Jazzitalia - Tiziana Ghiglioni: Songs
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Addio a Carlo Loffredo, tra i padri del Jazz in Italia.

Il sassofonista Roberto Ottaviano, a Tel Aviv per un omaggio al compositore Sasha Argov.

E' morto Roy Hargrove!! Il geniale trombettista statunitense è deceduto il 2 novembre 2018. Il cordoglio dei musicisti e della comunità tutta in ricordo del suo grandioso talento..

Giordano in Jazz Winter 2018: Bollani, Cincotti, Level 42, Alex Han e il gospel natalizio per l'edizione winter 2018, nella stupenda cornice del Teatro Umberto Giordano e non solo..

26ma edizione di Umbria Jazz Winter: nel cartellone i più bei nomi del jazz italiano e personaggi di culto del jazz americano. Una edizione che si segnala anche per alcune esclusive. .

Jazz Concept: Forme e Linguaggio Moderno del Jazz. workshop intensivo dedicato allo studio melodico del linguaggio jazzistico a cura del CEMM.

Simona Molinari, Maria Pia De Vito e il B&B Quartet per la 19a Edizione di Sorrento Jazz.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            FUMO Marco (piano)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PANTIERI Filippo (piano)
            PILATO Frank (chitarra)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
Tiziana Ghiglioni
Songs



Splasc(h) (2011)

1. It could Be
2. Anyway
3. As you are
4. Close to my soul
5. Ballad for M
6. Snapshot
7. Sweet dream
8. Anytime

Tiziana Ghiglioni - voice
Riccardo Luppi - tenor sax
Alberto Tacchini - piano
Roberto Bonati - bass
Massimo Manzi - drums


Tiziana Ghiglioni è una cantante con un tanto eccellente percorso artistico, quanto inquieto. Nel 2009 ha pubblicato il terzo disco dedicato alle canzoni e al mondo espressivo di Luigi Tenco, "Non sono io". In precedenza si era occupata del repertorio di un musicista di vaglia come Mal Waldron e al cd "MALe WALking in the caulDRON". Se andiamo a scorrere anche più a ritroso la sua discografia, osserviamo che raramente si possono annoverare "fermate" su un'idea o ripetizioni di una formula. Ogni Cd è la testimonianza della tappa di una ricerca, di un progetto. "Songs" sembra porsi come una pausa di riflessione, quindi, un momento di ripensamento, per proseguire, in seguito, magari con obiettivi più ambiziosi. Si tratta, infatti, di otto canzoni scritte in coppia con Alberto Tacchini, ed eseguite da un quartetto jazzistico tradizionale. Non ci sono gli accostamenti stilistici inconsueti, determinati pure dalla scelta di un organico particolare, gli elementi di contaminazione propri di altre precedenti esperienze. Siamo di fronte a un lavoro fatto di originals jazz italiani, per arrivare ad una definizione di sintesi. Il disco, però, è tutt'altro che scontato e routiniero. La musica scorre fresca e veloce, anche per merito di un gruppo di signori strumentisti, in grado di porsi al servizio delle composizioni dei due leaders in maniera rilassata, ma garantendo la giusta dose di tensione. Roberto Bonati supporta un accompagnamento puntuale e attento e quando esce in assolo con il suo contrabbasso lo fa con l'abituale sagacia e pertinenza. Massimo Manzi gli fa da contraltare. Il suo drummin' è agile e inventivo, senza essere invadente o sovraesposto. Riccardo Luppi rappresenta l'avanguardia. Il suono del suo sax è ruvido e potente, memore, per certi versi, della lezione di Archie Shepp, non quello nichilista degli anni Sessanta, ma il sassofonista spigoloso e caldo delle stagioni successive. Alberto Tacchini "non butta via una nota", come si usa dire. E' essenziale ed efficace. Nei suoi interventi privilegia gli aspetti percussivi, in certi frangenti, o un fraseggio melodico attento alle sfumature dei testi. La Ghiglioni è molto concentrata nel cercare di rendere al meglio il significato e gli eventuali sottintesi delle sue "lyrics". Canta in souplesse, senza forzare, limitando al minimo lo "scat". Per una sua opzione "democratica", la sua voce non si eleva su quella dei partners, ma rimane sul loro stesso livello. I brani spaziano da ballads a motivi con un tempo medio- andante, mai con brio.

Si segnalano, fra le altre, "Ballad For M" per la grazia austera con cui la cantante porge le parole e "Anytime". In questo pezzo finale tutti si lasciano un po' andare in maniera meno controllata e la musica ne guadagna in vivacità. In conclusione "Songs" non può essere incluso fra i dischi indispensabili della cantante savonese, ma è, comunque, una robusta prova della particolare professionalità di un quintetto ben amalgamato.

Gianni Montano per Jazzitalia







Articoli correlati:
12/08/2018

No Baby (Ghiglioni - Potts - Lenoci)- Gianni Montano

18/06/2017

Premio Massimo Urbani: Il salernitano Federico Milone vince la XXI edizione, un'edizione di "grande tenacia e forza di volontà"

08/01/2017

Why Not? (Lanfranco Malaguti)- Gianni Montano

04/05/2016

Tsunamici (Tsunami Trio (C. Uboldi, V. Della Fonte, M. Manzi))- Niccolò Lucarelli

01/11/2015

Intervista con Roberto Bonati - ParmaJazz Frontiere: "Il jazz rischia di diventare un sistema di scale e accordi e una specie di gioco di abilità, chi suona più note nel percorso più difficile...L'esecutore diventa più importante della musica e non dovrebbe essere così... " (Nina Molica Franco)

20/09/2015

6:35 Am (Felice Clemente Trio)- Niccolò Lucarelli

11/05/2015

Ore Blu (Francesco Aroni Vigone Trio)- Laura Scoteroni

11/05/2015

Stella By Starlight (The Splay Trio)- Laura Scoteroni

11/01/2015

ParmaJazz Frontiere Festival: "...per il diciannovesimo anno consecutivo, si conferma come uno dei festival più interessanti d'Europa." (Andrea Grossi)

28/09/2014

Ankara Live (Odwalla)- Alessandra Monaco

21/07/2014

Storie d'amore non troppo riuscite (Claudia Cantisani)- Francesco Favano

23/12/2013

Danza Pagana (Massimo Barbiero - Claudio Cojaniz)- Marco Buttafuoco

07/09/2013

Bianco il vestito nel buio (Roberto Bonati)- Alceste Ayroldi

16/06/2013

Barbara Casini: il concerto "Agora ta" con la Colours Jazz Orchestra e l'intervista che ripercorre la carriera di una straordinaria artista. (Viviana Falcioni)

25/05/2013

Places (Eva Simontacchi)- Alceste Ayroldi

27/01/2013

Parma Jazz Frontiere 2012: Intitolata "Non tacciono i canti" la XVII Edizione del festival diretto da Roberto Bonati sui "canti" di Molvaer, Sclavis, Trovesi (Nina Molica Franco)

16/12/2012

Cinema (Andrea Fascetti) - Francesco Favano

22/07/2012

"...qualità non indifferenti il cui valore evidenzia una scelta verso uno stile innovativo e contemporaneo senza mai perdere di vista la "storia"..." (Viviana Falcioni)

08/04/2012

Live In Milano (Riccardo Luppi's Mure Mure)- Gianni Montano

08/04/2012

East Side (Vito Di Modugno Organ Combo)- Gianni Montano

18/03/2012

Figli (Tiziana Ghiglioni)- Enzo Fugaldi

22/02/2012

Friends (Mauro Bottini) - Eva Simontacchi

24/12/2011

Parma Jazz Frontiere - XVI Edizione: Il profumo di Norvegia dell'Arve Henriksen Trio, l'ensemble pieno di suono e solarità di John Surman con la Big Band di Bergen, l'omaggio a Graham Collier di Roberto Bonati e l'ensemble "Ruvido Insieme", la contaminazione fra arte contemporanea e musica del duo chitarra & tela di Luca Perciballi e Mattia Scappini in "Fragile" e poi del Pollock Project, il Bobo Stenson trio a chiudere magnificamente la XVI edizione del Parma Jazz Frontiere festival. (Margot Frank, Nina Molica)

03/12/2011

Treni A Vapore (Max Monno)- Pierfrancesco Falbo

29/05/2011

Nuvole di carta (Felice Clemente Quartet)- Alessandro Carabelli

23/04/2011

My Life (Mauro Bottini 4tet) - Eva Simontacchi

20/03/2011

Triangular View (Marco A. Ricci, Mike Del Ferro, Massimo Manzi)- Alessandro Carabelli

26/02/2011

The Spinning 5tet featuring Mike Melillo Sale sul palco per inaugurare il programma del 2011 del Fano Jazz Club (Viviana Falcioni)

24/12/2010

Self Portrait (Mauro Bottini) - Eva Simontacchi

27/11/2010

Mingus in Strings Vol. 1 (Musikorchestra di Luca Garlaschelli)- Rossella Del Grande

04/09/2010

Rune (Lusi / Masciari Quartet) - Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

31/07/2010

Double Face (Lanfranco Malaguti Quartet)- Gianmichele Taormina

31/07/2010

Visionary (Lanfranco Malaguti Quartet)- Gianmichele Taormina

06/06/2010

Non Sono io (Musiche di Luigi Tenco) (Tiziana Ghiglioni)- Gianni B. Montano

04/06/2010

One Way (Vittorio Sabelli) - Alceste Ayroldi

13/03/2010

14ma edizione di Parma Jazz Frontiere 2009, "A viva voce": "E' una rassegna piena di coraggio. L' artista oggi si trova davanti tante porte. Magari dietro molte di queste porte non ci sono percorsi da seguire. Ma bisogna aprirle ugualmente e rischiare, perchè senza ricerca e senza rischio c' è la cristallizzazione, che è nemica dell'arte. Un festival non deve far solo ascoltare il noto ed il già sentito. Non deve invitare solo i musicisti più che conosciuti, o invitarli solo perchè americani e-o afro-americani." (Marco Buttafuoco)

07/03/2010

Tamed (Antonio Flinta Trio & Quartet) - Alceste Ayroldi

13/12/2009

To Flow in The Jazz (Alamagian Jazz Quartet) - Alceste Ayroldi

08/12/2009

4+1 (Federico Missio)- Alessandro Carabelli

07/12/2009

Verosimilmente (M.E.F. (Manzi, Esperti, Faraci))- Rossella Del Grande

22/11/2009

God Save the Earth (Dino Betti van der Noot)- Enzo Fugaldi

26/07/2009

Interactions (Dino Plasmati Open Trio) - Giuseppe Mavilla

06/06/2009

Double Exposure (Riccardo Fassi Quartet)

25/04/2009

Un sospeso silenzio (Roberto Bonati)

18/04/2009

Blue of mine (Felice Clemente )

07/04/2009

Jazz Prologo (Giuly Modesti, Alle Montecchi)

08/03/2009

Latitango (Giuliana Soscia & Pino Jodice, Italian Tango Quartet)

28/02/2009

Helios (Alessandro Altarocca 4tet)

28/12/2008

Drums And Jao (Jazz Art Orchestra)

27/12/2008

VARIi (Silvia Bolognesi Living Quartet)

15/08/2008

Tell me the story (Solarino / Manzi QuartetQuintet)

09/04/2008

Organ Trio Plus Guests (Vito Di Modugno)

24/03/2008

Identità (Massimo Manzi)

29/02/2008

Roberto Bonati e i Sacred Concerts di Ellington a Parmafrontiere: "...il vasto ensemble, nel suo complesso, ha fatto sentire quel mix indicibile di spiritualità e sensualità, quel superamento della scissione fra arte e vita, fra danza e preghiera, fra religione e quotidianità proprio dell' arte africana prima e afro americana poi." (Marco Buttafuoco)

24/02/2008

Tenco's Jazz, l'anima Jazz della musica di Luigi Tenco: "Il Jazz in fondo ci faceva sentire un po' più nobili. Era uno dei pochi universi in cui ci si potesse riconoscere. Ci serviva per oltrepassare una musica leggera deteriore, impraticabile. Dovevamo per forza individuare un filone nuovo, che in pratica emerse da un miscuglio di jazz e altro..." (Roberto Arcuri)

06/01/2008

Il Lee Konitz Quartet al Barletta Jazz Festival: "Il trio Zambrini-Tavolazzi-Manzi è stato assolutamente superlativo! Gli interventi dell'ottimo pianista Zambrini, in particolare evidenza per intelligenza e purezza espressiva, sono stati apprezzati dal pubblico per la chiarezza delle linee melodiche e ritmiche." (Pasquale Stafano)

27/12/2007

In Jazz (Joe Pisto)

21/10/2007

Love for sale (Luca Flores)

16/06/2007

A Silvery Silence - Fragments from Moby Dick (Roberto Bonati - Parma Frontiere Orchestra )

26/05/2007

Intervista e recensione del concerto dei "Quadrivision", ovvero Marco Ricci, Massimo Manzi, Alberto Mandarini e Roberto Cecchetto. Un nuovo progetto nato principalmente attraverso un rapporto di amicizia e stima reciproca e che mira alla ricerca di un suono amalgamanto ma costituito da elementi individuali chiaramenti distinguibili. (Eva SImontacchi)

23/04/2007

Kind Of Illusion (Luca Cacucciolo)

11/03/2007

I Colori del Mare (Daniela Schächter)

19/12/2006

Ampio Respiro (Daniela Panetta, Sandro Cerino)

01/06/2006

Blue Berceuse (Ico Manno)

30/05/2006

Adoration (Chat Noir)

07/05/2006

Ostinato (Paolo Di Sabatino Ark Trio)

03/05/2006

Per un istante (Valerio Della Fonte)

02/05/2006

On Tour - Live 2004 (Actis Band)

31/03/2006

Ancora Sogni (Mario Piacentini Trio)

06/02/2006

Franco Cerri: ottant'anni suonati!! Teatro Arcimboldi, Milano - 28 gennaio 2006 (Giorgio Alto)

28/01/2006

Left Hand... Right Hand (Sabino Fino)

01/01/2006

Liricordo (Renato Strukelj )

22/05/2005

Intervista tripla a Danilo Rea, Massimo Manzi ed Enzo Pietropaoli. Abbiamo posto lo stesso schema di domande a tutti e tre gli artisti rilevando molte affinità nell'approccio e nella visione attuale della musica, nei fattori predominanti che hanno influenzato le proprie scelte artistiche... (Marco Losavio)

11/04/2005

The Blanket of the Dark (Roberto Bonati – ParmaFrontiere Orchestra)

06/03/2005

Intervista a Tiziana Ghiglioni: "......in realtà il termine jazz non vuol dire niente e vuol dire tutto, allo stesso tempo. Per fortuna il jazz nasce come musica delle contaminazioni, ha questa fortuna. Ed è questo il motivo per cui, secondo me, è la musica del futuro..." (Alceste Ayroldi)

31/10/2003

Chiaroscuro (Pierpaolo Manca - Claudio Kettmeier)





Video:
Django's Roots @ Eddie Lang Jazz Festival 2013 - Minor Swing
"Minor Swing" (Django Reinhardt) rearranged & performed by Django's Roots @ Eddie Lang Jazz Festival, XXIII Edition, 2013 - Monteroduni,...
inserito il 31/10/2013  da HandEye Family - visualizzazioni: 3646
Renato Sellani,Tiziani Ghiglioni,Lucio Turco,Renato Gattone
Renato Sellani - Tiziana Ghiglioni Ispani Jazz Festival 2008Renato Sellani,pianoforteTiziana Ghiglioni,voceLucio Turco,batteriaRenato Gattone,contrabb...
inserito il 17/10/2009  da ciabbott - visualizzazioni: 3303
Hoooo...Jazz ! : Tiziana Ghiglioni
Intervista e concerto ad Aosta il 15/04/97...
inserito il 21/07/2009  da mibu2748 - visualizzazioni: 1945
Tiziana Ghiglioni and Luca Flores - Lush Life
http://www.myspace.com/tizianaghiglioni Live in Chieti (80's) with Luca Flores at piano. A special thanks to Mr De Stefanis for this material....
inserito il 23/05/2009  da tizianaghiglioni - visualizzazioni: 2141
Tiziana Ghiglioni and Riccardo Zegna - Lonely Woman (1981)
http://www.myspace.com/tizianaghiglioni Live in Milan at Teatro Ciak in 1981 with Zegna, Leveratto, Bonafede and Tonolo. A special thanks to Mr De Ste...
inserito il 23/05/2009  da tizianaghiglioni - visualizzazioni: 2377
Tiziana Ghiglioni - MiTo Jazz 2007
http://www.myspace.com/tizianaghiglioniPiccolo brano dalla serata di chiusura del festival MiTo SettembreMusica 2007 a Spazio Tadini. Emanuele Parrini...
inserito il 22/05/2009  da tizianaghiglioni - visualizzazioni: 2591
lucca donna jazz 2009
Intervista a Patrizia Landi e Tiziana Ghiglioni, durante la manifestazione musicale "Lucca Jazz Donna" tenutasi presso l'auditorium San Giro...
inserito il 02/03/2009  da francecoma20 - visualizzazioni: 2593
Renato Sellani ft. Tiziana Ghiglioni a Ispani Jazz 2008
Renato Sellani ft. Tiziana Ghiglioni a Ispani Jazz 2008Renato Sellani, piano Tiziana Ghiglioni, voceRenato Gavoni, contrabbassoLucio Turco, batteriaww...
inserito il 13/09/2008  da soundcontest - visualizzazioni: 2901
Hop Scop Blues (Bessie Smith) Ghiglioni, Wellstood, Patruno
TRIBUTE TO BESSIE SMITHTiziana Ghiglioni (vocals), Oscar Klein (trumpet), Dick Wellstood (piano), Lino Patruno (guitar)http://www.linopatruno.ithttp:/...
inserito il 07/03/2008  da Michaelsjazz - visualizzazioni: 3740


Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 2.937 volte
Data pubblicazione: 11/07/2011

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti