Jazzitalia - Lorenzo Minguzzi New Organ Trio: Another spring
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Caligola Records 2101
Lorenzo Minguzzi New Organ Trio
Another spring


1. 24
2. Amigdala
3. Another spring
4. You and the night and the music
5. L’aeroplanino di carta
6. I talk to the wind
7. Sweet daisy
8. Silver serenade
9. Sometime ago
10. What’s the next step?
11. Just the way you are
12. Eyes and sky

Lorenzo Minguzzi - guitar
Bruno Erminero - hammond
Paolo Franciscone - drums

Guest:
Federico Conti - synth, hammond

 



Il chitarrista torinese Lorenzo Minguzzi affida l'apertura di questo sesto album da leader al brano di sua composizione intitolato "24", pezzo che mostra con immediatezza ed efficacia il buon affiatamento con Franciscone, che lo accompagna sfiorando appena i piatti, ed il dialogo originale con l'organo Hammond di Erminero, che tanto caratterizza questo trio e al quale viene lasciato ampio spazio nell'assolo: è proprio lui a dare il via, ripetendo due accordi, mentre Minguzzi entra con dolcezza proponendo un paio di motivi che verranno abbandonati, solo per essere ripresi più tardi.



"Amigdala" parte molto più spedito ed il chitarrista suona note gravi, mentre la batteria si fa sentire con maggior decisione. Dopo l'assolo dinamico di Erminero, Franciscone "disturba" gli arpeggi di Minguzzi colpendo con impeto inaspettato sui piatti per poi prendersi il suo spazio in un assolo ipnotico. Si cambia spesso tema, è musica originale e intrigante. "Another spring" che da il titolo all'album, è una composizione romantica e sognante che ricorda in più momenti Pat Metheny, ma è l'hammond di Erminero ad introdursi di tanto in tanto nel discorso, modernizzando il messaggio trasmesso dal trio. Ci sono momenti di "risveglio" dall'atmosfera onirica dovuti ai colpi sui tamburi e negli ultimi due minuti il pezzo si anima un po' per chiudere con l'eco di due accordi intonati da tastiere e chitarra. "You and the night and the music" di Howard Dietz e Arthur Schwartz è suonata con calore, ha un diverso imprinting. "L'aeroplanino di carta" invece è un brano pensieroso che gioca sulla suspense: sembra sempre stia per accadere qualcosa che poi non avviene. Minguzzi crea melodie a tratti maliziose e sensuali.

"I talk to the wind" si apre quasi sussurrando per poi alzare solo di poco il volume ed introdurre un assolo delle tastiere. L'ultima parte è la più bella: la chitarra di Minguzzi comunica sentimento con un'intensità ed una delicatezza incredibili. Si continua con "Sweet daisy" che scansa la malinconia e porta un tocco di vivacità e ritmo, con un ritornello di quelli che entrano in testa; mentre con "Silver serenade" si passa ad un mood latino suonato in grande relax. "Sometime ago" sembra il racconto di una fiaba o di una storia d'amore: Erminero è più controllato e solo nell'ultima parte Minguzzi suona con maggior energia mentre il ticchettio delle bacchette di Franciscone si fa soave. In "What's the next step?" la batteria parte inaspettatamente rapida e decisa e gli altri due non tardano ad unirsi alla realizzazione di un brano carico che trascina col suo fiume di note fino a concludere con una batteria scatenata e Erminero che ripete ossessivo gli stessi due accordi.

"Just the way you are" è un gioiellino, arrangiato in una versione di una dolcezza estrema ed avvolgente. Ciascuno dei musicisti sembra assorto nella contemplazione della bellezza del brano stesso; Franciscone spazzola sui piatti ed Erminero crea motivi fantasiosi senza risultare indiscreto.

Si chiude con "Eyes & sky" che vede protagonista Lorenzo Minguzzi in duo con Federico Conti alle tastiere sintetizzate che creano un'atmosfera "aliena", regalando una perla in più ad un album già prezioso.

Laura Mancini per Jazzitalia







Articoli correlati:
07/01/2018

Il Santo Che Vola (Massimo Donà Trio)- Gianni Montano

05/11/2016

Psychedelic Light (Antonio Tosques & Pietro Iodice Lithium J Quartet)- Gianni Montano

08/08/2016

From East To West (Marcello Benetti Shuffled)- Gianni Montano

13/07/2015

Stride Vol. 1 (Claudio Cojaniz)- Gianni Montano

05/01/2015

Il giro d'Italia a bordo di un disco - Claudio Donà, Caligola Records: "E' cresciuto di molto il livello tecnico esecutivo delle incisioni, ma sono drasticamente venute meno le urgenze e necessità espressive, la voglia di rischiare, di faticare..." (Alceste Ayroldi)

05/01/2015

Elements (Seven Steps Quintet)- Gianni Montano

08/12/2014

Rendez Vous (Art Studio)- Gianni Montano

08/12/2014

Three Open Rooms (Roberto Caon, Marco Carlesso, Stefano Battaglia)- Gianni Montano

09/11/2014

Solo (Marco Ponchiroli)- Francesco Favano

09/11/2014

Mosaico (Riccardo Chiarion)- Francesco Favano

06/07/2014

Standpoint (Just Music Trio)- Francesco Favano

06/07/2014

The Trio (Norbert Dalsass & Chacmools)- Francesco Favano

06/07/2014

Trilemma (Massimo De Mattia)- Alessandra Monaco

19/05/2014

Sometimes I Wonder: The Music Of Hoagy Carmichael (J Kyle Gregory - Paolo Birro)- Nicola Barin

19/05/2014

Dove è il Nord (Riccardo Morpurgo)- Gianni Montano

31/03/2014

Patchwork (Claudio Fasoli Four)- Nicola Barin

31/03/2014

Omit Five (Omit Five)- Nicola Barin

28/10/2013

Crosswise (Gianluca Carollo - Luca Garro)- Nicola Barin

25/08/2013

Second Take (Marcello Tonolo Trio)- Roberto Biasco

14/08/2013

The Grace Of Gryce (Francesca Bertazzo Hart)- Francesco Favano

09/06/2013

The Heart Of Universe (Claudio Cojaniz A.P. Trio)- Enzo Fugaldi

07/04/2013

Titanic For A Bike (Yuri Goloubev)- Francesco Favano

31/03/2013

Drumprints (Davide Ragazzoni & Leo Di Angilla)- Francesco Favano

18/03/2013

More Music (Massimiliano Rolff Unit Five)- Francesco Favano

10/03/2013

The Oslo Sessions (Bebo Best Baldan & The Italian Jazz Art)- Francesco Favano

02/02/2013

Cromatos Project (Franco Nesti & Duccio Bertini (feat. Claudio Fasoli))- Francesco Favano

02/02/2013

Reunion (Claudio Lodati - Maurizio Brunod)- Francesco Favano

15/07/2012

Cromosoma Alfa (Otello Savoia Dispair 5et)- Vincenzo Fugaldi

13/02/2012

Slash Art 3 (Slash Art 3)- Alessandro Carabelli

13/02/2012

Pangea (J. Girotto - Sax Four Fun)- Alessandro Carabelli

27/09/2011

Novo (Giampaolo Casati Trio) - Cinzia Guidetti

17/06/2011

I Liberti e la rivoluzione di Ottobre (Sivlia Cucchi Trio)- Enzo Fugaldi

29/05/2011

Put on a happy face (Gibellini Tavolazzi Beggio)- Alessandro Carabelli

07/11/2010

Mare su chiglia (Maurizio Nizzetto) - Cinzia Guidetti

01/11/2010

Forever And a Day (Tempo Permettendo featuring Jeff Gardner) - Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

17/10/2010

Echoes (Alessia Obino) - Marco Buttafuoco

18/09/2010

Come se i pesci (Roberto Demo)- Morena Ragone

31/07/2010

Keep Up The Dialogue (Francesco Branciamore Perfect Quintet) - Marco Buttafuoco

25/07/2010

Beat Spirit (Claudio Cojaniz – Francesco Bearzatti)- Vincenzo Fugaldi

06/06/2010

Mundo melhor (Ligia França) - Fabrizio Ciccarelli

08/12/2009

Alt 88 (Andrea Lombardini Trio)- Alessandro Carabelli

08/12/2009

4+1 (Federico Missio)- Alessandro Carabelli

08/12/2009

Profumo d'Africa (Paolo Ghetti)- Alessandro Carabelli

08/12/2009

Answering (Riccardo Morpurgo Trio)- Alessandro Carabelli

07/12/2009

Clouds Over Me (Michele Polga) - Giuseppe Mavilla

21/11/2009

'A casciaforte dei ricordi (Graziella Vendramin) - Marco Buttafuoco

04/09/2009

Childreams (Trans Europe Trio) - Ambrogio De Palma

02/11/2008

Intermission Riff (Claudio Cojaniz)

02/11/2008

Strange Energies (Charles Blenzig, Gianluca Renzi, Pierluigi Villani)

02/11/2008

Ancora... e altre canzoni (Paolo Di Sabatino, Fabrizio Bosso)

15/04/2007

Enrico Pieranunzi & Rosario Giuliani duo in "Fellini Jazz" per la rassegna "Jazz Groove around Rota": "...una musica sapientemente reinterpretata, unita ad una narrazione così confidenziale..." (Giovanni Greto)

13/01/2007

Grazie dei Fiori? (Elena Camerin)

05/01/2007

Congo Evidence (Dinamitri Jazz Folclore & Sadiq Bey)

27/12/2006

Artistic Alternative Music (Dimitri Grechi Espinoza)

09/12/2006

La casa degli specchi (Pietro Ballestrero)

11/08/2006

Do Ut Do (Domenico Caliri)

18/01/2006

Rosso Fiorentino (Alessandro Fabbri)

03/09/2005

Two days in New York (Marco Tamburini)

03/03/2005

Bate-Papo (Irio & Roberto De Paula)

06/08/2004

Afro Blue (Erminero - Collazzoni - Canzano)

05/09/2003

Folklore in black (Dinamitri Jazz Folklore avec Tony Scott)







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 2.312 volte
Data pubblicazione: 26/12/2009

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti