Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�


ABEAT [BJZ 024]

JP Band
Le note richiamano versi

1. Intro - 2:49
2. Le note richiamano versi - Din - 3:19
3. Cerchio riflesso - 2:14
4. Be-bop - 2:11
5. Annie's corner - 1:49
6.
Cool - Incastri pericolosi - 3:49
7. Guarda lacittà 0:58
8. Il viaggio - 1:09
9. Tonino - 1:28
10.
I giocatori di carte - Una bellissima ora - 4:10
11. Sulle mie montagne - 0:47
12.
Dov'è la nostra Storia - 3:53
13. Immagine magica - 2:36
14. Il basso - 1:39
15. Il piano - 2:26
16. La batteria - 1:38
17. La penna - Mummy - 1:18
18. La voce - 0:42
19. Pagliarani - 4:33

Musiche di
Enzo Orefice, liriche di Domenico Cipriano


Domenico Cipriano poesie
Enzo Marangelo
voce
Enzo Orefice pianoforte

con:

Piero Leveratto
contrabbasso
Ettore Fioravanti batteria


Via Pasubio, 6
21058 Solbiate Olona (VA)
tel/fax +39 0331 376380

Quello della JPband è sicuramente un progetto interessante, e non solo per la singolarità della formazione di cui fanno parte un poeta (Domenico Cipriani), un attore (Enzo Marangelo) ed un pianista (Enzo Orefice).

Jazz e poesia non sono certo nuovi a questo tipo di flirt e tutti conosciamo i blues di Kerouac scritti sulle pagine di un notes come un solo di sax è improvvisato su un chorus di dodici battute. La particolarità di questo "esperimento" (se di esperimento si può parlare poiché il frutto di un lavoro che dura da quattro anni) è quella di trovare una via personale ed italiana in questo tipo di esperienza. Non si tratta innanzi tutto di un semplice reading (lettura di poesia o brani di prosa accompagnata da musica dal vivo) ma di un lavoro più elaborato in cui versi e musica nascono l'uno per l'altra, inscindibili come il susseguirsi di attimi che sappiamo nel jazz non ripetersi mai.

Le parole diventano note per temi che non sono musica, pur avendo ritmo; la voce sembra un sassofono, ma non intona canzoni. Per il resto è quella musica come l'abbiamo sempre conosciuta, in cui il pianoforte, brillante ma controllato di Orefice viene affiancato da una sezione ritmica d'eccezione composta da Piero Leveratto al contrabbasso ed Ettore Fioravanti alla batteria.

Una contaminazione cosciente, mai fine a se stessa, che non monopolizza l'interesse ma anzi si rende trasparente quando ci si appresta a godersi un disco realizzato con passione di cui sono testimoni la ricerca e la cura dei particolari.

Quella del jazz è la musica fuggente per eccellenza. A volte ci si incontra con amici per assaporare il più possibile quegli istanti. Poi quando la musica è finita ci si saluta, sapendo che ognuno dovrà proseguire per la sua strada.
Dimitri Berti per Jazzitalia


Altre recensioni:
http://www.allaboutjazz.com/italy/reviews/r1004_050_it.htm
http://animajazz.wawa.it/modules.php?name=News&file=article&sid=143
http://www.corriereirpinia.it/domenicale/cu_02_16_05_2004.php
http://www.abeatrecords.com/lenote.htm

 







Articoli correlati:
01/06/2014

Il giro d'Italia a bordo di un disco: Mario Caccia, Abeat Records: "...attualmente l'industria discografica è ormai polverizzata, così come sono ormai entrate in declino tutte le figure professionali che gravitano attorno alla valorizzazione e commercializzazione della musica..." (Alceste Ayroldi)

06/06/2009

Orfeu Negro (Effetto Musica Ensemble Incontra Claudia Marss)

15/02/2009

Time Pieces for piano (Amato Jazz Trio )

21/12/2008

Stylus Q (Stylus Q)

25/08/2008

Liquid Places (Mauro Negri Quartet)

23/08/2008

From east to west (Menconi, Fioravanti, Bagnoli)

21/06/2008

Note Basse (Riccardo Fioravanti Quartet)

20/03/2008

Humanity (Tom Harrell - Dado Moroni)

19/03/2008

Changing Walking (Fausto Ferraiuolo Trio)

16/03/2008

The Cube (The cube & Tom Harrell)

26/02/2008

The Old Standards (Enzo Orefice)

27/12/2007

Private Tales (Zara - Goloubev - Zanoli)

23/12/2007

Palavras de Amor (Effetto Musica Ensemble e Claudia Marss)

16/06/2007

Unquiet Serenade (Carlo Nicita / Rosario di Rosa Sextet)

11/03/2007

Crocevia (Max De Aloe)

04/02/2007

LEZIONI (Trascrizioni): "Cool Joe, Mean Joe (Killer Joe)" solo di flauto funk da parte di Hubert Laws (Enzo Orefice)

02/09/2006

LEZIONI (Trascrizioni): "Last Train Home", il solo di Pat Metheny (Enzo Orefice)

01/06/2006

Pasion/a.s. (Tangoseis)

24/05/2006

Musica (Antonio Zambrini)

17/04/2006

LEZIONI (Arrangiamento): Incremento graduale d'organico: 5 sax, 1 tromba, 1 trombone. (Enzo Orefice)

19/03/2006

Passaggi (T.R.E. (Tri Razional Eccentrico))

27/12/2005

Standard Trio (Alessio Menconi)

23/12/2005

Senza parole (Ettore Martin quartet e Les quartettes strings)

22/08/2005

Songs (Mario Zara)

14/07/2005

Bill Evans Project (Riccardo Fioravanti Trio)

10/06/2005

Intimate Conversation (Marilena Paradisi - Piero Leveratto)

02/01/2005

MAG Trio (Pensieri Circolari)

21/11/2004

LEZIONI (Arrangiamento): Armonizzazione a 5 parti con organico misto (appendice alla prima lezione). (Enzo Orefice)

21/04/2004

Casa Moderna (Massimo Nunzi)

13/09/2003

Retrato em branco e preto (Effetto Musica Ensemble)







Invia un commento


Questa pagina è stata visitata 8.313 volte
Data pubblicazione: 01/11/2004

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti