Jazzitalia - Fabio Zambelli Trio: Elè
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Tour americano di Fabrizio Bosso con il suo quartetto, da Chicago a New York, passando per Greensboro e Washington.

Anteprima Beat Onto Jazz Festival 2018: Presentazione del libro "Puglia, le età del jazz" di Ugo Sbisà e tributo a Michel Petrucciani con Nico Marziliano.

Mast Bari organizza un workshop di Legislazione musicale e dello spettacolo con Alceste Ayroldi.

Serata all'insegna del groove per la rassegna Special Guest. Di scena il Soul Train R-Evolution di Michele Papadia con Fabrizio Bosso & Serena Brancale.

Siae & Co.: workshop di Alceste Ayroldi che illustra le leggi fondamentali del settore musicale e dello spettacolo.

Cammariere, Paoli e Rea, Chano Dominguez e il progetto Hudson di Jack Dejohnette &, John Scofield per la 29ma edizione di Notti di Stelle, il festival jazz della Camerata Musicale Barese.

Paolo Fresu, Fabrizio Bosso, Serena Brancale, Javier Girotto e Martin Bruhn per la II edizione del Festival Special Guest nato dalla collaborazione tra il Teatro Eliseo e il Saint Louis College of Music.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Click QUI per fare pubblicita' su Jazzitalia
Jazzitalia sbarca in Russia! Tradotti in cirillico alcuni articoli esclusivi.
Ultimi aggiunti:

            AUTINO Adriano (chitarra)
            CAIAZZA Igor (perccussioni)
            CIMINO Lorenzo (tromba)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            ESPOSITO Sergio (chitarra)
            FUMO Marco (piano)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MENEGOTTO Mauro (batteria)
            NASONE Antonio (chitarra)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PANTIERI Filippo (piano)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RONCA Marco (piano)
            SCARAMELLA Giulio (piano)
            VENTUROLI Danilo R. (piano)
            VIGNALI Michele (sax)
Fabio Zambelli Trio
Elè




Ultrasound Records 2010

1. TW
2. At Home
3. Elè
4. So far so good
5. Alone Together
6. Genevieve
7. 4wd
8. Night in Greenwich
9. Zamblues
10. So far so good (reprise)

Fabio Zambelli - chitarra
Pete Whittaker - pianoforte elettrico
Laurie Lowe - batteria



Via Cascina Sparapina, 2
27011 Belgioioso Pavia

email:
info@ultrasoundrecords.it


Musica elegante e colta si respira ascoltando le tracce di Elè, affidata ad interpreti ricchi di fantasia, di competenza e di passione.

Fabio Zambelli si ripropone al grande pubblico questa volta alla testa di un trio anomalo per l'assenza di un basso ma non per questo meno efficace e di spessore e che vede, oltre allo stesso leader alla chitarra, Pete Whittaker al piano elettrico e Laurie Lowe alla batteria.

Zambelli è un chitarrista dotato di ottima e solida tecnica, capace di guidare questo trio con chiare direttive progettuali di rara competenza. Unisce sia una cura quasi maniacale per gli arrangiamenti, sempre incisivi, che una scelta sonora particolarissima che è in grado di contraddistinguerlo nel panorama musicale nazionale e non solo tra le nuove produzioni.

I dieci temi che compongono questo album, in gran parte scritti dal leader, segnano un territorio pieno di raffinati chiaroscuri dove, comunque, non mancano mai energia e varie contaminazioni che riportano l'ascoltatore a lontane sonorità del primissimo Pat Metheny (come nel brano di apertura "TW" o nella dolcissima "So far so good") o di Scott Henderson (come nella spumeggiante "Zamblues"), tutto questo mantenendo però sempre una netta connotazione di originalità.

Merito di questa ottima produzione va comunque anche ripartito con gli altri due componenti che, con discrezione e perfetta sinergia corale, hanno saputo ricoprire magnificamente i ruoli a loro assegnati, sostenendo il leader con intrecci armonico ritmici di rilievo e sfoderando una bravura esecutiva e una precisione non comuni.

Alessandro Carabelli per Jazzitalia







Articoli correlati:
08/04/2012

A Life Behind (Cromax)- Andrea Gaggero

07/02/2011

Natura Morta Con Flauto (Beppe Aliprandi Jazz Accademy New 4tet)- Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

08/12/2009

Look Right (James Arben / Fabio Zambelli (AtoZ))- Alessandro Carabelli







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 2.548 volte
Data pubblicazione: 23/10/2010

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti