Jazzitalia - Carlo Colombo: Design
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Edizioni Drycastle Records 2009
Carlo Colombo
Design


1. Porta a porta
2. Cambio generazionale
3. Rapito dai marziani
4. Design
5. Traffico
6. Fuori moda
7. Il mago del bricolage
8. La lumaca
9. Perso nella nebbia
10. L'ateo
11. Fuori moda (remix)

Carlo Colombo - pianoforte, voce, synth, effetti vari, cori
Maurizio 'bozorius' Bozzi - contrabbasso, basso elettrico
Renato Peppoloni - batteria
Flavio Davanzo - tromba
Giovanni Masiero - sax alto, tenore, baritono
Stefano Gajon - clarinetto, cori
Piergiorgio Cavezan - sax alto su "Fuori moda", "La lumaca" e "Cambio generazionale"
Andrea Zennaro - basso tuba
Attilio Pisarri - chitarre
Simone Gerardo - rullante su "L'ateo"
Mery Carraio - cori
Roberta Guidi - cori
Kay Dee The Bee - voce su "La lumaca"




web: www.drycastle.com


"Design" è il terzo album di Carlo Colombo che cura testi e musica di tutti i brani a eccezione di "Rapito dai marziani" in collaborazione con Paolo Benvegnù.

In questo ultimo lavoro Colombo ha scelto due organici diversi: si passa così dal quintetto jazz a una big band che lascia molto spazio ai solisti. Mantenendo una struttura di stampo jazzistico e un suono carico di swing che ricorda Buscagliene - e che ha contraddistinto lo stile di Colombo – l' album si presenta con sonorità più varie rispetto ai lavori precedenti e con arrangiamenti più complessi. Suoni, stili, e gli stessi arrangiamenti prendono spunto dai temi classici, come il jazz e la canzone d'autore, e le sonorità sono quasi sempre acustiche anche se in alcuni brani è utilizzata la batteria elettronica. I testi raccontano in modo ironico momenti di vita quotidiana come l'affrontare il "Traffico", o l'avventura di un venditore "Porta a porta", o quelli di un uomo che si è "Perso nella nebbia".

Il lavoro si chiude con il brano "Fuori moda" presente nell'album in due versioni contraddistinte da arrangiamenti talmente differenti da farle sembrare due canzoni diverse.

Cinzia Guidetti per Jazzitalia







Articoli correlati:
08/06/2014

Dune (F.M. 4tet plus Mauro Negri)- Nina Molica Franco

23/04/2011

My Life (Mauro Bottini 4tet) - Eva Simontacchi

13/06/2010

Night Ways (Riccesi Zanoner 4tet) - Alceste Ayroldi

07/02/2010

Bass Express (Marcello Sebastiani) - Marco Buttafuoco

10/01/2010

Exotica (Giorgio Cuscito) - Fabrizio Ciccarelli

17/12/2006

Bozorius (Bozorius)







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 2.760 volte
Data pubblicazione: 22/11/2009

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti