Jazzitalia - Corrado Cirillo Grùp: La Scalata
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novità

Il Multiculturita SJF fa tredici! Fiore all'occhiello della kermesse capursese è il quartetto di Antonio Sanchez oltre ad Amanda Desidery, Simona Bencini e alla finale del Contest.

BargaJazz Festival 2015 – 13 luglio termine ultimo per partecipare ai concorsi di Composizione e Arrangiamento e al BargaJazz Contest.

Multiculturita "Europe Contest" IV Edizione, Barn Collective e Stablemates Trio i due finalisti che si contenderanno il podio la sera del 15 Luglio

SI chiama "In Giro" la quarta edizione di "Sile Jazz", festival che invita gli spettatori a spostarsi in bicicletta, partecipando cos al ‘movimento' che caratterizza gi il jazz come musica del nostro tempo.

Addio a Marco Tamburini, uno schianto con la moto e il mondo del jazz perde una delle sue migliori eccellenze.

Travis 'Trumpet Black' Hill, stella nascente della tromba di New Orleans, muore durante un viaggio in Giappone a soli 28 anni..

Sar l'Empty Space di Molfetta, sabato 13 giugno, a ospitare l'unica data italiana del tour del celebre chitarrista svedese Ulf Wakenius.

Ladisa Jazz Festival 2015: il coraggio e la volont di un maître chocolatier che rende la sua pasticceria un luogo in cui si pu ascoltare jazz dal vivo!.

TrentinoInJazz 2015. Sette mesi di musica, sessantasette concerti, centinaia di musicisti e professionisti coinvolti, comuni tra i pi suggestivi d'Europa


Il trombone a carica eclettica di Gianluca Petrella, la musica per immagini di Eivind Opsvik, il jazz iperattivo degli Hyperactive Kid e la jazz-arts di Damon Warren: questo e tanto altro sul numero di marzo di jazzColours.

Click QUI per fare pubblicita' su Jazzitalia
Jazzitalia sbarca in Russia! Tradotti in cirillico alcuni articoli esclusivi.

SIdMA, Societa' Italiana di Musicologia Afroamericana, le iniziative, le modalita' di iscrizione, i vantaggi, come contribuire...Iscrizione al corso biennale di specializzazione in letteratura pianistica afroamericana: Il pianoforte afroamericano.

Ultimi aggiunti:

            CARATELLI Walter (batteria e percussioni)
            CARUSO Giacomo (pianoforte)
            CUSA Francesco (batteria)
            ELLENA Giancarlo (sax)
            GUIDI Mecco (organo hammond)
            GUSELLA Luca (vibrafono)
            MANZONI Francesco (tromba)
            MASCIO Francesco (chitarra)
            MESSINA Pasquale (chitarra)
            PICCAROZZI Sergio (chitarra)
            SAVOLDELLI Boris (voce)
            SERANGELI Valerio (basso e contrabbasso)
            SIMONELLI Gianluca (chitarra)
            SIRINGO YEKNUR Antonino (pianoforte)
            SORGE Paolo (chitarra)
Corrado Cirillo Grùp
La scalata



SKidoo Records (2011)

1. My Fujiko
2. Barrio alto blues
3. The coach
4. Do you know what it means?
5. Starman
6. Request
7. Agitation
8. Little over zero

Corrado Cirillo - contrabbasso
Jerry Popolo - sassofono
Sabatino Maschiano - chitarra
Giuseppe D'alessandro - batteria
Enzo Amazio - chitarra
Mario Toscano - batteria

"La scalata" è il nuovo lavoro del bravo contrabbassista napoletano Corrado Cirillo, dal suono robusto e preciso. Il disco è piacevole e scorre con eleganza e sapienza nei territori consueti del classico mainstream americano fino ad approdare in contesti più moderni e funky.

La forte coesione dei quattro musicisti e le loro ottime qualità strumentali danno un valore aggiunto a questo Cd: Cirillo è anche un brillante compositore; D'Alessandro e Toscano alla batteria hanno un modo semplice ma intelligente e creativo di modificare i ritmi, ricucire e rilanciare con intensità e dinamismo le atmosfere; il sassofono di Popolo, corposo e profondo, primeggia per qualità e sostanza, apprezzabile tanto nelle situazioni più astratte e delicate, quanto in quelle più intense e travolgenti; il chitarrista Maschiano propone un fraseggio sempre spumeggiante e di grande qualità stilistica con belle intuizioni improvvisative, mentre Amazio, sempre alla chitarra, dona sfumature più marcatamente metheniane, sfoggiando una pregevole tecnica esecutiva.

Il jazz proposto da questa band, sebbene non sia particolarmente innovativo, è comunque molto interessante, sobrio, di immediato appeal e facile fruibilità, ma che si può anche ascoltare a più livelli, andando a cogliere le particolarità di bellissimi assoli e di acute intuizioni armoniche come in "My Fujiko", "The coach" e "Little over zero".

Alessandro Carabelli per Jazzitalia







Articoli correlati:
17/03/2014

Different Ways (Aldo Farias)- Francesco Favano

06/03/2011

White Room (Andrea Rea)- Gianni Montano

06/02/2011

Fabiana Martone con i Soundflowers e l'"Organ...izzato" di Jerry Popolo al Teano Jazz Winter 2010 - VI Edizione: "Nella magia riverberante della location di San Pietro in Acquariis, una Chiesa sconsacrata si è svolta la VI Edizione del Teano Jazz Winter, una kermesse divenuta fiore all'occhiello nel panorama festivaliero italiano." (Daniele Camerlengo)

03/11/2009

"Capri Jazz Bar" Trio and Friends (Carmine Cataldo)- Alessandra De Vita

21/11/2008

Fire Tunnel (Enzo Amazio)

10/08/2008

Jazz in Parco XI Edizione "Oltre il Jazz": "Allargare gli orizzonti, spingere un po' più in là il confine costituito dalla consuetudine e della tradizione. Andare un passo oltre il Jazz più tradizionale nei colori e nel linguaggio, mantenendo però un altissimo livello musicale, di spettacolo e di arte...." (Luigi Spera)

22/12/2007

Looking For The Way (Moonbeams Trio)

08/07/2007

L'urklang della Salerno Jazz Orchestra: "La neo-nata formazione che ha debuttato al teatro Verdi mercoledì sera 9 maggio 2007, in assenza del sindaco Vincenzo De Luca, ha ricevuto la benedizione del contrabbassista Giovanni Tommaso." (Olga Chieffi)

17/03/2007

Things I See (Mino Lanzieri)

27/10/2006

Muzzola (Sergio Di Natale)

01/10/2006

Gianluca Renzi Sextet a Diagonal Jazz 2006: "Le melodie nascono spesso da un riff di contrabbasso, su cui si sviluppano gli assoli...Il leader del sestetto è in gran forma, accompagna e improvvisa con fervore e gusto del ritmo..." (Andrea Caliò)

03/05/2006

Don't Stop You Mind (Gianluca Renzi)

11/10/2005

Free Ways (Enzo Amazio)







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 1.441 volte
Data pubblicazione: 20/11/2011

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti