Jazzitalia - Gianni Bardaro Sinestetic Jazz: Overflow
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Gatewey music GBCD01 - 2007
Gianni Bardaro Sinestetic Jazz
Overflow


1. Scandango
2. Cool Mouse
3. The Breath of Escaping Moment
4. El Son de Paola
5. Overflow Lille Suite
6. Song For Dicembre
7. One Bar and…
8. Supernova Latina

Gianni Bardaro - alto sax
Lars Søberg Andersen - trumpet / flugelhorn
Francesco Calì - piano
Andreas Hatholt - bass
Jacos Hatholt - drums

 



Si sviluppa sull'asse Napoli – Copenhaghen il progetto del Sinestetic Jazz, come ama definirlo l'alto sassofonista Gianni Bardaro, che ne ha coniato la terminologia facendo riferimento alla sinestesia, perché attraverso la sua musica si prefigge di rilasciare energia ed emozioni che possono arrivare a chi ascolta ed essere percepite attraverso i sensi così come comunemente percepiamo odori, colori e suoni.



La sua ultima produzione, denominata "Overflow", nasce nella capitale danese dove il musicista campano risiede ed effettivamente è una produzione discografica che fotografa perfettamente lo stile e le scelte fin qui descritte ovvero una traboccante energia ma anche una notevole e quasi certosina ricerca di frasi melodiche da intervallare alla parti più dinamiche e alle cavalcate solistiche di alcuni dei musicisti che hanno lavorato con lui. Il gruppo che lo coadiuva è formato da tre musicisti nord-europei: dai, presumibilmente fratelli, Andreas e Jacos Hatholt alla sezione ritmica, rispettivamente basso e batteria, da Lars Søberg Andersen tromba e filicorno e da Francesco Calì al pianoforte.

Le otto tracce che compongono il cd rivelano un altro aspetto tipico della jazz di Bardaro: l'uso esclusivo di una strumentazione acustica, malgrado i suoni freschi e spumeggianti del suo linguaggio musicale farebbero supporre il probabile uso qua e là di strumentazioni elettroniche. L'ascolto invece evidenzia il pregio di tale scelta che non va di certo a discapito di quella energia di cui si diceva prima e che pervade in misura notevole almeno i due terzi dell'album a partire dalla prima traccia "Scadango", che introduce ai temi di tutto il cd, sviluppata magnificamente dall'asse portante del gruppo, inevitabilmente costituito dai due fiati e dal pianoforte, adeguatamente supportato dall'opportuna sezione ritmica. E' comunque la traccia n.3 "The Breath of Escaping Moment" che nobilita a pieno titolo il lavoro dell'ensemble, una composizione varia e articolata che sa evidenziare le qualità di scrittura ed esecuzione di cui si fregia il lavoro. Ne da conferma anche il brano successivo "El 'Son' de Paola" dove si concedono all'indissolubile fascino dei suoni latini.

C'è anche spazio per una lenta ballata, quasi blues e dagli inevitabili umori struggenti, dedicata all'ultimo mese dell'anno, "Song For Dicembre", impreziosita da una delicata melodia e dai dialoghi tra contrabbasso e pianoforte in apertura del brano, così come dai successivi interventi solistici che a turno vedono protagonisti il pianoforte di Calì e i fiati di Bardaro e Larsen.

Con gli ultimi due brani "One Bar and…" e "Supernova Latina" si ritorna alle atmosfere incisive e sostenute della prima parte del cd che comunque non disdegnano di dare spazio a passaggi più introspettivi che forse hanno il merito di interrompere il flusso energetico che, se non spezzato, potrebbe anche in qualche caso stancare.

Ad ascolto concluso ci si rende ampiamente conto delle qualità di questo lavoro di Gianni Bardaro, che se ad un primo approccio potrebbe ricordare, in qualche passaggio improvvisativo, certe "ingenuità" solitamente presenti nel jazz di gruppi italiani degli anni '70, a lungo andare conferma la bontà delle scelte di questo musicista e del suo gruppo ed i consensi che hanno raccolto nel nord-europa ed anche oltreoceano.
Giuseppe Mavilla per Jazzitalia







Articoli correlati:
05/02/2018

Olimpo (Francesco Caligiuri)- Alceste Ayroldi

25/11/2013

My Perpetual Life (Marco Contardi)- Francesco Favano

22/12/2012

Soul Blueprint (Gianni Bardaro Feat. R. Brecker)- Gianni Montano





Video:
'Round Midnight - FINISDUO
...
inserito il 29/03/2010  da giannibardaro - visualizzazioni: 3401


Invia un commento


Questa pagina è stata visitata 2.965 volte
Data pubblicazione: 27/12/2007

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti