Jazzitalia - Recensioni - Marco Trabucco: Meraki
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Arduino Jazz 2020. Al Parco Archeologico dell'Appia Antica il grande jazz tra nomi internazionali e sperimentazione con la rassegna ‘Dal Tramonto all'Appia: Around Jazz'.

Corso in Rebranding e Self-Promotion nel Music Business. A cura di Fiorenza Gherardi De Candei e Alceste Ayroldi.

Solo un arrivederci per Umbria Jazz. Costretti ad annullare l'edizione del 2020, sono già riprogrammati alcuni concerti esclusivi per l'edizione 2021!.

Saint Louis Club House, il nuovo salotto musicale ideato dal Saint Louis per ascoltare, vedere e degustare la musica comodamente dal divano di casa, in tempi di emergenza Covid-19. .

McCoy Tyner, icona del pianismo e del jazz, se ne è andato. Aveva 81 anni. .

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            BELLADELLI Antonio (voce e contrabbasso)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CAPRARESE Cristian (pianoforte)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEPORE Fabio (voce)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            TATONE Angelo (chitarra)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
Marco Trabucco
Meraki



artesuono (2019)

1. Untitled
2. Open Space
3. Meraki
4. Flavia
5. Tale For A Princess
6. One For Max
7. Romanza

Federico Casagrande - chitarra
Giulio Scaramella - pianoforte
Marco Trabucco - contrabbasso
Luca Colussi - batteria


Secondo disco da leader per il contrabbassista veneto, che rimarca la sua eccellente vena compositiva, dall'ampia matrice melodica. Sette brani in cui si respira la matrice europea che fa da timoniere. Al suo fianco Federico Casagrande, che tiene banco con una fluidità di fraseggio immediata, asciutta che ben si immerge nel tocco pianistico di Giulio Sgaramella, abile nell'armonizzare la linea melodica congegnata da Trabucco ("Meraki"). Spinge l'acceleratore in Untitled dove emerge una costruzione circolare intorno alle raffinate note ordite da Casagrande e il groove fermo costruito dalle solide pulsazioni del leader. Atmosfere umbratili aprono "Open Space", ingentilite dal pianismo disinvolto, dagli echi classici, di Scaramella. Trabucco ha sempre il bordone in mano e gestisce il fluire della musica a cavallo tra lampi di tradizione, innovazione e argomentazioni di stampo europeo: eccellente nell'accompagnamento, sempre intelligente e inventivo, dallo swing chiaro e palpabile anche negli assolo ("Flavia"). "Tale For A Princess" ha le sembianze di una ballad-ninna nanna graziosamente intarsiata di rock dalle corde di Casagrande; che ben si sposa con mid-tempo di "One For Max" con Colussi che tiene il tempo maneggiando i piatti con perizia, creando un il giusto tessuto per le articolazioni nette di Scaramella. "Romanza", con il bell'assolo carico di blues nel walking bass e nella scansione delle note, gioca sugli accordi senza tempo, con ampi richiami storici, dettati da Casagrande, mentre Colussi disegna paesaggi sonori lussureggianti.

Alceste Ayroldi per Jazzitalia







Articoli correlati:
27/05/2018

Orbite (XY Quartet)- Alceste Ayroldi

12/11/2017

A long trip / with you (Marco Trabucco)- Alceste Ayroldi

23/07/2017

Südtirol Jazz Festival Altoadige 2017: "Dedicata agli artisti del Benelux la XXXV edizione del festival altoatesino che sempre più si caratterizza come una finestra sulla vasta scena del jazz europeo, e si svolge in alcune delle località più incantevoli." (Vincenzo Fugaldi)

08/01/2017

Why Not? (Lanfranco Malaguti)- Gianni Montano

11/09/2016

Saadif (Hyper+ & Amir Elsaffar)- Alceste Ayroldi

22/02/2016

Oltre il confine (Lanfranco Malaguti)- Gianni Montano

09/11/2014

Mosaico (Riccardo Chiarion)- Francesco Favano

09/08/2014

Brooks (Cristiano Arcelli)- Valeria Loprieno

09/08/2014

XY (Fazzini Fedrigo XY Quartet)- Alceste Ayroldi

09/06/2013

Galaxies (Lanfranco Malaguti Quartet)- Gianni Montano

09/06/2013

The Heart Of Universe (Claudio Cojaniz A.P. Trio)- Enzo Fugaldi

06/11/2011

Panorami (Lanfranco Malaguti Quartet) - Alceste Ayroldi

01/11/2011

Steve Grossman Quartet al Count Basie di Genova (Andrea Gaggero)

20/03/2011

House Of Cards (Fulvio Sigurtà) - Alceste Ayroldi

31/07/2010

Double Face (Lanfranco Malaguti Quartet)- Gianmichele Taormina

31/07/2010

Visionary (Lanfranco Malaguti Quartet)- Gianmichele Taormina

03/05/2010

Spirit Of The Mountains (Federico Casagrande)- Andrea Gaggero

08/12/2009

Answering (Riccardo Morpurgo Trio)- Alessandro Carabelli

21/11/2009

'A casciaforte dei ricordi (Graziella Vendramin) - Marco Buttafuoco

12/01/2009

Mulini a vento (Bottos/Goloubev/Colussi)







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 511 volte
Data pubblicazione: 01/01/2020

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti