Jazzitalia - Mazz Swift, Tomeka Reid, Silvia Bolognesi: Hear In Now
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

E' morto Roy Hargrove!! Il geniale trombettista statunitense è deceduto il 2 novembre 2018. Il cordoglio dei musicisti e della comunità tutta in ricordo del suo grandioso talento..

Giordano in Jazz Winter 2018: Bollani, Cincotti, Level 42, Alex Han e il gospel natalizio per l'edizione winter 2018, nella stupenda cornice del Teatro Umberto Giordano e non solo..

26ma edizione di Umbria Jazz Winter: nel cartellone i più bei nomi del jazz italiano e personaggi di culto del jazz americano. Una edizione che si segnala anche per alcune esclusive. .

Jazz Concept: Forme e Linguaggio Moderno del Jazz. workshop intensivo dedicato allo studio melodico del linguaggio jazzistico a cura del CEMM.

Ventisettesima Edizione per l'EFG London Jazz Festival, unanimemente riconosciuto come uno degli eventi più sfavillanti all'interno dell'offerta culturale della capitale inglese.

Sessantesimo anniversario del Bologna Jazz Festival, sui palchi e nei club anche di Modena e Ferrara, con un ricco programma e molti eventi didattici, culturali .

Chick Corea, John Scofield, Joe Lovano, Enrico Rava, Pat Martino tra i nomi di spicco del Padova Jazz Festival che si terrà dal 13 ottobre al 24 novembre.

Esce il 19 ottobre "La Fenice", registrazione del concerto che Keith Jarrett ha tenuto a Venezia nel luglio 2006.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            FUMO Marco (piano)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MENEGOTTO Mauro (batteria)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            NASONE Antonio (chitarra)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PANTIERI Filippo (piano)
            PILATO Frank (chitarra)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
Mazz Swift, Tomeka Reid, Silvia Bolognesi
Hear In Now



Rudi Records (2011)

1. Cakewalk (Swift) 2.16
2. Spiderwoman (Blognesi) 4.11
3. Bassolo (Swift) 4.57
4. La città di Lop (Bolognesi) 6.09
5. L'albero secco (Bolognesi) 3.27
6. Effendi (Bolognesi) 5.08
7. Ova (Reid) 6.05
8. Impro 1 (Swift, Reid, Bolognesi) 5.45
9. Ponce (Reid) 7.51
10. Malitalian lullaby (Bolognesi) 6.52

Mazz Swift - violin
Tomeka Reid - cello
Silvia Bolognesi - doublebass

Recorded in 2010
Photo by Nisha Sondhe (take a look)


"Hear in now" testimonia il fortunato incontro fra musiciste di origini diverse e di esperienze individuali dissimili, ma collegate da una equivalente concezione del jazz. La giovane Silvia Bolognesi è solida contrabbassista con l'ambizione legittima di porsi come band leader, ad esempio nel suo "Open combo". Tomeka Reid, da Chicago, vanta collaborazioni illustri con l'orchestra dell'AACM, ad esempio, un super gruppo diretto, di volta in volta, da solisti di chiara fama (George Lewis, Ernest Dawkins, Douglas Ewart, etc.etc.), ospitato con successo a Umbria jazz 2009. E' compagna di viaggio preziosa, poi, per Nicole Mitchell nei suoi "Black earth ensemble". Mazz Swift attraversa diversi generi musicali ed è una colonna della band "Burnt sugar", che tanto bene ha impressionato pubblico e addetti ai lavori al festival di S. Anna Arresi nel 2005.

L'unione fra queste tre personalità così ricettive e propositive ha prodotto un cd di notevole interesse. Prima di tutto è stata operata una scelta piuttosto precisa nel modo di procedere, a priori. Cioè, ogni musicista ha portato un certo numero di brani, e su queste composizioni si è lavorato in profondità, rispettando lo specifico dei temi, ma cercando di far uscire fuori, allo stesso modo, l'aspetto improvvisativo all'interno di strutture, però, abbastanza definite. La stessa Silvia Bolognesi ha rivelato in una recente intervista a radio3: "Da qui in poi ci piacerebbe ritornare a improvvisare, visto che ci conosciamo meglio..." In realtà muovendosi secondo queste premesse, con una certa cautela nel metodo, ma con la massima libertà nello sviluppo dell'esecuzione, è venuto fuori un contenuto ricco di riferimenti, colti e popolari, ma con un'anima blues sotterranea o più in superficie, assolutamente percepibile e convincente. C'è molto swing, inoltre, in questa musica a saperlo cercare. Si può trovare il suono di un jazz primordiale accanto alla raffinatezza di passaggi free circoscritti e ben controllati. Si può ammirare il contrappunto fra due o tre archi e il pulsare grave ritmico, molto "afroamericano" dell'unica italiana delle protagoniste. Insomma, le tre titolari del disco hanno messo dentro tante idee, tanti spunti, ma sono riuscite a convogliarli in una musica apparentemente semplice, ma frutto di una sintesi consapevole di stili, neppure ostica all'ascolto.

Il livello del cd è alto in ogni traccia. Sono da segnalare, però, in particolare "Effendi" che inizia con una frase melodica, subito scomposta e scompaginata da colpi di archetto e diteggiature, ortodossi e non. Successivamente la Bolognesi riprende in mano i fili del discorso con un ritmo danzante, a cui le due sodali rispondono pizzicando i loro strumenti in un lieve crescendo, finchè Mazz Swift inizia un solo a suo modo melodico, molto "black music".

L'"Impro 1" contraddice il titolo, perchè sembra ideata e organizzata nei dettagli. Comincia con un dialogo a tre sugli archi. Il motivo è pronunciato dal contrabbasso. Dopo un momento meditativo, calmo, si apre un colloquio concitato dove ognuna segue un suo percorso di velocità progressiva e parossistica di genere free cameristico alla lontana. Ancora la Swift prende in mano la situazione suggerendo un'atmosfera, un tema a cui vanno dietro le altre due in maniera ancora eterodossa.

Il cd conferma, in fin dei conti, la capacità della musicista toscana di trovare sempre i contesti più adatti per suonare un jazz di ricerca, di qualità, mai derivativo o routiniero.

Gianni Montano per Jazzitalia







Articoli correlati:
18/11/2018

Jazz&Wine of Peace 2018: "XXI Edizione del festival friulano in cui il ricco cartellone dei concerti è affiancato da un altrettanto ricco calendario di eventi collaterali, musicali e gastronomici" (Aldo Gianolio)

03/01/2016

Polemonta (Luz)- Antonella Chionna

19/09/2015

The Surface of an Object (Trio (mit) Marlene)- Gianni Montano

10/08/2015

Navajo Sunrise (Daniel Carter, William Parker, Federico Ughi)- Antonella Chionna

01/03/2015

Hexaphone - The Cosmology of Improvised Music (Katja Cruz feat. Oliver Lake)- Gianni Montano

26/01/2015

Dialogo (Silvia Bolognesi - Angelo Olivieri)- Nicola Barin

05/01/2015

A World Apart (Stefano Maltese Open Sound Ensemble)- Francesco Favano

12/10/2014

(In)Obediens (Fabio Sartori, Marco Colonna, Cristiano Calcagnile)- Nina Molica Franco

28/09/2014

Almost Jazz (Jocopo Pierazzuoli & The Kings Of Fire)- Nina Molica Franco

02/06/2014

Suoni dal carcere (Maria Pia De Vito, Silvia Bolognesi)- Alceste Ayroldi

19/05/2014

Il Mandorlo (Silvia Bolognesi Almond Tree)- Monica Mazzitelli

28/10/2013

Faces And Tales (Daniele Cavallanti & The Brotherhood Creative Trance Music Ensemble)- Marco Buttafuoco

13/10/2013

Roccella Jazz Festival 2013: Trentatreesima edizione per il festival calabrese che, con una nuova direzione artistica, e' stato dedicato quest'anno alla tema della pace. (Vincenzo Fugaldi)

09/06/2013

Sketches Of Light (Dee Alexander's Evolution Ensemble)- Alceste Ayroldi

31/03/2013

Zarja-tay (Saadet Turkoz - Giovanni Maier - Zlatko Kaucic)- Gianni Montano

20/01/2013

Black Novel (Massimo De Mattia)- Gianni Montano

20/01/2013

Live In Ventotene (Salis, Schiaffini, Kasirissafar)- Gianni Montano

23/12/2012

Saragolla (Test Quintet)- Gianni Montano

22/12/2012

Black Ol' Blues (Black Hole Quartet) - Francesco Favano

15/10/2012

If Not - Omaggio A Mario Schiano (Angelo Olivieri, Alipio C Neto, Doppio Trio Progetto Guzman)- Gianni Montano

26/02/2012

Sempre per la attenta direzione artistica di Paolo Damiani, il festival ha portato nel profondo sud dell'Italia continentale una nutrita serie di validissimi musicisti. (Vincenzo Fugaldi)

06/11/2011

Holidays In Siena (Sabei Mateen - Silvia Bolognesi)- Enzo Fugaldi

27/11/2010

Large (Silvia Bolognesi Open Combo)- Vincenzo Fugaldi

13/05/2010

Supuesto Blue (Marcello Benetti)- Rossella Del Grande

08/11/2009

Effetto Ludico (Alessandro Sacha Caiani) - Alceste Ayroldi

06/10/2009

XXIVa EDIZIONE del Festival Internazionale "Ai Confini tra Sardegna e Jazz" a Sant'Anna Arresi: "Da Chicago a Sant'Anna Arresi (e vice versa). Questo e altro è stato l'esplosivo leitmotiv del Festival Internazionale "Ai Confini Tra Sardegna e Jazz". A quarantaquattro anni di distanza dalla fondazione della AACM (Association for the Advancement of Creative Musicians), storico movimento chicagoano nato dall'idea rivoluzionaria di un artista come Muhal Richard Abrams, bene si è pensato di celebrare all'interno della manifestazione le gesta memorabili di un periodo, di una fase storica, di una filosofia musicale e politica che ha influenzato profondamente il jazz contemporaneo e non solo." (Gianmichele Taormina)

28/06/2009

Guitto Gargle (Guitto Gargle) - Enzo Fugaldi

27/12/2008

VARIi (Silvia Bolognesi Living Quartet)

18/05/2008

Alphaville Suite (William Parker Double Quartet)







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 1.219 volte
Data pubblicazione: 16/08/2012

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti