Jazzitalia - Mike Stern: Big Neighborhood
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Heads Up HUCD 3157
Mike Stern
Big Neighborhood


1. Big Neighborhood 7:40
2. 6th Street 7:49
3. Reach 5:29
4. Song For Pepper 5:43
5. Coupe de Ville 4:35
6. Bird Blue 5:42
7. Moroccan Roll 7:04
8. Long Time Gone 7:51
9. Check One 7:37
10. That's All It Is 4:50
11. Hope You Don't Mind 5:18

Mike Stern - guitar
Bob Franceschini, Bob Malach - sax
Randy Brecker - trumpet
Jim Beard - piano, keyboards
John Medeski - kys
Steve Vai - guitar, sitar guitar
Eric Johnson - guitar
Esperanza Spalding, Richard Bona - bass, vocals
Chris Wood, Lincoln Goines, Chris Minh Doky - bass
Dave Weckl, Terri Lyne Carrington, Cindy Blackman, Lionel Cordew And Billy Martin - drums



Album pregno di ospiti e, si sa, quando si hanno ospiti "in casa" a volte si deve essere cortesi e mettere tutto in ordine. Però questo dipende dagli invitati. Vediamo quindi come è andata.



I
l primo è niente meno che il chitarrista Steve Vai. I due assi della sei corde, supportati da una piattaforma d'acciaio costituita da Lincoln Goines al basso, Dave Weckl alla batteria e Jim Beard alle tastiere, non lasciano speranza per nessuno. Il virtuosismo diventa incontenibile, la densità sonora una valanga che travolge e se si pensa che il mezzo secolo lo hanno superato o giù di lì, allora resta da chiedersi cosa deve saper fare un "giovane leone" per poter dire qualcosa di lontanamente paragonabile. Giovani prodi della chitarra siete quindi avvisati, cominciate a procurarvi un solido chiodo perchè dopo l'ascolto di "Big Nighborhood" e "Moroccan Roll" la decisione di attaccare la vostra "ascia" al muro correrà nei vostri pensieri e nelle vostre notti insonni.

Meno incisivo, sul raffinato "6th Street" e sulla introspettiva "Long Time Gone", il duo con Eric Johnson che svolge più un ruolo da spalla e non fronteggia il leader come nel caso di Vai. Sembra che Johnson abbia quasi un timore reverenziale nei confronti di Stern.

Impeto, frenesia, ritmo, nitidezza di suono, echi di cori africani e un pizzico di sana world in "Reach" dove Stern si affida alla voce e al basso – unici - di Richard Bona.

Altra voce, altro basso. E' Esperanza Spalding, l'astro del momento che offre tre diversi spaccati: dal canto "folk" di "Song for Pepper", al teatrale "Copue de Ville" dove la Spalding (con parvenze Patitucciane) "walkeggia" con savoir fair, fino alla deliziosa "Bird Blue" in cui la voce vocalizza il tema insieme alla "solita" misuratissima chitarra di Stern.

Speculari "Check One" e "That's All it Is", con l'ospite John Medeski all'hammond: soft-funk apparentemente tranquilli in cui ad un iniziale "giro di campo" per riscaldarsi seguono soli di grande energia nel primo e delicate aperture di suoni con tocchi sempre consoni ad una dinamica un po' monotona.

Ultimo ospite per il brano di chiusura "Hope You Don't Mind", il trombettista Randy Brecker. Amico di sempre, partner in una moltitudine di concerti e incisioni, qui si producono in un bel blues monkiano forse un po' troppo rilassato, senza lode e senza infamia in cui però il solo di tromba di Brecker si contraddistingue.

Alla fine, come in quasi tutti i lavori di Stern, emerge prevalentemente la forza di un suono, la tipicità di una voce così autorevole e riconoscibile tra tutte che sa essere dirompente e garbata, sfrontata e discreta. E questo riesce a porre in secondo piano la composizione stessa. Diventa quasi poco importante se il brano sia bello o no, se si stia dicendo qualcosa di nuovo o meno. Stern quindi si rivela un bravo padrone di casa perché ha saputo rispettare gli ospiti ma il meglio è comunque offerto dal bel duo con Steve Vai, e quando si pone decisamente al comando trainando la sua consueta super band di musicians-machine (Goines, Weckl e Beard) i quali riescono da sempre a seguirlo, ovunque egli decida di andare.

Marco Losavio per Jazzitalia







Articoli correlati:
14/10/2018

EFG London Jazz Festival : Ventisettesima Edizione per l'EFG London Jazz Festival, unanimemente riconosciuto come uno degli eventi più sfavillanti all'interno dell'offerta culturale della capitale inglese. (Vittorio Pio)

25/04/2018

Notti di Stelle a Bari: Cammariere, Paoli e Rea, Chano Dominguez e il progetto Hudson di Jack Dejohnette &, John Scofield per la 29ma edizione di Notti di Stelle, il festival jazz della Camerata Musicale Barese

30/09/2017

Seconda Edizione del Festival JAZZMI: JAZZMI al Blue Note Milano con Stacey Kent, Al di Meola, Mike Stern & Dave Weckl Band, Joe Lovano Classic Quartet, Maria Gadu', Kneebody

13/12/2015

Disguise (Ada Rovatti)- Gianni Montano

02/06/2015

Black Orpheus (Nilson Matta's)- Alessandra Monaco

02/06/2015

The Collective Personnel (Project Them)- Gianni Montano

29/03/2015

Redhorn Collection (Nils Landgren)- Alceste Ayroldi

24/08/2014

60 Jazzisti (Guido Michelone)- Gianni Montano

08/06/2014

Duo Art Creating Magic (AA. VV.)- Alceste Ayroldi

17/11/2013

Newport Jazz Festival - 59ma Edizione: 59ma Edizione di un festival caratterizzato dagli 80 anni di Wayne Shorter e che ha visto sul palco artisti come Chick Corea, Herbie Hancock, Marcus Miller, Esperanza Spalding, Terence Blanchard...(Cristiana Corrado)

30/09/2013

Cross Culture (Joe Lovano Us Five)- Vincenzo Fugaldi

12/08/2013

Vicenza Jazz New Conversations (IIa parte): l'Orchestra del Teatro Olimpico con Enrico Pieranunzi e Pedro Javier Gonzales, la Mike Stern/Bill Evans Band per la XVIII Edizione di Vicenza Jazz New Conversations intitolata "Nel fuoco dei mari dell'Ovest. West Coast and the Spanish Tinge" (Giovanni Greto)

03/08/2013

Torino Jazz Festival 2013: "...coniugare il fatto artistico con il lato ricreativo. Divertire con la cultura." (Gianni Montano)

22/12/2012

Soul Blueprint (Gianni Bardaro Feat. R. Brecker)- Gianni Montano

08/12/2012

Kenny Werner feat. David Sanchez, Randy Brecker, Scott Colley e Antonio Sanchez: "Siamo una squadra talmente affiatata che ognuno è attento al modo di suonare dell'altro e lo completa." (Gaetano Petronio)

02/11/2012

Crystals (Alessandro Bertozzi)- Vincenzo Fugaldi

09/09/2012

Jazz a Vienne 2012, 32a Edizione. Un appuntamento che si rinnova dal 1980 nella splendida cornice del "Thèatre Antique" e dove quest'anno la programmazione ha certamente privilegiato l'aspetto commerciale danneggiando, forse, quello artistico. (Achille Brunazzi)

26/08/2012

Umbria Jazz 2012 #1: Chick Corea, Stefano Bollani, Herbie Hancock, John Scofield, Joe Lovano, Esperanza Spalding, Al Jarreau, Paolo Fresu...(Pierfrancesco Falbo)

16/08/2012

"...la classe del chitarrista americano ha contagiato e resa attentissima la numerosa platea proponendo un sound totalmente coinvolgente." (Vincenzo Rizzo)

11/12/2011

Mike Stern Band: giunto alla IX Edizione, il Lamezia Jazz Festival, sotto la direzione artistica di Egidio Ventura, ha ospitato il fenomenale quartetto di Mike Stern insieme ai fidi Dave Weckl e Bob Malach e al bassista Chris Doky. "I suoi fraseggi blues scherzosi ricalcano molto il suo modo di esser sempre positivo e sorridente. Nel vederlo suonare si rimane colpiti dal fatto che non riesca a stare fermo. Ogni sua nota, ogni suo passaggio viene sottolineato da un movimento del corpo che diventa tutt'uno con la sua musica. Quest'onda d'energia travolge il pubblico del Politeama..."

13/02/2011

Joe Lovano "US Five" al Village Vanguard di New York: "Lovano presenta con Esperanza Spalding e il suo quintet un progetto interamente dedicato alla musica del grande Parker: come scrivere qualcos'altro sul bebop considerato dai più "muffa" o con un sentito trito e ritrito." (Marco Losavio)

07/01/2011

Esperanza Spalding al 34° Roma Jazz Festival, Gezz - Generazione Jazz: "Grande attesa e Sala Petrassi gremita per il ritorno a Roma, a circa un anno di distanza dall'ultima esibizione, della giovane e talentuosa Esperanza Spalding, attesa ad una conferma dal vivo dopo l'uscita del recente ed ambizioso album "Chamber Music Society"...Affiora la sensazione che la Spalding, pur dotatissima, voglia dire "troppo" e tutto insieme: canta, suona, improvvisa, compone i brani e li arrangia, disperdendo energie in troppi rivoli. La musica è veicolo di emozioni, ma in questo modo la tecnica, seppur eccellente, rischia di prendere il sopravvento sui sentimenti." (Roberto Biasco)

24/12/2010

Swingin' in the Swamp (Ron Van Stratum)- Sergio Raffiotta

27/11/2010

Chamber Music Society (Esperanza Spalding)- Roberto Biasco

01/06/2010

Green Factor (Ada Rovatti)- Roberto Biasco

24/04/2010

Dylan Different (Ben Sidran)- Rosanna Perrone

05/04/2010

Nal Tarahara (Bruno Marinucci Trio)- Rossella Del Grande

06/01/2010

Murex (Corrado Sgura)- Paolo Incani

06/12/2009

Eventi in Jazz 2009: la perla d'autunno. "Una manifestazione che è cresciuta nel tempo soprattutto dal punto di vista qualitativo e che è riuscita ad uscire dai confini del territorio, diventando una tradizione da non perdere e una rassegna che per costanza, qualità e importanza dei musicisti invitati, si piazza tra i più interessanti festival europei." (Alessandro Carabelli)

28/11/2009

Venezia Jazz Festival 2009: Ben Allison Quartet, Fabrizio Sotti trio, Giovanni Guidi Quartet, Wynton Marsalis e Jazz at Lincoln Center Orchestra, Richard Galliano All Star Band, Charles Lloyd Quartet, GNU Quartet, Trio Madeira Brasil, Paolo Conte e l'Orchestra Sinfonica di Venezia, diretta da Bruno Fontaine, Musica senza solfiti del Sigurt�-Casagrande Duo...(Giovanni Greto)

14/11/2009

Richard Galliano Quartet con Gonzalo Rubalcaba, Richard Bona e Clarence Penn al Barletta Jazz Festival. "...una certa stanchezza espositiva ed un marcato accademismo, seppur dall'alto di una classe indiscutibile." (Alceste Ayroldi)

26/09/2009

Rolli's Tones (Maurizio Rolli Big Band) - Giuseppe Mavilla

03/07/2009

Why Stop Now! - Great Songs From The 20° Century (Minnie Minoprio)- Alceste Ayroldi

15/03/2009

Esperanza (Esperanza Spalding)

22/02/2009

"Tony Williams Lifetime Tribute" featuring Jack Bruce, Vernon Reid, John Medeski & Cindy Blackman al Blue Note di Tokyo: "L'idea di rendere omaggio ad un ensemble originalmente formato dal talentuoso batterista jazz nel 1969, dopo aver lasciato il quintetto di Miles Davis, da John Mclaughlin e da Larry Young, cui in seguito si sarebbe aggiunto Jack Bruce, parte da Vernon Reid, chitarrista inglese trasferito a Brooklyn, che nel 1984 creò i Living Colours." (Giovanni Greto)

01/02/2009

Malene (Malene Mortensen)

10/08/2008

Jazz in Parco XI Edizione "Oltre il Jazz": "Allargare gli orizzonti, spingere un po' più in là il confine costituito dalla consuetudine e della tradizione. Andare un passo oltre il Jazz più tradizionale nei colori e nel linguaggio, mantenendo però un altissimo livello musicale, di spettacolo e di arte...." (Luigi Spera)

13/04/2008

Jazzitalia all'IAJE Annual Convention 2008: "E' un vantaggio ed uno svantaggio al tempo stesso il fatto che all'Annual Convention dell'IAJE vi sono così tanti concerti, clinics, masterclasses a cui partecipare, persone da incontrare, strumenti da provare, stand da vedere e chiacchiere da fare..." (Jamie Baum)

16/03/2008

Airbop (Ada Rovatti)

02/11/2007

Jazz a' Juan 2007: "Il programma interessante e variegato di proposte musicali interpretate da alcuni dei gruppi più degni di nota nel panorama mondiale ha suscitato apprezzamento e consenso tanto da garantire il "tutto esaurito" ogni serata..." (Bruno Gianquintieri)

08/07/2007

An evening with...Mike Stern: "Suono col cuore piuttosto che con la testa. Non mi importa che tipo di musica è, ma cerco di esprimere me stesso. La musica è un linguaggio del cuore. All'inizio è difficile esprimersi appieno, quando si impara un nuovo linguaggio, perché è una lingua nuova; bisogna studiare per avere gli strumenti per trasmettere agli altri. Dopo un po' arrivi ad un punto in cui conosci abbastanza per poter essere più fluido." (A. Augenti, A. Francavilla)

07/04/2007

Out Louder (Medeski Scofield Martin and Wood)

27/12/2006

Eventi Jazz 2006 a Busto Arsizio con Ignacio Berroa, Dado Moroni, Kenny Barron, Mike Stern. Sei serate di jazz nei vari teatri cittadini sempre gremiti di pubblico appassionato e intento ad ascoltare le varie proposte stilistiche previste dalla programmazione.

27/12/2006

Clinic di Mike Stern presso il NAM di Milano: "A volte si suona di più, altre meno, ma solo il fatto di avere la musica nella vita è una grande forza positiva..." (Manuel Consigli)

10/11/2006

Nuova gallery direttamente dal Blue Note di Milano (Enrico Barberis)

13/05/2006

Planet Earth (Dennis Chamber)

08/05/2006

Gigi Cifarelli e Mike Stern al Piacenza Jazz Festival: "Due chitarristi di area jazz-fusion che si esibivano sullo stesso palco uno dopo l'altro: in pratica si trattava di un termometro per misurare lo stato di salute della chitarra e della fusion italiana e americana..." (Cristiano Melissi)

31/12/2005

Ogni martedì sera, all'Iridium Jazz Club di New York, la Mingus Big Band, gestita da Sue Mingus, si esibisce all'insegna della musica del grande Charles ospitando artisti di fama sempre diversi come, in questo caso, è stato per Randy Brecker...(Roberta E. Zlokower)

02/10/2005

Marcus Miller, Richard Bona e Dario Deidda: ben tre bassisti si sono alternati sul palco dell'Eddie Lang Jazz Festival 2005 di Monteroduni, giunto alla sua edizione numero quindici e quest'anno diretto da Gegè Telesforo.(Antonio Terzo)

25/09/2005

Zero Center (South Vertigo with Bob Franceschini)

21/01/2005

Mike Stern a Palermo per Jazz al Metropolitan: "...un concerto interpolato dal virtuosismo dei musicisti, sullo sfondo imprescindibile di una cifra spiccatamente fusion, nel senso ormai più "convenzionale" del termine..." (Antonio Terzo)





Video:
Ada Rovatti - presenting DISGUISE
Ada Rovatti - DISGUISE, Available on JULY 22nd, 2014 - on Itunes, Amazon and stores !, Featuring : Randy Brecker, Dean Brown, Adam Rogers, Zach Brock,...
inserito il 23/09/2014  da birbat12345 - visualizzazioni: 4018
"Winter Sun", Late Show With David Letterman, 01-21-2011
Check Out Esperanza's Online Store: http://www.esperanzaspalding.comFacebook: http://www.facebook.com/EsperanzaSpal...Myspace: http://www.mysp...
inserito il 24/01/2011  da montunoartists - visualizzazioni: 2583
Bob Berg & Mike Stern - Friday Night At The Cadillac Club
Bob Berg - Tenor SaxMIke Stern - GuitarLincoln Goines - BassDennis Chambers - DrumsRecorded at the 1990 Newport Jazz Festival in Madarao, Japan....
inserito il 24/12/2010  da fusion07mp4 - visualizzazioni: 3016
Joe Lovano - Bird Songs
Joe Lovano's new Blue Note recording, "Bird Songs," an exploration of the music of Charlie Parker featuring Us Five, drops January 1...
inserito il 09/12/2010  da JazzVideoGuy - visualizzazioni: 4691
Don Grolnick Quintet wt/ Joe Henderson - The Cost Of Living #1 [1991]
Messepalast, Jazzfest Wien/Austria 7th July 1991 , , Don Grolnick - Piano, Randy Brecker - Trumpet & Fluguelhorn, Joe Henderson - Tenor, Eddie Gom...
inserito il 20/06/2009  da nunoalpi - visualizzazioni: 2943
Stan Getz - Seven steps To Heaven
Stan Getz-Tenor Kenny Barron-Piano Alex Blake-Bass Terri Lyne Carrington-Drums...
inserito il 28/12/2008  da Cerpa05 - visualizzazioni: 3621
Stan Getz - Soul eyes
...
inserito il 24/07/2008  da darominu - visualizzazioni: 2943
Esperanza Spalding "I Know You Know" on Jimmy Kimmel Live
Jimmy Kimmel Live 6/11/08...
inserito il 13/06/2008  da HeadsUpRecords - visualizzazioni: 2219
Bob Berg / Mike Stern Band - Chromazone
Great version of this tune everybody plays excellent.., , Remember to buy all the released stuff etc...so we can keep a good vibe about you tube :)...
inserito il 09/04/2008  da steffenbrix - visualizzazioni: 2719
Mike Stern - Joan's Street (1997)
Mike Stern - guitar; Bob Sheppard - sax; Lincoln Goines - bass; Dave Weckl - drums;...
inserito il 01/02/2008  da bobjazz11 - visualizzazioni: 3249
The Brecker Brothers - Song For Barry (Parte 1)
Mike Stern (Guitarra) Dennis Chambers (Batería)...
inserito il 16/01/2008  da lalobaqtas - visualizzazioni: 2937
The Brecker Brothes - Song For Barry (Parte 2)
Mike Stern (Guitarra) Dennis Chambers (Batería)...
inserito il 16/01/2008  da lalobaqtas - visualizzazioni: 2416
Mike Stern - All Heart (Parte 2)
Dennis Chambers en la bateria...
inserito il 13/01/2008  da lalobaqtas - visualizzazioni: 3424
Mike Stern - All Heart (Parte 1)
Dennis Chambers en la batería...
inserito il 12/01/2008  da lalobaqtas - visualizzazioni: 2818
Dave Weckl Drum Solo (II)
Another Weckl's drum solo from the virtual drummer school...
inserito il 15/10/2007  da aguz182 - visualizzazioni: 2023
Dave Weckl Drum Solo
Dave drum solo from the Virtual Drummer School...
inserito il 23/09/2007  da aguz182 - visualizzazioni: 2086
Miles Davis & John Scofield
http://worldmusicstore.com.au Purchase this DVD by clicking above:...
inserito il 13/07/2007  da ozmusicshop - visualizzazioni: 3591
Mike Stern Live At The "Ali Primera" Auditorium
Mike Stern performs junto a Andres Briceño y Roberto Koch entre otros....
inserito il 15/04/2007  da eidoscognitio - visualizzazioni: 2105
Mike Stern Band
Mike Stern Band in Cluj, Romania, on november 4th 2006. Mike Stern - guitar, Bob Franceschini - sax, Anthony Jackson - el. bass, Lionel Cordew - drums...
inserito il 07/11/2006  da andreicrivat - visualizzazioni: 2654


Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 5.609 volte
Data pubblicazione: 17/09/2009

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti