Jazzitalia - Recensioni - Lanfranco Malaguti Quartet: Galaxies
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Chiude la XXI Ed del Beat Onto Jazz Festival con un doppio appuntamento di marca pugliese. L'apertura spetta al quartetto guidato da Gianna Montecalvo e da Nico Marziliano. Il secondo set, invece, vedrà in scena uno dei gruppi vocali più apprezzati nel mondo: i Mezzotono.

Mimmo Langella pubblica "EAR TRAINING PER CHITARRA e non solo!", il primo manuale di Ear Training dedicato specificamente ai chitarristi.

Master della durata di 12 mesi in Music Industry Management. Direzione: Alceste Ayroldi. .

Prima edizione del Little Jazz Festival: il nuovo progetto degli studenti dell'indirizzo musicale della Scuola Secondaria di Primo Grado dell'Istituto Comprensivo di Fiesso Umbertiano..

Annunciati dal 16 al 20 luglio 2022 i prestigiosi Summer Camp del CEMM nella bella location toscana Poggio Cennina Resort con la distinzione tra jazz e pop-rock, entrambi con un team di altissimo profilo.

Alceste Ayroldi presenta al Conservatorio di Napoli il suo libro sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore in musica.

Pubblicato dalla Sher Music Co. un nuovo volume della collana Jazz Songbook dedicato alla musica di Steve Khan.

Blue Note Records e Universal Music Group Africa annunciano la creazione del nuovo marchio Blue Note Africa con la pubblicazione dell'album di Nduduzo Makhathini, "The Spirit Of NTU".

Grammy Award 2022: premi postumi (Chick Corea e Lyle Mays), la voce di Esperanza Spalding e i tre "nuovi talenti" Ron Carter, Jack DeJohnette, Gonzalo Rubalcaba.

Stage di Chitarra Flamenco di Manuel Montero nell'ambito del festival Arte in Vivo a San Lucido (Cosenza).

Esce anche in e-book il libro di Alceste Ayroldi sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore delle opere musicali.

Monopoli, sabato 12 marzo - Presentazione libro Alceste Ayroldi.

Nasce Pantuk, sinergia tra Pannonica e Tuk Music.

Alceste Ayroldi pubblica un libro sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore in musica .

Si è spento all'età di 95 anni la grande icona della chitarra jazz Franco Cerri..

Annunciato il San Severo Winter Jazz Festival 2021, 7 concerti internazionali dal 29 ottobre al 1 aprile 2022..

Ciao Paolo, musica e Jazzitalia in lutto per la scomparsa del sassofonista Pietro Paolo Mannelli. Aveva 84 anni..

Disponibile dal 2 dicembre per Adda Editore il libro "Paolo Lepore e la Jazz Studio Orchestra" curato da Alceste Ayroldi.

Pubblicato "Bass Way", il nuovo Metodo Didattico per contrabbasso classico e jazz di Marcello Sebastiani..

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Ultimi aggiunti:

            BELLADELLI Antonio (voce e contrabbasso)
            BLASIOLI Simone (sax)
            CAPORALE Giorgio (chitarra)
            CAPPI Andrea (piano, tastiere)
            CASSARA' Elio (chitarra)
            CRISPINO Luca (chitarra)
            CUOCO Ramon (tromba)
            GADDI Piero (pianoforte)
            GHIDONI Davide (tromba)
            LEPORE Fabio (voce)
            LUPI Benedetta (voce)
            MAZZA Cristina (sax)
            PELLEGRINO Vincenzo (batteria)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            RUSSO Biagio (piano)
            TATONE Angelo (chitarra)
            THE JAZZ RUSSELL (gruppo)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
Lanfranco Malaguti Quartet
Galaxies



Splasc(h) Records - distr. IRD(2012)

1. Rose of Galaxies - 7:02
2. Whirlpool Galaxy M51 - 3:39
3. Spiral Galaxy M81 - 3:38
4. Galaxy M83 - 4:26
5. Spiral Galaxy Ngc 1309 - 5:01
6. Starburst Galaxy M82 - 4:06
7. Carina Nebula - 3:23
8. Star-Forming Ngc 602 - 4:27
9. Spiral Galaxy Ngc 1672 - 4:00
10. Mystic Mountain - 4:20
11. The Antennae Galaxies NGC 4038 - 4:47

Composizioni di Lanfranco Malaguti.

Lanfranco Malaguti - chitarra
Massimo De Mattia - flauti
Nicola Fazzini - sax contralto e soprano
Luca Colussi - batteria, percussioni


Lanfranco Malaguti prosegue sulla strada già tracciata con il precedente "Panorami" e anche la formazione è confermata. Sono al loro posto, infatti, il batterista Luca Colussi, il sassofonista Nicola Fazzini e il flautista Massimo De Mattia. Anche il concetto di base è quello informante il penultimo disco: si tratta di seguire un'idea melodica non svincolandosi completamente dalle regole armoniche, ma procedendo con una notevole libertà espressiva a cavallo fra la tonalità e l'atonalità. Si può dire che conti di più l'intenzione di seguire un determinato percorso, la volontà di lasciarsi guidare da un'intuizione significativa, a fronte di un rispetto completo delle norme o della tradizione.

Il disco contiene, così, una musica viva, ondivaga, piena di contrasti, variabile ma altrettanto omogenea, inequivocabilmente targata Malaguti. Il chitarrista ha mosso i primi passi artistici ascoltando il rock progressive degli anni settanta (Led Zeppelin, Emerson, Lake & Palmer) e si avverte chiaramente che tanto di quell'esperienza è rimasta appiccicata al suo modo di suonare. Per questo quartetto ha optato per musicisti direzionati verso la composizione istantanea e i suoni della contemporaneità. Si ascolta, così, complessivamente, un free gradevole, tenuto sotto controllo con limitazioni precise nel raggio d'azione, su un sottofondo elettrico di matrice rock, più o meno duro.

E' un viaggio immaginario nelle spirali della galassie in uno spazio riempito da suoni ispidi, o ruvidamente dolci, soli di spessore, ispirati su un background mosso o accidentato. Tutti fanno la loro parte al meglio. Le percussioni di Luca Colussi parlano la stessa lingua del leader. Sono tese, discorsive e tessono un sottofondo continuo, ribollente e magmatico. Nicola Fazzini è energico, spigoloso e vorticosamente lontano e vicino, quando occorre, ai centri tonali. E' una presenza importante per deviare la musica su altre coordinate o tenerla in bolla. Massimo De Mattia, in particolare nei brani in cui si impegna in duo con il chitarrista, imperversa con il flauto ipersoffiato a dialogare, attraverso sovraincisioni, anche con sé stesso, in maniera affatto suggestiva. Il tocco in più, quel quid che serve a rendere ogni particolare necessario al clima generale è offerto da Malaguti, sornione, elegante e aspro a seconda delle situazioni, un vero elemento catalizzatore all'interno del gruppo.

"Galaxies" è la convalida di un progetto ad uno stadio ancora più avanzato e strutturato, nei confronti di "Panorami". E' sicuramente un album convincente e "in progress" di un artista giunto all'apice della sua produzione discografica in questi ultimi anni.

Gianni Montano per Jazzitalia







Articoli correlati:
09/01/2022

StraborDante (XY quartet & John De Leo)- Gianni Montano

06/09/2020

Vortex (Itaca 4et)- Gianni Montano

01/01/2020

Meraki (Marco Trabucco)- Alceste Ayroldi

18/11/2018

Jazz&Wine of Peace 2018: "XXI Edizione del festival friulano in cui il ricco cartellone dei concerti è affiancato da un altrettanto ricco calendario di eventi collaterali, musicali e gastronomici" (Aldo Gianolio)

27/05/2018

Orbite (XY Quartet)- Alceste Ayroldi

08/01/2017

Why Not? (Lanfranco Malaguti)- Gianni Montano

11/09/2016

Saadif (Hyper+ & Amir Elsaffar)- Alceste Ayroldi

22/02/2016

Oltre il confine (Lanfranco Malaguti)- Gianni Montano

13/12/2015

Sphere (Try Trio)- Niccolò Lucarelli

03/10/2015

Random 2 (Nicola Fazzini - Minimum Sax)- Alceste Ayroldi

14/06/2015

Intervista ad Alessandro Fedrigo e Nicola Fazzini: "...il problema che rilevo è una scarsa professionalità nel nostro settore, in senso generale, e questo non vale solo per i musicisti ma, anche per organizzatori, discografici, giornalisti e uffici stampa." (Alceste Ayroldi)

09/11/2014

Mosaico (Riccardo Chiarion)- Francesco Favano

28/09/2014

Hypermodern (Massimo De Mattia Quartet)- Gianni Montano

09/08/2014

XY (Fazzini Fedrigo XY Quartet)- Alceste Ayroldi

06/07/2014

Trilemma (Massimo De Mattia)- Alessandra Monaco

09/06/2013

The Heart Of Universe (Claudio Cojaniz A.P. Trio)- Enzo Fugaldi

08/06/2013

JAM 2013: Jazz a Mira: Il duo Pascal a Jazz a Mira 2013, rassegna dedicata al Jazz indipendente e curata da Nicola Fazzini. (Aisha Ruggieri)

20/01/2013

Black Novel (Massimo De Mattia)- Gianni Montano

29/12/2012

I Separatisti Bassi (Mauro Ottolini)- Roberto Biasco

02/11/2012

The Empty Bottle Market (Fazzini, Bottos, Serafini, Marktl)- Francesco Favano

06/11/2011

Panorami (Lanfranco Malaguti Quartet) - Alceste Ayroldi

01/11/2011

Steve Grossman Quartet al Count Basie di Genova (Andrea Gaggero)

11/07/2011

Jazz a Mira 2011, rassegna di musica jazz dedicata alle etichette indipendenti con Ermanno Maria Signorelli Duo, JPC 4et Feat. Kyle Gregory, Paolo Birro in piano solo, Marcello Tonolo Trio, il Trio Nigredo con Fazzini, Fedrigo e Canevali, Gallo - De Rossi featuring Chris Speed. (Gabriele Prevato)

23/04/2011

Endrigo in jazz (Barbara Errico)- Gianni B. Montano

24/12/2010

Attodi Dolore/Duel 2 (Massimo De Mattia / Denis Biason)- Franco Bergoglio

31/07/2010

Double Face (Lanfranco Malaguti Quartet)- Gianmichele Taormina

31/07/2010

Visionary (Lanfranco Malaguti Quartet)- Gianmichele Taormina

08/12/2009

Answering (Riccardo Morpurgo Trio)- Alessandro Carabelli

21/11/2009

'A casciaforte dei ricordi (Graziella Vendramin) - Marco Buttafuoco

15/03/2009

Concert For Mirella (Bill Smith & Gianmarco Lanza)

12/01/2009

Mulini a vento (Bottos/Goloubev/Colussi)

13/01/2007

Grazie dei Fiori? (Elena Camerin)







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 677 volte
Data pubblicazione: 09/06/2013

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti