Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Ultra Sound, US-CD015/S
Riccardo Bianchi
Just In Time


1. Beluga
2. Just In Time
3. Lele Doesn't Sleep
4. Rich Ear
5. D.D.
6. Pizza Pazza
7. Incoffeecated
8. A Genyle Man

Riccardo Bianchi - Guitars
Roberto Martinelli - Sax
Giacomo Lampugnani - Bass
Giorgio Di Tullio - Drums
Massimo Colombo - Keyboards
Alberto Bonacasa - Keyboards
Mario Zara - Keyboards
Filippo Ummarino - Percussions





Via Cascina Sparapina, 2
27011 Belgioioso Pavia

email:
info@ultrasoundrecords.it


Just in Time è forse il titolo meno indicato, se non in un'interpretazione scherzosa, per l'ultimo lavoro di Riccardo Bianchi, chitarrista e didatta veterano con un palmares di collaborazioni micidiale (bastano Rava, Gatto, Mulligan e Holland?): il cd, infatti, contiene quarantacinque minuti di buona e vecchia fusion/world con screziature latin degli anni 90, coraggiosamente pubblicata da Stefano Bertolotti di Ultra Sound.



Il lavoro, ovviamente, non aggiunge nulla a quanto di buono Bianchi ha fatto sino ad oggi ma ha l'innegabile pregio della schiettezza esecutiva, risultando così gradevole e godibile anche se decontestualizzato dal punto di vista cronologico. Tutto il disco trasuda gioia e senso di leggerezza, poggiando su una sezione ritmica particolarmente ispirata, sempre avanti di quel tanto che basta a garantire un timing trainante.

Il brano eponimo è uno dei momenti migliori, basato su un tema complesso, articolato cui segue un'atmosfera rarefatta che Bianchi arrangia con gusto e intelligenza, sfoggiando un fraseggio che in alcuni punti sembra rimandare alle illuminanti intuizioni Return to Forever. Rich Ear è ancora un episodio accattivante: introdotto da un tema frenetico, serrato, carico di tensione evolve come non ci si aspetterebbe, lasciando spazio a un ostinato di sax, semplice e arioso, sotto al quale si muove invece un intrigante gioco armonico. D.D. è il primo momento di pausa del disco, spazio in solitario per Bianchi che si trova a riflettere in modo del tutto personale su temi e atmosfere dai sapori a metà tra Sudamerica e world. Pizza Pazza è l'ennesimo bel momento prepotentemente solare e gioioso, sostenuto da un interplay raffinato tra sax e chitarra, una ritmica pirotecnica e un'incursione di synth concisa, geniale nel suo essere sospesa tra Lyle Mays e Black Market.

La tensione del disco va quindi a sfumare con gli ultimi due brani: Inconffeecated, sciolto e rilassato ma un po' troppo lezioso e A Gentle man, secondo momento intimista per Bianchi, particolarmente felice nell'armonizzare sotto un solismo spensierato ed etereo.
Furio Ciulini per Jazzitalia







Articoli correlati:
12/11/2017

Different Standards - Short Stories (Lo Greco Bros)- Alceste Ayroldi

09/08/2014

Jaz7even (Gianluca Chiarini Tetra Quartet)- Gianni Montano

08/06/2014

Dune (F.M. 4tet plus Mauro Negri)- Nina Molica Franco

25/03/2014

Stories Yet To Tell (Giorgia Barosso)- Francesco Favano

08/04/2012

A Life Behind (Cromax)- Andrea Gaggero

20/11/2011

4 Friends (Zanolini, Bianchi, Visibelli, Ricci)- Alessandro Carabelli

07/02/2011

Natura Morta Con Flauto (Beppe Aliprandi Jazz Accademy New 4tet)- Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

04/12/2010

Monday Orchestra (Monday Orchestra)- Roberto Biasco

07/11/2010

L'ora blù (Toni Germani Quartet) - Cinzia Guidetti

23/10/2010

Elè (Fabio Zambelli Trio)- Alessandro Carabelli

19/09/2010

Without Name (Paolo Faga)- Roberto Biasco

06/02/2010

Hard To Find - Tribute To Leroy Vinnegar (Giovanni Sanguineti)- Roberto Biasco

05/01/2010

Through The Rain (Debora Lombardo - Mario Zara)- Rossella Del Grande

26/12/2009

Intrecci (Paola Atzeni – Marco Bianchi)- Roberto Biasco

26/12/2009

Free (Antonietta Sanna)- Rossella Del Grande

22/11/2009

Not Really Jazz (Marcello Testa Trio)- Stefano Ferrian

03/08/2009

To Advance (Luigi Bonafede Quintet) - Roberto Biasco

22/06/2009

Donne in Jazz (AA. VV.)

13/04/2009

High Energy (New Trio One)

15/03/2009

Real Life (Lorenzo Erra, Marco Conti, Gio' Rossi)

23/11/2008

An Ordinary Week (Marcello Testa Trio)

02/11/2008

Way Out (Debora Lombardo Quartet)

07/05/2006

Colours (Erra - Di Tullio - Goloubev)

07/05/2006

Lucky Escape (Simone Lisino)

07/05/2006

Thinking Blue (Alberto Bonacasa 4et)







Invia un commento


Questa pagina è stata visitata 5.059 volte
Data pubblicazione: 07/05/2006

Bookmark and Share


Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti