Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Marco Vienna
Caffè Espresso "Made in Italy"

1. Donna (Kramer)  
2. I ricordi della sera (Savona)
3. Domenica bestiale (Concato)
 
4. Non gioco più (Ferrio-Lerici)
5. Roma nun fà la stupida stasera (Trovajoli)
6. Non illuderti (Pisano)
7. Senza fine (Paoli)
 
8. Le tue mani (Spotti - Montano)
9. Parole parole parole (Chiosso - Ferrio)
 
10. Giù la testa (Morricone)
11. E la chiamano estate (Martino)
12. I soliti ignoti (Umiliani)

Marco Vienna:
acoustic and electric guitar, mandolin
Giordano Pietroni:
bass (1, 2, 4, 5, 6, 7, 8, 10, 12)
Andrea Taravelli:
bass (3, 9, 11)
Stefano Nanni:
accordion (1, 10)
Angelo Adamo:
chromatic harmonica (4, 9)
Gaspare Trincanti:
clarinet (2, 7)
Federico Tassani:
tormbone (5, 8, 12)
Luca Florian:
percussion (3, 9, 11)
Gianluca Nanni:
snare drum (12)
Stefano Serafini:
trumpert (12)
Alessandro Fariselli:
tenor sax (12)

"Made in Italy", CD d'esordio del chitarrista Marco Vienna, presenta un excursus nei meandri della musica italiana di ieri e di oggi. Una scelta di canzoni dei più disparati autori, da Kramer a Paoli, da Umiliani a Morricone, da Concato a Trovajoli, arrangiate in gipsy-jazz style.

Il pulsare ritmico frenetico e sanguigno di D. Reinhardt, il cui riferimento è palese nel modo di suonare di Vienna, è qui più smorzato e attutito.

I toni sono più leggeri, a vantaggio di una melodicità più accentuata che rende più fruibile il prodotto.

Gli interventi solistici affidati ai musicisti presenti in questo disco, sembrano non decollare del tutto, quasi imbrigliati nelle trame strutturali della canzone risultando a volte un po' forzati.

Più a suo agio Marco Vienna con i brani da lui arrangiati che dimostra di avere gusto e raffinatezza non solo nei soli, ma anche negli accompagnamenti.

Particolarmente bella è la rivisitazione de I soliti ignoti di P.Umiliani, tratto dall'omonimo film di Mario Monicelli e reso celebre anche per la partecipazione di Totò.
Dino Plasmati per Jazzitalia
14/03/2004



Altre recensioni del CD di Marco Vienna:
www.hotclubnews.de/neue_cd.htm
www.lechodescuilleres.com/disc_2004/caffe_expresso.htm
www.etudestsiganes.asso.fr/musiques/chroniques.html#marcovien

Il CD è in vendita su www.cdbaby.com/marcovienna. Anche il relativo chord-book con il CD play-along stile Aebersold è disponibile presso questo
portale.

 





Articoli correlati:
01/03/2007

LEZIONI (chitarra): Nuovo spazio dedicato al Gipsy Jazz Style (Marco Vienna)







Invia un commento


Questa pagina è stata visitata 7.465 volte
Data pubblicazione: 11/04/2004

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti
 
ENTER>