano Risso) - Giuseppe Mavilla

10/08/2009

Stefano Battaglia Re: Pasolini al Pomigliano Jazz Festival: "Una bella e convincente prova di maturità per Battaglia, un artista che scientemente rinuncia al puro sfoggio del suo cospicuo bagaglio di strumentista, per concentrarsi sull'espressione più emotiva e profonda del fare/essere musica." (Alfonso Tregua)

28/09/2008

Nasciri (Francesco Saiu)

17/03/2008

Vocifero vol. 1 - Canzoni (Stefano Risso)

15/12/2005

Stravagario 2 (Stefano Battaglia e Michele Rabbia )

03/12/2004

Where Do We Go From Here? (Atrio)

24/04/2003

Stravagario (Michele Rabbia e Stefano Battaglia)







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 246 volte
Data pubblicazione: 24/07/2021

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti