Jazzitalia - Daniela Panetta, Sandro Cerino: Ampio Respiro
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Daniela Panetta, Sandro Cerino
Ampio Respiro


1. Shade (S. Cerino)
2. The Shadow Of Your Smile (J. Hendel)
3. Love For Sale (C. Porter)
4. Night And Day (C. Porter)
5. Sweet Moans (S. Cerino)
6. The meaning Of The Blues (Troup, Worth)
7. Odeon (Nazareth)
8. La Follia Nel III Millennio (S. Cerino)
9. Sleeping Child (S. Cerino)
10. Melodia Incantata (S. Cerino)
11. Parker’s Madness (S. Cerino, D. Panetta)
12. The Dream Theme (S. Cerino)
13. Il Tema di Dany (S. Cerino, D. Panetta)

Daniela Panetta - vocal
Sandro Cerino:
alto sax
(tracks 1,4,5,9,12) Bass Clarinet (tracks 2,3,7,11)
Bass Flute
(track 6), Flute (tracks 8, 13) Piccolo (track 10)


Arrangementi: Sandro Cerino e Daniela Panetta
Testi: Daniela Panetta (ad eccezione di “Barbados” i cui testi sono di Sheila Jordan)
I testi della traccia 8 sono stati ispirati da una poesia di Pablo Neruda).




L'album "Ampio Respiro" è l'incisione di un progetto che Daniela Panetta e Sandro Cerino coltivano e portano avanti ormai da tempo. I due artisti hanno un grande affiatamento, dato che collaborano stabilmente da oltre dieci anni. E in effetti un grande affiatamento è indispensabile quando i soli strumenti sono due strumenti a fiato: la voce umana e uno dei fiati suonati a turno, di volta in volta, dall'ottimo polistrumentista.

Le loro voci si alternano o si accompagnano; a volte si rincorrono, scambiandosi melodia e ritmica creando particolari effetti, riuscendo a trascinare l'ascoltatore nella loro giocosità e nel loro viaggio che spazia dalla musica etnica al jazz, dal pop alla musica classica.

La timbrica calda e ambrata di Daniela Panetta si esprime in maniera particolarmente evocativa nel brano "The Meaning of the Blues", ed è più brillante e giocosa in brani medium swing in cui si diverte anche a improvvisare con un sapiente scat o ad effettuare un walking bass vocale.

Gli arrangiamenti dei brani sono per la maggior parte di Sandro Cerino, musicista raffinato e poliedrico. Passa da uno strumento all'altro, da un colore all'altro, e da un'atmosfera all'altra con incredibile freschezza e sincerità; il lavoro dei due artisti risulta in questo modo profondamente credibile e vero. Un lavoro che sgorga dall'anima. C'è indubbiamente un notevole lavoro di preparazione dietro a questo album all'apparenza scarno ed essenziale; un lavoro di ricerca svolto sul suono, sul colore, sulla ritmica e sull'armonia "à deux". Una vera chicca artistica.
Eva Simontacchi per Jazzitalia







Articoli correlati:
18/12/2017

Où sont les notes d’antan? (Dino Betti van der Noot)- Alceste Ayroldi

18/09/2016

Notes are but wind (Dino Betti van der Noot)- Gianni Montano

22/11/2009

God Save the Earth (Dino Betti van der Noot)- Enzo Fugaldi

03/07/2009

LEZIONI (voce): Cosa ascoltiamo quando sentiamo una voce? (Laura Pigozzi)

15/07/2007

Intervista a Daniela Panetta e Sandro Cerino in occasione della presentazione del loro album "Ampio Respiro", Un progetto singolare e notevole, che merita certamente attenzione da parte del pubblico e della critica. (Eva Simontacchi)

11/03/2007

I Colori del Mare (Daniela Schächter)

30/05/2006

Adoration (Chat Noir)

07/05/2006

Ostinato (Paolo Di Sabatino Ark Trio)

03/05/2006

Per un istante (Valerio Della Fonte)

02/05/2006

On Tour - Live 2004 (Actis Band)

31/03/2006

Ancora Sogni (Mario Piacentini Trio)

31/10/2003

Chiaroscuro (Pierpaolo Manca - Claudio Kettmeier)







Invia un commento


Questa pagina è stata visitata 4.948 volte
Data pubblicazione: 19/12/2006

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti