Jazzitalia - Recensioni - Francesco Ponticelli: Ellipses
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

In occasione delll'International Jazz Day 2019, a Tricase lo Unit Six Jazz Sextet ripercorre l'hard bop con la guida all'ascolto a cura di Alceste Ayroldi..

Furto di Sax alla collezione privata del Maestro Berni. Trafugato anche un Selmer appartenuto a Sonny Rollins.

Ravenna Jazz 2019. Il festival ravennate raggiunge la 46ma edizione, caratterizzata da una programmazione ad ampio raggio: ben dieci giorni di musica con concerti diffusi su tutto il territorio cittadino..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry..

I 50 anni di Woodstock: fu vera gloria? Incontro gratuito col giornalista e critico musicale Alceste Ayroldi per un'analisi dei momenti chiave che ne hanno fatto un evento simbolo di una generazione..

JAZZ e Cinema: la storia della musica jazz nel cinema attraverso aneddoti, proiezioni a cura di Alceste Ayroldi con la band di Mike Zonno.

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Rosario Giuliani Hammond Trio per il prosieguo della rassegna Boogie Jazz Season a Roma, curata da Gabriele Buonasorte.

Lorenzo Vitolo, pianista jazz, vince il prestigioso concorso per solisti Leiden Jazz Award 2019.

"La batteria jazz, strumento per...tamburi e griot", libro a cura di Enzo Lanzo con 21 assoli di batteristi jazz che hanno rivoluzionato il jazz drumming.

Concorso il Jazz ed i Colori della Musica: Concorso di composizione e arrangiamento riservato a giovani musicisti residenti nella Regione Campania, scadenza 31 marzo 2019.

Al via la prima edizione di Boogie Jazz Season, rassegna curata da Gabriele Buonasorte, che ospita il grande Jazz italiano e internazionale sul palco del BOOGIE CLUB..

Quest'anno la ECM compie 50 anni, mentre la Ducale, distributrice in Italia, ben 60! Ancora oggi il catalogo si arricchisce con una costanza unica.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PILATO Frank (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
Francesco Ponticelli
Ellipses



Tuk Music (2014)

1. Electric Wood
2. Windmills and Corn
3. Walk by Heart
4. Epic Happy
5. Sø
6. Neither Two Nor One
7. Sachertorte
8. Fantasy and the Cat
9. Careful
10. Little Green
11. Beyond the Skin of the Tiger
12. Dominique

Franesco Ponticelli - contrabbasso, basso acustico, basso elettrico, elettronica
Luisiana Lorusso - voce, violino
Dan Kinzelman - sax tenore, clarinetti, strumenti giocattolo
Mirco Rubegni - tromba, corno, bombardino, strumenti giocattolo
Francesco Diodati - chitarre
Enrico Zanisi - pianoforte
Enrico Morello - batteria
John Arnold - elettronica


Francesco Ponticelli è un bassista giovane, ma già molto considerato nell'ambiente del jazz italiano. Basti ricordare la sua collaborazione con nomi quali Enrico Rava o Gianluca Petrella, per citare solo i più illustri. Ellipses è il primo disco a sua firma e rappresenta una visione angolosa, sinusoidale, ellittica appunto del jazz o dei suoi derivati. Accanto al leader si schierano fior di musicisti della stessa onda, tutti molto dotati e con una visione estetica coincidente.

La musica del cd si presenta organizzata su più piani. I motivi vengono portati avanti solitamente dai fiati in modo cauto e allo stesso tempo tagliente e incisivo. Piano e chitarra realizzano una armonizzazione mobile, elastica, mai rotonda e smussata, cioè. Basso e percussioni scandiscono un accompagnamento regolare, un battito vivo e martellante, pur nella fantasmagoria delle soluzioni ritmiche inventate di volta in volta. Al di sotto di questa impalcatura o di fianco, a seconda della prospettiva, si materializza una serie di effetti elettronici a connotare nettamente il sound complessivo. Tutta questa, apparentemente complicata, costruzione a strati si rileva analizzando più a fondo i contenuti dell'album. In realtà le tracce sono leggibili, decifrabili: non creano certamente problemi di decodifica all'ascoltatore. Il flusso sonoro scorre, poi, senza sussulti, su tempi ben cadenzati, ma piuttosto tranquilli. Non si viaggia su ritmi vertiginosi, in poche parole.

Accanto a Ponticelli, che fa sentire la sua presenza regolativa in tutte le situazioni, spicca Dan Kinzelman, a cui sono riservati gli assoli più estesi e corposi, di impronta jazzistica, sicuramente, in un contesto, altrimenti, di dubbia definizione, come scelta (o, meglio, non scelta) di campo. Francesco Diodati è un partner abituale del bassista. Si percepisce, infatti, una grande intesa fra i due. La chitarra procede con un timbro particolare, sciolto e slegato e dialoga in modo complementare con il fraseggio olimpico delle tastiere di Enrico Zanisi. Ad aumentare il tasso di classicità provvede il violino di Luisiana Lorusso, impegnata in alcune circostanze ad utilizzare la sua voce come un altro strumento. A Mirco Rubegni spetta il compito di aumentare i colori della front-line, inserendo la tinta chiara della tromba e il suono vibrante e scuro del bombardino. Enrico Morello percuote in ogni maniera la sua batteria e mantiene, così, salda e dinamica la tessitura ritmica. Principalmente a John Arnold, ma pure al titolare del disco, infine, attiene il compito di disegnare uno sfondo elettronico, vivace, ma non intrusivo

"Ellipses", in conclusione, è un'opera di jazz attuale, aperto alle più svariate influenze, dalla musica da camera al rock, all'etno-folk, alla techno, miscelate con mano sapiente da Francesco Ponticelli, coadiuvato in tutto e per tutto dalla sua valorosa banda, composta di artisti creativi e curiosi.

Gianni Montano per Jazzitalia







Articoli correlati:
20/11/2017

Kon-tiki (Francesco Ponticelli)- Gianni Montano

11/09/2016

Borderlands (William Tatge + Last Call)- Enzo Fugaldi

15/05/2016

Give Me Five By Foot! (Tuk Music Antologico)- Alceste Ayroldi

23/08/2015

Live In Pisa (The Auanders)- Nicola Barin

12/10/2014

Ipso Facto (Edge)- Nina Molica Franco

21/07/2014

Vinodentro (Paolo Fresu)- Alceste Ayroldi

28/04/2014

Live In Pisa (The Auanders)- Francesco Favano

17/03/2013

Quattro chiacchiere con...Francesco Diodati: "Ogni giorno scopro qualcosa di nuovo bellissimo e stimolante, e riscopro vecchie conoscenze." (Alceste Ayroldi)

18/08/2012

Chiaro (Luca Aquino)- Roberto Biasco

22/10/2011

Le Vie Del Pane E Del Fuoco (Ettore Fioravanti) - Andrea Gaggero

11/08/2010

Songlines / Night & Blue (Paolo Fresu Quintet) - Alceste Ayroldi

12/04/2010

Il progetto "Jazz in The Air" del Marilena Paradisi Quartet all'Alaexanderplatz di Roma: "L'omaggio al jazz d'autore viene rivisitato in modo originale e secondo arrangiamenti personali e di moderno sentire, un'attenta rilettura di standards..." (Fabrizio Ciccarelli)

06/02/2010

Purple Bra (Francesco Diodati Neko)- Enzo Fugaldi

12/12/2009

Coming Tomorrow (Gianluca Petrella Cosmic Band) - Alceste Ayroldi

19/10/2009

Non solo parole confuse (Tiziana Bacchetta) - Alceste Ayroldi

11/10/2009

Blog (Antonello Sorrentino s.t. Quintet) - Giuseppe Mavilla







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 559 volte
Data pubblicazione: 23/08/2015

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti