Jazzitalia - Matthew Shipp: Nu Bop Live
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Rai Trade, 2009 RTPJ 0016
Matthew Shipp
Nu Bop Live


1. Nu Bop
2. From The Otherside Of Anywhere
3. Rocket Shipp
4. Did I Say That?
5. Nu Abstract
6. Virgin Complex

Mattew Shipp - pianoforte
Daniel Carter - sax tenore, sax soprano
William Parker - contrabbasso
Guillermo E. Brown - batteria, elettronica



Le cronache dell'epoca - e soprattutto le indimenticabili dirette in onda su Radio 3 condotte da Pino Saulo - ci riconducono indietro nel tempo a quel fatidico aprile 2004, quando un manipolo di uomini e donne delle "nuova onda" statunitense si esibirono per una celebre tre giorni all'Auditorium Parco della Musica di Roma. Quell'evento storico favorì la conoscenza al grande pubblico di quel sound vitale, incondizionatamente libero da schemi, altamente rappresentativo di una rinnovata New Thing più che mai avvincente e conclamata.



T
ra questi Matthew Shipp pianista poco tempo prima conosciuto nel nostro paese al fianco del nonet di Roscoe Mitchell (e ovviamente con David S. Ware), qui in una veste da leader più che mai istrionica ma dalle concessioni e ritualità alquanto "democratiche".

Già pubblicato su Thirsty Ear nel 2002 il progetto "Nu Bop" registrava la presenza esplosiva di un sassofonista dal grande carisma e temperamento come Daniel Carter (già presente sulla collana Tracce nel cd "Sound on a Sunday" inciso in coppia col collega Sabir Mateen).

"Nu Bop Live" registrato appunto all'Auditorium prende ovviamente le mosse dal progetto madre sostanzialmente definito da un'elettronica moderna e innovativa, priva però di derive ridondanti, aspetto che la Thisty Ear ha saputo confezionare nel tempo con i lavori di DJ Spookie e Spring Hell Jack.

Il funky di Nu Bop annuncia tutto l'impeto tumultuoso della formazione, coesa in un grande feeling di squadra. Di seguito l'incalzante drums solo di Guillermo E. Brown sfocia in due piccoli quadretti destinati ad annunciare uno dei momenti più alti del disco ovvero Nu Abstract, ventisei minuti di intrigante e introspettiva dolenza, con Shipp pianista poetico e grandemente evocativo. Il dialogo con l'archettato di William Parker ridimensiona la composizione che si apre ad altre intemperanze, ad altri misteriosi attriti fino al bellissimo caos centrale. Qui Carter e la sua splendida voce sassofonistica esalta l'intero schema, ne rinvigorisce i contenuti.

Testimonianza di un tragitto oramai consolidato da Shipp e soci questo "Nu Bop Live" ribadisce l'ampio concetto strutturale di una nuova musica e di una nuova generazione di artisti (ma qui non se ne fa una questione anagrafica), proiettata nelle contemporanee concezioni del terzo millennio.

Gianmichele Taormina per Jazzitalia









Articoli correlati:
22/09/2018

Rumori Mediterranei - XXXVIII Edizione: "Trentottesima edizione del festival di Roccella Jonica dedicata alle tematiche collegate 'Italians' e 'Going west-A ovest di Zappa'" (Vincenzo Fugaldi)

19/10/2015

Ai Confini tra Sardegna e Jazz - Conduction: ben tornato Butch: Un'edizione dedicata alla figura di Butch Morris, "Genio, visionario, profeta, musicista che fu di questa terra e che pare non tornerà più..." (Gianmichele Taormina)

10/08/2015

Navajo Sunrise (Daniel Carter, William Parker, Federico Ughi)- Antonella Chionna

08/02/2015

Il giro d'Italia a bordo di un disco - Giorgio Dini, Silta Records: "Oggi siamo al paradosso per cui vendono sempre meno dischi ma se ne producono sempre di più." (Alceste Ayroldi)

28/10/2012

Intervista a David S. Ware. Ricordando un Gigante del Jazz...: "...di lui rimane una musica dolente, irrefrenabile, stridula ma anche gentile e ricca di un blues introspettivo..." (Gianmichele Taormina)

18/04/2010

William Parker Conversazioni sul Jazz (Marcello Lorrai)- Alceste Ayroldi

09/01/2010

Temporary (William Parker & Giorgio Dini)- Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

08/08/2009

Anthony Braxton Diamond Curtain Wall Trio a Pomigliano: "Unica data italiana per il prestigioso multistrumentista e compositore americano, affiancato nell'occasione dalla chitarrista Mary Halverson e dal trombettista Taylor Ho Bynum." (Alfonso Tregua)

28/06/2009

Echoes (Angelo Olivieri) - Gianni B. Montano

06/06/2009

Shakti (David S. Ware)

05/01/2009

XXIIIa Edizione di "Ai Confini tra Sardegna e Jazz" a Sant'Anna Arresi: "Dedicata alla suggestiva figura ed all'indiscutibile genialità musicale di Don Cherry, la manifestazione sarda, giunta oramai alla sua ventitreesima edizione, ha offerto diversificate sfaccettature del caleidoscopico animo artistico impresso nel tempo dal grande trombettista di Oklahoma City." (Gianmichele Taormina)

02/11/2008

Udin&Jazz 2008: I will not apologize: "In un incontro dedicato al tema del festival, William Parker e Amiri Baraka, scrittore e poeta, affiancati da alcuni critici italiani, hanno parlato dei tempi che corrono, lucidamente e a volte con pessimismo, confermando come, sì, il free e la Black music sono stati importanti per la causa della gente di colore, ma molto rimane ancora da fare." (Giovanni Greto)

12/10/2008

Double Sunrise Over Neptune (William Parker)

12/10/2008

Beyond Quantum (Braxton/Graves/Parker)

12/10/2008

Telephone Popcorn (Matthew Shipp - Guillermo E. Brown )

18/05/2008

Alphaville Suite (William Parker Double Quartet)

05/05/2008

Baraka Speech Quartet a Parma Jazz Frontiere: "C'era sacralità e vita quotidiana nelle due voci e nelle musiche del duo, un urlo rabbioso ed una preghiera, ansia di cambiamento sociale e amore sconfinato per la tradizione, denuncia aspra e malinconia." (Marco Buttafuoco)

05/04/2008

Etnafest 2008: "Quasi uno stato dell'arte della musica afroamericana, la cui salute è assolutamente eccellente, come testimoniato dai tre concerti qui descritti: Dave Burrell Db3 guest Leena Conquest, William Parker's Inside the Songs of Curtis Mayfield, Joshua Roseman & Constellations" (Enzo Fugaldi)

19/03/2008

The Inside Songs of Curtis Mayfield - Live in Rome (William Parker)

18/03/2008

William Parker Quartet per Jazz a Marghera 2008: "Gli ampi spazi alle improvvisazioni consentono ad ognuno dei quattro, di dimostrare le proprie qualità tecniche e creative, secondo un perfetto equilibrio." (Giovanni Greto)

14/07/2007

Vicenza Jazz festival 2007, IIa Parte: William Parker Octet, Anthony Braxton - William Parker Duo e "Una Notte con il Jazz Tedesco" (Giovanni Greto)

23/06/2007

Anthony Braxton, William Parker e Milford Graves all'Auditorium di Roma: "Che la ricerca dell'interplay venga sacrificata per lasciar libera espressione alla singola personalità dei musicisti è il rischio e il fascino di un concerto estemporaneo e di un'improvvisazione senza compromessi." (Dario Gentili)

15/04/2007

William Parker, Manu Dibango, Leena Conquest, Adam Nussbaum e molti altri a Chiasso per la decima edizione del Festival di Cultura e Musica Jazz dal titolo "Colour is Jazz", ricca di infinite proposte musicali, di stili, ritmi e improvvisazioni, come infiniti sono i colori a disposizione nel mondo dell'arte figurativa...(Bruno Gianquintieri)

09/10/2006

La gallery di Roccella Jonica 2006 (Francesco Truono)

08/10/2006

BlueLocride, l'edizione 2006 di Roccella Jonica: "Superato il ragguardevole traguardo dei cinque lustri, il festival di Roccella, giunto alla sua XXVI edizione, continua a espandersi nel tempo e nello spazio, abbracciando il capoluogo e l'intera Locride ..." (Vincenzo Fugaldi)

08/06/2006

Sound Unity (William Parker Quartet)

02/10/2005

Ai Confini Tra Sardegna e Jazz - XXa Edizione: "...Confermando l'attitudine ad un progetto sempre anticonvenzionale, saldamente basato sulla negazione dell'ovvio e della concessione gratuita, il festival di Sant'Anna Arresi ha degnamente spento quest'anno le venti candeline..." (Gianmichele Taormina)





Video:
William Parker's Jeanne Lee Project - Vision Festival 2003
William Parker's Jeanne Lee Project - Song Foe Jeanne LeeThomas Buckner, Ellen Christi, Jay Clayton, Lisa Sokolov : vocalsRob Brown, Henry War...
inserito il 10/06/2007  da anthdb45 - visualizzazioni: 3453


Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 1.784 volte
Data pubblicazione: 06/02/2010

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti