Jazzitalia - Luigi Vitale 4et: Cin-Cue
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Videoradio VRCD 000600
Luigi Vitale 4et
Cin-Cue


1. Cin-cue
2. Domani deciderò
3. News
4. Contrabbasso
5. Pre-me
6. Guardo ma non vedo
7. Amica Zoster
8. Wuè-wuè
9. Fuochi improvvisi

Luigi Vitale - vibrafono e marimba
Gianni Virone - sax tenore e soprano
Alessandro Fedrigo - basso acustico
Luca Carrara - batteria e percussioni



Via Giovanni da Udine 34
20156 Milano - Italia
Tel.(+39) 02 38093284/5
E-Mail: videoradio@tiscali.it
Web Site: www.videoradio.org


E' gia ben accolta questa nuova produzione del vibrafonista campano Luigi Vitale, già vincitore del premio "Massimo Urbani". Il cd si chiama "Cin-Cue" ed è un'esperienza dove lui coniuga, insieme, le melodie mediterranee, i ritmi africani e il jazz. E lo fa con cura e meticolosità esemplari, in ogni passaggio e in ogni interplay, con i suoi tre musicisti che sono Gianni Virone ai sax, Alessandro Fedrigo al basso acustico e Luca Carrera alla batteria e percussioni.



Vibrafono e marimba da una parte, sax tenore e soprano dall'altra in un dialogo stretto e comunicativo con contrabbasso e batteria che frequentemente abbandonano i ruoli di comprimari per divenire essi stessi protagonisti. La musica del quartetto disegna melodie che ricordano il nostro sud, melodie ricche di variazioni che si aprono nel contempo a uno sviluppo del tema in chiave jazz.

Ciò che si evidenzia all'ascolto di questo cd è la straordinaria omogeneità dei brani, che sembrano complementari l'uno all'altro, come parti di un discorso univoco, dove ognuno dei quattro musicisti ha un ruolo importante e indispensabile nell'economia del gruppo e delle composizioni, evidentemente pensate proprio per essere eseguite da un quartetto così composto. Altri aspetti a cui dare risalto sono il tratto lirico e intrigante del sax di Virone che da il colore del sud alle composizioni di Vitale e la componente percussiva realizzata così magistralmente in parecchie occasioni tra vibrafono e percussioni. Ampio spazio anche per le parti improvvisate che intervallano l'esposizione dei temi e ci si rende conto sempre più, mentre si ascolta e riascolta il cd, di trovarsi di fronte ad un'idea musicale veramente originale concepita con ingegno e passione e con l'assoluta certezza di trovare attenzione e riscontri tra gli appassionati, grazie anche a melodie e giochi armonici facilmente assimilabili.

Si inizia con il brano che da il titolo all'album, con una melodia quasi ipnotica scandita da sax e percussioni africane, ma già con "Domani Deciderò" e "News" c'è spazio per trame più propriamente jazz e nel primo di questi due brani è interessante il dialogo tra il basso di Alessandro Fedrigo e le percussioni di Luca Carrara. La melodia è giocata in punta di piedi da Virone e Vitale in "Pre-me", mentre "Guardo ma non vedo" propone un pregevole assolo di batteria. Il jazz è celebrato magnificamente in "Wuè-wuè" dove il leader si mostra in tutto il suo splendore di vibrafonista. Si chiude con "Fuochi Improvvisi" dove a un breve dialogo tra vibrafono e sax segue un altrettanto breve esercizio di libera improvvisazione con Fedrigo che impugna l'archetto e Vitale alla marimba, prima che il tutto si dispieghi attraverso la fluidità di una improvvisata contaminazione tra jazz e world music.

Un cd da conoscere e apprezzare a fondo, per deliziarsi della buona musica che Luigi Vitale e compagni hanno riversato nelle nove tracce che lo compongono.
Giuseppe Mavilla per Jazzitalia








Articoli correlati:
07/09/2015

Something New! (Attilio Troiano Big Band & International All Stars)- Niccolò Lucarelli

01/03/2015

Terra Di Confine (Guido Gressani Quintet (w. Flavio Boltro))- Nina Molica Franco

28/09/2014

Hypermodern (Massimo De Mattia Quartet)- Gianni Montano

09/08/2014

Jaz7even (Gianluca Chiarini Tetra Quartet)- Gianni Montano

29/12/2013

Shibui (Enrico Fazio Critical Mass)- Gianni Montano

20/01/2013

Black Novel (Massimo De Mattia)- Gianni Montano

18/12/2011

Andrea Braido Jazz Organ Trio (Andrea Braido Jazz Organ Trio)- Cinzia Guidetti

07/11/2010

Mare su chiglia (Maurizio Nizzetto) - Cinzia Guidetti

17/10/2010

Echoes (Alessia Obino) - Marco Buttafuoco

31/07/2010

A poca distanza dalla Luna (Francesco di Giuseppe) - Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

30/05/2010

Frammenti (Gianni Virone Trio) - Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

05/04/2010

Nal Tarahara (Bruno Marinucci Trio)- Rossella Del Grande

21/12/2009

Canto De Perdas (Worldream) - Alceste Ayroldi

31/10/2009

Vol. 1 (Vitale - Magatelli - Windfeld) - Alceste Ayroldi

30/06/2009

Even Eight (Quarta Dimensione Trio) - Liliana Rosano

28/06/2009

All I Missed (Gendrickson Mena Quintet) - Eva Simontacchi

06/06/2009

Jazz Garden & Friends (Andrea Braido)

15/09/2007

Fusion, Jazz, Rock & Groove, Vol. 1 & 2 (AA.VV.)

21/04/2006

No budget (Walter Calloni Electric Etno Combo)

04/02/2006

A. Menconi - Faso - C. Meyer (A. Menconi - Faso - C. Meyer)







Invia un commento


Questa pagina è stata visitata 3.370 volte
Data pubblicazione: 03/01/2007

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti