Jazzitalia - Giovanni Francesca: Genesi
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

E' morto il pianista Cecil Taylor, aveva 89 anni.

"The Early Ragtime". A cento anni dalla scomparsa di Scott Joplin, a San Severo una serata dedicata al ragtime con Marco Fumo ed Alceste Ayroldi.

Paolo Fresu, Fabrizio Bosso, Serena Brancale, Javier Girotto e Martin Bruhn per la II edizione del Festival Special Guest nato dalla collaborazione tra il Teatro Eliseo e il Saint Louis College of Music.

A Bari, in esclusiva per il Sud Italia, Free The Opera, il progetto italo-americano, già candidato ai Grammy Award di Fabrizio Mocata, Gianmarco Scaglia e Paul Wertico..

Tra gli appuntamenti della settimana del 31/o Valdarno Jazz anche due guide all'ascolto in compagnia del critico musicale Alceste Ayroldi, venerdì 9 e sabato 10 marzo.

Workshop di Comunicazione Musicale e Music Management con Alceste Ayroldi. .

Master class e concerto finale con Mario Rosini: "Reinterpretazione e rilettura del repertorio del canto jazz e pop".

Piacenza Jazz Fest XV Edizione: Più di 50 eventi in 40 giorni. Grande attesa per Toquinho Dave Douglas, Uri Caine, Lee Konitz, Michel Portal, Mauro Ottolini e Vjay Iyer.

Blue Note Off: La musica del Blue Note esce dallo storico locale per andare in location "unconventional", non solo a Milano.

Fred Hersch, Billy Child, John Mclaughlin, Cècile McLorin Salvant, Christian McBride, Miguel Zenón, Pablo Ziegler, sono alcuni dei musicisti che si contenderanno il Grammy Award 2018.

Otto concerti per il ritorno nel Napoli Jazz Winter. Un cartellone di respiro internazionale per la XII edizione della rassegna.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Click QUI per fare pubblicita' su Jazzitalia
Jazzitalia sbarca in Russia! Tradotti in cirillico alcuni articoli esclusivi.
Ultimi aggiunti:

            AUTINO Adriano (chitarra)
            CAIAZZA Igor (perccussioni)
            CIMINO Lorenzo (tromba)
            DI IENNO Gianluca (piano)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            ESPOSITO Sergio (chitarra)
            FUMO Marco (piano)
            MENEGOTTO Mauro (batteria)
            MINI Elisa (voce)
            NASONE Antonio (chitarra)
            PANTIERI Filippo (piano)
            PELLITTERI Marcello (batteria)
            RONCA Marco (piano)
            SCARAMELLA Giulio (piano)
            SILVESTRI Vittorio (chitarra)
            VENTUROLI Danilo R. (piano)
            VIGNALI Michele (sax)
Giovanni Francesca
Genesi



AUAND (2011)
AU9027

1. Carillon
2. Risveglio
3. Genesi
4. Possiamo andare
5. Manima
6. Marisol
7. Paesia
8. Montevideo
9. Iter
10. Quarto miglio

Giovanni Francesca - chitarre
Raffaele Tiseo - violino
Marco Bardoscia - contrabbasso
Gianluca Brugnano - batteria

Ospiti:
Luca Aquino - tromba, flicorno (3, 5, 7)
Alessandro Tedesco - trombone (3, 7)
Cristiano Della Corte - violoncello (5, 9, 10)
Antonello Rapuano - Pianoforte (10)
Davide Costagliola - basso elettrico (1, 4, 8)
Dario Miranda - basso elettrico (6), contrabbasso (9)
Stefano Costanzo - batteria (4, 9)



Auand Records di Marco Valente
via XXIV maggio, 40
70052 Bisceglie (Ba) Italy
tel&fax +39.080.3929215
mobile +39.347.6107026
e-mail:
feedback@auand.com


"Genesi" è un album di quelli che possono aprire i mille – e inutili – dibattiti: è jazz o non è jazz? E, purtroppo, in molti cadono nella trappola dell'ovvietà e nel cercare di attribuire un'etichetta al lavoro. Questa premessa lascia comprendere come il primo lavoro discografico di Giovanni Francesca abiti in zone di confine, nelle banlieues musicali, lì dove mancano anche i nomi delle vie. Bene, ce ne era proprio bisogno. Ogni tanto ci deve essere qualcuno che alza la testa, imbraccia il suo strumento e dice la sua senza farsi tanti problemi filosofico-musicali.

Il roccioso chitarrista campano, figlio di un liutaio (almeno così pare dalla sua biografia) e allievo di Pietro Condorelli, non si pone il problema di rientrare in stili e stilemi, ma fa musica. Quella buona. Suona tutte le influenze con piacere assimilate durante la sua militanza nel jazz (da Maria Pia De Vito ad Antonello Salis, Javier Girotto e Ack Van Rooyen) e nella musica cosiddetta leggera (Mino Reitano compreso) e ciò che gli garba meglio, quella fusione di suoni che cavalca l'onda del cantautorato rock d'essai ("Carillon", "Montevideo"), del progressive jazz figurato nelle corde del violino del vigoroso e puntuale Raffaele Tiseo ("Risveglio"), delle luminose note orchestrali prelevate dagli anni Settanta ("Genesi"), della psichedelia minimalista insaporita dal gusto per la melodia tipicamente italiana ("Possiamo andare"). Ogni brano ha più anime, in alcuni casi volutamente accennate, in altri sottolineate a puntino. Così "Manima" che associa una figura ritmicamente sobbalzante con le note smussate dagli archi e rese cantabili dalla chitarra, tinteggiate di improvvisazione dal rimarchevole assolo di Luca Aquino. Giovanni Francesca ha l'innata abilità di essere un narratore: le corde della sua chitarra raccontano storie, mai scontate. Ora gentili, come in "Marisol", ora spumeggianti, come nel colorato groove funkeggiante e dalla metrica claudicante di "Paesia". Ora sognante, cantabile e raffinato ("Iter") che prelude a una chiusura espressionista, con gli archi a fare il tondo agli arpeggi della chitarra e lasciare che il pianoforte di Antonello Rapuano giochi bellamente nel mainstream.

Giovanni Francesca firma personalmente tutti e dieci i brani del disco e dimostra, a chi chiude con facilità le porte, che si può comporre e suonare buona musica senza barricarsi in una sola stanza: la stanza dei ricordi.

Alceste Ayroldi per Jazzitalia








Articoli correlati:
12/03/2017

Seven Sketches In Music (Paolo Damiani Double Trio)- Enzo Fugaldi

18/09/2016

What Is This All About? (João Lencastre's Communion)- Niccolò Lucarelli

08/08/2016

Chaos Magnum (Forefront)- Enzo Fugaldi

08/08/2016

Newswok (Giancarlo Tossani Synapser + Ralph Alessi)- Enzo Fugaldi

15/05/2016

Soundtrack Cinema (Mirko Signorile)- Niccolò Lucarelli

15/05/2016

Trentacinque (Simone Graziano)- Gianni Montano

03/01/2016

T-Duality (Ananda Gari)- Niccolò Lucarelli

23/08/2015

Live In Pisa (The Auanders)- Nicola Barin

13/07/2015

Singular Curves (Swallow - Talmor - Nussbaum)- Niccolò Lucarelli

26/04/2015

Tricatiempo (Stefano Costanzo)- Gianni Montano

26/01/2015

Aurum (Piero Delle Monache)- Alceste Ayroldi

12/01/2015

Pleasures (poLO)- Gianni Montano

07/12/2014

Il giro d'Italia a bordo di un disco - Marco Valente, Auand: "A livello creativo lo stato di salute è eccellente. Il livello dei demo che ricevo si è alzato notevolmente negli ultimi anni..." (Alceste Ayroldi)

09/11/2014

Thank You (Mario Nappi Feat. Javier Girotto)- Nina Molica Franco

31/08/2014

Harmozein (Alessandro Tedesco)- Antonella Chionna

09/08/2014

Brooks (Cristiano Arcelli)- Valeria Loprieno

06/07/2014

Fried Generation (MOF)- Monica Mazzitelli

28/04/2014

Live In Pisa (The Auanders)- Francesco Favano

07/01/2014

Frontal (Simone Graziano)- Enzo Fugaldi

07/01/2014

The Framers (Phil Mer, Andrea Lombardini)- Enzo Fugaldi

28/10/2013

Perquantoviprego (La Costituente)- Gianni Montano

08/09/2013

Enter (Bad Uok)- Enzo Fugaldi

17/03/2013

Quattro chiacchiere con...Francesco Diodati: "Ogni giorno scopro qualcosa di nuovo bellissimo e stimolante, e riscopro vecchie conoscenze." (Alceste Ayroldi)

14/01/2013

In Between (Eugenio Macchia)- Vincenzo Fugaldi

22/02/2012

Versus (Vittorio Sabelli R-Evolution Band)- Rossella Del Grande

06/11/2011

Living in a movie (Eugenio Macchia) - Enzo Fugaldi

27/09/2011

Paroximal Postural Vertigo (Walter Beltrami) - Cinzia Guidetti

28/07/2011

The Dreamer (Marco Bardoscia) - Alceste Ayroldi

11/07/2011

Newsreel (Ohad Talmor)- Enzo Fugaldi

04/10/2010

Argento (Raffaele Casarano) - Alceste Ayroldi

27/08/2010

For A Walk Inside (Sergio Di Natale) - Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

02/05/2010

What's New (Sergio Di Natale & a.s.s.o) - Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

24/04/2010

Piccoli Sogni Strani (Fabrizio Alessandrini) - Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

24/04/2010

...Ma io ch'in questa lingua (Chant Trio)- Elio Marracci

10/04/2010

Pan Atlantic (Bobby Previte)- Paolo Incani

06/03/2010

Pop Gossip (Osmiza) - Luca Labrini

06/02/2010

Purple Bra (Francesco Diodati Neko)- Enzo Fugaldi

09/11/2009

Playing in traffic (Swallow/Talmor/Nussbaum) - Laura Mancini

07/11/2009

Replay (Raffaele Casarano & Locomotive) - Alceste Ayroldi

13/09/2009

Lunaria (Luca Aquino) - Alceste Ayroldi

12/09/2009

La Touche Manouche (Salvatore Russo feat. Stochelo Rosenberg) - Marco Losavio

05/09/2009

The Age of Numbers (Emanuele Cisi) - Fabrizio Ciccarelli

03/08/2009

Eco Fato (Quilibri') - Fabrizio Ciccarelli

06/04/2009

Big Guns (Previte / Petrella / Salis)

15/02/2009

I like too much (Partipilo/Okazaki/Weiss)

17/09/2008

Opening (Marco Bardoscia)

22/06/2008

Downtown (Roberto Cecchetto)

11/08/2007

Caosterrae (Quartetto Caosterrae )

28/01/2007

Coherent deformation (Giancarlo Tossani Synapser)

28/01/2007

Stolen Days (Francesco Bearzatti Sax Pistols)

01/10/2006

Live in Dublin (Arguelles - Guilfoyle - Black )

27/08/2006

Radio 3 Sessions (Domino Quartet)

27/08/2006

It's mostly residual (Cuong Vu Trio + Bill Frisell)

22/01/2005

Beauty Is a Rare Thing (Giancarlo Tossani Synapser)

06/12/2004

Hope (Bizart Trio)

01/08/2004

MA.RI. (Paolo Angeli - Antonello Salis)

03/11/2003

A Small Madness (Dave Binney - Jeff Hirshfield)

05/10/2003

Trinkle Trio (Paolo Sorge)

12/04/2003

Virus (Francesco Bearzatti Trio)

15/10/2001

In anteprima assoluta, X-Ray, il nuovo attesissimo CD di Gianluca Petrella. Ascoltalo e prenotalo subito!





Video:
LUCA AQUINO & ROY HARGROVE
From Luca Aquino album: Lunaria - Universal Music 2009, , Luca Aquino - Roy Hargrove - Giovanni Francesca - Marco Bardoscia - Gianluca Brugnano...
inserito il 06/06/2009  da trumpetvanlaar - visualizzazioni: 3157


Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 2.034 volte
Data pubblicazione: 07/10/2012

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti