Jazzitalia - Francesco di Giuseppe: A poca distanza dalla Luna
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Pubblicità su Jazzitalia! (click!)

Brass in Jazz. Palermo unica in Europa con Jon Faddis, unica in Italia, esclusa dal Mibact per il Jazz.

Joey DeFrancesco, 51 Anni, è Improvvisamente venuto a mancare la notte del 26 agosto 2022.

Mimmo Langella pubblica "EAR TRAINING PER CHITARRA e non solo!", il primo manuale di Ear Training dedicato specificamente ai chitarristi.

Master della durata di 12 mesi in Music Industry Management. Direzione: Alceste Ayroldi. .

Prima edizione del Little Jazz Festival: il nuovo progetto degli studenti dell'indirizzo musicale della Scuola Secondaria di Primo Grado dell'Istituto Comprensivo di Fiesso Umbertiano..

Pubblicato dalla Sher Music Co. un nuovo volume della collana Jazz Songbook dedicato alla musica di Steve Khan.

Blue Note Records e Universal Music Group Africa annunciano la creazione del nuovo marchio Blue Note Africa con la pubblicazione dell'album di Nduduzo Makhathini, "The Spirit Of NTU".

Grammy Award 2022: premi postumi (Chick Corea e Lyle Mays), la voce di Esperanza Spalding e i tre "nuovi talenti" Ron Carter, Jack DeJohnette, Gonzalo Rubalcaba.

Stage di Chitarra Flamenco di Manuel Montero nell'ambito del festival Arte in Vivo a San Lucido (Cosenza).

Esce anche in e-book il libro di Alceste Ayroldi sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore delle opere musicali.

Monopoli, sabato 12 marzo - Presentazione libro Alceste Ayroldi.

Nasce Pantuk, sinergia tra Pannonica e Tuk Music.

Alceste Ayroldi pubblica un libro sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore in musica .

Si è spento all'età di 95 anni la grande icona della chitarra jazz Franco Cerri..

Annunciato il San Severo Winter Jazz Festival 2021, 7 concerti internazionali dal 29 ottobre al 1 aprile 2022..

Ciao Paolo, musica e Jazzitalia in lutto per la scomparsa del sassofonista Pietro Paolo Mannelli. Aveva 84 anni..

Disponibile dal 2 dicembre per Adda Editore il libro "Paolo Lepore e la Jazz Studio Orchestra" curato da Alceste Ayroldi.

Pubblicato "Bass Way", il nuovo Metodo Didattico per contrabbasso classico e jazz di Marcello Sebastiani..

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Ultimi aggiunti:

            BATTAGLIA Sergio (sax)
            BELLADELLI Antonio (voce e contrabbasso)
            BLASIOLI Simone (sax)
            CAPORALE Giorgio (chitarra)
            CAPPI Andrea (piano, tastiere)
            CASSARA' Elio (chitarra)
            CRISPINO Luca (chitarra)
            CUOCO Ramon (tromba)
            GADDI Piero (pianoforte)
            GHIDONI Davide (tromba)
            LUCA NECCIARI QUARTETTO (gruppo)
            LUPI Benedetta (voce)
            MAZZA Cristina (sax)
            PELLEGRINO Vincenzo (batteria)
            RUSSO Biagio (piano)
            TATONE Angelo (chitarra)
            THE JAZZ RUSSELL (gruppo)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
Francesco di Giuseppe
A poca distanza dalla Luna



VideoRadio RaiTrade

1. A poca distanza dalla luna
2. Il finale di una scenata di gelosia
3. Due farfalle in volo
4. La danza del principe e della monaca
5. I suoi capelli al vento
6. Ma che ci fanno i gabbiani a Frattamaggiore?
7. Il cielo nel fosso
8. Mare fermo
9. Le bancarelle del torrone
10. Dall'angolo della strada
11. Dal decimo piano si vede il mare
12. 110 km/h
13. La collezione di bomboniere
14. Vento freddo del 12 agosto
15. Notturno

Francesco Di Giuseppe - guitars



Via Giovanni da Udine 34
20156 Milano - Italia
Tel.(+39) 02 38093284/5
E-Mail: videoradio@tiscali.it
Web Site: www.videoradio.org


Giovane e talentuoso chitarrista proveniente dal panorama musicale partenopeo,alle spalle un diploma in chitarra classica al conservatorio di Napoli e diverse masterclasses tenute da chitarristi di fama internazionale quali David Russel, Vladimir Mikulka e Roland Dyens. "A poca distanza dalla luna" è la prima registrazione di Francesco Di Giuseppe, prodotta dall'etichetta VideoRadio/RaiTrade.

Un album coscienzioso e ragionato ma allo stesso frutto di un percorso di vita (complice il viaggio fino a Capo Nord effettuato dall'autore) intimo ed emotivo fatto di luoghi e persone, sentimenti ed impressioni, riflessioni e sensazioni, raccontate attraverso un linguaggio espressivo e poetico molto personale. Il rapporto profondo che Di Giuseppe ha raggiunto con la sua chitarra si effonde attraverso toni rarefatti e spesso distesi, tra sonorità ariose ed insondabili che scaturiscono in una track list ricca di cromature distese.

Le evidenti influenze provenienti dalla cultura popolare napoletana, sempre viva nei ricordi del chitarrista e particolarmente evidente nella bella e arlecchinesca "La danza del principe e della monaca", si lasciano contaminare dal suo bagaglio stilistico d'impostazione classica plasmando un genere pensoso e tendente al lirismo che l'autore stesso definisce come "particular pop".

E' molto forte il richiamo alla tradizione, una classicità che ricorda Francisco Tarrega e che viene enfatizzata nei leggeri andamenti dell' intensa suite "Ma che ci fanno i gabbiani a Frattamaggiore?" e fra le dinamiche cadenze della balade "Le bancarelle del torrone". Nonostante il forte ed evidente legame col passato, il senso del moderno è in ognuno dei quindici brani dell'album. L'armonioso corpo sonoro della chitarra elettrica nella classico-latineggiante "Dal decimo piano si vede il mare" è cromato di sonorità contemporanee di notevole coinvolgimento. Oltre ad una tecnica elegante ed un gusto musicale molto fine, Francesco Di Giuseppe dimostra in questo suo primo lavoro discografico "per conto terzi" (dopo i cinque album di propria produzione "Guitar on his way", "Cenere", "Out", "Il cielo nel fosso" e "Collezione Privata") di possedere anche una grande sensibilità umana.

In definitiva, l'album si presenta come lavoro ricercato ed imperscrutabile allo stesso tempo, giusto punto di inizio per questo musicista capace e pronto, a nostro avviso, per progetti di interessante caratura.

Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante per Jazzitalia







Articoli correlati:
07/09/2015

Something New! (Attilio Troiano Big Band & International All Stars)- Niccolò Lucarelli

18/12/2011

Andrea Braido Jazz Organ Trio (Andrea Braido Jazz Organ Trio)- Cinzia Guidetti

05/04/2010

Nal Tarahara (Bruno Marinucci Trio)- Rossella Del Grande

06/03/2010

This Floating Space Suite (Stefano Maltese as Sikilli) - Giuseppe Mavilla

21/12/2009

Canto De Perdas (Worldream) - Alceste Ayroldi

30/06/2009

Even Eight (Quarta Dimensione Trio) - Liliana Rosano

28/06/2009

All I Missed (Gendrickson Mena Quintet) - Eva Simontacchi

06/06/2009

Jazz Garden & Friends (Andrea Braido)

15/09/2007

Fusion, Jazz, Rock & Groove, Vol. 1 & 2 (AA.VV.)

03/01/2007

Cin-Cue (Luigi Vitale 4et)

21/04/2006

No budget (Walter Calloni Electric Etno Combo)

04/02/2006

A. Menconi - Faso - C. Meyer (A. Menconi - Faso - C. Meyer)







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 1.885 volte
Data pubblicazione: 31/07/2010

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti