Jazzitalia - Nu-Drop: Nu-Drop
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Enrico Rava "Special Edition" In concerto a Monopoli per il suo Rava's 80th Anniversary - World Tour 2019.

presso il Duke Jazz Club di Bari, Bobby Watson meets Dino Plasmati Hammond Trio per la presentazione dell'album "Matera Encounters".

Brad Mehldau per la rassegna Giordano in Jazz Autunno/Inverno 2019 a Foggia, candidato ai Grammy Awards per l'album "Finding Gabriel" .

Umbria Jazz Winter 2019: Cinque giorni di musica da mezzogiorno alle ore piccole, novanta eventi, sette location nel centro storico di Orvieto, trenta band, più di centocinquanta musicisti, una rappresentanza di altissimo livello del jazz italiano. .

Songwriting Camp. Il Saint Louis sostiene le idee di giovani artisti, musicisti e cantautori con un corso gratuito e a numero chiuso realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell'ambito del programma "Per Chi Crea"..

Giordano in Jazz Autunno/Inverno 2019, edizione del segno delle donne e del piano solo internazionale. Apertura affidata a Linda May Han Oh e poi si continua con Rickie Lee Jones e Brad Mehldau..

Ventisettesima edizione per l'EFG London Jazz Festival, uno dei più importanti festival europei in programma dal 15 al 24 Novembre prossimi con una line up stellare, disseminata fra le principali (e prestigiose) venues della capitale britannica. .

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019 con grandi protagonisti del Jazz.

Il leggendario chitarrista Kenny Burrel in gravi difficoltà di salute e finanziare. Lettera della moglie per poterlo aiutare!.

Ecco la segnalazione di tutti i pezzi mancati dalla prestigiosa Collezione Attilio Berni a seguito del furto subito lo scorso 20 aprile 2019. Diamo un contributo al ritrovamento..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry.

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Rita Marcotulli per la 20a Edizione di Sorrento Jazz.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ALESSI Piero (batteria)
            CALIGIURI Francesco (sax)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
Nu-Drop
Nu-Drop



Music Center 2010

O'Fashion Mood:
1. Black Moon
2. Camel's Blues
3. A Shadow Of Solitude
4. How Sarah Thrills
5. Le port de beaulieu
6. The Day Of Your Return
Nu-Drop Style:
7. Sohraia
8. Who's Cryin For The Man
9. Love Is Over Matter
10. You Did, You Don't
11. Nothing By Chance

Lia Invernizzi - voce
Piera Quirico - chitarra
Silvia Cucchi - pianoforte
Claudia Natili - basso e contrabbasso
Barbara D'Alessio - batteria

OSPITI:
Max De Aloe - armonica
Alfredo Ponissi - flauto, sax tenore
Claudio Allifranchini - sax soprano, alto sax



Sempre più smentito Paolo Conte quando afferma che le donne odiano il jazz. A riprova di ciò v'è il quintetto Nu-Drop: cinque giovani donne che hanno fatto del jazz la loro condizione di vita artistica. Senza apparire misantropo, è bene dire anche che – spesso – sono le donne a fornire nuova linfa vitale ai canoni della musica afro-americana, come in questo caso. Nuova energia che deriva da un buon carico d'esperienza che ogni singola componente ha nel suo personale fardello e che ha riversato all'interno di questa opera prima eponima. Il progetto ha le radici nel gruppo Jazzcats combo, formatosi nel 2007 e che, l'anno successivo, ha subito l'innesto della chitarrista Piera Quirico e di Silvia Cucchi al pianoforte, che vanno ad unirsi alla vocalist Lia Invernizzi ed alla ritmica formata dalla bassista Claudia Natili e Barbara D'alessio alla batteria.

E' Lia Invernizzi, impegnata e creativa compositrice e cantante a dare voce a Nu-drop. Lo fa ispirandosi ad un'affermazione di Miles Davis: "Le canzoni devono poter essere cantate dalla gente che le ascolta". Quindi tesse nuove musiche, lavorando anche su composizioni di Ponissi, Allifranchini, De Aloe, Grecchi, Lavia che tracciano due vie: 'O Fashion Mood e Nu – Drop Style.

Un disco bifronte, quindi, alla prima parte è dato raccontare la tradizione, sempre con originals, e con ampi passaggi swing, come in Camel's Blues dove Lia Invernizzi sfodera una voce grintosa con l'armonica di Max De Aloe a far da contraltare con cromatismi ben nitidi. La malleabile e sensuale A Shadow Of Your Solitude, ballad che vede impegnato il tenore di Alfredo Ponissi sulle trame billevansiane intrecciate da Silvia Cucchi. E così passando per How Sarah Trills, dove colpisce nel segno l'abilità equilibrata e la velocità perfettamente controllata di Piera Quirico. Sei brani dal sound gustosamente retrò ottimamente eseguiti, grazie anche ad una ritmica impeccabile. Da qui in poi il registro cambia, ma non in modo radicale. I suoni vintage trovano un gustoso ammodernamento ed una nuova comunicativa nel mid-tempo e nella metrica della canzone (Love Is Over Matter, con arabeschi di particolare intensità e toni orientali alternati ad un tocco bacharachiano).

E' sicuramente un'ottima prova quella fornita dalle cinque musiciste. Traspare a chiare lettere un sentito interplay; soprattutto l'affiatamento è evidente tra le corde del basso e contrabbasso della brava Claudia Natili, dotata di un eloquente senso del tempo in combine con il drive e le misurate calibrazioni della batterista Barbara D'Alessio, dalla spiccata geometricità anche con le spazzole. L'alto sax ed il soprano di Claudio Allifranchini, limpido e svariatissimo, l'immaginazione melodica dell'armonica cromatica di Max De Aloe e Alfredo Ponissi, che alterna flauto e tenore con autorevole personalità, completano il tutto.

Un percorso che le cinque musiciste devono continuare, magari osando anche di più nella parte dedicata alla renovatio, terreno fertile e nel quale le idee e la stentorea voce di Lia Invernizzi troverebbe maggiore soddisfazione.

Alceste Ayroldi per Jazzitalia







Articoli correlati:
30/05/2017

Dune (Sharg Uldusù 4et)- Enzo Fugaldi

12/04/2015

Borderline (Max De Aloe 4tet)- Alceste Ayroldi

28/04/2014

Pop Harp (Max De Aloe - Marcella Carboni)- Francesco Favano

28/04/2013

Pingopingando (Antonella Montrasio - Max De Aloe Quartet)- Gianni Montano

10/03/2013

Björk On The Moon (Max De Aloe Quartet)- Alceste Ayroldi

17/06/2011

I Liberti e la rivoluzione di Ottobre (Sivlia Cucchi Trio)- Enzo Fugaldi

26/02/2011

Intervista a Max De Aloe: "La letteratura, il cinema, l'arte sanno sorprendermi ed emozionarmi. Sono facili fonti di ispirazioni. La musica è poi il mio modo di tradurre queste emozioni in qualcosa di più concreto." (Franco Donaggio)

05/12/2010

Lirico Incanto (Max De Aloe Quartet)- Elide Di Duca

01/11/2010

Bradipo (Max De Aloe Quartet)- Paolo Incani

11/04/2010

Parliamo di Bruno. Intervista a Franca De Filippi. Eva Simontacchi incontra Franca De Filippi con la quale ripercorre alcuni degli aspetti che hanno reso Bruno De Filippi un uomo amato, rispettato e spesso considerato un riferimento come rimarcano le testimonianze dei tanti colleghi e amici qui riportate. Quest'anno Bruno De Filippi avrebbe compiuto 80 anni che sarebbe stato solo un altro dei suoi ambiti traguardi e, purtroppo, l'unico non raggiunto...(Eva Simontacchi)

25/01/2010

Apnea (Max De Aloe e Bill Carrothers)- Gianni B. Montano

11/03/2007

Crocevia (Max De Aloe)

03/01/2004

Gallarate Jazz Festival 2003: "Grande successo per la prima edizione del festival Jazz che ha trasformato Gallarate nella cittadella della musica. Interamente dedicata al Jazz italiano, ha proposto 5 concerti ed alcuni nomi famosi, una tavola rotonda ed una mostra fotografica.". (Franco Donaggio)

13/11/2003

Jazz Harmonica Summit, straordinario evento musicale dedicato agli appassionati di questo affascinante strumento, che ha proposto agli spettatori, per la prima volta in Italia, i tre grandi artisti dell'armonica cromatica Bruno de Filippi - Max De Aloe - Alberto Gottardelli. (Franco Donaggio)

27/09/2003

L'anima delle cose (Max De Aloe Quartet)

13/08/2003

Carla Marciano Quartet e Renato Sellani & Max De Aloe Quintet, chiudono il Beat Onto Jazz festival. Due bei concerti con momenti di alta classe (Ernesto Losavio)

08/06/2003

LEZIONI (armonica cromatica): Scale maggiori, esercizi e letture sulle tonalità di Fa maggiore e Sib maggiore con basi MIDI (Max De Aloe)

28/08/2002

LEZIONI (armonica cromatica): Le scale maggiori di DO e SOL, 10 utili esercizi e due letture con basi MIDI (Max De Aloe)

14/06/2001

Racconti Controvento (Max De Aloe Quartet & Gianni Coscia)

10/03/2001

Il Poeta di Renato Sellani con M. De Aloe, M. Moriconi e S. Bagnoli.

02/02/2001

Nuova sezione dedicata all'armonica cromatica a cura di Max De Aloe





Video:
MAX DE ALOE BRUNO DE FILIPPI QUINTET - Ma l'amore no
MAX DE ALOE BRUNO DE FILIPPI QUINTET - Ma l'amore no, PINETO ACCORDION JAZZ FESTIVAL - July 2008 , Bruno De Filippi/Max De Aloe - chromatic harmonica,...
inserito il 28/07/2009  da TheJazzHarmonica - visualizzazioni: 7934


Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 3.692 volte
Data pubblicazione: 19/06/2010

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti